Pagina 1 di 13 1 2 3 4 11 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 246
Discussione

Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

  1. #1

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Stamane è scoppiato un casino, Google, Qualcomm, Xilinx e Broadcom e Infineon hanno bannato Huawei ritirando i propri prodotti, interrompendo gli aggiornamenti e l’assistenza e sospendendo gli ordini di fornitura.
    Io penso che questa volta Huawei ne uscirà male, molto male. La scorsa volta insieme e ZTE ha pagato un bel multone per aver fornito tecnologia all’Iran, questa volta sotto accusa sono i device e i sistemi che vengono commercializzati in USA ( e nel resto del mondo).
    Che faccio metto in vendita il mio P30 Pro?
    Scherzi a parte si parla di interruzione delle patch di sicurezza e roba simile.

  2. #2
    L'avatar di jacopetto
    Registrato il
    Mar 2011
    Età
    34
    Messaggi
    4,794

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Scherzi a parte si parla di interruzione delle patch di sicurezza e roba simile.
    In realtà la situazione è molto meno "drammatica" di come si pensa:

    https://twitter.com/Android/status/1130313848332988421

    Gli aggiornamenti di sicurezza continueranno ad esserci, e nessuno si ritroverà dall'oggi al domani senza le app di Google.
    Semplicemente è probabile che i futuri Huawei non disporranno delle app youtube, google maps, e le altre app di google.

    E anzi, da un lato accelererà da parte di Huawei lo sviluppo di un loro sistema operativo proprietario.

  3. #3

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da jacopetto Visualizza messaggio
    In realtà la situazione è molto meno "drammatica" di come si pensa:

    https://twitter.com/Android/status/1130313848332988421

    Gli aggiornamenti di sicurezza continueranno ad esserci, e nessuno si ritroverà dall'oggi al domani senza le app di Google.
    Semplicemente è probabile che i futuri Huawei non disporranno delle app youtube, google maps, e le altre app di google.

    E anzi, da un lato accelererà da parte di Huawei lo sviluppo di un loro sistema operativo proprietario.
    Io ho letto che manterranno Google Play e Google Play Protect sui device esistenti.
    Circa le patch di sicurezza non dice nulla.
    Non si capisce manco se i device esistenti sono quelli commercializzati o quelli attivati-
    Senza contare che vengono interrotti i contratti anche con i fornitori di Chip. Insomma io vedo Huawei messa molto molto male.
    Ultima modifica di zazzaweb : 20-05-2019 alle ore 10:53

  4. #4

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    I soliti delinquenti u.s.a. all'opera...

  5. #5

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Siccome non ho voglia di perdere tempo, per i duri di capoccia che nulla capiscono e nulla vogliono apprendere (in generale, non è diretto a chi ha già postato), ecco un riassuntino dall'ottimo Matteo Flora, la situazione è meno drammatica di quanto non si pensi (per chi ha device Huawei, per i nuovi qualcosa cambierà):

    https://www.youtube.com/watch?v=Gggf5CvJor0

    Huawei potrà usare Android senza alcun problema.
    Android non è di Google, il problema sono le licenze di Google per i suoi servizi.

    E' più problematica la parte hardware che software.

    Per Android bastano le GApps e via.
    TIM 50GB - min. ill. @ 5€
    Xiaomi Mi Mix 2S/Honor 10/Nokia 7 Plus/Honor 8 Black/Redmi 4X/Xiaomi Redmi Note 4X Black/LG G3/Galaxy Note
    Samsung TAB S 8.4 LTE/Huawei MediaPad X2/Sony Z3 Tablet

  6. #6

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Poco fa Huawei ha rilasciato questo comunicato


    "Huawei ha apportato un contributo sostanziale allo sviluppo e alla crescita di Android in tutto il mondo. Essendo uno dei principali partner a livello globale di Android, abbiamo lavorato assiduamente sulla loro piattaforma open source per sviluppare un ecosistema di cui hanno beneficiato sia gli utenti che l’intero settore.

    Huawei continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza e servizi post-vendita a tutti gli smartphone e tablet Huawei e Honor esistenti, ovvero quelli già venduti o ancora disponibili in tutto il mondo.

    Continueremo a costruire un ecosistema software sicuro e sostenibile, al fine di fornire la migliore esperienza d’uso a tutti gli utenti a livello globale."

  7. #7

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da lizard king Visualizza messaggio
    Poco fa Huawei ha rilasciato questo comunicato


    "Huawei ha apportato un contributo sostanziale allo sviluppo e alla crescita di Android in tutto il mondo. Essendo uno dei principali partner a livello globale di Android, abbiamo lavorato assiduamente sulla loro piattaforma open source per sviluppare un ecosistema di cui hanno beneficiato sia gli utenti che l’intero settore.

    Huawei continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza e servizi post-vendita a tutti gli smartphone e tablet Huawei e Honor esistenti, ovvero quelli già venduti o ancora disponibili in tutto il mondo.

    Continueremo a costruire un ecosistema software sicuro e sostenibile, al fine di fornire la migliore esperienza d’uso a tutti gli utenti a livello globale."
    Pensavi che dicessero che chiudono a fine mese? Ovvio che il comunicato tranquillizza.
    Io più che per gli attuali telefoni credo che il problema sia per i prossimi e non solo e non tanto per le applicazioni Google e la collaborazione con Google ma quanto per la parte Hardware le cui forniture vengono sospese oggi.
    Senza forniture di fatto, una volta esaurite le scorte, la produzione si ferma a meno di reingegnerizzare decine di modelli con altri processori e componenti, questo colpisce pure i modelli attuali come P30 pro e Mate 20 pro (per citarne due) ma anche tutti i prodotti Honor. Il problema a breve non sono le app di google ma i materiali per costruire gli smartphone. E non parliamo solo di smartphone ma di tutto quello che costruiscono:apparati per stazioni radio base, router e switch, personal computer, professional computer ecc.

  8. #8

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Ho grande stima di trump e dei suoi metodi "non convenzionali" per combattere la concorrenza sleale cinese. I numeri gli stanno dando ragione. Il vantaggio di avere a capo del governo un imprenditore e non un professore è proprio questa. Una vista e un ragionamento che vanno ben oltre quello fatto solo di numeri. I conti dei professorini alla fine vengono sempre smentiti, quelli del tycoon no.

  9. #9

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da Palux Visualizza messaggio
    Siccome non ho voglia di perdere tempo, per i duri di capoccia che nulla capiscono e nulla vogliono apprendere (in generale, non è diretto a chi ha già postato), ecco un riassuntino dall'ottimo Matteo Flora, la situazione è meno drammatica di quanto non si pensi (per chi ha device Huawei, per i nuovi qualcosa cambierà):
    Situazione per nulla critica.Come molti hanno spesso scritto qui, siccome Android è aperto, si può fare tranquillamente a meno di tutti i servizi di Google.Inoltre resta sempre la possibilità di utilizzare le webapp.
    Davidrim: iPhone 3GS 32GB - 4S 64 GB - 6S 64 GB

  10. #10

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Non ho seguito le ultimissime indiscrezioni sulle reazioni e risposte, ma vado direttamente al punto:
    Se Google blocca a livello server i dispositivi Huawei, hai voglia ad installarle da soli le app mancanti. È questo forse che non si è ancora capito.
    Problema due: laggente vuole la pappa pronta e facile, quindi, sarà premura semmai di Huawei mettere a disposizione all'utente le app mancanti (fermo restando che bloccano i loro device, e anche l'utente più smaliziato, di base ha non pochi grattacapi), sempre che il punto uno, non sia esecutivo, perché in quel caso, a Huawei gli rimarrebbe di aggirare il problema con un proprio store con proprie app equivalenti (ma torniamo al discorso "gggente=moda=facilità") e perché no, di un OS addirittura proprietario.
    Insomma, ci aspetta un bel teatrino.
    Senza tolleranza, per chi lucra sugli inconsapevoli

  11. #11

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Io continuo a dire che il problema grosso non sono le app di google e davvero non riguardano i device esistenti. Il problema di Huawei sono le forniture e non solo del mondo mobile. Mondo mobile che per Huawei, tra terminali e BTS, vale il 30% del totale.
    Senza la tecnologia americana devono reingegnerizzare tutto da capo e non so se ci riescono e con quali risultati. Hanno chiuso le forniture verso Huawei, significa che esaurite le scorte non si possono piú produrre device, BTS, router, switch, Computer ecc. Che fanno? Fermano la produzione tra 30 giorni? E poi?

  12. #12

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Non credo (ma potrei sbagliarmi) che nel settore smartphone, dipendano, grezzamente parlando, da componentistica US o comunque non sostituibile. Poi se iniziamo a parlare di brevetti, beh, è un altro paio di maniche.
    Ma ribadisco: il software è ben più importante dell'hardware "di marca", in un settore degli smartphone con prezzi dai 100 ai 1000€.
    Nel settore Pc, forse stanno messi peggio (come lo sarebbe un qualsiasi altro produttore).
    Ultima modifica di francescod84 : 20-05-2019 alle ore 16:14
    Senza tolleranza, per chi lucra sugli inconsapevoli

  13. #13

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da francescod84 Visualizza messaggio
    Non credo (ma potrei sbagliarmi) che nel settore smartphone, dipendano, grezzamente parlando, da componentistica US o comunque non sostituibile. Poi se iniziamo a parlare di brevetti, beh, è un altro paio di maniche.
    Nel settore Pc, forse stanno messi peggio (come lo sarebbe un qualsiasi altro produttore).
    Si dipendono e fortemente da tecnologia e brevetti usa. Tanto che il precedente ban zte e huawei dovettero accordarsi per non chiudere

  14. #14

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da francescod84 Visualizza messaggio
    Non credo (ma potrei sbagliarmi) che nel settore smartphone, dipendano, grezzamente parlando, da componentistica US o comunque non sostituibile. Poi se iniziamo a parlare di brevetti, beh, è un altro paio di maniche.
    Nel settore Pc, forse stanno messi peggio (come lo sarebbe un qualsiasi altro produttore).
    Huawei da questo punto di vista è quella messa meglio visto che ha iniziato a prodursi i processori. Questa deve essere una delle cose che hanno fatto traboccare il vaso. Della serie vuoi farti i processori? Allora fatti anche tutti gli altri componenti anche nel mio piccolo ho visto in settori diversi comportamenti simili. E' chiaro che ognuno faccia i propri interessi ed è altrettanto chiaro che huawei abbia esagerato perché ci sono tanti altri grossi produttori (in primis samsung per poi passare a lenovo che si è addirittura comprata ibm e motorola) che non sono l'occhio del ciclone, se trump si è schierato apertamente contro l'huawei ci deve essere qualcosa di molto grosso sotto.

  15. #15

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    Huawei da questo punto di vista è quella messa meglio visto che ha iniziato a prodursi i processori. Questa deve essere una delle cose che hanno fatto traboccare il vaso. Della serie vuoi farti i processori? Allora fatti anche tutti gli altri componenti anche nel mio piccolo ho visto in settori diversi comportamenti simili. E' chiaro che ognuno faccia i propri interessi ed è altrettanto chiaro che huawei abbia esagerato perché ci sono tanti altri grossi produttori (in primis samsung per poi passare a lenovo che si è addirittura comprata ibm e la motorola) che non sono l'occhio del ciclone, se trump si è schierato apertamente contro l'huawei ci deve essere qualcosa di molto grosso sotto.
    I Kirin sono fatti su base arm e senza la componentistica di base di arm non li possono produrre,

  16. #16

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    I Kirin sono fatti su base arm e senza la componentistica di base di arm non li possono produrre,
    L'arm però non è americana, è inglese, e per ora non ho letto dichiarazioni riguardanti il ritiro delle licenze arm che sarebbero una cosa gravissima per huawei

  17. #17

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da dndssc Visualizza messaggio
    se trump si è schierato apertamente contro l'huawei ci deve essere qualcosa di molto grosso sotto.
    Per assurdo potrebbe essere vero, nel senso che Trump potrebbe aver delle prove tangibili sul governo cinese che spierebbe mediante tecnologia Huawei, il problema sarebbe dirlo al mondo: Signori, siamo sicuri che il governo cinese ci spii...li abbiamo scoperti mentre li stavamo spiando.

    Ecco, capite che sarebbe un tantino scomoda una dichiarazione del genere
    Senza tolleranza, per chi lucra sugli inconsapevoli

  18. #18
    L'avatar di iroquai
    Registrato il
    Apr 2002
    Età
    49
    Messaggi
    2,984

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Quello di Trump è l'unico metodo che funziona contro i "copioni" Cinesi, aziende finanziate e protette dal Governo centrale (mascherate da aziende private) in un mercato interno quasi inviolabile dove è impossibile fare una causa presso un loro tribunale per brevetti, copyright e marchi violati, potendosi permettere poi di fare dumping penetrando sui mercati internazionali liberamente.

  19. #19

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Se ci consideriamo anche la motivazione puramente economica, plausibilissima, aggiungiamo solamente altra bella carne al fuoco
    Senza tolleranza, per chi lucra sugli inconsapevoli

  20. #20

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,336

    Predefinito Re: Huawei Ban di Google, Infineon, Qualcomm, Xilinx e Broadcom

    Citazione Messaggio inviato da iroquai Visualizza messaggio
    Quello di Trump è l'unico metodo che funziona contro i "copioni" Cinesi, aziende finanziate e protette dal Governo centrale (mascherate da aziende private) in un mercato interno quasi inviolabile dove è impossibile fare una causa presso un loro tribunale per brevetti, copyright e marchi violati, potendosi permettere poi di fare dumping penetrando sui mercati internazionali liberamente.
    Quando la Cina venne accettata nei trattati di libero scambio questo si sapeva bene, hanno voluto far finta di nulla perchè il mercato Cinese era ed è enorme.
    Questo è solo uno dei nodi venuto al pettine.
    Di fatto esiste una dissimetria a favore delle aziende cinesi che Trump vuole correggere. Sinceramente penso che Trump abbia ragione nella sostanza anche se temo che stia sbagliando la strategia per raggiungere lo scopo.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •