Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
Discussione

cambio taglio sim...consigli

  1. #1
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito cambio taglio sim...consigli

    Lunga premessa...
    Da oltre 13 anni vivo in Austria.Ho una sim (micro sim ) della TIM.Dovrei acquistare tra un paio di giorni un cellulare che vuole una nano sim.La TM ha ancora i documenti in cui vivevo in Italia qundi per la TIM vivo ancora in Italia
    Il teefon lo uso poco anche se in questo periodo devo tenerlo sempre cceso per ogni emergenza quindi n è un periodo semplice in generale e dovrò fare chiamate (ecco come da altro post perchè ho attivato la tariffa da 3€).
    Fatta la premessa vengo ala domanda
    Devo tagliare la sim per usare i nuovo cellulare m devo anche come da premessa avere certezza al 100% o diciamo 95% che in questo momento non perda la sim avrei due opzioni :
    1) farla tagliare con una sim card qui (gratis al limite per 2 € ma,molti mi dicono che si potrebbero poi avere o problemi di "linea/non linea" o che addirittura non funzioni
    2) Richiedere una nano sim nuova tramite 119 (al "modico costo di 15€) ma poi ho letto che mi disattivano questa sim (quindi resterei senza sim e come da preambolo non posso adesso) e poi,non è scritto sul sito TM ma immagino via email mandare codice fiscale italiano (e quello lo ho) + documento di riconoscimento (e mando la prime due facciate del passaporto (non la terza dove sta segnato Austria) penso basti non penso vigliano per forza la C..I (dove ho l'indirizzo estero) penso stand a leggere che vogliono solo le prove della ma identità .
    Consigli? Quale delle due opzioni seguire?
    Il massimo sarebbe che mi spedissero la seconda sim disattivata lasciassero questa attiva e poi arrivata la nuova (tanto devo sempre chiamare loro stando a quello che hanno scritto sul sito) mi attivano la nuova e disattivano l vecchia oppure dite di procedere con il tagli che se lo faccio fare da un negozio che vende o è operatore di cellulari il rischio è praticamente 1 %?
    Ciao
    Alexandro

  2. #2

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Allora per il taglio della sim bisogna capire che modello è nel senso se sono quelle più recenti con il chip più piccolo al 90% potresti riuscire a tagliarla però c'è il rischio che tagliandola smetta di funzionare e quindi ti ritrovi a piedi subito.
    Io per esempio ho tagliato alcuni anni fa quella di mia mamma ed è andata senza problemi, subito dopo tagliai quella di mia sorella ed è dovuta andare in un negozio perchè non funzionava più.
    Da quello che so non fanno il cambio sim al telefono ma solo in negozio proprio perchè inserendo il nuovo seriale tempo un paio d'ore e la vecchia sim smette.
    La via più sicura è passare in negozio, fare il cambio sim e come la vecchia smette si ha la nuova, il taglio è rischioso
    Vodafone Apple iPhone 12 Pro Max 256GB Grigio Siderale con Special Unlimited 50GB 7EUR, 5G Start e eSim Tim
    Iliad Samsung Galaxy J7 2016
    3 => 10 anni, Vodafone => dal 2017 (con triangolazioni varie)

  3. #3
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da camaran Visualizza messaggio
    Allora per il taglio della sim bisogna capire che modello è nel senso se sono quelle più recenti con il chip più piccolo al 90% potresti riuscire a tagliarla però c'è il rischio che tagliandola smetta di funzionare e quindi ti ritrovi a piedi subito.
    Io per esempio ho tagliato alcuni anni fa quella di mia mamma ed è andata senza problemi, subito dopo tagliai quella di mia sorella ed è dovuta andare in un negozio perchè non funzionava più.
    Da quello che so non fanno il cambio sim al telefono ma solo in negozio proprio perchè inserendo il nuovo seriale tempo un paio d'ore e la vecchia sim smette.
    La via più sicura è passare in negozio, fare il cambio sim e come la vecchia smette si ha la nuova, il taglio è rischioso
    Allora non vorrei dirti una bestialita...questa microsim me la cambiarono diciamo 15 anni fa forse o poco piu poco meno mi sembra che a suo tempo costava un tot con backup rubrica io la feci da me e pagai meno
    Si il cambio puo avvenire anche per telefono stando al sito TIM si chiama da un cellulare TIM grats il 119 si da l'indirizzo estero poi (non sta scritto come quindi via email o fax) si inviano i documenti di riconoscimento (ento il 26/4 si paga "solo" 15 € quindi solo il costo nano sim + adattatori..ti disattivano la sim che hai,ti inviano la nuova (non attivata ma immagino per sicurezza) la ricevi ..chiami ..loro hanno la conferma quindi che la hai ricevuta e te la attvano.Naturalmente io la farei tagliare (la mia ) qui dve vivo in Austria da u negozio e con una sim cutter non lo fare i io
    Ciao
    Alexandro

  4. #4

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Normalmente non fanno caso all’indirizzo, anche perché in caso di cambio di residenza la carta d’identità resta la stessa fino alla scadenza (anche se fatta in consolato).

    Comunque, non hai il passaporto?
    Ah sì leggo che lo possiedi. Devi fotocopiare le due pagine 2 e 3.
    La città di residenza c’è, ma non c’è scritto per esteso l’indirizzo. In teoria non ci fanno caso e comunque se tu tornassi a vivere in Italia non farebbero la correzione sulla pagina 3, che rimarrebbe intatta.

    Prova così. Se ti fanno storie potresti intestarla ad un parente di fiducia residente in Italia….

    PS i cutter sono comodi, ma le nanosim sono anche un filo più sottili, per cui o dopo il taglio l’assottigli con un po’ di carta vetrata oppure rischi ti si incastri nell’alloggiamento della nanosim (e sono guai per il telefono).
    Ultima modifica di Pogo_K : 18-06-2021 alle ore 09:32

  5. #5
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da Pogo_K Visualizza messaggio
    Normalmente non fanno caso all’indirizzo, anche perché in caso di cambio di residenza la carta d’identità resta la stessa fino alla scadenza (anche se fatta in consolato).

    Comunque, non hai il passaporto?
    Ah sì leggo che lo possiedi. Devi fotocopiare le due pagine 2 e 3.
    La città di residenza c’è, ma non c’è scritto per esteso l’indirizzo. In teoria non ci fanno caso e comunque se tu tornassi a vivere in Italia non farebbero la correzione sulla pagina 3, che rimarrebbe intatta.

    Prova così. Se ti fanno storie potresti intestarla ad un parente di fiducia residente in Italia….

    PS i cutter sono comodi, ma le nanosim sono anche un filo più sottili, per cui o dopo il taglio l’assottigli con un po’ di carta vetrata oppure rischi ti si incastri nell’alloggiamento della nanosim (e sono guai per il telefono).
    Allora ...Sulla carta di Identita la aprono e leggono l'indirizzo estero,ho un documento rilsciato da un ministero che non ha scadenza e li ho il mio vecchio indirizzo,,si il passaporto devo fare solo le prime due pagine sulla terza sta scritto Austria.Intestarla ad altri no è gia intestata a me e immagino ci vogliano firme in caso di cambio intestazione (ammesso si possa fare) e tutto perchè poi non voglio vedendo che vivo all'estero farmi storie su piani tariffari o altro (il fatto che vivo all'estero non è un segreto di stato )Spessore superiore sim.., si lo avevo letto in rete mente qu nel forum ho letto che ai fini del buon esito (taglio sim fatta qui) dipende molto dal tipo di sim (non ho capito se è meglio se la sim sia vecchia o nuova) mi pare la mia sia nuova quindi con piu memoria
    Ciao
    Alexandro

  6. #6

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Visti i vari casini tra documenti, spedizione, residenza, ecc... allora prova col cutter!

    Poi, una volta tagliata, cerchi una nanosim qualunque che sia originale (e non tagliata a sua volta).
    Prendi un ripiano perfettamente liscio, tipo un tavolo, e ci appoggi le due sim: quella in formato nano originale e quella della Tim tagliata.
    Ci appoggi qualcosa di rigido sopra e valuta se lo spessore è differente. In caso lo sia, prendi un foglio di carta vetrata a grani fini e MOLTO delicatamente la assottigli. Mi raccomando non esagerare!

    E poi... incrocia le dita vivendo all'estero devi valutare la noia in caso di malfunzionamenti.

    PS: fai una foto della microsim intatta prima di procedere, mi raccomando!
    Very Mobile 30GB 4,99€

  7. #7
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da Pogo_K Visualizza messaggio
    Visti i vari casini tra documenti, spedizione, residenza, ecc... allora prova col cutter!

    Poi, una volta tagliata, cerchi una nanosim qualunque che sia originale (e non tagliata a sua volta).
    Prendi un ripiano perfettamente liscio, tipo un tavolo, e ci appoggi le due sim: quella in formato nano originale e quella della Tim tagliata.
    Ci appoggi qualcosa di rigido sopra e valuta se lo spessore è differente. In caso lo sia, prendi un foglio di carta vetrata a grani fini e MOLTO delicatamente la assottigli. Mi raccomando non esagerare!

    E poi... incrocia le dita vivendo all'estero devi valutare la noia in caso di malfunzionamenti.

    PS: fai una foto della microsim intatta prima di procedere, mi raccomando!
    Allora ti aggiorno...
    Bestemmiando (e sorvolo i dettagli del perchè) dopo aver chiamato due volte il 119 ho fatto aprire una pratica dando il codice fiscale e dati va pagina TIM sto in attesa di una email da parte loro (anche se sembra che,cosa ssurda,sempra che tra l'invio della nuova sim (revisti ttre giorni lavorativi) avrò questa si disattivata (quindi sarò "isolato" e questo per come uso il cellulare io per ogni caso di emergenza acces 24h su 24h lo trovo assurdo),infatti pensavo che...facevo richiesta della nano sim ,loro me la inviavano disattivata "per sicurezza",io la ricevevo e cn il mio cellulare chiamavo la TIM e in 30 minuti o un ora mi disattivavano la vecchia e mi attivavano la nuova A questo punto oggi prendo il nuovo cellulare (incrocio le dita non potendo provare la parte sim/telefonica ,poi mi faccio tagliare con una sim cutter la mia sim ,se va bene k tutti felici,se va male,bestemmiando visto le poco chiare regole per entrare in Italia (come sempre) entro e raggiungo il primo centro tim.Tutto questo perchè ho un cellulare che dopo anni mi sta abbandonando altrimenti ci si potrebbe domandare...perchè crearsi tanti casini?
    Ciao
    Alexandro

  8. #8
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,734

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Scusa se oso, ma devi proprio inserirla nel nuovo telefono, il vecchio non va più?
    Se puoi tienila nel vecchio e quando verrai in Italia cambiala.
    Il servizio di spedizione all’estero è per chi smarrisce la sim per cui viene disattivata la vecchia prima di spedire la nuova.

  9. #9
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Scusa se oso, ma devi proprio inserirla nel nuovo telefono, il vecchio non va più?
    Se puoi tienila nel vecchio e quando verrai in Italia cambiala.
    Il servizio di spedizione all’estero è per chi smarrisce la sim per cui viene disattivata la vecchia prima di spedire la nuova.
    ok è da un po che no rispondo quindi...aggiorno Si devo proprio perchè il cellulare che ho tra un momento all'altro si spegnerà definitivamente (quindi si rompera e sara inutilizzabile) se poi "era" il problema di dichiarare sim danneggiata o persa potevo dire di averla persa solo che poi li scattava il problema della disattivazione e come scritto questo adesso non posso proprio permetterlo.
    Comunque ho preso coraggio e con una sim cutter (dopo aver preso il nuovo telefono perchè ci stava caso che po si dovesse limare)l'ho fatta tagliare con una sim cutter (lavoro preciso della sim cutter a d fare con molta attenzione,perlomeno vedendo chi ha fatto il lavoro quindi riterrei che se si va da uno "frettoloso e superficiale il margine di probabilita di errore possa salire) quindi tagliata,limata e inserita nel nuovo cellulare tutto va alla grande (ero gia pronto come non so,a farmi un viaggio veloce oltre confine
    La foto non l'ho fatta della sim (la si porta un altro numero essendo la micro sim che mi dettero anni fa per cambio sim da sim a micro sim) ma ,come letto online,oltre ad aver salvato la rubrica mi sono salvato il numero seriale (ICCID) per sicurezza
    Adesso lentamente devo solo passare il tutto sul nuovo cellulare ..
    Il taglio e la "rifinitura con limetta da unghie" è stata fatta a costo zero in un negozio di telefonia/ottica in una citta vicino dove vivo
    Ciao
    Alexandro

  10. #10
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da camaran Visualizza messaggio
    Allora per il taglio della sim bisogna capire che modello è nel senso se sono quelle più recenti con il chip più piccolo al 90% potresti riuscire a tagliarla però c'è il rischio che tagliandola smetta di funzionare e quindi ti ritrovi a piedi subito.
    Io per esempio ho tagliato alcuni anni fa quella di mia mamma ed è andata senza problemi, subito dopo tagliai quella di mia sorella ed è dovuta andare in un negozio perchè non funzionava più.
    Da quello che so non fanno il cambio sim al telefono ma solo in negozio proprio perchè inserendo il nuovo seriale tempo un paio d'ore e la vecchia sim smette.
    La via più sicura è passare in negozio, fare il cambio sim e come la vecchia smette si ha la nuova, il taglio è rischioso
    Alla fine ho "corso il rischio" non so che tipo di sim sia (diciamo che quasi 20 anni fa me la feci cambiare da un centro TIM in Italia) L''ho fatta tagliare con una sim cutter (e limare) in un negozio di telefonia/ottica (una grande catena di negozi) a Innsbrcuk dpo l'acquisto del nuovo cellulare (il mio dopo anni si sta per rompere e "morire" definitivamente..problemi di eMMC.Posso dirti che ,nonostante il lavoro sia stato fatto gratuitamente il taglio è stato fatto con molta attenzione quindi non "affidandosi solo al fatto di utilizzare una sim cutter" e dopo il taglio sia io che il ragazzo del negozio eravamo dubbiosi perchè in effetti una linea di circuito si vedeva nella parte tagliata quindi si pensva non funzionasse ma...funziona e anche bene fortunatamente sia nano sim che cellulare
    Ciao
    Alexandro

  11. #11
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,734

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Bene, hai risolto e quello è l'importante.

  12. #12
    L'avatar di alex64
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    57
    Messaggi
    3,591

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Bene, hai risolto e quello è l'importante.
    si tutto perfetto cellulare nuovo nano sim dopo il taglio e il pano tariffario per adesso quello minuti illimitati da 3€ (anche se in realtà "un limite anche se mostruosamente alto ci sta " pi vedo quando non mis erve piu lo disattivo cosi spero di xonservare i restanti mesi per altri momenti di emergenza
    Ciao
    Alexandro

  13. #13
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,734

    Predefinito Re: cambio taglio sim...consigli

    E la sim austriaca in che telefono è?

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •