Pagina 1 di 183 1 2 3 4 11 51 101 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 3656
Discussione

Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

  1. #1

    Registrato il
    Sep 2012
    Età
    35
    Messaggi
    680

    Predefinito Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    La crisi tra Russia e Ucraina sembra arrivata ad un punto di non ritorno. Si rischia davvero una terza guerra mondiale con l'intervento della Nato e degli Usa?
    Qual è il ruolo dell'Italia e dell'UE in questa situazione?
    Io stavolta ho davvero paura ma spero sempre nella via diplomatica
    349 Vodafone Special 50 digital edition
    Minuti ed sms illimitati, 50gb 7 euro al mese

    Samsung Galaxy S22+ Phantom black

  2. #2
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    48
    Messaggi
    32,223

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Mi sembra di aver sentito che i russi hanno già ritirato parte dell'esercito dalla frontiera. Non vi sarà alcuna guerra, a Putin interessa non vedere l'Ucraina nella Nato e credo che centrerà l'obiettivo.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  3. #3

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Mi sembra di aver sentito che i russi hanno già ritirato parte dell'esercito dalla frontiera. Non vi sarà alcuna guerra, a Putin interessa non vedere l'Ucraina nella Nato e credo che centrerà l'obiettivo.
    https://www.tgcom24.mediaset.it/mond...-202202k.shtml
    iPhone 14 Pro Apple Watch 4 iPad Mini Retina iMac Pro MacBook Pro 14 M1 Pro AirPods Pro iPod Video 5th

  4. #4

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    41
    Messaggi
    10,227

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Se Biden fosse stato più prudente non si sarebbero alzati così tanto i toni.
    Putin fa la voce grossa ma sa benissimo anche lui che una guerra non converrebbe a nessuno dei due.

    Il problema è che nel mentre i due sopracitati fanno la voce grossa quelli che ci stanno rimettendo di più siamo proprio noi, vedi prezzo del gas alle stelle.

    Spero che si stemperino i toni il prima possibile.
    Pace a voi

  5. #5
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    48
    Messaggi
    32,223

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da paolino81 Visualizza messaggio
    Se Biden fosse stato più prudente non si sarebbero alzati così tanto i toni.
    Putin fa la voce grossa ma sa benissimo anche lui che una guerra non converrebbe a nessuno dei due.

    Il problema è che nel mentre i due sopracitati fanno la voce grossa quelli che ci stanno rimettendo di più siamo proprio noi, vedi prezzo del gas alle stelle.

    Spero che si stemperino i toni il prima possibile.
    Basterebbe che Biden dicesse un no all'Ucraina nella Nato una volta per tutte. Non lo può dire, il Congresso e gli interessi USA di vario genere non glielo permettono. Putin non è così pazzo a invadere l'Ucraina ma ciò non significa che si lascerà sfuggire la Crimea. E ne ha abbastanza di essere circondato dalla alleanza atlantica.

    Aggiungiamo la concorrenza feroce (futura) sulla vendita del gas tra i due.


    Ogni tanto poi bisogna pure che accada qualcosa, anche un solo dispiegamento di forze, per giustificare le spese militari. Vale per entrambi.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  6. #6
    L'avatar di muscken
    Registrato il
    Nov 2006
    Età
    38
    Messaggi
    4,074

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da paolino81 Visualizza messaggio
    Il problema è che nel mentre i due sopracitati fanno la voce grossa quelli che ci stanno rimettendo di più siamo proprio noi, vedi prezzo del gas alle stelle.
    È proprio questo il nocciolo: entrambe le superpotenze hanno interesse a mantenere la situazione in un stato di perenne agitazione: una per spadroneggiare e giustificare aumenti, l'altra per dare un senso e nuova linfa ai macro investimenti sugli armamenti ecc ecc
    Non arriveranno mai ad un conflitto, non conviene a nessuno

  7. #7
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    48
    Messaggi
    32,223

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da muscken Visualizza messaggio
    È proprio questo il nocciolo: entrambe le superpotenze hanno interesse a mantenere la situazione in un stato di perenne agitazione: una per spadroneggiare e giustificare aumenti, l'altra per dare un senso e nuova linfa ai macro investimenti sugli armamenti ecc ecc
    Non arriveranno mai ad un conflitto, non conviene a nessuno
    Aggiungiamo però il parametro del gas liquido di cui gli USA vogliono aumentare le vendite europee in maniera considerevole.

    Su questo e sulla espansione della Nato non si può negare il conflitto, il conflitto c'è.

    Quello che non mi piace è la propaganda che sia solo colpa dei russi, ripresa da tutti i mme occidentali. Basta, non siamo o non dovremmo essere tanto stupidi.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  8. #8

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    41
    Messaggi
    10,227

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Basterebbe che Biden dicesse un no all'Ucraina nella Nato una volta per tutte. Non lo può dire, il Congresso e gli interessi USA di vario genere non glielo permettono. Putin non è così pazzo a invadere l'Ucraina ma ciò non significa che si lascerà sfuggire la Crimea. E ne ha abbastanza di essere circondato dalla alleanza atlantica.

    Aggiungiamo la concorrenza feroce (futura) sulla vendita del gas tra i due.


    Ogni tanto poi bisogna pure che accada qualcosa, anche un solo dispiegamento di forze, per giustificare le spese militari. Vale per entrambi.
    Sul no all'ingresso dell'Ucraina alla NATO non è così semplice perchè gli ucraini lo hanno scritto nella costituzione. Gli americani potrebbero tergiversare su questo aspetto, come stanno facendo con la Georgia, in cambio di maggiori aperture commerciali soprattutto con l'UE.

    Quello che Biden ha fatto di catastrofico (che invece il tanto vituperato Trump aveva pezzato fino all'ultimo) è stato il consolidamento dell'asse tra Russia e Cina che è esattamente la cosa che meno fa bene agli USA.
    Devono stemperare i toni e Biden deve rendersi conto che ci vuole gente capace per negoziare. Se lui non è capace è meglio che lo faccia fare a qualcun altro e speriamo che alle prossime elezioni tolga il disturbo.
    Pace a voi

  9. #9
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    48
    Messaggi
    32,223

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da paolino81 Visualizza messaggio
    Sul no all'ingresso dell'Ucraina alla NATO non è così semplice perchè gli ucraini lo hanno scritto nella costituzione. Gli americani potrebbero tergiversare su questo aspetto, come stanno facendo con la Georgia, in cambio di maggiori aperture commerciali soprattutto con l'UE.

    Quello che Biden ha fatto di catastrofico (che invece il tanto vituperato Trump aveva pezzato fino all'ultimo) è stato il consolidamento dell'asse tra Russia e Cina che è esattamente la cosa che meno fa bene agli USA.
    Devono stemperare i toni e Biden deve rendersi conto che ci vuole gente capace per negoziare. Se lui non è capace è meglio che lo faccia fare a qualcun altro e speriamo che alle prossime elezioni tolga il disturbo.
    È giusto ma è dall'ultimo Bush in poi che gli USA hanno scelto piano piano di cominciare una guerra fredda con la Cina. Poi Obama, Trump che all'inizio aveva altre idee ma è diventato l'anticinese più feroce, Biden cerca di superarlo.

    Direi di conseguenza che l'incontro russi-cinesi è abbastanza inevitabile. Lavorare sui russi dopo lo zimbello Eltsin non è possibile, rimaneva l'approccio non troppo conflittuale con i cinesi.

    Ma gli USA ormai la loro scelta l'hanno fatta, se serve anche la guerra mondiale contro la Cina pur di custodire il loro benessere la faranno.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  10. #10

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Allora i russi sono pronti a tutto per non vedere l'Ucraina nella Nato, più o meno come la crisi dei missili in Cuba. Putin fa vedere che fa sul serio anche se non vuole la guerra. Dall'altra parte l'Occidente ha detto che ci saranno sanzioni durissime in caso di invasione, perciò niente guerra con la Russia.
    L'Ucraina è circondata, nessun generale Nato mandera truppe in Ucraina...errore strategico.
    Il problema è che se la Russia si prende l'Ucraina allora la Cina si andra a prendere Taiwan...

  11. #11
    Gold Member L'avatar di gazza
    Registrato il
    Aug 2001
    Età
    91
    Messaggi
    92,677

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Gli USA, guerra in Ucraina sempre più probabile

  12. #12

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da gazza Visualizza messaggio
    Gli USA, guerra in Ucraina sempre più probabile
    Hanno detto che la Russia è pronta da ogni momento.

  13. #13
    L'avatar di Lo Zio Gage
    Registrato il
    Mar 2001
    Età
    45
    Messaggi
    9,353

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Boh.. non so che dire... sono almeno 10 anni che la Uefa non permette accoppiamenti tra squadre Russe e Ucraine... questo è quel cbe so del conflitto Ucraino Russo..
    Semplicemente... Xiaomi Mi 11 lite 4G con Windtre...chiamate illimitate e 200 giga ... tutto e anche di più!

  14. #14
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    48
    Messaggi
    32,223

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da flori2 Visualizza messaggio
    Allora i russi sono pronti a tutto per non vedere l'Ucraina nella Nato, più o meno come la crisi dei missili in Cuba. Putin fa vedere che fa sul serio anche se non vuole la guerra. Dall'altra parte l'Occidente ha detto che ci saranno sanzioni durissime in caso di invasione, perciò niente guerra con la Russia.
    L'Ucraina è circondata, nessun generale Nato mandera truppe in Ucraina...errore strategico.
    Il problema è che se la Russia si prende l'Ucraina allora la Cina si andra a prendere Taiwan...
    A tutto tutto proprio no, è vitale per loro continuare a vendere energia agli europei. Chiudere i rubinetti sarebbe un danno enorme per entrambi.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  15. #15
    Gold Member L'avatar di gazza
    Registrato il
    Aug 2001
    Età
    91
    Messaggi
    92,677

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Ma di questa guerra Ucraina-Russia in divenire si sanno i motivi? A me non paiono molto chiari....

  16. #16

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    41
    Messaggi
    10,227

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da flori2 Visualizza messaggio
    Allora i russi sono pronti a tutto per non vedere l'Ucraina nella Nato, più o meno come la crisi dei missili in Cuba. Putin fa vedere che fa sul serio anche se non vuole la guerra. Dall'altra parte l'Occidente ha detto che ci saranno sanzioni durissime in caso di invasione, perciò niente guerra con la Russia.
    L'Ucraina è circondata, nessun generale Nato mandera truppe in Ucraina...errore strategico.
    Il problema è che se la Russia si prende l'Ucraina allora la Cina si andra a prendere Taiwan...
    Se la Russia si prendesse l'Ucraina gli USA abbaierebbero e basta (e farebbero qualche sanzione giusto per far vedere che non cedono) ma non lasceranno mai e poi mai cadere nelle mani cinesi Taiwan perchè lì hanno interessi incredibili (leggasi microchip) che sono gli stessi che vogliono i cinesi.
    Il vero campo di battaglia è Taiwan, non l'Ucraina.
    Pace a voi

  17. #17

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    A tutto tutto proprio no, è vitale per loro continuare a vendere energia agli europei. Chiudere i rubinetti sarebbe un danno enorme per entrambi.
    Lo vendono alla Cina.
    Veramente siamo più noi europei che non sappiamo dove prendere il gas se ci mancasse quello russo. Al momento siamo scoperti e senza alternative

  18. #18

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Citazione Messaggio inviato da paolino81 Visualizza messaggio
    Se la Russia si prendesse l'Ucraina gli USA abbaierebbero e basta (e farebbero qualche sanzione giusto per far vedere che non cedono) ma non lasceranno mai e poi mai cadere nelle mani cinesi Taiwan perchè lì hanno interessi incredibili (leggasi microchip) che sono gli stessi che vogliono i cinesi.
    Il vero campo di battaglia è Taiwan, non l'Ucraina.
    Appunto, se cedi l'Ucraina tocca a Taiwan

  19. #19

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    il vero nocciolo di tutta questa squallida faccenda va ritrovato nella madre di tutti i mali, di tutte le anomalie, di tutte le schifezze politiche che questa Russia è riuscita a partorire in questo terzo millennio

    e cioè la sciagura del satrapo putin, che da oltre 20 anni di fatto regna incontrastato (a parte al farlocca e temporanea presidenza del suo servo Medvedev)

    questa Russia, di fatto antica nel DNA (perchè riesce a concepire ancora un "governo" semi-dittatoriale, che stravolge la Costituzione pur di permettere a questo bolso settantenne di giocare ancora Risiko)
    non è adatta a confrontarsi e relazionarsi col resto del Mondo che conta

    la sua smania capricciosa di potere influenza di fatto il destino del Mondo
    persino la granitica Cina è più "democratica" della Russia in quanto a cambio di presidenti

    non è possibile avere a che fare, nel terzo millennio in un mondo super-globalizzato, con una specie di dittatore super-conservatore dal punti di vista dei diritti civili

    ogni volta che si cambia il capo in genere cambiano in qualche modo le visioni del Mondo, ma in Russia no

    questa è la vera anomalia, al di là delle cagate e degli errori dei vari capi di stato dei restanti paesi

    noi occidentali con questo pericoloso e avido individuo dobbiamo avere a che fare e nessuno puiò sostituirlo, neanche i russi
    ...e pensare che ha pure procreato..poverini....speriamo almeno negli assistenti sociali...

  20. #20

    Predefinito Re: Crisi Russia-Ucraina e venti di guerra mondiale

    Pitin satrapo...ok, ma i democratici Usa non di meno. Hanno invaso e bombardato ovunque negli ultimi 20 con scuse ridicole. Tutto dipende dal punto di vista.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •