Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
Discussione

Gestire le connessioni dati dei vari gestori

  1. #1

    Predefinito Gestire le connessioni dati dei vari gestori

    La telefonia mobile è un mondo di tecnologia *******a fatta di incroci hardware e software!

    Se applichi questo ai modem 2g/3g/4g/5g, schede di sviluppo, arduino, unix, allora ciao!
    Da un gestore all'altro trovi comportamenti differenti, e con l'avvento del IMS (vedi VoLTe) c'è da mettersi le mani nei capelli!

    Prendi Wind, instauri una connessione dati a commutazione di circuito e va tutto bene.
    Uno ti telefona e dovrebbe instaurarsi anche un circuito per la connessione voce invece niente e il chiamante sente "du du du", nemmeno il tono di occupato. E la connessoni dati non subisce nulla.

    Prendi TIM, instauri una connessione dati a commutazione di circuito e va tutto bene.
    Uno ti telefona e dovrebbe instaurarsi anche un circuito per la connessione voce; e si instaura ma butta già la connessione dati e il chiamante sente il tono di occupato " tu tu tu tu tu " ... e allora perchè TIM butti giù la connessione dati che ho il tono di occupato?

    Allora instauri una connessione dati a commutazione di pacchetto, nativa come è a pacchetto il 4G/5G e per magia anche se hai attivo lo stack IMS spariscono voce ed SMS, tutto tagliato fuori, di (s)vantaggio hai che se uno chiama non sente ne tono di libero e ne tono di occupato, sente il nulla però almeno la connessione non cade mai!

    Voi come vi regolate?

  2. #2

    Predefinito Re: Gestire le connessioni dati dei vari gestori

    Va a finire che attivo la deviazione di chiamata a segreteria così almeno le sessioni dati non vengono mai interrotte dalle chiamate voce!

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •