Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
Discussione

Pagamento penale LINKEM per mancata restituzione modem

  1. #1

    Registrato il
    Aug 2006
    Età
    36
    Messaggi
    360

    Predefinito Pagamento penale LINKEM per mancata restituzione modem

    Buongiorno a tutti, ho usato linkem per circa un anno (qualità linea pessima). Circa due anni fà mi trasferì in altra città per lavoro, utilizzai (e utilizzo tutt'ora) nel nuovo domicilio fastweb.
    Mentre il modem linkem è nel suo scatolo a prendere la polvere.
    A causa del Covid e della mia negligenza non ho restituito il modem.
    Tra l'altro gli avvisi di restituzione del modem non li ho mai ricevuti perché avevo cambiato il mio domicilio.
    Ho ricevuto una mail da SIR (società italiana recupero crediti) per conto di linkem con una penale di 166,46 euro da pagare entro 7 giorni.
    Immagino non si possa fare niente, a qualcuno di voi è già successo?

  2. #2

    Predefinito Re: Pagamento penale LINKEM per mancata restituzione modem

    Contatta Linkem e dici che lo spedisci. Vedi che ti dicono.
    WINDTRE: POWER 15,GRATIS 3 GB,SUPER SMS,RADDOPPIA LA RICARICA - ILIAD: € 5,99/MESE-30 GB-SMS E CHIAMATE ILLIMITATE NAZIONALI E VERSO CANADA E USA E FISSI DI 60 PAESI. TRASFERIMENTO DI CHIAMATA GRATIS.

  3. #3

    Predefinito Re: Pagamento penale LINKEM per mancata restituzione modem

    No, il contratto parla chiaro, l'apparato va restituito nei 30 giorni successivi alla cessazione. E se non hai comunicato loro nemmeno il cambio di residenza, non hanno nemmeno colpe se non hai ricevuto le notifiche di pagamento.
    Mi sa che ti tocca pagare...

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •