Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
Discussione

Second brand

  1. #1

    Predefinito Second brand

    Non mi è del tutto chiaro il motivo della nascita dei second brand;la nascita dei virtuali puri è evidente,ma il senso per le compagnie come Voda,Tim e Windtre di creare dei virtuali di loro proprietà e che usano la stessa rete (Ho,Kena e Very rispettivamente)al posto di proporre le stesse offerte low cost a nuove attivazioni mi sfugge. Windtre non poteva per esempio proporre l'offerta a 4,99 euro per nuove attivazioni soltanto,invece di creare Very Mobile?
    Ho cercato online,ma non ho trovato molte spiegazioni degne di nota...

    https://www.itechmania.it/2018/07/op...-strategy.html

  2. #2

    Predefinito Re: Second brand

    Per i gestori principali tim, vodafone e windtre creare offerte a 4,99€ o 6,99€ per acchiappare i clienti avrebbe portato gravi perdite nonché diminuzione di guadagno proveniente dai vecchi clienti. Che effetto di farebbe entrare nei negozi e vedere pubblicità con promo a 5/6€ con offerte con 50gb e tutto illimitato mentre tu paghi per avere meno di 1000min, 0sms e magari 5gb alla modica cifra di 13€. Questa cosa non vrebbe portato nuovi clienti all’operatore ma avrebbe fatto scappare i 30 milioni di clienti che già possiedono. Avviare una guerra dei prezzi non è una gran cosa già paghiamo pochissimo le offerte noi nuovi clienti. Per questa ragione hanno fatto marchi secondari non tanto per guadagnare ma fare in modo da ostacolare il più possibile la crescita di iliad senza creare perderite che comunque ci sono con il brand principale. Pensa che insieme kena e ho. hanno circa 2 milioni di clienti che sarebbero stati, per ovvietà di motivi,clienti iliad che quindi in questo momento sarebbe cresciuto a 7/8 milioni di clienti invece dei attuali 5milioni. Credo che siano questi i motivi.

  3. #3

    Predefinito Re: Second brand

    Citazione Messaggio inviato da Skyboy007- Visualizza messaggio
    Per i gestori principali tim, vodafone e windtre creare offerte a 4,99€ o 6,99€ per acchiappare i clienti avrebbe portato gravi perdite nonché diminuzione di guadagno proveniente dai vecchi clienti. Che effetto di farebbe entrare nei negozi e vedere pubblicità con promo a 5/6€ con offerte con 50gb e tutto illimitato mentre tu paghi per avere meno di 1000min, 0sms e magari 5gb alla modica cifra di 13€. Questa cosa non vrebbe portato nuovi clienti all’operatore ma avrebbe fatto scappare i 30 milioni di clienti che già possiedono. Avviare una guerra dei prezzi non è una gran cosa già paghiamo pochissimo le offerte noi nuovi clienti. Per questa ragione hanno fatto marchi secondari non tanto per guadagnare ma fare in modo da ostacolare il più possibile la crescita di iliad senza creare perderite che comunque ci sono con il brand principale. Pensa che insieme kena e ho. hanno circa 2 milioni di clienti che sarebbero stati, per ovvietà di motivi,clienti iliad che quindi in questo momento sarebbe cresciuto a 7/8 milioni di clienti invece dei attuali 5milioni. Credo che siano questi i motivi.
    Punto di vista interessante;grazie.

  4. #4

    Predefinito Re: Second brand

    Una cosa che non mi è del tutto chiara è se esiste qualche differenza a livello di priorità di rete oppure di performance tra i gestori Second Brand (Ho,Kena e Very) e i veri e propri virtuali tipo CoopVoce per esempio. Verrebbe logico pensare che i primi abbiano accesso alla rete del proprio gestore di origine con priorità rispetto a una compagnia telefonica che non è "imparentata" con il gestore principale,ma solo "ospite" sulla sua rete.

  5. #5

    Predefinito Re: Second brand

    Citazione Messaggio inviato da giorgio333 Visualizza messaggio
    Una cosa che non mi è del tutto chiara è se esiste qualche differenza a livello di priorità di rete
    Per i motivi che ti sono stati spiegati, i second brand hanno certamente prezzi più bassi ma anche una velocità in download castrata rispetto ai marchi proprietari (tra i 30 e i 60 Mb/s, in base all'offerta sottoscritta); l'unico second brand che non mi risulta abbia alcuna priorità di accesso, seppure con velocità inferiore, è Very.
    Tra l'altro le sim Very non sono altro che sim Wind rimarchiate, più o meno come quelle di Ho (sulla cui priorità di accesso rispetto a VF non so darti informazioni precise).
    Kena era inizialmente attestata su piattaforma Nòverca ma non sono molto aggiornato sui successivi cambiamenti per quanto riguarda la rete, di cui ho contezza che siano certamente stati effettuati per una serie di problemi occorsi ai loro clenti.
    Di sicuro, per ovvie ragioni, tutti i virtuali hanno priorità di accesso inferiore rispetto alla rete ospitante.
    "Chi non conosce la storia, sarà costretto a riviverla"

    Iliad a € 5,99/mese: chiamate illimitate (fissi e mobili italiani + fissi 60 paesi), sms illimitati, 30Gb in Italia, 3 Gb in roaming UE

  6. #6

    Predefinito Re: Second brand

    Grazie!

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •