Pagina 724 di 772 PrimoPrimo ... 224 624 674 714 721 722 723 724 725 726 727 734 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 14,461 fino 14,480 di 15438
Discussione

2019-nCoV

  1. #14461
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da sismachine Visualizza messaggio
    da leggere per i macachi de "la minoranza delle attività" e i ligi del "sono tutti evasori":

    https://threadreaderapp.com/thread/1...676204544.html
    rimane sempre il problema di fondo che con il sistema sanitario al collasso e il virus libero di girare con la gente che muore in casa i ristoranti falliscono lo stesso così come tante altre attività. e dopo ripartire sarebbe più difficile. sarebbe davvero meno costoso chiudere tutto subito alla cinese e poi ripartire anziché fare mini chiusure sempre più estese settimana in settimana. e aumentare le terapie intensive e il personale non vuol dire risolvere il problema ma spostare solo un po'più in là il momento in cui prendere le decisioni drastiche. meno di 2.mesi fa le terapie intensive erano quasi vuote, ora sono a 1200 posti occupati, 80 in più in un giorno. se continuano a crescere in questo di questo ritmo averne 6 Mila o 12 mila cambia poco. il virus va tenuto sotto controllo e l'unica è tracciarlo, fare tanti tamponi, tenere a casa anche gli asintomatici e continuare a fare attenzione usando gel igienizzanti e mascherine in pubblico. ma se il contagio esplode non si riesce più a stare dietro ai tamponi e mascherine e distanziamento minimo non bastano più. basta vedere come sono messi anche gli altri Stati europei, possibile che nessuno abbia fatto nulla? non mi pare. il problema grosso di chi governa è che non ha il coraggio di prendere decisioni drastiche in tempo. ha aspettato troppo a marzo, sta aspettando troppo adesso. e tutti gli altri, a partire dei governatori che questa estate hanno fatto gli sboroni (vedi bonaccini con le discoteche aperte e i tavoli non distanziati nei ristoranti) adesso se ne vogliono lavare le mani e pretendono sia il governo a chiudere tutto. non ne usciamo più, fra un mese la situazione sarà peggiore e si faranno ulteriori chiusure. le alternative sono davvero solo due, ce ne freghiamo e come va va, chi muore muore oppure lockdown pesante subito fino al nuovo anno, tanto in ogni caso le festività natalizie e il capodanno ormai saltano in ogni caso. dovessero sceglierei i cittadini direbbero la prima (per poi lamentarsi in caso di perdita di parenti o se finisseeo loro stessi in TI), ma i politici la seconda.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  2. #14462
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da sismachine Visualizza messaggio
    hai scritto 10 righe di idiozie.
    La gente che continua a fregarsene dev'esserci solo in romagna, da dove arrivate te e samsa.
    Se affermi che con 2 linee di febbre è giusto farsi ricoverare significa che sei realmente succube della propaganda.
    E, ovviamente, su questo non c'erano dubbi.
    non ho detto che è giusto farsi ricoverare ma la gente ha visto questo e in Italia c'è sempre stato il problema del Pronto Soccorso come corsia preferenziale per farsi visitare. è succube della propaganda (l'altra propaganda) chi continua a fare battaglie contro mascherine e tamponi. la Romagna nonostante tutto a numeri è ancora messa bene e ti fanno il tampone in 2 giorni. mi domando a sto punto come si siano comportati i cittadini nelle altre regioni per essersi ridotti in questa maniera considerando che la maggior parte sotto lockdown non aveva alcuna emergenza e alcune partivano a maggio con pochissimi o addirittura zero nuovi contagiati a differenza della Romagna. il virus evidentemente si teletrasporta....
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  3. #14463

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    basta vedere come sono messi anche gli altri Stati europei, possibile che nessuno abbia fatto nulla?
    ma quindi anche all'estero sono tutti indisciplinati e non mettono la mascherina?
    O forse funziona così:
    in brasile, UK e US è colpa dei presidenti.
    In spagna è perché si baciano e abbracciano.
    In francia perché si vestono da puffi.
    In germania perché fanno le manifestazioni a berlino.
    Da noi perché siamo indisciplinati.

    Ho detto bene?
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

  4. #14464
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da sismachine Visualizza messaggio
    ma quindi anche all'estero sono tutti indisciplinati e non mettono la mascherina?
    O forse funziona così:
    in brasile, UK e US è colpa dei presidenti.
    In spagna è perché si baciano e abbracciano.
    In francia perché si vestono da puffi.
    In germania perché fanno le manifestazioni a berlino.
    Da noi perché siamo indisciplinati.

    Ho detto bene?
    no è molto più semplice, è un virus molto contagioso. se riesci a contenerlo lo gestisci altrimenti salta tutto. fra i vari paesi citati cambia l'atteggiamento. se certi presidenti avessero avuto un atteggiamento diverso quando potevano la situazione poteva cambiare ed essere più gestibile. ma i cittadini di quei paesi sembrano della stessa pasta dei propri presidenti, esattamente come altrove, esattamente come da noi. il problema non è che siamo solo indisciplinati o le istituzioni solo incapaci. la differenza con la Svezia è che loro hanno un sistema Stato-cittadini che funziona. hanno avuto moltissimi contagi e morti ma il sistema ha retto. altrove sarebbe stata una ecatombe. ma pure a loro sarebbe bastato pochissimo per avere una situazione migliore perché la questione è semplice, è un virus che si trasmette da persona a persona. evidentemente non siamo proprio portati a gestire situazioni del genere sia a livello di istituzioni che di cittadini. tu dai solo la colpa alle nostre istituzioni (solo le nostre anche se all'estero c'è chi fa peggio, proprio dove abiti), io mi rendo conto che la situazione non è facile ed è un insieme di concause. sbagliano le istituzioni, sbagliamo noi cittadini. purtroppo ormai non ne usciamo più. o arriva un vaccino efficace o dobbiamo sperare che il virus faccia la fine della sars o della spagnola.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  5. #14465

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    rimane sempre il problema di fondo che con il sistema sanitario al collasso e il virus libero di girare con la gente che muore in casa i ristoranti falliscono lo stesso così come tante altre attività.
    Sulla base di cosa?
    Milioni di persone in povertà vs decine di migliaia di morti.
    7% di morti fra quelli che sono stati contagiati, con età media superiore ai 70 anni.
    E il numero sarebbe più basso se si riuscissero a fare i tamponi a tutti.

    Siamo a meno dello 0,1% di morti su territorio nazionale.

    Ancora non ci stiamo rendendo conto di quanta gente si trova e si troverà in povertà nei prossimi 5-10 anni, ma parliamo di 2 se non 3 ordini di grandezza in più.

    Bisogna proteggere le persone e i luoghi a rischio, non si può pensare di ridurre i morti da covid aumentando quelli da "altro".
    Davidrim: iPhone 3GS 32GB - 4S 64 GB - 6S 64 GB + Mi9 SE

  6. #14466

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Il coronavirus
    cosa dicevi a proposito dei poliziotti ?
    🔴⚫

  7. #14467

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    chissà che bello sarebbe stata la seconda guerra mondiale commentata sui social.

  8. #14468

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da crazy999 Visualizza messaggio
    chissà che bello sarebbe stata la seconda guerra mondiale commentata sui social.
    beh, su radiolondrabook sarebbero forse meno vittime, al massimo qualche magone.

  9. #14469
    L'avatar di iroquai
    Registrato il
    Apr 2002
    Età
    50
    Messaggi
    3,403

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Il Governatore Toti insieme a tanti altri grandi pensatori propone un lockdown per gli over 65 poiché questi sono quelli che muoiono di più.

    Qualcuno dice a questi grandi pensatori che l'età media dei giovanotti Italiani che lasciano casa e quasi 31 anni e che il 49% degli under 30 in Italia vive ancora in famiglia con i genitori?

  10. #14470
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,783

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Bisognerebbe trovare dei posti (stanze di albergo) in cui mandare gli over 65 che vivono coi figli.
    Ultima modifica di Ncell : 26-10-2020 alle ore 13:24

  11. #14471
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,783

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Sono due cose diverse. Tu stai parlando di spese che non mandano in fallimento famiglie. Io sto parlando di scelte che non permettono alle gente di mettere in tavola da mangiare.
    Mi è chiaro quanto espresso nelle prime righe, ma la frase "Io un'idea ce l'avrei..." evidentemente l'ho interpretata in modo sbagliato.

  12. #14472
    L'avatar di Lo Zio Gage
    Registrato il
    Mar 2001
    Età
    44
    Messaggi
    8,816

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Durante il week end mio padre che ha 75 anni è stato molto male.. non per covid, ma per un problema di difficolta urinarie.. probabilmente una cistite.. con dolori lancinanti ...
    Purtroppo per lui la cosa è avvenuta nel tardo pomeriggio/sera di un sabato piovoso..
    In un giorno normale sarebbe bastato avvertire il medico o al limite andare al pronto soccorso per un banale "catexxxxx" ... ma in una situazione del genere andare al ps significa probabilmente tornare a casa col covid...
    Per sua fortuna nella notte di sabato è riuscito ad "evacuare"... e a stare un poco meglio... poi stamattina penso che sia riuscito ad andare dal dottore o più probabilmente il dottore è riuscito a spedirgli la ricetta elettronica in farmacia per un antibiotico..

    Quanta gente in questi giorni sta a casa malata pur di non andare al pronto soccorso...?
    Xiaomi Mi A2 + Tim Ten Go 22,4 Gb
    Blackberry Key2 + Wind all inclusive 300min/300sms/2giga a 7,64 euro + 100 GB
    Tablet Huawei M3 Lite 8.0 - Pc Acer Swift 1 - Fibra wind (75 Mega)

  13. #14473
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Davidrim Visualizza messaggio
    Sulla base di cosa?
    Milioni di persone in povertà vs decine di migliaia di morti.
    7% di morti fra quelli che sono stati contagiati, con età media superiore ai 70 anni.
    E il numero sarebbe più basso se si riuscissero a fare i tamponi a tutti.

    Siamo a meno dello 0,1% di morti su territorio nazionale.

    Ancora non ci stiamo rendendo conto di quanta gente si trova e si troverà in povertà nei prossimi 5-10 anni, ma parliamo di 2 se non 3 ordini di grandezza in più.

    Bisogna proteggere le persone e i luoghi a rischio, non si può pensare di ridurre i morti da covid aumentando quelli da "altro".
    quindi in una situazione come quella di Bergamo e Brescia con gli ospedali inutilizzabili e la gente lasciata a casa a morire vuoi dirmi che l'economia girerebbe? ristoranti, cinema, palestre, bar tutti aperti come se niente fosse? ne dubito fortemente ma forse ci arriviamo a scoprirlo.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  14. #14474
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Lo Zio Gage Visualizza messaggio
    Durante il week end mio padre che ha 75 anni è stato molto male.. non per covid, ma per un problema di difficolta urinarie.. probabilmente una cistite.. con dolori lancinanti ...
    Purtroppo per lui la cosa è avvenuta nel tardo pomeriggio/sera di un sabato piovoso..
    In un giorno normale sarebbe bastato avvertire il medico o al limite andare al pronto soccorso per un banale "catexxxxx" ... ma in una situazione del genere andare al ps significa probabilmente tornare a casa col covid...
    Per sua fortuna nella notte di sabato è riuscito ad "evacuare"... e a stare un poco meglio... poi stamattina penso che sia riuscito ad andare dal dottore o più probabilmente il dottore è riuscito a spedirgli la ricetta elettronica in farmacia per un antibiotico..

    Quanta gente in questi giorni sta a casa malata pur di non andare al pronto soccorso...?
    da quello che leggo ci vanno quelli con sintomi influenzali pensando di avere il covid e non ci vanno tutti gli altri. mio babbo aveva dovuto rimandare uno stupido intervento per calcoli renali a causa dell'emergenza sanitarie a marzo visto che non era una cosa urgente ma alla fine ha tenuto uno stend quasi un anno. a fine agosto quando finalmente ha fatto questo intervento ci sono state complicazioni a togliergli lo stend che si era "calcificato" e alla fine gli ha fatto infezione. è tornato due volte a casa e tutte e due le volte al secondo giorno abbiamo chiamato l'ambulanza perché aveva la febbre a 40. alla fine è stato in ospedale quasi due mesi perché questa infezione al rene sinistro non andava via. fortuna che è successo da poco, non oso immaginare come sarebbe potuta andare con sto casino che sta ricominciando adesso. e mia mamma in questi quasi due mesi che andava a trovarlo ha visto come cambiava la situazione in ospedale (bufalini di Cesena) di volta in volta con sempre più reparti di nuovo dedicati ai pazienti covid, aeree non più accessibili liberamente dove magari prima si passava per raggiungere un altro reparto o un'altra ala dell'ospedale. e nel frattempo tanta gente continuava a dire che non c'era nulla di procurarsi, che la percentuale dei malati era ancora troppa bassa, che le terapie intensive erano vuote, che era tutto un complotto. e ora si lamentano anche che il governo non ha fatto abbastanza, ed è vero, ma mortacci loro si stessero almeno zitti per dignità e pudore. se le istituzioni avessero fatto le cose per bene e ora la situazione fosse migliore questi cagherebbero ancora di più il caxxo, dicendo che le misure estive sono state dannose per l'economia e ingiustificabili perché tanto non c'è alcuna emergenza sanitaria è una battaglia persa, certa gente ha proprio la faccia come il cuIo.
    intanto i Francesi viaggiano al ritmo di 50 Mila contagiati al giorno ma probabilmente si parla anche di 100 Mila. i morti sono ancora contenuti visto il numero di contagiati (è simile al nostro numero ma noi abbiamo meno della metà di nuovi contagi rilevati) segno che il sistema sanitario ancora regge..ma quanto potranno andare avanti con questo ritmo?
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  15. #14475
    L'avatar di iroquai
    Registrato il
    Apr 2002
    Età
    50
    Messaggi
    3,403

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Bisognerebbe trovare dei posti (stanze di albergo) in cui mandare gli over 65 che vivono coi figli.
    Nel frattempo i figli potrebbero continuare a fare movida birretta e cannetta con i soldi dei genitori e così si salverebbe l'economia secondo i grandi pensatori.

  16. #14476
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Il Covid ha ucciso l'influenza. Gli esperti: «I casi nel mondo sono crollati del 98%»
    https://www.ilmessaggero.it/salute/r...s-5547245.html

    penso che la motivazione principale stia nelle norme di distanziamento sociale e nell'uso di mascherina. con un virus come quello dell'influenza, meno contagioso e aggressivo per il quale ci si può anche vaccinare, normale che si diffondi meno in una situazione del genere.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  17. #14477
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da iroquai Visualizza messaggio
    Nel frattempo i figli potrebbero continuare a fare movida birretta e cannetta con i soldi dei genitori e così si salverebbe l'economia secondo i grandi pensatori.
    esattamente!
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  18. #14478
    L'avatar di WalterP990
    Registrato il
    Oct 2007
    Età
    41
    Messaggi
    11,523

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Io sono preoccupato per altre cose, a parte che non ha del tutto senso che i ristoranti e comunque tutte le attività di somministrazione vivande chiudano alle 18.00, tagliando fuori una buona fetta di clientela, e per quanto possa darmi fastidio che chiudano le piscine proprio quando mi ero deciso a comprare il mensile.

    Ora: tutte le sere quando comincio al lavoro mi fanno buttare via la mascherina con cui mi presento, mi fanno "gelificare" le mani e me ne danno un'altra. Mi prendono la temperatura col laser e se non è troppo alta mi fanno procedere (qualche sera fa un paio li hanno mandati via).

    Lo sanno tutti che, almeno al Nord Italia, tra Ottobre e Dicembre, e tra Marzo e Giugno ricorre la stagione dei raffreddori. Ora: quanto ci vorrà perché uno con 37.5 di corporea dovrà assumere il ruolo dell'appestato, mentre un "vero" Covidiano, magari asintomatico o conclamato ma in pieno periodo finestra, vada in giro a distribuire il contagio?

    La scusa che il virus possa nuocere a persone anziane o comunque a chi ha una risposta immunitaria debole, probabilmente non regge più. Ci sono stati casi tra giovani e anziani, quindi il discorso è più complicato, nonché preoccupante.

  19. #14479
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    questa è bella, scuola media vicino delle mie parti chiusa fino al 1 novembre perché qualche giorno fa (fra giovedì e venerdì non ricordo) sono risultati positivi due maestre e una decina di alunni. bene, oggi in una scuola elementare due bambini che hanno fratelli contagiati si sono presentati senza problemi perché non c'è obbligo di quarantena per loro quindi i genitori li hanno portati e nessuno può dire loro niente e ancora il tampone loro lo devono fare (se lo faranno). è assurdo, questi bambini stanno a casa con i fratelli contagiati e possono andare poi liberamente a scuola? assurde le istituzioni e incoscienti i genitori. non ne usciamo più da sta storia, non possiamo proprio farcela, ci sono problemi a tutti i livelli.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  20. #14480
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    49,135

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da WalterP990 Visualizza messaggio
    Io sono preoccupato per altre cose, a parte che non ha del tutto senso che i ristoranti e comunque tutte le attività di somministrazione vivande chiudano alle 18.00, tagliando fuori una buona fetta di clientela, e per quanto possa darmi fastidio che chiudano le piscine proprio quando mi ero deciso a comprare il mensile.

    Ora: tutte le sere quando comincio al lavoro mi fanno buttare via la mascherina con cui mi presento, mi fanno "gelificare" le mani e me ne danno un'altra. Mi prendono la temperatura col laser e se non è troppo alta mi fanno procedere (qualche sera fa un paio li hanno mandati via).

    Lo sanno tutti che, almeno al Nord Italia, tra Ottobre e Dicembre, e tra Marzo e Giugno ricorre la stagione dei raffreddori. Ora: quanto ci vorrà perché uno con 37.5 di corporea dovrà assumere il ruolo dell'appestato, mentre un "vero" Covidiano, magari asintomatico o conclamato ma in pieno periodo finestra, vada in giro a distribuire il contagio?

    La scusa che il virus possa nuocere a persone anziane o comunque a chi ha una risposta immunitaria debole, probabilmente non regge più. Ci sono stati casi tra giovani e anziani, quindi il discorso è più complicato, nonché preoccupante.
    dove lavori si comportano bene e non mi sorprende parliamo di Amazon, se qualcosa va storto rischiano grosso e non si possono certo permettere di stare chiusi. il problema è che troppe attività non stanno così attente.
    anche a me dispiace per la chiusura anticipata dei ristoranti, però se si guardano i vari studi fatti il ristorante è uno di quei luoghi a maggior rischio perché l'ambiente è chiuso, ti togli la mascherina parli e mangi. il tuo piatto lo toccano prima fonte 1 o 2 cuochi, il cameriere, ci si passa l'acqua o anche le posate, si fa decisamente meno attenzione. ma in ogni caso si sta troppo tempo seduti a parlare e masticare senza alcuna protezione. mi dispiace un sacco perché vado spesso a mangiare fuori, anche sabato sera ero in pizzeria, ma purtroppo posso capire cosa porta a certe scelte. purtroppo sta andando peggio del previsto.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •