Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
Discussione

Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

  1. #1

    Predefinito Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Il 15 febbraio mio padre ha ricevuto una telefonata da un’operatrice di Wind3 (o di un’azienda che lavora per loro), la quale gli ha proposto il passaggio gratuito alla fibra ottica senza menzionare il termine “fibra” e soprattutto presentando il servizio come un semplice aggiornamento della linea, con nessuna maggiorazione dei costi a nostro carico.

    Lo stesso giorno, al mio ritorno a casa, mio padre mi ha manifestato delle perplessità circa la stipula del contratto a distanza e mi ha mostrato un SMS arrivato da Wind3 con la data di consegna del modem-router per la fibra.

    Abbiamo chiamato il 159 per dei chiarimenti. Ci hanno confermato che mio padre aveva attivato la fibra, pertanto abbiamo chiesto la modalità di esercizio del diritto di recesso. L’operatore ci ha consigliato di spedire una PEC o una raccomandata.
    Il 17 febbraio ci è stata consegnata la ricevuta di recapito della raccomandata.

    Oggi abbiamo richiamato il 159 per conoscere lo stato di avanzamento del recesso. L’operatrice ci ha riferito che la pratica è in stato di lavorazione e che il 23 febbraio verrà attivata la fibra. Ci ha spiegato che, una volta attivata la fibra, è impossibile tornare all'ADSL. Le abbiamo segnalato il comportamento scorretto della sua collega, la quale ha mascherato la stipula di un contratto a distanza con un semplice aggiornamento gratuito della linea telefonica.
    Infine l'operatrice ci ha detto che in futuro la fibra ottica sostituirà l’ADSL. Mi chiedo se tutto questo sia vero.

    Sono amareggiato dal comportamento del Servizio clienti di Wind3 e invito tutti quelli che leggono questo messaggio a prestare la massima cautela quando ricevono delle telefonate da parte di gentili operatrici che, con l’astuzia di aggiornare un’utenza, stipulano un contratto a distanza a persone di una certa età e non particolarmente avvezze alla tecnologia.

    Io e mio padre stiamo pensando di passare ad un altro operatore. È un peccato perché per quattro anni ci siamo trovati benissimo con Wind. Purtroppo non conosciamo compagnie telefoniche che offrano solo fonia più ADSL nelle zone coperte da fibra, come la nostra. Voi le conoscete?





  2. #2

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Ahimè, quello che ti hanno riferito al 159 è vero. Nel 2023 il rame adsl sparirà. Se passi ad altro operatore avrai sempre un contratto fibra fttc vula. Potresti provare a verificare sui siti fastweb e vodafone che permettono di avere il modem in comodato d'uso gratuito. Il tutto senza vincoli. Se vuoi farci qualcosa prova ad andare di conciliaweb allegando anche la raccomandata fatta

  3. #3

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    C'è una qualche ragione per cui preferisci l'ADSL alla FTTC?
    L'unico rischio che mi sovviene è quello di restare senza fonia se dovesse mancare l'energia elettrica.
    Però questo si può risolvere con un UPS.
    O c'è qualche altra ragione cui adesso non sto pensando?
    Perché la differenza qualitativa è notevole a favore della fibra.
    Te lo chiedo per capire cosa si può fare nel tuo caso.

  4. #4

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Come ha scritto yattaman nel 2023 il rame adsl sparirà, io terrei la fibra WINDTRE che ti aggiorneranno adesso.(soprattutto se l'aggiornamento è gratuito e le condizioni economiche le stesse) Non vedo senso a cercare un operatore che dia adsl quando nel 2023 dovrai cambiare ugualmente.
    Evenutalmente puoi chiamare il 159 dicendo che rinunci al recesso
    Transazioni completate con successo con: blairwitch,giuvillu,P2PNADA,Jean-Gabin Affari in corso: [nessuno x ora ]

  5. #5

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Citazione Messaggio inviato da rosebud Visualizza messaggio
    C'è una qualche ragione per cui preferisci l'ADSL alla FTTC?
    L'unico rischio che mi sovviene è quello di restare senza fonia se dovesse mancare l'energia elettrica.
    Però questo si può risolvere con un UPS.
    O c'è qualche altra ragione cui adesso non sto pensando?
    Perché la differenza qualitativa è notevole a favore della fibra.
    Te lo chiedo per capire cosa si può fare nel tuo caso.
    è inutile un gruppo di continuità, se c'è un blackout in zona anche il cabinet collegato alla sua linea resterà senza energia elettrica e quindi zero voce e zero internet

  6. #6

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Citazione Messaggio inviato da Bart66 Visualizza messaggio
    è inutile un gruppo di continuità, se c'è un blackout in zona anche il cabinet collegato alla sua linea resterà senza energia elettrica e quindi zero voce e zero internet
    È capitato a mia nonna quanto dici. Tutto il quartiere stava senza corrente. Mia nonna ha un contratto adsl con fw quindi rtg+adsl. Mancò la corrente x tutto il pomeriggio e non potè usare il telefono fisso col filo perché la linea era 'muta'. Al ritorno della corrente dopo qualche minuto riprese tutto a funzionare regolarmente

  7. #7

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Citazione Messaggio inviato da yattaman_92 Visualizza messaggio
    È capitato a mia nonna quanto dici. Tutto il quartiere stava senza corrente. Mia nonna ha un contratto adsl con fw quindi rtg+adsl. Mancò la corrente x tutto il pomeriggio e non potè usare il telefono fisso col filo perché la linea era 'muta'. Al ritorno della corrente dopo qualche minuto riprese tutto a funzionare regolarmente
    anticamente non capitava, perchè tutto il traffico passava dalle centrali ed erano alimentate con energia elettrica indipendente(o gruppi di continuità) dalla rete nazionale, si stava meglio quando sistava peggio

  8. #8

    Predefinito Re: Passaggio da fibra ad ADSL e presunte pratiche commerciali scorrette

    Eh lo so però adesso il permutatore lo mettono in centrale.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •