Guarda i risultati del sondaggio: farete il vaccino contro il Covid-19?

Partecipanti
33. Non puoi votare questo sondaggio
  • SI

    24 72.73%
  • NO

    9 27.27%
Pagina 6 di 11 PrimoPrimo ... 3 4 5 6 7 8 9 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 101 fino 120 di 220
Discussione

vaccino coronavirus: SI o NO?

  1. #101

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da euplio Visualizza messaggio
    La questione e' una sola: o si fa' sto vaccino...o si fa. Economia piegata, vita sociale ridotta all' osso, i nostri cari in eta' avanzata. Servono altre motivazioni? Il vaccino lo faremo tutti e pure di gran corsa. Ci avete pensato che chi ha un lavoro come dipendente statale, chi è alle dipendenze di qualcuno, il datore di lavoro etc... chi vorrà lavorare gli verrà imposto!
    sicuramente, dove lavoro io si parla pure di una stretta sulle visite mediche
    si pensa di non rinnovare i contratti a tutti quelli che hanno patologie esistenti tipo il diabete etc.

  2. #102

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da kraun Visualizza messaggio
    ci stava un ragazzo che la pensava come te, poi ha preso il virus ed e' rimasto un mese in ospedale ed ha cambiato idea.
    ha meno di 30 anni senza nessun problema di salute e ci stava lasciando comunque le penne...
    ovviamente e' piu difficile finire in TI rispetto magari ad un 70enne con patologie ma fidati che non e' il primo (ho 2 zii che lavorano in TI di 2 ospedali diversi che possono confermare)
    Parliamo di casi limite, come se ti dicessi che ci sono 20 enni che muoiono di arresto cardiaco o tumori. È vero ma sono casi limite, trovo che ci sia da fare dei studi seri per capire perché il covid ad alcuni fa più male che ad altri e consigliare il vaccino a chi rischia di più. Farlo a tutti inutilmente per me crea solo una popolazione più debole nei confronti dei prossimi virus sconosciuti per ora all'uomo. Chiaramente i politici per interessi personali e per scaricare le responsabilità vorranno far vaccinare più persone possibili. Se si troverà un vaccino che da immunità permanentemente al covid per me avrebbe senso vaccinare tutti. Ma per ora tutte le informazioni danno il vaccino come non solo non affidabile al 100% ma con copertura limitata nel tempo come quello antinfluenzale, che per me è un altro vaccino inutile per il 95% della popolazione. Per me è controproducente fare questo tipo di vaccini indistintamente a tutti. Io credo che quando il rischio è basso/quasi nullo convenga ammalarsi e farsi gli anticorpi. Per fortuna per ora i politici si stanno già rimangando la parola sulle vaccinazioni di massa. Primo perché non ce ne saranno mai abbastanza (quest'anno son difficili da trovare anche quelli antinfluenzali nonostante cercassero da tempo di accaparrarsene più dosi possibile) e secondo perché si tratta di qualcosa di assolutamente folle degno di un regime totalitario. Nel frattempo speranza in uno dei pochi suoi barlumi di lucidità ammette che tutto finirà quando raggiungeremo l'immunità di gregge. Quando lo diceva boris johnson ad inizio epidemia tutti a spalargli quintali di m...
    Ultima modifica di dndssc : 23-11-2020 alle ore 01:47

  3. #103
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    9,316

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Parliamo di casi limite, come se ti dicessi che ci sono 20 enni che muoiono di arresto cardiaco o tumori. È vero ma sono casi limite, trovo che ci sia da fare dei studi seri per capire perché il covid ad alcuni fa più male che ad altri e consigliare il vaccino a chi rischia di più. Farlo a tutti inutilmente per me crea solo una popolazione più debole nei confronti dei prossimi virus sconosciuti per ora all'uomo. Chiaramente i politici per interessi personali e per scaricare le responsabilità vorranno far vaccinare più persone possibili. Se si troverà un vaccino che da immunità permanentemente al covid per me avrebbe senso vaccinare tutti. Ma per ora tutte le informazioni danno il vaccino come non solo non affidabile al 100% ma con copertura limitata nel tempo come quello antinfluenzale, che per me è un altro vaccino inutile per il 95% della popolazione. Per me è controproducente fare questo tipo di vaccini indistintamente a tutti. Io credo che quando il rischio è basso/quasi nullo convenga ammalarsi e farsi gli anticorpi. Per fortuna per ora i politici si stanno già rimangando la parola sulle vaccinazioni di massa. Primo perché non ce ne saranno mai abbastanza (quest'anno son difficili da trovare anche quelli antinfluenzali nonostante cercassero da tempo di accaparrarsene più dosi possibile) e secondo perché si tratta di qualcosa di assolutamente folle degno di un regime totalitario. Nel frattempo speranza in uno dei pochi suoi barlumi di lucidità ammette che tutto finirà quando raggiungeremo l'immunità di gregge. Quando lo diceva boris johnson ad inizio epidemia tutti a spalargli quintali di m...
    Il sistema immunitario non si indebolisce con le vaccinazioni, come teorizzano i no vax, anzi il contrario.
    Il vaccino antinfluenzale si fa ogni anno, perché cambiano i virus, che sono diversi tra emisfero australe e boreale.
    Vengono inseriti 3 o 4 virus perché considerati quelli che più probabilmente causeranno l’epidemia.
    Boris Johnson pensava di raggiungere l’immensità di gregge già nella prima ondata, in realtà finora ha fatto solo morti tanto che ha finanziato con 130 mln di € o £ ( non ricordo) lo studio Oxford che ha regalato il brevetto alla britannica AstraZeneca.
    Se parti da presupposti sbagliati, non puoi trarre conclusioni corrette.

  4. #104

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    https://www.google.com/amp/s/www.ilf...e/5934297/amp/ su questo ci son varie teorie e non bisogna per forza finire sui no vax

    "Il vaccino serve e protegge, ma in questo caso potrebbe esporre a rischi – afferma Corrado Perricone, già direttore del Centro di Riferimento Regionale per le Emocoagulopatie della Campania –. I vaccini contengono tre varianti di anticorpi, oltre a una sostanza che ne stimola la produzione. La vaccinazione, quindi, aiuta l’organismo a produrre anticorpi selettivi, che valgono cioè soltanto per contrastare un tipo di virus. Di conseguenza diminuisce la produzione degli altri, anche di quelli che servirebbero contro il Covid-19. Così la difesa immunitaria ne viene nel suo complesso a risentire"

    E visto che tutti dicono il contrario di tutto io nel dubbio per quello che non mi è potenzialmente letale preferisco farmi gli anticorpi

  5. #105
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    46
    Messaggi
    27,945

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Immagino che i bravi utenti che dicono no al vaccino agiscano con coerenza intellettuale e in caso si ammalassero seriamente di coronavirus eviteranno di andare all'ospedale visto che con i loro anticorpi sono invincibili. Firmino col sangue e che non se ne parli più.

  6. #106

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Immagino che i bravi utenti che dicono no al vaccino agiscano con coerenza intellettuale e in caso si ammalassero seriamente di coronavirus eviteranno di andare all'ospedale visto che con i loro anticorpi sono invincibili. Firmino col sangue e che non se ne parli più.
    Scusa ma questa è una minchiata, con lo stesso ragionamento non dovresti curare chi fuma dai tumori ai polmoni e chi è in fin di vita per un incidente stradale se lo ha causato lui. A questo punto non curiamo neanche chi non versa tasse in quanto non paga per gli ospedali
    Ultima modifica di dndssc : 23-11-2020 alle ore 20:46

  7. #107
    L'avatar di Alex71
    Registrato il
    Sep 2001
    Età
    49
    Messaggi
    627

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Immagino che i bravi utenti che dicono no al vaccino agiscano con coerenza intellettuale e in caso si ammalassero seriamente di coronavirus eviteranno di andare all'ospedale visto che con i loro anticorpi sono invincibili. Firmino col sangue e che non se ne parli più.
    Quoto ogni singola parola!

  8. #108
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    9,316

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Immagino che i bravi utenti che dicono no al vaccino agiscano con coerenza intellettuale e in caso si ammalassero seriamente di coronavirus eviteranno di andare all'ospedale visto che con i loro anticorpi sono invincibili. Firmino col sangue e che non se ne parli più.
    Un po’ eccessiva come pretesa e all’atto pratico irrealizzabile.

  9. #109

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Immagino che i bravi utenti che dicono no al vaccino agiscano con coerenza intellettuale e in caso si ammalassero seriamente di coronavirus eviteranno di andare all'ospedale visto che con i loro anticorpi sono invincibili. Firmino col sangue e che non se ne parli più.



    + sprangata nei denti, aggiungo

  10. #110
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    17,545

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    https://www.google.com/amp/s/www.ilf...e/5934297/amp/ su questo ci son varie teorie e non bisogna per forza finire sui no vax

    "Il vaccino serve e protegge, ma in questo caso potrebbe esporre a rischi – afferma Corrado Perricone, già direttore del Centro di Riferimento Regionale per le Emocoagulopatie della Campania –. I vaccini contengono tre varianti di anticorpi, oltre a una sostanza che ne stimola la produzione. La vaccinazione, quindi, aiuta l’organismo a produrre anticorpi selettivi, che valgono cioè soltanto per contrastare un tipo di virus. Di conseguenza diminuisce la produzione degli altri, anche di quelli che servirebbero contro il Covid-19. Così la difesa immunitaria ne viene nel suo complesso a risentire"

    E visto che tutti dicono il contrario di tutto io nel dubbio per quello che non mi è potenzialmente letale preferisco farmi gli anticorpi
    A me scritta così sembra una str0nzata. Gli anticorpi mica si producono come le unghie o i capelli.
    Tu stesso dici che preferisci farti gli anticorpi stimolandoli.

  11. #111

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    A me scritta così sembra una str0nzata. Gli anticorpi mica si producono come le unghie o i capelli.
    Tu stesso dici che preferisci farti gli anticorpi stimolandoli.
    Semplicemente c'è chi sostiene che se hai le difese immunitarie impegnate a creare anticorpi perché ti sei fatto iniettare il vaccino antinfluenzale le stesse difese immunitarie potrebbero non riuscire contemporaneamente a fronteggiare altri virus come il covid, il vaccino antinfluenzale quindi potrebbe essere controproducente invece che d'aiuto. Non so se sia vero o falso visto che gli esperti si dividono in varie tesi ma nel dubbio visto che non credo che i virus dell'influenza o il covid possano mandarmi all'altro mondo preferisco non farmi vaccini del genere. Ripeto perché se no ogni volta mi criticate dicendo le solite baggianate che sono no vax ecc che sono assolutamente a favore dei vaccini che danno immunità permanente come quelli che si fanno da bambini. Sono favorevole anche per questi vaccini per influenza, covid ecc per gli anziani e altre fasce a rischio. Non capisco semplicemente il motivo per cui andrebbero fatti a tutti a parte far arricchire le case farmaceutiche e i politici di turno sponsorizzati dalle stesse.

  12. #112

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Semplicemente c'è chi sostiene che se hai le difese immunitarie impegnate a creare anticorpi perché ti sei fatto iniettare il vaccino antinfluenzale le stesse difese immunitarie potrebbero non riuscire contemporaneamente a fronteggiare altri virus come il covid, il vaccino antinfluenzale quindi potrebbe essere controproducente invece che d'aiuto. Non so se sia vero o falso visto che gli esperti si dividono in varie tesi ma nel dubbio visto che non credo che i virus dell'influenza o il covid possano mandarmi all'altro mondo preferisco non farmi vaccini del genere. Ripeto perché se no ogni volta mi criticate dicendo le solite baggianate che sono no vax ecc che sono assolutamente a favore dei vaccini che danno immunità permanente come quelli che si fanno da bambini. Sono favorevole anche per questi vaccini per influenza, covid ecc per gli anziani e altre fasce a rischio. Non capisco semplicemente il motivo per cui andrebbero fatti a tutti a parte far arricchire le case farmaceutiche e i politici di turno sponsorizzati dalle stesse.
    guarda che se si vaccinano solo gli anziani comunque il sistema sanitario va a gambe all'aria

    intanto gia si parla di non poter fare voli intercontinentali se non si e' vaccinati

  13. #113
    L'avatar di Aves
    Registrato il
    Dec 2008
    Età
    37
    Messaggi
    40,960

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    io lo farò appena disponibile, se non altro per il lavoro che faccio. l'azienda concorda.
    my body is for rent, my soul for sale! make an offer.

  14. #114
    L'avatar di Aves
    Registrato il
    Dec 2008
    Età
    37
    Messaggi
    40,960

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    A me personalmente hanno sempre dato fastidio quelli che venivano a lavorare snarocciando e starnutendo solo per far finta di lavorare, con l'unico risultato di attaccare l'influenza a tutti.
    Poi capisco che detto adesso possa sembrare una frase fatta.
    Hai perfettamente ragione.
    Nella mia azienda, ben prima del covid, se avevi febbre o comunque sintomi influenzali non potevi venire a lavorare.
    my body is for rent, my soul for sale! make an offer.

  15. #115
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    17,545

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Semplicemente c'è chi sostiene che se hai le difese immunitarie impegnate a creare anticorpi perché ti sei fatto iniettare il vaccino antinfluenzale le stesse difese immunitarie potrebbero non riuscire contemporaneamente a fronteggiare altri virus come il covid, il vaccino antinfluenzale quindi potrebbe essere controproducente invece che d'aiuto. Non so se sia vero o falso visto che gli esperti si dividono in varie tesi ma nel dubbio visto che non credo che i virus dell'influenza o il covid possano mandarmi all'altro mondo preferisco non farmi vaccini del genere. Ripeto perché se no ogni volta mi criticate dicendo le solite baggianate che sono no vax ecc che sono assolutamente a favore dei vaccini che danno immunità permanente come quelli che si fanno da bambini. Sono favorevole anche per questi vaccini per influenza, covid ecc per gli anziani e altre fasce a rischio. Non capisco semplicemente il motivo per cui andrebbero fatti a tutti a parte far arricchire le case farmaceutiche e i politici di turno sponsorizzati dalle stesse.
    Gli anticorpi sono "impegnati"?
    Vabbè dai... Però vedi che ti contraddici da solo? Può anche avere un senso dire "non lo faccio perché sono giovane e forte e il covid mi fa 'na sega": opiniome personale che non condivido, ma le opinioni personali vanno rispettate. Poi però tiri fuori i soliti discorsi da gomblottista delle case farmaceutiche, politici, ecc... E poi ti lamenti se ti danno del no-vax.
    Ultima modifica di mcllcu : 24-11-2020 alle ore 08:43

  16. #116
    L'avatar di ale70
    Registrato il
    Aug 2000
    Età
    51
    Messaggi
    3,258

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da FunDo99 Visualizza messaggio


    + sprangata nei denti, aggiungo
    Immagino che gliela darai tu, vero? Quanto sei uomo....

  17. #117

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Gli anticorpi sono "impegnati"?
    Vabbè dai... Però vedi che ti contraddici da solo? Può anche avere un senso dire "non lo faccio perché sono giovane e forte e il covid mi fa 'na sega": opiniome personale che non condivido, ma le opinioni personali vanno rispettate. Poi però tiri fuori i soliti discorsi da gomblottista delle case farmaceutiche, politici, ecc... E poi ti lamenti se ti danno del no-vax.
    Son scienziati a dirlo di certo non me lo son inventato io... Il problema vostro è proprio questo... Chiunque dica cose diverse da burioni e gli altri vostri idoli è un cogl1one, questo è un sentimento tipicamente socialista, io invece che son liberal dico sparati pure in vena tutti gli anticorpi che vuoi, ti dimostrerò che senza si campa benissimo uguale 😁

  18. #118
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    46
    Messaggi
    27,945

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Son scienziati a dirlo di certo non me lo son inventato io... Il problema vostro è proprio questo... Chiunque dica cose diverse da burioni e gli altri vostri idoli è un cogl1one, questo è un sentimento tipicamente socialista, io invece che son liberal dico sparati pure in vena tutti gli anticorpi che vuoi, ti dimostrerò che senza si campa benissimo uguale 😁
    Bene essendo liberal devi subire anche le conseguenze. Le idee olandesi sono ugualmente interessanti, chi non fa il vaccino deve essere impedito a usare tutti i mezzi di trasporto pubblici, treni, aerei, bus e ovviamente gli deve essere vietato l'ingresso a cinema, teatri e altri posti affollati. Vedremo se riusciranno a concretizzarle in un disegmo legislativo.

    La strada non può che essere questa. Come giustamente non permettiamo ai bambini non vaccinati di andare a scuola.

  19. #119

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Bene essendo liberal devi subire anche le conseguenze. Le idee olandesi sono ugualmente interessanti, chi non fa il vaccino deve essere impedito a usare tutti i mezzi di trasporto pubblici, treni, aerei, bus e ovviamente gli deve essere vietato l'ingresso a cinema, teatri e altri posti affollati. Vedremo se riusciranno a concretizzarle in un disegmo legislativo.

    La strada non può che essere questa. Come giustamente non permettiamo ai bambini non vaccinati di andare a scuola.
    Prove tecniche di regime praticamente 😁

  20. #120
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    46
    Messaggi
    27,945

    Predefinito Re: vaccino coronavirus: SI o NO?

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Prove tecniche di regime praticamente 😁
    Regime? Sono un proprietario di una sala cinematografica, devo rischiare di chiudere bottega perché un tale (mi vengono in mente altre parole, la sostituzione è libera) non vuole vaccinarsi?

    Ho dimenticato i luoghi di lavoro, la cosa più importante. Da datore di lavoro devo avere ovviamente tutto il diritto di controllare e pretendere, mica posso rischiare la mia azienda e la salute dei miei dipendenti.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •