Pagina 1 di 2 1 2 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 26
Discussione

E anche Riello delocalizza (in Polonia)

  1. #1

    Predefinito E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Click

    Prosegue la svendita del nostro lavoro all’estero, in nome dei profitti e del basso costo della manodopera straniera; il tutto con la complicità dello Stato
    🔴⚫

  2. #2

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    w la polonia. mia futura nazione di residenza!

  3. #3

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Cosa gliene deve fregare agli Americani dell’occupazione in Italia?

  4. #4
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    11,136

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Riello è solo un marchio la proprietà italiana non esiste più da 4/5 anni.
    Lo Stato è responsabile, più che complice, per l'alto costo del lavoro in Italia, lo stesso discorso vale per Germania e Francia, che peraltro ci precedono in questa classifica.

  5. #5

    Registrato il
    Nov 2005
    Età
    40
    Messaggi
    16,491

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    la riello ora è al 100% di proprietà americana.
    poco gliene frega dei lavoratori italiani.
    quando non sarà più conveniente produrre anche in polonia, andranno in messico o cina..
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (oscar wilde)

  6. #6

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    La questione è molto complessa, ma comunque una cosa è certa, che l'Europa è ridicola e si fa concorrenza in casa. Se vogliamo mantenere un comparto manifatturiero in Italia bisogna distruggere il cuneo fiscale e equalizzare il costo del lavoro con i dazi all'import come si fa per certe merci cinesi in settori ritenuti strategici.

  7. #7
    L'avatar di iroquai
    Registrato il
    Apr 2002
    Età
    51
    Messaggi
    3,687

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Citazione Messaggio inviato da crazy999 Visualizza messaggio
    w la polonia. mia futura nazione di residenza!
    Fai attenzione perché le comunità LGBT non sono ben viste da quelle parte

  8. #8
    L'avatar di belin
    Registrato il
    Feb 2010
    Età
    54
    Messaggi
    64,192

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Citazione Messaggio inviato da iroquai Visualizza messaggio
    Fai attenzione perché le comunità LGBT non sono ben viste da quelle parte
    RULE GENOA

  9. #9

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Ma vi ricordate il perché producono la 500 L a differenza di Musa ed Idea nell’est e non in Italia a Mirafiori?
    Fece poca notizia perchè Torino ha una classe politica nulla nonché importanza, ma guardate.

  10. #10
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    11,136

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Perchè la Polonia dava più "aiuti di Stato" dell'Italia?

  11. #11

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    No, per le polemiche dei sindacati e Marchionmw delocalizzò

  12. #12
    L'avatar di capitano nemo
    Registrato il
    Jun 2002
    Età
    100
    Messaggi
    21,385

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Citazione Messaggio inviato da Finkbrau Visualizza messaggio
    No, per le polemiche dei sindacati e Marchionmw delocalizzò
    No!!
    ll motivo è sempre lo stesso: spendere di meno e quindi guadagnare di più.
    Nessuno ha spostato la produzione all'estero per non fallire: se un prodotto non lo compera nessuno non è che basti portare la produzione all'estero per venderne a volontà.
    Anche all'estero non scherzano: la Twinings (quella del te inglese) ha spostato la produzione in Polonia. Bella roba il te inglese made in Poland!

  13. #13
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    11,136

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Un'azienda in Polonia risparmia il 5% sull'IRES e risparmia molto ma molto di più sul costo del lavoro perché su uno stipendio medio netto di 600€ il costo per l'impresa è di 800€.
    Da noi su uno stipendio medio netto di 1550€ l'imprenditore spende 2945€, per cui anche se una grossa azienda va d'amore e d'accordo con i sindacati, non c'è comunque partita.

  14. #14
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    38
    Messaggi
    51,011

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Citazione Messaggio inviato da emix2001 Visualizza messaggio
    La questione è molto complessa, ma comunque una cosa è certa, che l'Europa è ridicola e si fa concorrenza in casa. Se vogliamo mantenere un comparto manifatturiero in Italia bisogna distruggere il cuneo fiscale e equalizzare il costo del lavoro con i dazi all'import come si fa per certe merci cinesi in settori ritenuti strategici.
    puoi fare tutte le riforme del lavoro che vuoi ma un lavoratore in Italia, Germania o Francia non potrà MAI costare poco quanto un lavoratore polacco. anzi crescerà prima da loro il costo del lavoro al miglioramento delle condizioni economiche. poi proveranno a spostarsi da un'altra parte se possibile.
    il proforma come hai detto è che ci facciamo concorrenza in casa da soli e abbiamo l'interno dell'Unione europea paesi con una disparità eccessiva di tenori si vita. ovviamente la cosa è stata voluta
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  15. #15

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Più che sul discorso stipendio,non è che prendono 2/300 euro al mese,importa come al solito il sistema paese,non è che tutte le imprese tedesche o del nord europa chiudano per investire nell'est europa....
    Meno burocrazia,meno vincoli,giustizia più efficiente ( vi ricordate i tifosi della lazio un paio di anni fa fermati ) regole che non cambiano mese in mese,insomma una azienda che investe deve avere stabilità nelle cose.
    Ho tirato lo sciaquone ma samsa è rimasto.

  16. #16
    L'avatar di iroquai
    Registrato il
    Apr 2002
    Età
    51
    Messaggi
    3,687

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Il costo del lavoro sicuramente incide come anche la possibilità della svalutazione della moneta rispetto all'euro che rende più competitivo l'export ma bisogna dare anche atto di alcune cose.

    La Polona è il paese che più e meglio in Europa ha utilizzato i fondi UE.

    In 15 anni ha ricevuto più di 200Mld di euro di fondi strutturali che hanno completamente modernizzato il paese costola della Germania industriale. e questo e tutto merito loro e demerito nostro che non facciamo altrettanto col sud Italia o le aree in crisi del nord.

  17. #17

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Non so voi, ma a me tutto ciò mi fa incaxxare, e non poco

    Pace e bene
    🔴⚫

  18. #18
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,908

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    La vera questione non è castigare brutalmente chi va via. Ma rendere l'Italia un paese appetibile agli investitori.

    https://youtu.be/TP6M3N4J2Zw

    Credo che questa discussione vada dritta al cuore del problema.

  19. #19

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Citazione Messaggio inviato da Ipergigio Visualizza messaggio
    rendere l'Italia un paese appetibile agli investitori.
    ah voglia
    Gestore linea fissa: WINDTRE
    Gestori linee cellulari: CoopVoce - WindTre (100gb solo dati)

  20. #20
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,908

    Predefinito Re: E anche Riello delocalizza (in Polonia)

    Ma il problema è lì. Castigare non serve a nulla, perché se un'azienda vuole anar via lo farà con o senza sanzioni

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •