Pagina 1 di 2 1 2 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 25
Discussione

Radiazione dai giornalisti per Renato Farina

  1. #1
    Banned
    Registrato il
    Feb 2005
    Età
    44
    Messaggi
    15,104

    Predefinito Radiazione dai giornalisti per Renato Farina

    Nome in codice: "Betulla". Professione: spia al soldo degli americani contro l´Italia. Copertura: giornalista di un giornale di destra. Vizio: vantarsene anche. È tutta riassunta qui la professione di Renato Farina, ex vicedirettore di Libero e ora ex giornalista, sospeso prima dall´ordine dei giornalisti lombardo e ora radiato da quello nazionale, perché in relazione al caso Abu Omar, è venuto meno alla deontologia professionale. La decisione è stata presa «in accoglimento della richiesta avanzata dal Procuratore generale della Repubblica di Milano».

    Chiarissima anche la motivazione del provvedimento disciplinare: «Il Procuratore generale aveva argomentato la sua richiesta rilevando che la sospensione di 12 mesi comminata dal Consiglio regionale della Lombardia era "inadeguata rispetto alla gravità della condotta ascritta ed accertata". Secondo il Procuratore generale "il comportamento di Farina va sanzionato con l'ipotesi prevista dall'art. 55 della legge n. 69/63 che punisce con la radiazione la condotta del giornalista che ha gravemente compromesso la dignità professionale, fino a rendere incompatibile con la dignità stessa la sua permanenza nell'Albo"», riferisce ancora l'Ordine.

    È stato semplice controllare la verità dei fatti, visto che la stessa "Betulla" se ne è vantato davanti ai magistrati. «Il comportamento di Farina resta incompatibile con tutte le norme deontologiche della professione giornalistica ed ha provocato un gravissimo discredito per l'intera categoria - conclude la nota dell'Ordine -. E non solo in relazione alla vicenda Abu Omar e ai rapporti con Pio Pompa. È Farina che, nelle sue difese, rivela e rivendica un ruolo in una trattativa con Milosevic, ruolo che autorevoli membri del governo dell'epoca negano abbia mai avuto. È Farina che fa riferimento a suoi rapporti con un servizio ultrasegreto statunitense (una Cia parallela agli ordini diretti di Condoleezza Rice). È Farina che dichiara ai magistrati di aver accettato dai servizi all'incirca 30mila euro».

    Nel frattempo Farina, accusato di favoreggiamento in sequestro di persona, ha ammesso e patteggiato una condanna a sei mesi convertita in pena pecuniaria. Per evitare poi il provvedimento dell´Ordine dei Giornalisti, l´ex vicedirettore di Liberosi era autosospeso, cercando di anticipare la radiazione. E anche per poter tornare a firmare i pezzi su Libero, come opinionista senza incarichi nella redazione, oppure ancora per assumere ruoli manageriali nell´editrice. Il segretario dell´Ordine nazionale dei giornalisti, Vittorio Roidi, aveva però spiegato che «le dimissioni non comportano automaticamente la cancellazione del procedimento disciplinare». In sostanza, sostiene Roidi, «il consiglio ha comunque deciso una sanzione per Farina, perché questo peserà nel caso di una futura richiesta di reiscrizione all´Ordine, tecnicamente possibile dopo 5 anni». In questo senso la mossa di Farina avrebbe come unico effetto quello di evitare una pena pesante, ma non risolve granché per dal punto di vista deontologico non può più essere un giornalista.

    Chiaramente, il direttore di "Libero", Vittorio Feltri, difende la "Betulla": «Renato Farina scriverà per noi in base alla Costituzione che consente fino a ora la libera espressione del pensiero. Non ha attività redazionali o incarichi gerarchici, perciò credo che abbia il diritto di dire quello che pensa».

  2. #2

    Predefinito

    Farina è antipatico come una cagatrepula.
    CAGATREPULA: tipo di bacca pungiforme che cresce soprattutto nella sabbia delle spiagge romagnole. In estate dette bacche, essendo molto leggere, vengono trasportate qua e la' mimetizzandosi sotto la sabbia fino all'arrivo di una pianta di un piede, ove si conficca provocando intenso dolore.
    Tale dolore tuttavia è presto superato dal dolore che si prova rimuovendo la suddetta cagatrepula.

    Detto questo, io l'ordine dei giornalisti lo abolirei immantinente.

  3. #3
    L'avatar di The Prince
    Registrato il
    Oct 2006
    Età
    54
    Messaggi
    4,332

    Predefinito

    Chiaramente collaborare con i servizi in modo non trasparente non è lecito. Ma cosa è lecito quando è in corso una guerra?
    Mah... non voglio entrare in merito sull'argomento troppo scottante per il mio livello.
    Però voglio spendere un pensiero sul giornalista Farina, del quale ho letto centinaia di editoriali scritti con passione e competenza, penna fluida, sempre diretta e chiara, schietto e mai ossequioso verso nessun potere forte, come un vero giornalista deve fare.
    Pochi giornalisti, come ha fatto lui, sono stati capaci di trasmettermi emozioni con quello che scriveva e cosa non da sottovalutare nell'attuale giornalismo italiano è stato sempre capace di portarmi alla lettura dell'intero articolo, anche quando un argomento magari non mi interessava molto, rendendolo avvincente come un romanzo giallo.
    Grande giornalista, mi mancherà nel panorama giornalistico nazionale
    Livorno - 23 maggio 1989 Io c'ero...
    Venezia - 15 luglio 1989 Ero anche qui...
    Felice ed appagato possessore di un BB BOLD 9000!!!

  4. #4
    Banned
    Registrato il
    Feb 2005
    Età
    44
    Messaggi
    15,104

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Prince_67
    Chiaramente collaborare con i servizi in modo non trasparente non è lecito. Ma cosa è lecito quando è in corso una guerra?
    Mah... non voglioentro in merito sull'argomento troppo scottante per il mio livello.
    Però voglio spendere un pensiero sul giornalista Farina, del quale ho letto centinaia di editoriali scritti con passione e competenza, penna fluida, sempre diretta e chiara, schietto e mai ossequioso verso nessun potere forte, come un vero giornalista deve fare.
    Pochi giornalisti, come ha fatto lui, sono stati capaci di trasmettermi emozioni in quello che scriveva e cosa non da sottovalutare nell'attuale giornalismo italiano è stato sempre capace di portarmi alla lettura dell'intero articolo, anche quando un argomento magari non mi interessava molto, rendendolo avvincente come un romanzo giallo.
    Grande giornalista, mi mancherà nel panorama giornalistico nazionale
    appunto, se uno è bravo, perchè deve abbassarsi a queste cose?
    beh, per soldi.
    comunque non ti preoccupare perchè Feltri lo farà sempre scrivere.

  5. #5
    L'avatar di The Prince
    Registrato il
    Oct 2006
    Età
    54
    Messaggi
    4,332

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da gigio 77
    appunto, se uno è bravo, perchè deve abbassarsi a queste cose?
    beh, per soldi.
    comunque non ti preoccupare perchè Feltri lo farà sempre scrivere.
    Non volevo entrare nel merito,ma dico soltanto che neanche se lo avessi veduto prendere i soldi mi convincerei che lo abbia fatto per quello.
    Livorno - 23 maggio 1989 Io c'ero...
    Venezia - 15 luglio 1989 Ero anche qui...
    Felice ed appagato possessore di un BB BOLD 9000!!!

  6. #6
    L'avatar di Gianvacca
    Registrato il
    Sep 2002
    Età
    42
    Messaggi
    5,259

    Predefinito

    [...] E' però Pompa soprattutto a "dargli lavoro". E' Pompa che gli consegna quel dossier che dovrebbe inchiodare Romano Prodi agli accordi Europa-Stati Uniti che consentono i voli degli aerei "coperti" della Cia. E' un falso. Farina lo pubblica [...]
    Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (F. Nietzsche)
    Da sea: le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità. (nietzsche)

  7. #7
    L'avatar di pungiforme
    Registrato il
    Jul 2005
    Età
    41
    Messaggi
    1,540

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da kabal
    CAGATREPULA: tipo di bacca pungiforme
    -Internet killed the video star-

  8. #8
    Banned
    Registrato il
    Jul 2002
    Età
    16
    Messaggi
    15,475

    Predefinito

    Dalli al fascista!

  9. #9
    L'avatar di The Prince
    Registrato il
    Oct 2006
    Età
    54
    Messaggi
    4,332

    Predefinito

    'ngiorno...
    Livorno - 23 maggio 1989 Io c'ero...
    Venezia - 15 luglio 1989 Ero anche qui...
    Felice ed appagato possessore di un BB BOLD 9000!!!

  10. #10
    L'avatar di Asteroidex
    Registrato il
    Sep 2002
    Età
    54
    Messaggi
    26,169

    Predefinito

    Ma state parlando "per caso" di quel Renato Farina che la sera dell'assassinio di Quattrocchi svelò il nome dell'assassinato in diretta tv da Bruno Vespa mentre l'allora ministro degli Esteri Franco Frattini invece di starsene alla Farnesina stava comodamente pontificando nel salotto di Porta a Porta quando, dopo aver fatto finta di non sapere nulla, dovette confermare il nome fatto dal Farina?

    State parlando proprio di quell'uomo lì, "per caso"?
    Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno - William Shakespeare
    Ognuno di noi ha il proprio momento cretino, ma essere cretini per conto terzi è troppo doloroso -Enzo Biagi

  11. #11
    L'avatar di IO13
    Registrato il
    Oct 2003
    Età
    47
    Messaggi
    16,174

    Predefinito

    oggi è il giorno della pce.. io congelerei il post sino a mezzanotte...


  12. #12
    L'avatar di The Prince
    Registrato il
    Oct 2006
    Età
    54
    Messaggi
    4,332

    Predefinito

    Da Libero del 2 febbraio 2007
    IL SAMARITANO BUONO MA UN PO' PIRLA di VITTORIO FELTRI
    Questa è grossa. Da non crederci. Il generale Pollari, fino a qualche settimana fa capo del Sismi (servizio segreto) e ora Consigliere di Stato, ha rilasciato mercoledì una intervista alla Stampa di Torino in cui papale papale dice, tra l'altro, che il nostro Renato Farina ha contribuito alla liberazione di Giuliana Sgrena, inviata del Manifesto a Bagdad, dove fu sequestrata (in una moschea) da gentiluomini dell'estremismo islamico. Leggendo le parole dell'alto ufficiale, il quale sulla nota vicenda non aveva mai aperto bocca, ho sobbalzato sulla sedia. Guarda tu che storia. Farina, accusato di essere uno spione, linciato dai media, sbeffeggiato dai colleghi, condannato alla sospensione dall'albo per un anno, quindi impossibilitato a lavorare (perfino a scrivere opinioni ad onta della Costituzione in cui si estende a chiunque il diritto ad esprimersi), in realtà è un boy scout elevato all'ennesima potenza. E, come molti boy scout, forse perché ha superato la cinquantina, un po' pirla. Al punto d'aver subìto una sorta di lapidazione a causa di un gesto che sarebbe stato apprezzabile se non fosse stato teso a salvare la pelle a un'ingrata comunista. Già, perché Giuliana Sgrena, pur sapendo - almeno presumo - che Renato si è ficcato nei guai per lei, non solo non lo ha ringraziato; non ha vergato neppure due righe sul suo giornale nel tentativo di aiutarlo a cavarsi d'impaccio. I lettori di Libero ricorderanno. Ho difeso Farina con ogni mezzo a disposizione, mi sono rifiutato di prendere in esame il suo licenziamento (in accordo col consiglio di amministrazione), e non immaginavo che sarei stato sfiorato dal pentimento. È così. All'idea che lui sia tuttora in un angolo, a tratti mogio a tratti stravolto, per aver dato una mano a quella tipa, mi monta una rabbia inimmaginabile. Gli darei uno schiaffo, gli direi di non farsi più vedere dalle mie parti. Insomma, Renato, a cosa è servito il tuo sacrificio, il tuo darti da fare? Neppure un grazie, e questo sarebbe niente. Oltre alle beffe, i danni. E che danni. Non solo a tuo carico, ma anche a carico di Libero (e un po' mio) messo alla berlina insieme con te in omaggio alla Sgrena. Ma chissenefrega della Sgrena. Dovevilasciarla laggiù nel deserto dove le piaceva tanto avventurarsi per raccontare come sono buoni e bravi i resistenti. Amava (e magari ama ancora) i resistenti? Ecco. Se ne stava in loro compagnia e saremmo stati tutti contenti, specialmente tu e noi. Invece no. Hai fatto il buon samaritano e nessuno, tranne Pollari (tardivamente), te lo riconosce. Peggio. Ti hanno bastonato e seguitano a bastonarti sotto lo sguardo indifferente della persona alla quale hai dato soccorso. Qui molta gente si sta coprendo di ver gogna; anzitutto i giornali che hanno massacrato Farina senza attendere di scoprire la verità, e adesso che è stata svelata dalla Stampa se ne stanno zitti e a cuccia evitando con cura di restituirgli quanto gli hanno rubato. Per mesi i quotidiani hanno pubblicato la foto di Renato e articoli grondanti disprezzo contro di lui. Oggi, divulgata la notizia ("ha contribuito a salvare la Sgrena") che lo riabilita non soltanto moralmente, manco un rigo. Complimenti, colleghi.
    Livorno - 23 maggio 1989 Io c'ero...
    Venezia - 15 luglio 1989 Ero anche qui...
    Felice ed appagato possessore di un BB BOLD 9000!!!

  13. #13

    Predefinito

    Mi sembra anche poco radiarlo.

    Un bell'avvisuccio di garanzia no eh?
    Zzzzz

  14. #14
    L'avatar di The Prince
    Registrato il
    Oct 2006
    Età
    54
    Messaggi
    4,332

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Digital
    Mi sembra anche poco radiarlo.

    Un bell'avvisuccio di garanzia no eh?
    'ngiono anche a te.
    Farina, accusato di favoreggiamento in sequestro di persona, ha ammesso e patteggiato una condanna a sei mesi convertita in pena pecuniaria
    Livorno - 23 maggio 1989 Io c'ero...
    Venezia - 15 luglio 1989 Ero anche qui...
    Felice ed appagato possessore di un BB BOLD 9000!!!

  15. #15
    L'avatar di Asteroidex
    Registrato il
    Sep 2002
    Età
    54
    Messaggi
    26,169

    Predefinito

    Devo decidere se Feltri mi fa più ridere o più schifo...

    ...nell'incertezza ho deciso che mi fa più tutte e due le cose...
    Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno - William Shakespeare
    Ognuno di noi ha il proprio momento cretino, ma essere cretini per conto terzi è troppo doloroso -Enzo Biagi

  16. #16
    Banned
    Registrato il
    Mar 2006
    Età
    40
    Messaggi
    14,238

    Predefinito

    Pensa a Mauro che è meglio.

  17. #17
    Banned
    Registrato il
    Feb 2005
    Età
    44
    Messaggi
    15,104

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Asteroidex
    Devo decidere se Feltri mi fa più ridere o più schifo...

    ...nell'incertezza ho deciso che mi fa più tutte e due le cose...
    direi schifo. tra lui e Belpietro...

  18. #18
    Banned
    Registrato il
    Feb 2004
    Messaggi
    94,712

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da animale
    Pensa a Mauro che è meglio.
    Mauro chi?
    quello del caffè?


  19. #19
    Banned
    Registrato il
    Feb 2005
    Età
    44
    Messaggi
    15,104

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da samsa
    Mauro chi?
    quello del caffè?


  20. #20
    Banned
    Registrato il
    Mar 2006
    Età
    40
    Messaggi
    14,238

    Predefinito

    GERENZA
    Fondatore EUGENIO SCALFARI


    DIREZIONE:
    Ezio Mauro, direttore responsabile

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •