Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 1 2
Visualizzazione risultati 21 fino 39 di 39
Discussione

Allergia a graminacee e acari

  1. #21
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    65
    Messaggi
    5,265

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da YellowT Visualizza messaggio
    Chiamasi battuta, cosa che ci si può aspettare quando si postano i propri problemi di salute su un forum che si chiama telefonino...
    Sono stato indotto in errore in quanto il tuo post è successivo al mio.
    Solo dopo la risposta di Robert ho capito che non ti rivolgevi a me.
    "Quotare" o "@ nick", lo considero "doveroso", onde evitare questi equivoci.

  2. #22

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da First Visualizza messaggio
    Fai un po' di chiarezza perché tra allergie e attacchi di panico non capisco il tuo problema dominante e se c'è un legame tra i due aspetti.

    Bella domanda. E' tutto da capire. Ora dovrò fare una spirometria alla metacolina per escludere di essere asmatico (anche se faccio sport e corro da una vita, ma per essere sicuri...).

  3. #23

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Bella domanda. E' tutto da capire. Ora dovrò fare una spirometria alla metacolina per escludere di essere asmatico (anche se faccio sport e corro da una vita, ma per essere sicuri...).
    Potresti avere un'asma allergica come me.
    In pratica in presenza di quel fungo o muffa comincio a respirare sempre peggio.
    Da quando l'ho saputo quando dormo fuori casa mi porto la mia coperta non di lana, il brutto è che essendo anche intollerante al lattosio devo portarmi anche il latte delattosiato.

  4. #24

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Potresti avere un'asma allergica come me.
    In pratica in presenza di quel fungo o muffa comincio a respirare sempre peggio.
    Da quando l'ho saputo quando dormo fuori casa mi porto la mia coperta non di lana, il brutto è che essendo anche intollerante al lattosio devo portarmi anche il latte delattosiato.
    Spero che la spirometria alla metacolina mi tolga il dubbio, perchè fino ad un anno fa non ho mai avuto attacchi di panico ne particolari stati d'ansia.

  5. #25

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Spero che la spirometria alla metacolina mi tolga il dubbio, perchè fino ad un anno fa non ho mai avuto attacchi di panico ne particolari stati d'ansia.
    I medici sapranno indirizzarti. Io da quando l'ho scoperto ho dovuto cambiare parecchio la mia vita.

  6. #26

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    I medici sapranno indirizzarti. Io da quando l'ho scoperto ho dovuto cambiare parecchio la mia vita.
    Meglio conoscere e sapere da cosa è provocato almeno puoi cercare di evitare contatti con agenti irritanti.

    E' giusto cercare di escludere anche l'asma in modo tale da sapere che la causa è sicuramente l'ansia per affrontarla con la migliore terapia possibile.
    Ci salveremo (Ferruccio de Bortoli)
    Solo col pareggio di bilancio ci potremo salvare
    Il valore di una società lo si vede nella capacità che essa ha di sacrificarsi per il bene comune (First)

  7. #27

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da First Visualizza messaggio
    Meglio conoscere e sapere da cosa è provocato almeno puoi cercare di evitare contatti con agenti irritanti.

    E' giusto cercare di escludere anche l'asma in modo tale da sapere che la causa è sicuramente l'ansia per affrontarla con la migliore terapia possibile.
    Certamente. In 33 anni che sono a conoscenza del problema e che cerco di non incorrere nelle situazioni critiche ho avuto solo due episodi gravi. Il primo è quello che ho giá raccontato con il materasso in crine di cavallo, il secondo nel 2002 nella cabina della nave per la Sardegna. Era in Agosto e non avevo la mia coperta e non c'era manco in cuccetta ma c'erano due coperte stipate nell'armadio.
    Per fortuna che il ricambio d'aria era notevole ma comunque dopo un paio d'ore avevo problemi e mi sono messo a cercare. Tolte di mezzo le coperte e fatto un giro notturno sul ponte il problema è rientrato.

  8. #28

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Allergico da sempre alle graminacee, gravità variabile dipendente dalla stagione, terapia con levocetirizina 5mg da metà maggio ad agosto, integrazione con Avamys spray da metà giugno in poi, assolutamente necessario.

    Così facendo sto abbastanza bene, con gli antistaminici di vecchia concezione come la cetirizina stavo peggio.

    Chi ti ha visitato è scoperto l’allergia non ti ha prescritto terapia e/o vaccino?


  9. #29

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da filo115 Visualizza messaggio
    Allergico da sempre alle graminacee, gravità variabile dipendente dalla stagione, terapia con levocetirizina 5mg da metà maggio ad agosto, integrazione con Avamys spray da metà giugno in poi, assolutamente necessario.

    Così facendo sto abbastanza bene, con gli antistaminici di vecchia concezione come la cetirizina stavo peggio.

    Chi ti ha visitato è scoperto l’allergia non ti ha prescritto terapia e/o vaccino?

    Ho cominciato oggi a prendere la levoceirizina, non mi piace l'idea, non ho mai preso medicinali, ma la situazione non è delle migliori.

    Il vaccino per ora non me l'ha prescritto, lo pneumologo dice che l'allergia non è così grave.

    Posso dire però però che negli ultimi mesi è vermanete un problema per la qualità della vita, respiro sempre male e con il naso chiuso...

    Mi ha ordinato anche il ventolin, per vedere se aiuta nei momenti peggiori, provato 2 volte ma non mi sembra mi aiuti granchè...

  10. #30

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Ho cominciato oggi a prendere la levoceirizina, non mi piace l'idea, non ho mai preso medicinali, ma la situazione non è delle migliori.

    Il vaccino per ora non me l'ha prescritto, lo pneumologo dice che l'allergia non è così grave.

    Posso dire però però che negli ultimi mesi è vermanete un problema per la qualità della vita, respiro sempre male e con il naso chiuso...

    Mi ha ordinato anche il ventolin, per vedere se aiuta nei momenti peggiori, provato 2 volte ma non mi sembra mi aiuti granchè...
    Il ventolin serve per superare una crisi. Per anni ho girato con il ventolin. Da una decina d'anni non lo porto più con me perchè ormai ho imparato ad evitare luoghi per me pericolosi. Per le graminacee in determinato periodi dell'anno però ogni posto sarebbe da evitare quindi è diverso.

  11. #31

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Il ventolin serve per superare una crisi. Per anni ho girato con il ventolin. Da una decina d'anni non lo porto più con me perchè ormai ho imparato ad evitare luoghi per me pericolosi. Per le graminacee in determinato periodi dell'anno però ogni posto sarebbe da evitare quindi è diverso.
    Già, un vero casino, oggi ha piovuto e la situazione è un po migliore, ma le ultime due settimane sono state un casino.

  12. #32

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Già, un vero casino, oggi ha piovuto e la situazione è un po migliore, ma le ultime due settimane sono state un casino.
    Si ma non ci puoi contare.

  13. #33

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Robert, ci vuole almeno una settimana per avere i benefici totali del farmaco. Se il tuo fastidio al naso è molto forte anche solo a tratti o poche ore al giorno, la compressa non lo calmerà, per quello ci vuole lo spray nasale. Io non posso farne a meno da metà giugno in poi

  14. #34

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,391

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Questa alle graminacee mi pare che rispetto agli anni '70 sia una delle allergie in netto aumento.
    In generale le allergie mi sembrano in aumento.
    Quando a 18 anni ho scoperto la mia allergia non conoscevo nessuno che era allergico. Non nella mia cerchia di conoscenze.
    Il primo allergico alle graminacee l'ho conosciuto all'universitá nel 1986. A settembre peraltro era in fase calante il fenomeno.
    Feci squadra con lui proprio perchè entrambi allergici.
    Io poi l'ho scoperto per caso, dormendo una notte in un letto con una coperta che aveva sviluppato quella muffa/fungo. Per fortuna che se ne accorsero quelli che stavano con me perchè mi videro viola e chiamarono il medico perchè io manco me ne ero accorto.
    Solo in quel momento ho ricostruito di altri momenti della mia vita in cui ero stato male e l'ho ricondotto poi alla questione lana.
    Purtroppo a me questa cosa mi ha cambiato tanto la vita, tante cose non posso farle o per farle devo provvedere. Andare in hotel con la propria coperta è una stupidaggine. Pensate che potevo lavorare su una piattaforma petrolifera (con tanti soldini) ma dovetti rinunciare perchè (tristezza della sera a parte che mi fece scendere a terra per la sera da subito) purtroppo le condizioni di umiditá e salinitá favoriscono lo sviluppo della muffa/fungo che mi fa male. Avrei dovuto fare troppe attenzioni visto che l'ambiente è ristretto e non posso vietare ad altri di indossare la lana.
    Insomma oggi pure che mi muovo spesso ed entro in casa degli altri per le mie perizie, spesso devo chiedere di arieggiare il locale se dentro ci sono cani o gatti. Non è una cosa simpatica.
    Io ho imparato a conviverci, gli altri no e spesso mi guardano come un rompi@@.

  15. #35

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Questa alle graminacee mi pare che rispetto agli anni '70 sia una delle allergie in netto aumento.
    In generale le allergie mi sembrano in aumento.
    Quando a 18 anni ho scoperto la mia allergia non conoscevo nessuno che era allergico. Non nella mia cerchia di conoscenze.
    Il primo allergico alle graminacee l'ho conosciuto all'universitá nel 1986. A settembre peraltro era in fase calante il fenomeno.
    Feci squadra con lui proprio perchè entrambi allergici.
    Io poi l'ho scoperto per caso, dormendo una notte in un letto con una coperta che aveva sviluppato quella muffa/fungo. Per fortuna che se ne accorsero quelli che stavano con me perchè mi videro viola e chiamarono il medico perchè io manco me ne ero accorto.
    Solo in quel momento ho ricostruito di altri momenti della mia vita in cui ero stato male e l'ho ricondotto poi alla questione lana.
    Purtroppo a me questa cosa mi ha cambiato tanto la vita, tante cose non posso farle o per farle devo provvedere. Andare in hotel con la propria coperta è una stupidaggine. Pensate che potevo lavorare su una piattaforma petrolifera (con tanti soldini) ma dovetti rinunciare perchè (tristezza della sera a parte che mi fece scendere a terra per la sera da subito) purtroppo le condizioni di umiditá e salinitá favoriscono lo sviluppo della muffa/fungo che mi fa male. Avrei dovuto fare troppe attenzioni visto che l'ambiente è ristretto e non posso vietare ad altri di indossare la lana.
    Insomma oggi pure che mi muovo spesso ed entro in casa degli altri per le mie perizie, spesso devo chiedere di arieggiare il locale se dentro ci sono cani o gatti. Non è una cosa simpatica.
    Io ho imparato a conviverci, gli altri no e spesso mi guardano come un rompi@@.

    La data che hai messo è esatta, anni '70.

    E' possibile (e io credo che sia così), che le allergie alle graminacee, come le intolleranze al glutine, siano dovute al grano transgenico che mangiamo. Negli anni '70 il grano senatore cappelli è stato bombardato in laboratorio per ottenere una qualità di grano a stelo più basso con una produzione per ettaro di 10 volte tanto, aumentando la produttività del grano, e aumentando di 10 volte la quantità di glutine presente nel grano.
    Considera che non solo in italia, ma in tutto il mondo, si usa ormai solo questo tipo di grano transgenico.

    Se consideri che dagli anni 70 tutti i prodotti farinacei sono fatti con questo grano (guarda al supermercato, un buon 70% di prodotti contiene grano o cereali, soprattutto in italia), e che il nostro corpo non è fatto per tollerare quelle quantità di glutine, la spiegazione quadra molto.

    Ovviamente c'è chi dice che non c'entra nulla, perchè l'allergia è solo alle graminacee inalate. L'altra scuola di pensiero, che sposo, dice che anche quelle ingerite sono un problema, anzi la causa prima scatenante che rende il corpo intollerante alle graminacee.

    Discorso simile si potrebbe fare per il latte e i latticini.
    Ultima modifica di RobertNestaMarley : 23-06-2019 alle ore 12:40

  16. #36

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da filo115 Visualizza messaggio
    Robert, ci vuole almeno una settimana per avere i benefici totali del farmaco. Se il tuo fastidio al naso è molto forte anche solo a tratti o poche ore al giorno, la compressa non lo calmerà, per quello ci vuole lo spray nasale. Io non posso farne a meno da metà giugno in poi
    Ma funziona sto antistaminico?

    Se funziona ma usi anche lo spray, non significa forse che non funziona?

    Io provo per una settimana, se non vedo miglioramenti lo elimino.

  17. #37

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da filo115 Visualizza messaggio
    Allergico da sempre alle graminacee, gravità variabile dipendente dalla stagione, terapia con levocetirizina 5mg da metà maggio ad agosto, integrazione con Avamys spray da metà giugno in poi, assolutamente necessario.

    Così facendo sto abbastanza bene, con gli antistaminici di vecchia concezione come la cetirizina stavo peggio.

    Chi ti ha visitato è scoperto l’allergia non ti ha prescritto terapia e/o vaccino?

    Lo spray che usi funziona? Io ne ho provati 4 o 5, tra cui il rinoclenil (al cortisone), e nessuno è servito a nulla...

  18. #38

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    l'antistaminico in compresse, di qualsiasi principio attivo, non fa miracoli nei confronti della rinite e del naso che pizzica, almeno quando c'è un picco altissimo.

    Lo spray che uso funziona bene, prima di Avamys usavo Nasonex ed aveva molto meno effetto. Con la confezione da 120 erogazioni faccio tutta la stagione.
    chiaramente sto parlando di farmaci che necessitano di ricetta medica

  19. #39

    Predefinito Re: Allergia a graminacee e acari

    Citazione Messaggio inviato da filo115 Visualizza messaggio

    Lo spray che uso funziona bene, prima di Avamys usavo Nasonex ed aveva molto meno effetto. Con la confezione da 120 erogazioni faccio tutta la stagione.
    chiaramente sto parlando di farmaci che necessitano di ricetta medica
    Certo, considera che ormai la notte non dormo più, ho l'ansia di andare la sera ormai...

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •