Pagina 5 di 7 PrimoPrimo ... 2 3 4 5 6 7 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 81 fino 100 di 125
Discussione

NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

  1. #81
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,171

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Esatto, io credo che se mi far 40 anni di covid producendomi gli anticorpi da solo star meglio del mio amico che si fatto ogni 9 mesi il richiamo pfizer. Per lo stesso motivo non mi son mai fatto il vaccino antinfluenzale
    Quindi pensi di diventare una specie di Goldrake dei poveri... Non hai neppure preso in considerazione il fatto che in una delle volte che ti verr il covid (perch ipoteticamente in 40 anni te lo prenderai pi di una volta) ci lascerai le penne?
    Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

  2. #82

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Ecco uno dei danni della comunicazione scientifica di merda.
    Esce un paper che dice che ci sono gli anticorpi dopo 9 mesi misurando gli anticorpi dei primissimi vaccinati (del trial).
    Il virostarterrorista riferisce in tivv che non sappiamo quanto dura l'immunit oltre 9 mesi.
    La gente capisce che dopo 9 mesi bisogner fare il richiamo e quindi il vaccino inutile.
    Viva l'Europa unita!

  3. #83

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Quindi pensi di diventare una specie di Goldrake dei poveri... Non hai neppure preso in considerazione il fatto che in una delle volte che ti verr il covid (perch ipoteticamente in 40 anni te lo prenderai pi di una volta) ci lascerai le penne?
    Io penso che inizier a farmi i vaccini per influenza e covid quando mi sentir a rischio per tali virus. Ora non mi sento a rischio e quindi non ho intenzione di farmeli. Come ho gi scritto: anche risparmiare 20 anni di vaccino somministrato per "precauzione" per me qualcosa di guadagnato.

  4. #84
    L'avatar di ale70
    Registrato il
    Aug 2000
    Età
    51
    Messaggi
    3,416

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Esatto, io credo che se mi far 40 anni di covid producendomi gli anticorpi da solo star meglio del mio amico che si fatto ogni 9 mesi il richiamo pfizer. Per lo stesso motivo non mi son mai fatto il vaccino antinfluenzale
    Sai, verrebbe quasi voglia di augurarti una ventina di giorni col casco a ossigeno, cos, tanto per riflettere sulla vagonata di minchiate che scrivi.... Ovviamente per non te lo auguro, nessuno merita un'esperienza del genere....

  5. #85
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,171

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Io penso che inizier a farmi i vaccini per influenza e covid quando mi sentir a rischio per tali virus. Ora non mi sento a rischio e quindi non ho intenzione di farmeli. Come ho gi scritto: anche risparmiare 20 anni di vaccino somministrato per "precauzione" per me qualcosa di guadagnato.
    Se non muori al 18 anno rispamiato.
    Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

  6. #86

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da ale70 Visualizza messaggio
    Sai, verrebbe quasi voglia di augurarti una ventina di giorni col casco a ossigeno, cos, tanto per riflettere sulla vagonata di minchiate che scrivi.... Ovviamente per non te lo auguro, nessuno merita un'esperienza del genere....
    Ripeto son gi stato sotto i ferri, so cosa vuol dire essere ricoverati, so cosa vuol dire farsi prelevare o iniettare roba, ho subito delle operazioni che non son state complicatissime ma neanche delle cavolate, non son arrivato a 30 anni senza neanche vedere un ago, ed per questo che voglio rimandare i vaccini che trovo superflui a quando davvero ne avr bisogno. Come ho sempre rinunciato ad ogni medicina che non era strettamente necessaria. Io non ho preso un oki in vita mia, mai preso aspirine, preso tachipirina solo in casi estremi e non ricordo neanche quando stata l'ultima volta. Secondo me abituando il corpo a reagire da solo si vive meglio. Poi voi siete convinti del contrario e volete prendervi medicine tutti i giorni e farvi pure il vaccino per il raffreddore quando lo inventeranno? Bene, fatelo! L'unica cosa che dovreste imparare e non rompere le p.... a chi vuole fare il contrario

  7. #87
    L'avatar di ale70
    Registrato il
    Aug 2000
    Età
    51
    Messaggi
    3,416

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Ripeto son gi stato sotto i ferri, so cosa vuol dire essere ricoverati, so cosa vuol dire farsi prelevare o iniettare roba, ho subito delle operazioni che non son state complicatissime ma neanche delle cavolate, non son arrivato a 30 anni senza neanche vedere un ago, ed per questo che voglio rimandare i vaccini che trovo superflui a quando davvero ne avr bisogno. Come ho sempre rinunciato ad ogni medicina che non era strettamente necessaria. Io non ho preso un oki in vita mia, mai preso aspirine, preso tachipirina solo in casi estremi e non ricordo neanche quando stata l'ultima volta. Secondo me abituando il corpo a reagire da solo si vive meglio. Poi voi siete convinti del contrario e volete prendervi medicine tutti i giorni e farvi pure il vaccino per il raffreddore quando lo inventeranno? Bene, fatelo! L'unica cosa che dovreste imparare e non rompere le p.... a chi vuole fare il contrario
    Io rompo le palle alle capre come te (perch a sto punto ti ci devo chiamare capra) che mi costringeranno a portare la mascherina vita natural durante, e dover fare una vita di merda, perch convinti di essere invulnerabili.... Ti svelo un segreto, non lo sei, affatto....

  8. #88
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,171

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da ale70 Visualizza messaggio
    Io rompo le palle alle capre come te (perch a sto punto ti ci devo chiamare capra) che mi costringeranno a portare la mascherina vita natural durante, e dover fare una vita di merda, perch convinti di essere invulnerabili.... Ti svelo un segreto, non lo sei, affatto....
    Che un po' il problema che hanno tutti i giovani in questo periodo.
    Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

  9. #89

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Io penso che inizier a farmi i vaccini per influenza e covid quando mi sentir a rischio per tali virus. Ora non mi sento a rischio



    scusa, fenomeno, per curiosit

    ma hai per caso inserito sottopelle un microchip che ti avverte quando sarai a rischio?
    oppure sar una chiromante a comunicartelo?
    oppure che altro metodo utilizzi?

    chiedo per un amico, scusa fenomeno


  10. #90
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,544

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Esatto. Voglio proprio vedere se qualche mio amico coetaneo quando avremo 70 anni e si sar fatto 40 anni di richiami star meglio di me
    ma secondo quale principio dovrebbero stare peggio di te? da tutti i tuoi discorsi traspare chiaramente l'idea che i vaccini facciano male ed meglio evitarli. vuol dire non avere la minima idea di come funziona un vaccino e il nostro sistema immunitario
    "La carne debole quando il pesce forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  11. #91

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    una capra che non ha neanche concluso le elementari, ovvio

    blatera di cose che ignora totalmente

  12. #92
    L'avatar di muscken
    Registrato il
    Nov 2006
    Età
    37
    Messaggi
    3,832

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    ma secondo quale principio dovrebbero stare peggio di te? da tutti i tuoi discorsi traspare chiaramente l'idea che i vaccini facciano male ed meglio evitarli. vuol dire non avere la minima idea di come funziona un vaccino e il nostro sistema immunitario
    il tipico atteggiamento del novax. Sostiene teorie bislacche e infondate non sapendo di cosa parla, erigendosi a luminare della medicina mondiale.

  13. #93
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,723

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da glugluck Visualizza messaggio
    Al momento mi sembra che la massima preoccupazione dello Stato sia non consentire che il Truce e il suo partito si intestino l'abolizione del coprifuoco, pi che controllare efficacemente la circolazione del virus.
    Riguardo al convincere la gente a vaccinarsi non mi sembra che il Ministero (quello che spingeva su aifa per sabotare astrazeneca e che se la dormiva mentre vaccinavano gli amministrativi al posto degli anziani) si stia sforzando granch.
    Magari avessero spinto la campagna vaccinale con spot televisivi con la stessa insistenza con cui elemosinavano donazioni per la protciv l'anno scorso...
    Di fatto su 13/14 mesi non ne abbiamo fatto neanche uno senza restrizioni, indipendentemente dal governo e da Salvini.
    Mi permetto di dubitare che un altro governo, le toglierebbe se vi fosse un'altra ondata.
    Destra e sinistra ci hanno insegnato che all'opposizione dicono molte cose che quando arrivano al governo non si sognano nemmeno di ipotizzare.

  14. #94

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    ma secondo quale principio dovrebbero stare peggio di te? da tutti i tuoi discorsi traspare chiaramente l'idea che i vaccini facciano male ed meglio evitarli. vuol dire non avere la minima idea di come funziona un vaccino e il nostro sistema immunitario
    Forzare tramite qualcosa di esterno la produzione di anticorpi credo sia controproducente per virus come l'influenza e il covid. Son virus che mutano. Se si lascia il proprio corpo creare da solo gli anticorpi quando arriver la variante l'anno successivo li ricreer da solo. Prendendo tutti gli anni il vaccino non si abitua il proprio corpo a reagire autonomamente e all'arrivo di un nuovo virus come stato l'anno scorso col covid credo esponga di pi il proprio organismo ad una reazione sbagliata e a rischi superiori. Questa la mia idea, poi ripeto, chi vuole si faccia tutti gli anni questo vaccino e l'antinfluenzale, semplicemente come io rispetto chi si vaccina pretendo di ricevere lo stesso rispetto se non voglio vaccinarmi. E ripeto per l'ennesima volta che sto parlando di vaccini con cadenza annuale non di quelli che si fanno da bambini e danno immunit permanente. Credo che se il vaccino del covid desse immunit permanente con una/due o 4 iniezioni come per i vaccini che si fanno da bambini lo valuterei. Farmi un vaccino che mi d anticorpi per 9 mesi per un virus che nella mia fascia di et ha mortalit 0,035% (fonte i.s.s.) non mi interessa. Per me sarebbe inutile come l'antinfluenzale. Questo non c'entra assolutamente con i no vax ma a voi piace fare di tutta l'erba un fascio

  15. #95
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,171

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Forzare tramite qualcosa di esterno la produzione di anticorpi credo sia controproducente per virus come l'influenza e il covid. Son virus che mutano. Se si lascia il proprio corpo creare da solo gli anticorpi quando arriver la variante l'anno successivo li ricreer da solo. Prendendo tutti gli anni il vaccino non si abitua il proprio corpo a reagire autonomamente e all'arrivo di un nuovo virus come stato l'anno scorso col covid credo esponga di pi il proprio organismo ad una reazione sbagliata e a rischi superiori. Questa la mia idea [...]
    Ed sbagliata.
    questo il problema.

  16. #96
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,723

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    ma secondo quale principio dovrebbero stare peggio di te? da tutti i tuoi discorsi traspare chiaramente l'idea che i vaccini facciano male ed meglio evitarli. vuol dire non avere la minima idea di come funziona un vaccino e il nostro sistema immunitario
    I novax hanno sposato la teoria secondo cui il nostro sitema immunitario pu profurre un numero limitato di anticorpi, raggiunto tale numero non ne produrrebbe pi.
    Quindi vaccinadoci da giovani esauriremmo tutte le risorse "anticorpali" che potrebbero servirci da anziani.
    La scienza e la vita hanno dimostrato il contrario, pensiamo al personale sanitario che si vaccinato tutti gli anni per 40 o pi anni contro l'influenza.
    Vi poi la tesi complottista predicata alla manifestazione dei gilet arancioni secondo cui il connubbio vaccino e 5G consentirebbe il controllo dei vaccinati da parte di Bill Gates.
    Questa seconda teoria non merita l'attenzione della scienza e del buon senso.
    Spero che lui non si basi su una di queste teorie.

  17. #97
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,723

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Forzare tramite qualcosa di esterno la produzione di anticorpi credo sia controproducente per virus come l'influenza e il covid. Son virus che mutano. Se si lascia il proprio corpo creare da solo gli anticorpi quando arriver la variante l'anno successivo li ricreer da solo. Prendendo tutti gli anni il vaccino non si abitua il proprio corpo a reagire autonomamente e all'arrivo di un nuovo virus come stato l'anno scorso col covid credo esponga di pi il proprio organismo ad una reazione sbagliata e a rischi superiori. Questa la mia idea, poi ripeto, chi vuole si faccia tutti gli anni questo vaccino e l'antinfluenzale, semplicemente come io rispetto chi si vaccina pretendo di ricevere lo stesso rispetto se non voglio vaccinarmi. E ripeto per l'ennesima volta che sto parlando di vaccini con cadenza annuale non di quelli che si fanno da bambini e danno immunit permanente. Credo che se il vaccino del covid desse immunit permanente con una/due o 4 iniezioni come per i vaccini che si fanno da bambini lo valuterei. Farmi un vaccino che mi d anticorpi per 9 mesi per un virus che nella mia fascia di et ha mortalit 0,035% (fonte i.s.s.) non mi interessa. Per me sarebbe inutile come l'antinfluenzale. Questo non c'entra assolutamente con i no vax ma a voi piace fare di tutta l'erba un fascio
    Vedi che avevo ragione che come dire che un muscolo non va allenato.
    Il ragionamemto praticamente identico.

  18. #98

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Vedi che avevo ragione che come dire che un muscolo non va allenato.
    Il ragionamemto praticamente identico.
    Se vuoi un paragone corretto con i muscoli, dico che bisogna allenarli da soli e non con gli elettrostimolatori

  19. #99
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    10,723

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Se vuoi un paragone corretto con i muscoli, dico che bisogna allenarli da soli e non con gli elettrostimolatori
    Il paragone corretto lasciarli stare.

  20. #100
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,544

    Predefinito Re: NO-VAX e MALEVOLENZE GRATUITE. PERCHE' ?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Forzare tramite qualcosa di esterno la produzione di anticorpi credo sia controproducente per virus come l'influenza e il covid. Son virus che mutano. Se si lascia il proprio corpo creare da solo gli anticorpi quando arriver la variante l'anno successivo li ricreer da solo. Prendendo tutti gli anni il vaccino non si abitua il proprio corpo a reagire autonomamente e all'arrivo di un nuovo virus come stato l'anno scorso col covid credo esponga di pi il proprio organismo ad una reazione sbagliata e a rischi superiori. Questa la mia idea, poi ripeto, chi vuole si faccia tutti gli anni questo vaccino e l'antinfluenzale, semplicemente come io rispetto chi si vaccina pretendo di ricevere lo stesso rispetto se non voglio vaccinarmi. E ripeto per l'ennesima volta che sto parlando di vaccini con cadenza annuale non di quelli che si fanno da bambini e danno immunit permanente. Credo che se il vaccino del covid desse immunit permanente con una/due o 4 iniezioni come per i vaccini che si fanno da bambini lo valuterei. Farmi un vaccino che mi d anticorpi per 9 mesi per un virus che nella mia fascia di et ha mortalit 0,035% (fonte i.s.s.) non mi interessa. Per me sarebbe inutile come l'antinfluenzale. Questo non c'entra assolutamente con i no vax ma a voi piace fare di tutta l'erba un fascio
    anche i virus sono qualcosa di esterno al nostro organismo. con i vaccini si dice appunto allenare​ il sistema immunitario per essere pronto qquando i troveratroverad avere a che fare con il virus. cocome dicevo hai una concezione errata dei vaccini e medicine in generale.
    "La carne debole quando il pesce forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •