Pagina 967 di 1020 PrimoPrimo ... 467 867 917 957 964 965 966 967 968 969 970 977 1017 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 19,321 fino 19,340 di 20387
Discussione

2019-nCoV

  1. #19321

    Registrato il
    Nov 2004
    Età
    40
    Messaggi
    10,787

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    I 60-69 sono in ogni caso in sintonia con le fasce di età contigue non sono troppo vicini ai 50/59.
    Considerato che c'è chi ha rifiutato AZ ed è tornato a casa, pensavo peggio.
    L'ho guardato sul Sole 24 ore.
    lo seguo pure io tutti i gg ed effettivamente con la storia AZ hanno creato scompiglio e soprattutto si è perso tempo ma adesso che è stato eliminato definitivamente,mi auguro che gli ultimi "irriducibili" di quella fascia si convincano.
    Iphone 7 con TIM SPECIAL 30GB
    Iphone XS MAX con Vodafone Special 5GB

  2. #19322

    Registrato il
    Nov 2004
    Età
    40
    Messaggi
    10,787

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Lo hanno detto anche gli israeliani.
    Pfizer riduce l’efficacia dal 94 al 64% ma non è un grosso problema, ogni 100 vaccinati 36 potranno avere il tampone positivo per la Delta quando arriverà al 100%.
    La protezione dalle forme gravi passa dal 98% al 93% quindi si riduce di molto meno.
    quindi chi ha completato il ciclo vaccinale rischia molto di più rispetto a prima di infettarsi ma non di finire ricoverato...se è così si ha una certa "tranquillità".
    Iphone 7 con TIM SPECIAL 30GB
    Iphone XS MAX con Vodafone Special 5GB

  3. #19323

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Domanda.
    Perchè parli ancora d'immunità di gregge, quando:
    1) Non si sa ancora quanto durino gli anticorpi
    2) Non si sa ancora se mantengano l'efficacia anche con la variante delta

    Puoi chiedere l'aiuto a casa se vuoi.
    Ma infatti per me immunità di gregge è un termine abusato. Come già detto più e più volte per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie e lo avranno fatto diventare pericoloso come un raffreddore o un'influenza. Il vaccino aiuta solo i più deboli a non contrarre le forme gravi.

  4. #19324
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    47
    Messaggi
    29,953

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da gazza Visualizza messaggio
    Oggi Ricciardi ha buttato benzina sul fuoco dicendo che la variante Delta 'buca' addirittura la seconda dose del vaccino nel 30-35% dei casi.

    Ormai siamo al delirio, oltre che uno smisurato e senza fine terrorismo psicologico
    In pratica prende il dato peggiore (Israele) fortemente contestato da altre ricerche e lo fa proprio. Ignorando o non evidenziando che anche in questo caso viene specificato che la protezione contro la malattia seria è molto più alta, i ricoverati vaccinati sono un'inezia anche in Israele.

    Una m_ _ _a d'uomo, un pazzo che non capisce di valorizzare così le tesi dei no vax.

    Questi sognano ancora i lockdown, si nutrono di lockdown, sono malati loro, non capiscono che i soldi per ristorare sono finiti, non gli interessa. Tanto hanno il lauto stipendio (più di uno?) assicurato.

  5. #19325

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    ... per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie .


    in pratica

    xxxxxxxxx
    aggettivo e sostantivo maschile

    1.
    sostantivo maschile
    In biologia, qualsiasi organismo animale o vegetale che viva a spese di un altro; frequente come agg. : insetti p., piante p.; organismo p.; nell'uso comune, spec. per indicare qualsiasi insetto xxxxxxxxx dell'uomo (come il pidocchio, la cimice, la pulce).
    "letti pieni di p."
    fig.
    Persona che vive senza lavorare, sfruttando le fatiche altrui.
    2.
    sostantivo maschile
    Il tipo dello scroccone sfrontato, amante della buona cucina, spesso invitato ad allietare con buffonerie i commensali, reso celebre soprattutto dalla tradizione comica classica; in origine, funzionario culturale ateniese chiamato a partecipare alla divisione della vittima nei sacrifici.
    avrete certamente capito cosa si nasconde dietro le x

  6. #19326
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,226

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Ma infatti per me immunità di gregge è un termine abusato. Come già detto più e più volte per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie e lo avranno fatto diventare pericoloso come un raffreddore o un'influenza. Il vaccino aiuta solo i più deboli a non contrarre le forme gravi.
    Ho capito....
    Quindi tu vorresti fare come una volta che quando un bambino si prendeva la rosolia si portavano tutte le bambine a prendersi il virus per "togliersi il pensiero"...
    Le streghe le metti ancora al rogo o su quello ti sei modernizzato?
    Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

  7. #19327

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Ma infatti per me immunità di gregge è un termine abusato. Come già detto più e più volte per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie e lo avranno fatto diventare pericoloso come un raffreddore o un'influenza. Il vaccino aiuta solo i più deboli a non contrarre le forme gravi.
    tutto questo con decine se non centinaia di migliaia di morti che si evitano con il vaccino
    senza contare che anche nel caso ti becchi il covid gli anticorpi possono non essere abbastanza e potresti comunque risultare positivo nuovamente contro qualche altra variante come e' gia successo

  8. #19328
    L'avatar di rating1
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    45
    Messaggi
    5,695

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da uraganostar Visualizza messaggio
    quindi chi ha completato il ciclo vaccinale rischia molto di più rispetto a prima di infettarsi ma non di finire ricoverato...se è così si ha una certa "tranquillità".
    perchè rischia di meno?
    chi l'ha detto?
    ti piace Vodafone...ma non vuoi "grattare"... Perché????

  9. #19329
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    11,034

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Ma infatti per me immunità di gregge è un termine abusato. Come già detto più e più volte per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie e lo avranno fatto diventare pericoloso come un raffreddore o un'influenza. Il vaccino aiuta solo i più deboli a non contrarre le forme gravi.
    Il discorso non fa una piega dipende da quanto è lungo questo tempo.
    Johnson pensava a marzo 2020 che evitando di adottare misure restrittive l'immunità di gregge sarebbe arrivata prima dei vaccini in realtà dev ancora arrivare

  10. #19330

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Ho capito....
    Quindi tu vorresti fare come una volta che quando un bambino si prendeva la rosolia si portavano tutte le bambine a prendersi il virus per "togliersi il pensiero"...
    Le streghe le metti ancora al rogo o su quello ti sei modernizzato?
    I vaccini che si fanno da bambini ed evitano forme gravi di rosolia orecchioni varicella ecc per me sono da considerare alla stregua del vaccino antinfluenzale o anti covid per gli anziani. Io sto solo dicendo che quando si vuole però estendere la vaccinazione a chi non rischia nulla non lo si fa per un eccesso di zelo ma per interessi economici. Per esempio vaccinare i 12/18 considerando che ci son stati casi di trombosi e che non c'è stato neanche un morto per covid in quella fascia di età per me è pura follia e serve solo a far vendere più vaccini alle case farmaceutiche.

  11. #19331
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,921

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Ma infatti per me immunità di gregge è un termine abusato. Come già detto più e più volte per me il covid non sarà più un problema quando le persone a forza di prenderlo avranno sviluppato delle difese immunitarie e lo avranno fatto diventare pericoloso come un raffreddore o un'influenza. Il vaccino aiuta solo i più deboli a non contrarre le forme gravi.
    e quanto ci vorrà? io non voglio restrizioni e mascherina per altri 2 o 3 anni in attesa che lo piglino tutti.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  12. #19332

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Vero ma ci sono anche i sintomi long-covid. Chi è guarito dal covid ok non è morto ma c'è una buona probabilità che rimangano residui, e nei giovani sembra abbastanza frequente:

    https://www.focus.it/scienza/salute/...ente-frequente

  13. #19333
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,921

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    I vaccini che si fanno da bambini ed evitano forme gravi di rosolia orecchioni varicella ecc per me sono da considerare alla stregua del vaccino antinfluenzale o anti covid per gli anziani. Io sto solo dicendo che quando si vuole però estendere la vaccinazione a chi non rischia nulla non lo si fa per un eccesso di zelo ma per interessi economici. Per esempio vaccinare i 12/18 considerando che ci son stati casi di trombosi e che non c'è stato neanche un morto per covid in quella fascia di età per me è pura follia e serve solo a far vendere più vaccini alle case farmaceutiche.
    ma non è vero ci sono stati morti di covid anche fra i minorenni, in Italia 19, all'estero alcuni stati anche di più. la percentuale è bassissima ma non è zero mentre è zero il numero di minori vaccinati contro il covid che hanno avuto una trombosi. e ti ricordo in generale che il rischio trombosi è sempre più alto a causa del covid che non del vaccino.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  14. #19334

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Io sto solo dicendo che quando si vuole però estendere la vaccinazione a chi non rischia nulla non lo si fa per un eccesso di zelo ma per interessi economici..


    che strano...nel 2021 ci sono ancora zone d'Italia senza le scuole dell'obbligo, dove i ragazzi crescono allo stato brado

  15. #19335

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    e quanto ci vorrà? io non voglio restrizioni e mascherina per altri 2 o 3 anni in attesa che lo piglino tutti.
    Per questo mi piacerebbe fare il test a tutti per vedere quanti hanno già gli anticorpi. Per me verrebbe fuori che ormai quasi tutti se lo son già preso, infatti per questo la variante delta in uk nonostante i tanti contagi non fa più così tanti morti, perché ormai tra vaccino e persone che se lo son già preso sono vicini alla famosa immunità di gregge. E non c'è da sperare che i vaccini blocchino i contagi, il regno unito dimostra che non è così, anche i telecronisti rai erano vaccinati e si sono beccati la variante delta. Come già scritto bisogna solo aspettare che il covid diventi qualcosa di banale come l'influenza e a forza di prenderlo, anche con l'aiuto dei vaccini che per me servono solo a velocizzare questo processo ed a evitare che chi è a rischio muoia, arriveremo alla fine di questa rottura di p....
    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    ma non è vero ci sono stati morti di covid anche fra i minorenni, in Italia 19, all'estero alcuni stati anche di più. la percentuale è bassissima ma non è zero mentre è zero il numero di minori vaccinati contro il covid che hanno avuto una trombosi. e ti ricordo in generale che il rischio trombosi è sempre più alto a causa del covid che non del vaccino.
    Trenta morti in età pediatrica per Covid su 125mila decessi, questi son i dati ufficiali. Vaccinare milioni ragazzini per 30 decessi per me è business non è prevenzione. Poi tra i vari articoli sui decessi dei più giovani ho letto sempre di ragazzi con patologie gravi o handicap. Perché non vaccinare solo chi ha dei problemi tra i giovani? Perché dietro a tutto questo c'è un bel business. La 17enne morta per trombosi dopo essersi andata a vaccinare all'open day? Non sarebbe ancora viva senza vaccino? E non è stata l'unico caso di trombosi tra persone giovani. Inoltre ricordo che i contratti tra ue e case farmaceutiche prevedono che le case non rispondano degli effetti collaterali. Oltre al danno la beffa. Per me qui siamo alla totale isteria di massa. Secondo voi un dodicenne dovrebbe andare avanti per 60/70 anni a farsi richiami per il vaccino del covid? Secondo voi questo a lungo termine farà bene? Io ho avuto un parente che non era allergico a nulla e a forza di prende antidolorifici è diventato allergico e ha fatto uno shock anafilattico. Inoltre come già detto io non sono un no vax o in generale ad uno contro le cure visto che sono andato più volte in ospedale e sono finito più volte sotto i ferri con anestesia totale. Semplicemente credo che quando si parla di vaccini o in generale farmaci ci sia da limitarsi ad assumerne il meno possibile perché il corpo prima o poi può arrivare ad esserne saturo e rispondere nella maniera non corretta.

  16. #19336
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    67
    Messaggi
    11,034

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    I vaccini che si fanno da bambini ed evitano forme gravi di rosolia orecchioni varicella ecc per me sono da considerare alla stregua del vaccino antinfluenzale o anti covid per gli anziani. Io sto solo dicendo che quando si vuole però estendere la vaccinazione a chi non rischia nulla non lo si fa per un eccesso di zelo ma per interessi economici. Per esempio vaccinare i 12/18 considerando che ci son stati casi di trombosi e che non c'è stato neanche un morto per covid in quella fascia di età per me è pura follia e serve solo a far vendere più vaccini alle case farmaceutiche.
    Numerosi ragazzi in vari paesi tra cui Dubai sono tenuti in quarantena, coi genitori che protestano perché non vengono informati ecc.
    Bisogna calarsi non teorizzare senza alcuna conoscenza in materia, nella realtà.
    Se non si vaccina o ci si tiene i ragazzi in Italia, non ci si sposta e si accettano chiusure e riapertura o non se ne esce.
    Ti piaccia io no, nessuno stato chiama come consulenti scientifici Novax, complottisti, ecc.
    Portare il guadagno altrui (big Pharma) come illecito metre il proprio è più che lecito è da bambini comunistini imbecillini, se non si vuole definirsi complottisti.
    Bisogna regolarsi in base alla realtà, non in base agli slogan dei politici ma in base alle decisioni che prendono, perché quasi sempre tra quello che dicono e quello che poi fanno ce ne corre e questo vale per tutti gli schieramenti.
    Personalmente mi sono vaccinato contro la febbre gialla per poter visitare alcuni paesi africani, un no-vax fa a meno di andarci.
    Inutile continuare a predicare vaciniamo solo gli over 60, anche facendo in quel modo chiusure e aperture ci sarebbero comunque, non è solo questione di chi muore.
    Forse hai rimosso che il paziente 1 era sportivo, giovane e sano e pure si è fatto 2 settimane di T.I..
    Non so se lui l'abbia fatto con piacere, ma non tutti i giovani sarebbero disposti a star male perché ci sia chi può andare in discoteca o a bere l'aperitivo, e quindi si vaccinano.
    Non capisco quale sia il tuo problema rispetto a queste persone, per i minori decidono i genitori mica puoi decidere tu.

  17. #19337

    Registrato il
    Nov 2005
    Età
    40
    Messaggi
    16,337

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Matteo Bassetti, capo infettivologo del San Martino, centro di riferimento della provincia di Genova, fa il diario degli ultimi giorni: «Dal primo maggio a oggi, abbiamo avuto 6 morti per Covid, 5 dei quali non immunizzati, il sesto aveva appena ricevuto la prima iniezione e probabilmente il giorno stesso si è infettato, il massimo della sfortuna» (qui leggi l’andamento delle vaccinazioni).

    Ecco un paio di storie dal San Martino. 75 anni, sposato con una donna convintamente no vax che lo ha allontanato dal concetto della prevenzione, a salvaguardia di se stessi e della collettività. Poi un 72enne: «Se ne è andato in 5 giorni. Quando è arrivato gli ho chiesto perché non avesse aderito a un invito che lo avrebbe salvato. Mi ha guardato con occhi colmi di rassegnazione», ricorda quel paziente Bassetti

    non serve aggiungere altro...
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (oscar wilde)

  18. #19338
    L'avatar di Raspy
    Registrato il
    Jul 2005
    Età
    33
    Messaggi
    20,105

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    I vaccini che si fanno da bambini ed evitano forme gravi di rosolia orecchioni varicella ecc per me sono da considerare alla stregua del vaccino antinfluenzale o anti covid per gli anziani. Io sto solo dicendo che quando si vuole però estendere la vaccinazione a chi non rischia nulla non lo si fa per un eccesso di zelo ma per interessi economici. Per esempio vaccinare i 12/18 considerando che ci son stati casi di trombosi e che non c'è stato neanche un morto per covid in quella fascia di età per me è pura follia e serve solo a far vendere più vaccini alle case farmaceutiche.
    In verità evitano del tutto di prenderle, poi ovviamente (come per i vaccini covid) ci sono le varie percentuali di copertura.

    Io (e mi sento vecchio a dirlo) ho fatto una dose di vaccino singolo del morbillo e quando è arrivato il trivalente anche in Italia ho fatto pure quello.

    Mai preso morbillo o rosolia, presi solo gli orecchioni (ricordo di aver letto che il primo trivalente avesse una percentuale di protezione per tale malattia più bassa) e praticamente sono stati 3 giorni di febbre a 37,5 e stop.

    Diversa invece è stata la varicella che ricordo ancora con orrore: quasi un mese a casa.
    Honey, tact is for people who aren’t witty enough to be sarcastic.

  19. #19339
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,226

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Forse hai rimosso che il paziente 1 era sportivo, giovane e sano e pure si è fatto 2 settimane di T.I..
    Che tra parentesi ha contagiato un bel po' di persone mentre faceva una corsetta.

  20. #19340
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    43
    Messaggi
    18,226

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Trenta morti in età pediatrica per Covid su 125mila decessi, questi son i dati ufficiali. Vaccinare milioni ragazzini per 30 decessi per me è business non è prevenzione.
    Te lo ripeto, ma dubito che otterrò risultati: più circola, più ci sono varianti, più siamo al punto di partenza.
    Ormai non è più questione d'immunità di gregge.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •