Pagina 2 di 15 PrimoPrimo 1 2 3 4 5 12 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 21 fino 40 di 288
Discussione

Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

  1. #21

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Scusa quale url in alto?

    Cmq facendo la richiesta di verifica sul sito Tiscali mi porta a questa pagina
    https://casa.tiscali.it/fibra-adsl/o...bra_1G_oneday/
    quindi dovrei essere coperto

    Ma se io ho un numero Telecom e voglio mantenere il numero telecom posso attivare la tiscali casa che include il nuovo numero avendo cos'ì due numeri di telefono uno su rete Telecom e l'altro con il cavo Tiscali? (per una serie di motivi ho necessità di mantenere in modo assolutamente stabile e quindi indipendente da un sistema wifi il numero di telefono Telecom)
    Bazzico su questo forum dal 2005!

  2. #22

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @wind001: Confermo, verrai attestato su rete FTTH Tiscali Open Fiber con profilo 1000/300.

    Si, a Tiscali ti basterà chiedere una nuova linea -e relativo nuovo numero-...pertanto in casa avrai la linea Tim e la linea Tiscali.

    Ricordati solo di dire ai tecnici di non toccare quindi il doppino telefonico, di non tirarlo o tagliarlo in quanto su quel doppino hai una linea con altro Operatore attiva

  3. #23

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Grazie mille per tutte le info
    Bazzico su questo forum dal 2005!

  4. #24

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Figurati
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  5. #25

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    ma fibracity qualcuno la conosce?
    come offerta non è per nulla male

  6. #26

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @teoso: Si, ha un unico punto di uscita a Milano e lì butta tutti i clienti. Diciamo che finchè ha abbbastanza banda per tutti, va anche bene...ma se quel nodo ha problemi o altro, tutti i clienti verranno impattati.
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  7. #27

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Gente Tiscali è l’unica che offre 300mb in upload? Sono effettivi?

  8. #28

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @romeusb: Fra gli Operatori big si, ma solo su rete Open Fiber. Si sono effettivi, da speedtest escono 280 Mega circa.
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  9. #29

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Ciao, ho letto questo post attentamente.
    Al momento ho Infostrada fibra 100 che dai 29 euro di due anni fa si è comodamente portata a superare i 40 e vorrei uscire ancheperchè ho chiesto se potessi passare a fibra FTTH (sono coperto da Openfiber) e non mi rispondono.

    Il mio palazzo è all'interno di un parco con più condomini e ho potuto finalmente verificare di persona che arriva sicuramente OPENFIBER (Tim invece non arriva con FTTH), stamane ho parlato con un tecnico che stava installando una rete Vodafone e mi ha confermato tutto quello che invece sulla ricerca sui siti web non risultava (spesso sbagliano ad individuare l'esatta palazzina con iil numero di isolkato).

    Se ben capisco le alternative con OPENFIBER sono Infostrada Wind, Tiscali e Vodafone.
    Leggo che Infostrada sarebbe tecnicamente valida, ma come ho scritto credo che non mi offriranno nulla, al limite mi diranno che resto a 40 euro al mese per la FTTH 1000mb. Confermate o sapete sse ci sono offerte per gli utenti già Infostrada?

    Tra VOdafone e Tiscali sembra che Tiscali offra un miglior servizio cliente e comunque il fatto che non imponga balzelli e vincoli mi piace.

    Io mi trovo a Napoli centro, qualcuno ha esperienze con Tiscali e, a questo putno, con Openfiber in generale?
    Che altri consigli potete darmi?

    Siamo ormai in 4 a usare il wifi continuamente e diventa difficile. Io in questo periodo di quarantena ho dovuto sfruttare un outer protatile con una scheda INfostrada da 100MB di un parente, per lavorare...

    Altra domanda; ik modem Infostrada oggi è un FRITZ BOX 7490 che trovo eccellente sia come facilità d'uso sia perchè uso moltissimo la funzione NAS per i documenti personali. La portata WIFI non è il massimo, ma è anche vero che si trova in uno degli angoli nel perimetro di un appartamento di 110 mq con diversi muri in mezzo...fatto sta che ho dovuto comprare un ripetitore Fritzbox per riuscire a vivere un pò più sereno....
    Il modem che offre Tiscali (ma anche quello di Vodafone) è un buon modello? Ha caratteristiche paragonabili come funzioni e facilità al FritzBox? Consigliate di comprarlo separatamente?

    grazie a tutti !

  10. #30

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Citazione Messaggio inviato da Mariusfibra Visualizza messaggio
    @sghingo: Open Fiber a Fastweb, WindTre e Vodafone fornisce fibra passiva, ovvero letteralmente solo i cavi in fibra. Gli apparati che vengono installati nel pop (centrale di Open Fiber) sono dei rispettivi Operatori. Pertanto tu viaggi solo per un pezzo su infrastruttura Open Fiber, dopodichè per tutto il resto viaggi sulla rete di quel determinato Operatore. Ecco se parliamo di reti proprietarie, la migliore rete a livello nazionale e forse anche europeo...è Tim con Tim Sparkle (pensa che vi si poggia anche Open Fiber per alcuni server ed anche Google e Microsoft). Tim in FTTH come sappiamo bene non va su Open Fiber, ma possiede come azienda FlashFiber...che cabla la FTTH per proprio conto (assieme a Fastweb). WindTre con l'ingresso dei cinesi, è migliorata tantissimo e ora usa come provider di trasporto Telia e Level3 che sono fra i migliori al mondo per velocità e latenze. Fastweb ha la migliore rete di trasporto dopo Tim. Per questo, Vodafone non è nè carne nè pesce...va bene ma gli altri vanno meglio.


    Anche in FTTC è la stessa cosa si, in quanto la rete di accesso primario vabbè è uguale per tutti, ovvero in rame fino all'armadio e fino in fibra fino alla centrale, ma dalla centrale in poi viaggi su rete proprietaria di quel determinato Operatore.

    @MariusFibra: leggo con interesse che "Open Fiber a Fastweb, WindTre e Vodafone fornisce fibra passiva, ovvero letteralmente solo i cavi in fibra. Gli apparati che vengono installati nel pop (centrale di Open Fiber) sono dei rispettivi Operatori. "

    Per Tiscali come funziona?
    grazie!

  11. #31

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @ciccioformagg68: Tiscali va in Open Stream su Open Fiber, ovvero la fibra viene portata da Open Fiber sino ad un altro pop o un punto di consegna di Tiscali. Gli altri Operatori da te citati invece, installano i propri apparati direttamente nel pop Open Fiber.

    WindTre non fa upgrade FTTC>FTTH, pertanto dovrai necessariamente migrare la linea. Tiscali attualmente ti offrirebbe il pacchetto tutto incluso e senza vincoli e penali a 25,95 Euro/mese (fai tutto da sito Tiscali, se sei interessato).

    Vodafone invece ti propone il modem incluso a rate (6 Euro/mese x 4 anni) e ha il vizio di rimodulare frequentemente (oltre che ti vincolerebbe sino al 2024).

    Entrambe le reti vanno bene, se escludiamo questo periodo di emergenza nazionale dove tutta Italia è chiusa in casa e connessa e quindi ci potrebbe essere qualche abbassamento di velocità.


    Qualsiasi modem Operatore (di Tim, di Tiscali, di Vodafone ecc.) non può competere con alcun FritzBox 7490/7530 ma soprattutto 7590. Quello fornito da Tiscali da scheda tecnica è un buonissimo modem (Zyxel VMG8825-T50K), ma lato software è molto castrato come tutti i modem standard dei gestori. Se puoi tenertelo/riscattarlo, tieni il FritzBox 7490 (anche se su FTTH è stato segnalato da diversi utenti che oltre 800 Mega circa non riesce a fare).

    Se opterai per Tiscali, assicurati che verrai attestato su rete Open Fiber. Per farlo, ti basta controllare la dicitura nell'url in alto, a verifica copertura completata sul sito Tiscali. Se ti comparirà ....fibra-adsl/ofs....allora sarai su rete FTTH Open Fiber con profilo 1000/300.
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  12. #32

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Citazione Messaggio inviato da Mariusfibra Visualizza messaggio
    @ciccioformagg68: Tiscali va in Open Stream su Open Fiber, ovvero la fibra viene portata da Open Fiber sino ad un altro pop o un punto di consegna di Tiscali. Gli altri Operatori da te citati invece, installano i propri apparati direttamente nel pop Open Fiber.

    WindTre non fa upgrade FTTC>FTTH, pertanto dovrai necessariamente migrare la linea. Tiscali attualmente ti offrirebbe il pacchetto tutto incluso e senza vincoli e penali a 25,95 Euro/mese (fai tutto da sito Tiscali, se sei interessato).

    Vodafone invece ti propone il modem incluso a rate (6 Euro/mese x 4 anni) e ha il vizio di rimodulare frequentemente (oltre che ti vincolerebbe sino al 2024).

    Entrambe le reti vanno bene, se escludiamo questo periodo di emergenza nazionale dove tutta Italia è chiusa in casa e connessa e quindi ci potrebbe essere qualche abbassamento di velocità.


    Qualsiasi modem Operatore (di Tim, di Tiscali, di Vodafone ecc.) non può competere con alcun FritzBox 7490/7530 ma soprattutto 7590. Quello fornito da Tiscali da scheda tecnica è un buonissimo modem (Zyxel VMG8825-T50K), ma lato software è molto castrato come tutti i modem standard dei gestori. Se puoi tenertelo/riscattarlo, tieni il FritzBox 7490 (anche se su FTTH è stato segnalato da diversi utenti che oltre 800 Mega circa non riesce a fare).

    Se opterai per Tiscali, assicurati che verrai attestato su rete Open Fiber. Per farlo, ti basta controllare la dicitura nell'url in alto, a verifica copertura completata sul sito Tiscali. Se ti comparirà ....fibra-adsl/ofs....allora sarai su rete FTTH Open Fiber con profilo 1000/300.

    Ti ringrazio moltissimo, Mariusfibra.
    Perdonami ma non mi è chiaro questo passaggio, per mancanza di competenza tecnica:

    "Tiscali va in Open Stream su Open Fiber, ovvero la fibra viene portata da Open Fiber sino ad un altro pop o un punto di consegna di Tiscali. Gli altri Operatori da te citati invece, installano i propri apparati direttamente nel pop Open Fiber."

    Cosa vuol dire precisamente e ....alla fine...qual'è meglio tra i due?

    PS:mi ha appena chiamato Wind3 che ha confermato di non avere offerte al momento, anzi non gli risulta proprio la Ftth nella mia zona e di aspettare...ma comunque mi ha anticipato che dove l'hanno fatto, il passaggio è stato GRATIS (cioè, tradotto, se pago 40 euro resto a 40euro). Ergo: migro,tanto sono napoletano, sono avvezzo a migrare :-)

  13. #33

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @ciccioformagg68: Vodafone installa il proprio apparato direttamente nel pop Open Fiber, quindi bypassi il trasporto ulteriore che invece ci sarebbe fino al nodo Tiscali. Vanno bene entrambe le connessioni. Valuta tu fra Vodafone (occhio a farla senza il vincolo del modem quadriennale, altrimenti sei fregato) o Tiscali.
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  14. #34

    Red face Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Citazione Messaggio inviato da Mariusfibra Visualizza messaggio
    @ciccioformagg68: Vodafone installa il proprio apparato direttamente nel pop Open Fiber, quindi bypassi il trasporto ulteriore che invece ci sarebbe fino al nodo Tiscali. Vanno bene entrambe le connessioni. Valuta tu fra Vodafone (occhio a farla senza il vincolo del modem quadriennale, altrimenti sei fregato) o Tiscali.
    grazie, molto chiaro!

  15. #35

    Registrato il
    Mar 2006
    Età
    57
    Messaggi
    8,795

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Un dubbio che ho sempre avuto su Open Fiber: hanno cablato il mio palazzo ormai da un anno, il sito di Vodafone da subito dava disponibile la Fibra 1000 a prezzi assurdi che non sarebbero neanche durati molto per via dei continui aumenti di canone.
    Il sito di Tiscali mi diceva che mi potevano dare l'ADSL 20 MB, chiamando il loro servizio clienti me lo hanno confermato.
    Il sito di WInd Infostrada diceva che potevo avere la fibra FTTC a 200 MB, ma chiamandoli mi hanno confermato di poter darmi la Fibra 1000 by Open Fiber e così ho fatto la number portability da Fastweb (FTTC castrata illegalmente) a Wind per la FIbra 1000 in FTTH.
    A distanza di un anno se, solo per curiosità, provo a vedere che connessione mi offrono i vari gestori dai loro siti, Wind Infostrada continua a offrire FTTC 200 MB, mentre Tiscali addirittura mi dice che non può raggiungere casa mia!
    Non ho mai capito queste informazioni dai vari siti che, almeno per WInd Infostrada, non corrispondono a verità (a loro svantaggio, perché se non gli avessi telefonato per avere conferma che potevano darmi la Fibra 1000 non sarei mai diventato loro cliente)

  16. #36

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Buongiorno io ho attivato l'offerta Wind TRe con modem incluso ( danno un frizbox che non è male ) tra l'altro se acquisti l'opzione senza modem te ne devi procurare uno con ingresso SFP e ONT integrato in quanto WIND non installa ONT esterno alimentato quindi avresti ulteriori problemi ed inoltre da quel che ho sentito in giro stranamente l'opzione senza modem ha un servizio nettamente inferiore in termini di velocità, insomma sembrano prediligere chi fa l'opzione con modem accluso.
    Sinceramente questa opzione non vedo nulla di terribile ad avere un vincolo, innazitutto il vincolo è di 24 mesi e non di 48 queste ultime sono le rate per il modem. Se tu vuoi recedere dopo 24 mesi non è vero che devi continuare a pagare il modem....lo continui a pagare solo se te lo vuoi tenere altrimenti lo restituisci e smetti di pagare le rate ( ovviamente perdi le 24 che hai già pagato mensilmente).
    Alla fine secondo me conviene comunque perchè hai assistenza sul modem per 48 mesi cioè come avere 4 anni di garanzia e se si rompe o non funziona te lo cambiano . Il fatto del vincolo poi non è che uno cambia linea ogni 6 mesi...se funziona e non ha problemi che fastidio vi da avere il vincolo? per fare cosa poi ? passare ad altro operatore che usa in linea di massima la stessa infrastruttura ? A parte i pop ecc...
    comunque lunedì me la attivano e vi farò sapere il funzionamento.
    Saluti

  17. #37

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @gengo69: Ti hanno detto un mucchio di baggianate. Iniziamo con ordine:

    1 e 2) Se acquisti l'offerta Wind Absolute che è senza modem, il tecnico installa modulo SFP, precisamente il modulo HUAWEI MA5671A. Il modulo SFP basta inserirlo in un qualunque media converter da 20 Euro, ad esempio questo qui:

    https://www.amazon.it/TP-Link-MC220L...dp/B001GQDRWK/

    Da esso far partire un cavo ethernet cat. 5e o 6 verso il proprio modem et voilà, 1000 Mega perfettamente funzionante al pari del modem Wind....dunque rispondo anche al punto 2, la velocità è perfettamente uguale sia con modem Wind che con media converter + modem proprio;

    3) Se prendi il modem a rate, il vincolo è pari a 48 mesi. Cito testualmente dal sito Wind, sezione "Dettaglio Offerta":

    "Modem WI-FI di ultima generazione per la navigazione da casa proposto in vendita abbinata a 5,99 euro/mese già incluso nel costo complessivo dell’offerta, durata 48 mesi, con servizio di assistenza gratuito per la riparazione e sostituzione in caso di eventuali guasti o malfunzionamenti. In caso di recesso saranno, invece, addebitate le rate restanti. E' pertanto una vendita rateizzata e come tale, non è vero che puoi restituirlo, il modem rimarrà a te e dovrai comunque pagarlo fino all'ultima rata.


    Che fastidio dà avere il vincolo? Nessuno, se conti di rimanere in Wind fino a Maggio 2024, sorbendoti tutte le eventuali rimodulazioni contrattuali che nel frattempo ci saranno (=aumento del costo offerta) e senza mai avere la possibilità di cambiare Operatore (di qui al 2024 entreranno in campo Sky e Iliad, giusto per fare 2 nomi...oltre agli Operatori come Tiscali, Fastweb ecc. che già vanno su rete Open Fiber). Se poi oh, uno ha la disponibilità economica di andarsene prima dei 4 anni e di pagare tutte le rate residue, allora il discorso non sussiste...ma dubito che ci sia molta gente felice di pagare una fattura di chiusura di 150-200 Euro circa.

    Oltre che magari ci sono persone che vivono in affitto e magari non vogliono vincolarsi per 4 anni, in previsione magari di un cambio casa. Ecco a te le motivazioni, poi ci mancherebbe, ognuno decide per sè
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  18. #38
    L'avatar di xtian
    Registrato il
    Dec 2016
    Età
    43
    Messaggi
    882

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Citazione Messaggio inviato da Mariusfibra Visualizza messaggio
    @gengo69: Ti hanno detto un mucchio di baggianate. Iniziamo con ordine:

    1 e 2) Se acquisti l'offerta Wind Absolute che è senza modem, il tecnico installa modulo SFP, precisamente il modulo HUAWEI MA5671A. Il modulo SFP basta inserirlo in un qualunque media converter da 20 Euro, ad esempio questo qui:

    https://www.amazon.it/TP-Link-MC220L...dp/B001GQDRWK/

    Da esso far partire un cavo ethernet cat. 5e o 6 verso il proprio modem et voilà, 1000 Mega perfettamente funzionante al pari del modem Wind....dunque rispondo anche al punto 2, la velocità è perfettamente uguale sia con modem Wind che con media converter + modem proprio;

    3) Se prendi il modem a rate, il vincolo è pari a 48 mesi. Cito testualmente dal sito Wind, sezione "Dettaglio Offerta":

    "Modem WI-FI di ultima generazione per la navigazione da casa proposto in vendita abbinata a 5,99 euro/mese già incluso nel costo complessivo dell’offerta, durata 48 mesi, con servizio di assistenza gratuito per la riparazione e sostituzione in caso di eventuali guasti o malfunzionamenti. In caso di recesso saranno, invece, addebitate le rate restanti. E' pertanto una vendita rateizzata e come tale, non è vero che puoi restituirlo, il modem rimarrà a te e dovrai comunque pagarlo fino all'ultima rata.


    Che fastidio dà avere il vincolo? Nessuno, se conti di rimanere in Wind fino a Maggio 2024, sorbendoti tutte le eventuali rimodulazioni contrattuali che nel frattempo ci saranno (=aumento del costo offerta) e senza mai avere la possibilità di cambiare Operatore (di qui al 2024 entreranno in campo Sky e Iliad, giusto per fare 2 nomi...oltre agli Operatori come Tiscali, Fastweb ecc. che già vanno su rete Open Fiber). Se poi oh, uno ha la disponibilità economica di andarsene prima dei 4 anni e di pagare tutte le rate residue, allora il discorso non sussiste...ma dubito che ci sia molta gente felice di pagare una fattura di chiusura di 150-200 Euro circa.

    Oltre che magari ci sono persone che vivono in affitto e magari non vogliono vincolarsi per 4 anni, in previsione magari di un cambio casa. Ecco a te le motivazioni, poi ci mancherebbe, ognuno decide per sè
    Stavo per scrivere le stesse cose io,mi hai anticipato.....aggiungo anche che i Fritz non li danno più dal 2016 se non ricordo male
    iphone X 256 gb space grey-Tim Five IperGo,macbook pro 15 touchbar,apple watch 4 44mm gps

  19. #39

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    @xtian: Si infatti, ora danno lo Zyxel VMG8825-B50B che è dotato di ingresso SFP per la fibra. All'utente gengo69 lo hanno intortato per bene mi sa....
    Tiscali UltraInternet 106 Mega in Download/20 Mega in Upload.
    __________________________________________________
    Iliad Minuti Illimitati, Sms Illimitati, 30 GB in 4G+ a 5,99 Euro/mese.

  20. #40
    L'avatar di xtian
    Registrato il
    Dec 2016
    Età
    43
    Messaggi
    882

    Predefinito Re: Quale operatore scegliere per la rete di Open Fiber?

    Comunque dovrebbe arrivargli il contratto via mail,così si scopre tutto... e in teoria è ancora in tempo per recedere

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •