Pagina 662 di 723 PrimoPrimo ... 162 562 612 652 659 660 661 662 663 664 665 672 712 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 13,221 fino 13,240 di 14447
Discussione

2019-nCoV

  1. #13221
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    48,866

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Raspy Visualizza messaggio
    Sì oggi, ma di più quando questa affermazione è stata fatta, il virus è clinicamente "morto". Il rapporto tra contagiati e TI e di MOLTO più basso rispetto a marzo, quasi irrisorio.

    Tenere le persone fragili e gli anziani al sicuro è quello che si deve fare e lo si doveva fare anche a marzo, quando invece il tuo amato "favore delle tenebre" ha deciso per gli arresti, salvo poi far arrivare il virus agli ospedali e le residenze per anziani.
    quindi non è morto, ok capito!
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  2. #13222
    L'avatar di Raspy
    Registrato il
    Jul 2005
    Età
    32
    Messaggi
    19,515

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    quindi non è morto, ok capito!
    Honey, tact is for people who aren’t witty enough to be sarcastic.

  3. #13223

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Lo Zio Gage Visualizza messaggio
    Io non sono ne un negazionista ne un maralizzatoredellamascherina.. dico solo che sono stufo stufo stufo...

    I bimbi devono andare a scuola, dobbiamo tornare ad una vita normale, non possiamo continuare a vivere con questa continua paura, i giornali la devono smettere di impaurire le persone..

    c'è gente che non ha visto il virus ma sta vedendo la crisi che non è solo economica.. diventa anche crisi della qualità della propria vita..

    e' assurdo che siamo nel 2020.. abbiamo raggiunto tecnologie scentifiche per sconfiggere mali molto più gravi e preoccupanti di questi... arriva dal niente sto cavolo di coronavirus.. e non abbiamo nessuna arma che non sia nasconderci come topi?

    E soprattutto dopo 6 mesi... non abbiamo ancora trovato non dico il vaccino.. ma una cura sicura per non intasare le terapie intensive e per poter ritornare ad vita normale?

    Non riesco neanche a lamentarmi coi giovani per la movida.. ora ho quasi 44 anni.. ma sono stato un ragazzetto anche io e fino a 15 anni fa anche io frequentavo movida e discoteche e so benissimo che a quell'età c'è una spensieratezza e una voglia di divertirti che non te la frena nessuno...
    So benissimo che se a quell'età "perdi il giro" delle amicizie.. poi a ritornare come prima forse non ce la fai più...

    Quindi ogni persona, ogni bimbo, ogni giovane, ogni vecchietto, ogni impreditore, ogni dipendette.. tutti dobbiamo poter tornare alla vita di prima.. che 6 mesi di inferno li abbiamo già passati e passarne ancora è faticoso e per certe persone non più possibile...

    Ma come è possibile che da febbraio a settembre siamo ancora così allo sbando?
    Zio Gage hai tutta la mia vicinanza e comprensione.
    Ti capisco pienamente però vorrei anche farti una proposta, darti la possibilità di scegliere tra 2 opzioni, visto che siamo ad un bivio e bisogna capire dove andare a sbattere:

    1 scegliere l'atteggiamento trumpiano e riprendere la vita di sempre con alcune precauzioni però abbiamo visto cosa è successo lì, in pratica sono ancora immersi nella prima ondata
    2 scegliere l'atteggiamento cinese dove l'atteggiamento rigoroso intrapreso e ancora in essere ha portato il numero dei contagi praticamente ad azzerarsi permettendo a tutta la popolazione di riprendere una vita quasi normale con le dovute precauzioni.

    Quando giustifichi la movida e la vita allegra di tanti giovani che non rispettano le indicazioni anti-covid devi mettere in conto anche che sono loro che stanno buttando all'aria 3 mesi di galera di 60 mln di italiani facendo anche prolungare questo stato di emergenza covid nel tempo. Pertanto se giustifichi la movida non vedo perchè ti dovresti lamentare del proseguimento dello stato emergenziale visto che sono 2 aspetti chiaramente collegati.
    Indossa la mascherina e ricordati di cambiarla spesso, la sua efficacia si riduce di ora in ora di utilizzo

  4. #13224

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    I dati di questo periodo non smentiscono Zangrillo, il 17 marzo avevamo 28710 positivi con 2257 in TI.
    Ieri 28915 positivi con 120 in TI.
    Trascuri 2 fattori estremamente importanti:
    1 il fattore temporale. Il numero in crescita oggi di nuovi positivi determinerà l'impennata di ricoverati in intensiva solo tra qualche settimana
    2 il numero dei tamponi. Il numero di tamponi che viene fatto oggi è nettamente superiore a quello che veniva fatto allora. Sappiamo benissimo che allora venivano trovati pochi positivi rispetto al dato reale.

    Per tali motivi il confronto non è fattibile
    Indossa la mascherina e ricordati di cambiarla spesso, la sua efficacia si riduce di ora in ora di utilizzo

  5. #13225

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da puparky Visualizza messaggio
    Trascuri 2 fattori estremamente importanti:
    1 il fattore temporale. Il numero in crescita oggi di nuovi positivi determinerà l'impennata di ricoverati in intensiva solo tra qualche settimana
    2 il numero dei tamponi. Il numero di tamponi che viene fatto oggi è nettamente superiore a quello che veniva fatto allora. Sappiamo benissimo che allora venivano trovati pochi positivi rispetto al dato reale.

    Per tali motivi il confronto non è fattibile
    è inutile farglielo notare, difende l'indifendibile, quella frase di Zangrillo è stata una uscita infelice, una mera propaganda che strizzava l'occhio a certi movimenti
    oggi i dati reali ci dicono che ricoveri e TI sono in veloce e preoccupante crescita
    che poi molto probabilmente il tutto verrà gestito in maniera più tranquilla e razionale lo credo anch'io
    ma affermare e condividere che il virus è clinicamente morto è una fesseria

  6. #13226

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Il massimo del non senso
    Sono in un locale perché ho un appuntamento (vabbè sapete di che tipo), all entrata devi lasciare i tuoi dati, indossare mascherina, distanza , avvisi in ogni angolo sulle regole da rispettare una volta dentro etc ...... peccato che una volta dentro e nonostante telecamere ed avvisi vari ognuno può appartarsi con chi vuole
    Altro controsenso il gloryhole però è chiuso

    https://www.dropbox.com/s/pdu96yyc41...%2042.jpg?dl=0

    E poi dicono la precisione ed il rispetto delle regole crucco

  7. #13227
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    46
    Messaggi
    27,232

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Tanto è morto il virus che tutta l'umanità cerca il vaccino in una maniera maniacale mai vista prima, gli americani provano a rubarlo offrendo decine o centinaia di miliardi a destra e a manca, l'europa ha stravolto tutti i suoi parametri economici.

    Zangrillo ha parlato troppo presto, lo sa anche lui ora che ha sparato una cavolata ma ormai non può fare marcia indietro.

  8. #13228

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da viva iburocrati Visualizza messaggio
    Tanto è morto il virus che tutta l'umanità cerca il vaccino in una maniera maniacale mai vista prima, gli americani provano a rubarlo offrendo decine o centinaia di miliardi a destra e a manca, l'europa ha stravolto tutti i suoi parametri economici.

    Zangrillo ha parlato troppo presto, lo sa anche lui ora che ha sparato una cavolata ma ormai non può fare marcia indietro.
    Insomma mica tanto
    Qualche mese fa anche il comitato tecnico scientifico nonché altri specialisti si espressero alla stessa maniera (alcuni anche in questi giorni)
    Zangrillo avrà pure detto minchiate così come altri ....Poi che faccia piacere sparare al medico negazionista di Silvio posso pure capirlo ma ormai basta non essere di sinistra per essere tacciati di negazionismo.
    Ho letto commenti in questi giorni su alcuni profili nei quali il banana riceveva tonnellate di insulti perché a loro dire Silvio aveva negato la presenza e la pericolosità del virus , cosa che in questi mesi in realtà non ha mai detto anzi si è sempre espresso a favore di mascherine e quant’altro.
    Paradossale anche che sua figlia si debba difendere dalle accuse di essere lei l untrice, tralascio anche alcuni articoli di giornalai di sinistra che auspicavano che stavolta potesse essere “quella buona” affinché finisse sottoterra.
    Ai tempi della sua positività al Covid non ricordo che Zingaretti ricevette medesimo trattamento tutt’altro

  9. #13229
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    48,866

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da f..399 Visualizza messaggio
    Il massimo del non senso
    Sono in un locale perché ho un appuntamento (vabbè sapete di che tipo), all entrata devi lasciare i tuoi dati, indossare mascherina, distanza , avvisi in ogni angolo sulle regole da rispettare una volta dentro etc ...... peccato che una volta dentro e nonostante telecamere ed avvisi vari ognuno può appartarsi con chi vuole
    Altro controsenso il gloryhole però è chiuso

    https://www.dropbox.com/s/pdu96yyc41...%2042.jpg?dl=0

    E poi dicono la precisione ed il rispetto delle regole crucco
    una mia amica che lavora in Germania questa estate mi ha detto che si sono salvati giusto perché i giovani vanno via da casa presto e soprattutto i nonni stanno poco coi nipoti se no finiva peggio che da noi. è sempre quella che mi aveva raccontato che con le prime ripartire e concessioni avevano iniziato anche loro a fare i furbetti con centri estetici e parrucchieri. però rimane sempre il fatto che li il governo tedesco si è sempre mosso prima e meglio di noi senza perdere tempo a seguire gli umori della massa
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  10. #13230
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    48,866

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da f..399 Visualizza messaggio
    Insomma mica tanto
    Qualche mese fa anche il comitato tecnico scientifico nonché altri specialisti si espressero alla stessa maniera (alcuni anche in questi giorni)
    Zangrillo avrà pure detto minchiate così come altri ....Poi che faccia piacere sparare al medico negazionista di Silvio posso pure capirlo ma ormai basta non essere di sinistra per essere tacciati di negazionismo.
    Ho letto commenti in questi giorni su alcuni profili nei quali il banana riceveva tonnellate di insulti perché a loro dire Silvio aveva negato la presenza e la pericolosità del virus , cosa che in questi mesi in realtà non ha mai detto anzi si è sempre espresso a favore di mascherine e quant’altro.
    Paradossale anche che sua figlia si debba difendere dalle accuse di essere lei l untrice, tralascio anche alcuni articoli di giornalai di sinistra che auspicavano che stavolta potesse essere “quella buona” affinché finisse sottoterra.
    Ai tempi della sua positività al Covid non ricordo che Zingaretti ricevette medesimo trattamento tutt’altro
    Berlusconi a riguardo mi pare si sia sempre comportato in maniera cauta, è scappato subito a Nizza da sua figlia, non si è quasi più fatto vedere in giro e non ha mai negato il virus o lamentato l'uso di mascherine. evidentemente deve aver avuto troppe rassicurazioni sulla morte clinica di sto virus e così come ha deciso di andare in Sardegna si è contagiato subito assieme agli amici. poi è stato ulteriormente tranquillizzato dal suo medico che gli aveva detto che era asintomatico e non c'era da preoccuparsi......ora scommetto che gli girano pesantemente le balle per essere costretto al ricovero con principio di polmonite interstiziale dovuto a sto virus clinicamente morto. il problema di zangrillo è questo, ha usato toni ed espressioni che davano a intendere altro e ora piano piano, a distanza di 3 mesi fa il paracuIo scusandosi per quasi "toni stimati" ma lui stava solo raccontando la verità agli italiani. ma c'è modo e modo di raccontarla. a casa mia una cosa morta è morta. se resuscita o è divina oppure non era morta.
    a briatore aveva diagnosticato per telefono un banale raffreddore. ma sarà possibile che un medico della suo calibro faccia degli scivoloni del genere? che senso aveva sminuire così tantocon Briatore e Berlusconi il contagio praticamente a negarlo?
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  11. #13231

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    Berlusconi a riguardo mi pare si sia sempre comportato in maniera cauta, è scappato subito a Nizza da sua figlia, non si è quasi più fatto vedere in giro e non ha mai negato il virus o lamentato l'uso di mascherine. evidentemente deve aver avuto troppe rassicurazioni sulla morte clinica di sto virus e così come ha deciso di andare in Sardegna si è contagiato subito assieme agli amici. poi è stato ulteriormente tranquillizzato dal suo medico che gli aveva detto che era asintomatico e non c'era da preoccuparsi......ora scommetto che gli girano pesantemente le balle per essere costretto al ricovero con principio di polmonite interstiziale dovuto a sto virus clinicamente morto. il problema di zangrillo è questo, ha usato toni ed espressioni che davano a intendere altro e ora piano piano, a distanza di 3 mesi fa il paracuIo scusandosi per quasi "toni stimati" ma lui stava solo raccontando la verità agli italiani. ma c'è modo e modo di raccontarla. a casa mia una cosa morta è morta. se resuscita o è divina oppure non era morta.
    a briatore aveva diagnosticato per telefono un banale raffreddore. ma sarà possibile che un medico della suo calibro faccia degli scivoloni del genere? che senso aveva sminuire così tantocon Briatore e Berlusconi il contagio praticamente a negarlo?
    esatto
    qui Berlusconi (che a vedere o leggere tutti i media pare essere l'unico malato di covid, una roba rivoltante per il leccaculismo di certa stampa), in questa vicenda non c'entra nulla
    come hai detto in tutti questi mesi si è comportato saggiamente, politicamente e mediaticamente parlando

    la figura squallida invece la fa quel prezzolato di Zangrillo, che ieri in conferenza stampa era palesemente imbarazzato per la cagata detta e soprattutto cagato sotto per gli sviluppi della salute del suo datore di lavoro, il modo in cui rispondeva, la mimica facciale facevano trapelare tutta la sua difficoltà e il rimorso per quella fesseria detta

  12. #13232

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    una mia amica che lavora in Germania questa estate mi ha detto che si sono salvati giusto perché i giovani vanno via da casa presto e soprattutto i nonni stanno poco coi nipoti se no finiva peggio che da noi. è sempre quella che mi aveva raccontato che con le prime ripartire e concessioni avevano iniziato anche loro a fare i furbetti con centri estetici e parrucchieri. però rimane sempre il fatto che li il governo tedesco si è sempre mosso prima e meglio di noi senza perdere tempo a seguire gli umori della massa
    Hanno riaperto praticamente tutto scuole , bordelli Therme piscine etc, se non erro anche i cinema..... chiaramente tutte queste attività con il rispetto delle leggi anticovid.
    Ovviamente ci sono casi a scuola (qua aperta il 17.8 mi pare) ma si stanno gestendo senza grossi drammi.
    Nonostante tutto ci sono però milioni di tedeschi No Covid, no Mask, no 5G ,no babbo natale,no terra tonda che scendono in piazza e si menano con la polizia....... e si lamentano loro che non hanno avuto nemmeno tutte le limitazioni nostre ed in più lo stato ha comunque erogato soldi a tutti (non che la botta non l abbiano sentita anche loro intendiamoci)

  13. #13233
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,560

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da puparky Visualizza messaggio
    Trascuri 2 fattori estremamente importanti:
    1 il fattore temporale. Il numero in crescita oggi di nuovi positivi determinerà l'impennata di ricoverati in intensiva solo tra qualche settimana
    2 il numero dei tamponi. Il numero di tamponi che viene fatto oggi è nettamente superiore a quello che veniva fatto allora. Sappiamo benissimo che allora venivano trovati pochi positivi rispetto al dato reale.

    Per tali motivi il confronto non è fattibile
    Sono perfettamente conscio, fai una proposta alternativa alla mia con altri numeri.
    Se fino all'uscita dal lockdown abbiamo avuto circa 6 volte i contaggiati reali perché facevamo pochi tamponi (lo afferma Crisanti nell'articolo) perché oggi non abbiamo 1/6 dei ricoverati in terapia intensiva ma bensì 1/20?
    Ricordo che a fine lockdown qualcuno aveva pronosticato che dopo 2/3 settimane saremmo ritornati ad un altro numero di infetti, perché era stata concessa troppo libertà.
    In realtà il problema si è posto 3 mesi dopo ma in termini diversi.
    Perché se attualmente ne i numeri dei ricoverati in TI, ne i segnali che arrivano da chi lavora nelle terapie intensive destano preoccupazione, dovremmo comportarci come se fossimo ancora in lockdown?

  14. #13234

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Se fino all'uscita dal lockdown abbiamo avuto circa 6 volte i contaggiati reali perché facevamo pochi tamponi (lo afferma Crisanti nell'articolo) perché oggi non abbiamo 1/6 dei ricoverati in terapia intensiva ma bensì 1/20?
    Semplicemente perchè mentre prima si cercavano solo i sintomatici ammalati oggi si cercano anche gli asintomatici pertanto hai un numero alto di positivi ma basso in intensiva, non perchè il virus è più debole o buono ma perchè inseriamo nei numeri dei positivi tante persone che prima ci sfuggivano
    Indossa la mascherina e ricordati di cambiarla spesso, la sua efficacia si riduce di ora in ora di utilizzo

  15. #13235
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,560

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    quindi non è morto, ok capito!
    Sei bipolare o a fai il bambino?
    Scrivi che gli insegnanti over 55 sono a rischio, e ti meravigli che lo siano gli 80 enni.
    Il virus è "clinicamente morto" significa che in terapia intensiva oltre ad un numero irrisorio di pazienti" cambia la qualità, non hanno le lesioni polmonari di prima.
    Questa è la realtà da prima che lo dicesse Zangrillo ad oggi, tra qualche settimana potrebbe non essere più così o potrebbe essere migliore.

  16. #13236

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Sono perfettamente conscio, fai una proposta alternativa alla mia con altri numeri.
    Se fino all'uscita dal lockdown abbiamo avuto circa 6 volte i contaggiati reali perché facevamo pochi tamponi (lo afferma Crisanti nell'articolo) perché oggi non abbiamo 1/6 dei ricoverati in terapia intensiva ma bensì 1/20?
    Ricordo che a fine lockdown qualcuno aveva pronosticato che dopo 2/3 settimane saremmo ritornati ad un altro numero di infetti, perché era stata concessa troppo libertà.
    In realtà il problema si è posto 3 mesi dopo ma in termini diversi.
    Perché se attualmente ne i numeri dei ricoverati in TI, ne i segnali che arrivano da chi lavora nelle terapie intensive destano preoccupazione, dovremmo comportarci come se fossimo ancora in lockdown?
    perché siamo circondati da ipocondriaci che ragionano con il terrore e non con la testa.
    Ad oggi, solo il 5% dei positivi ha sintomi severi e/o critici (vedi sotto).
    Il resto sono chiacchiere, per l'appunto, da ipocondriaci.
    Ai quali rinnoviamo l'invito:

    chiudetevi in casa e non scassate la minkia a chi vuole vivere.

    Calano ancora - sempre in percentuale - i casi severi (da ricovero), che erano ancora il 12% a metà luglio e ora sono scesi al 4,85% (erano il 5,6% il 28/8), e calano pure i casi critici - sempre in percentuale sul totale, non in assoluto, naturalmente! - da 0,36% a 0,31% complessivamente
    Da qui:
    https://www.facebook.com/pillolediot...70181254722354
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

  17. #13237
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,560

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da puparky Visualizza messaggio
    Semplicemente perchè mentre prima si cercavano solo i sintomatici ammalati oggi si cercano anche gli asintomatici pertanto hai un numero alto di positivi ma basso in intensiva, non perchè il virus è più debole o buono ma perchè inseriamo nei numeri dei positivi tante persone che prima ci sfuggivano

    Mi spiace ma non è una spiegazione accettabile, perché nei conteggi che ho fatto sono partito dal presupposto che oggi troviamo tutti i positivi che ci sono attualmente in Italia mentre nel periodo cui fa riferimento l'articolo ogni positivo che trovavamo ne aveva altri 6 non trovati come detto da Crisanti.
    Quindi l'ipotesi che faccio è quella che alza maggiormente la percentuale di ricoverati in TI di oggi, perché sicuramente tutti gli asintomatici non li troviamo nemmeno oggi.

  18. #13238
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    66
    Messaggi
    8,560

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da sismachine Visualizza messaggio
    perché siamo circondati da ipocondriaci che ragionano con il terrore e non con la testa.
    Ad oggi, solo il 5% dei positivi ha sintomi severi e/o critici (vedi sotto).
    Il resto sono chiacchiere, per l'appunto, da ipocondriaci.
    Ai quali rinnoviamo l'invito:

    chiudetevi in casa e non scassate la minkia a chi vuole vivere.



    Da qui:
    https://www.facebook.com/pillolediot...70181254722354
    Non sono così drastico, ma in ogni caso anche quei dati danno un quadro che non è quello di qualche mese fa.

  19. #13239

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    39
    Messaggi
    9,049

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da f..399 Visualizza messaggio
    E poi dicono la precisione ed il rispetto delle regole crucco
    La settimana scorsa sono stato in Trentino in un albergo e c'erano diversi turisti tedeschi.
    La proprietaria mi ha confessato che la facevano impazzire perchè erano gli unici che sistematicamente se ne fregavano delle regole anticovid e le avevano fatto delle rimostranze quando lei gli aveva consegnato delle mascherine dato che non le avevano...

    Stessa cosa per la coda all'ingresso delle cabinovie: erano gli unici senza mascherina nonostante i cartelli.
    Pace a voi

  20. #13240

    Registrato il
    Jun 2007
    Età
    44
    Messaggi
    4,930

    Predefinito Re: 2019-nCoV

    Citazione Messaggio inviato da Ncell Visualizza messaggio
    Sono perfettamente conscio, fai una proposta alternativa alla mia con altri numeri.
    Se fino all'uscita dal lockdown abbiamo avuto circa 6 volte i contaggiati reali perché facevamo pochi tamponi (lo afferma Crisanti nell'articolo) perché oggi non abbiamo 1/6 dei ricoverati in terapia intensiva ma bensì 1/20?
    Ricordo che a fine lockdown qualcuno aveva pronosticato che dopo 2/3 settimane saremmo ritornati ad un altro numero di infetti, perché era stata concessa troppo libertà.
    In realtà il problema si è posto 3 mesi dopo ma in termini diversi.
    Perché se attualmente ne i numeri dei ricoverati in TI, ne i segnali che arrivano da chi lavora nelle terapie intensive destano preoccupazione, dovremmo comportarci come se fossimo ancora in lockdown?
    Quoto.
    Sì alle precauzioni, no agli isterismi e alle cacce all'untore.
    Arrivare alla follia di proporre come uniche alternative il menefreghismo più totale e la chiusura alla cinese senza considerare l'infinita gamma di possibilità, praticabili e razionali, nel mezzo è semplicemente stupido.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •