Pagina 2 di 6 PrimoPrimo 1 2 3 4 5 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 21 fino 40 di 105
Discussione

lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

  1. #21

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,366

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83 Visualizza messaggio
    Articolo che capita a fagiolo

    http://m.espresso.repubblica.it/attu...?ref=HEF_RULLO

    Un pelo romanzata ma giusto un po' perché dalle mie parti è davvero così e non solo per hotel ma anche bagni al mare.
    Sarà che sono stato fortunato ma l'unico lavoro dove mi hanno "sfruttato" è stato quello con mio babbo sul suo peschereccio da ragazzino (primo lavoro)
    Serve la paga minima oraria e l'obbligo di riposo settimanale.
    Fatte le eccezioni per le strutture piccole un albergo con 100 persone ne deve assumere altre 16 per fare i riposi. Il costo della camera aumenta ma pure gli ospiti guadagnano di più con la paga minima e possono spendere di più.
    Alzare la produttivitá secondo me parte dalla paga minima e dal riposo obbligato.
    Non si parte dalla fine ma dall'inizio. Si alza la paga che è il riconoscimento del valore aggiunto e quello si deve trascinare tutto il resto. Se non se lo trascina l'impresa chiude ma non è un problema, altri prenderanno quello spazio di mercato.

  2. #22
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    35
    Messaggi
    45,333

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Serve la paga minima oraria e l'obbligo di riposo settimanale.
    Fatte le eccezioni per le strutture piccole un albergo con 100 persone ne deve assumere altre 16 per fare i riposi. Il costo della camera aumenta ma pure gli ospiti guadagnano di più con la paga minima e possono spendere di più.
    Alzare la produttivitá secondo me parte dalla paga minima e dal riposo obbligato.
    Non si parte dalla fine ma dall'inizio. Si alza la paga che è il riconoscimento del valore aggiunto e quello si deve trascinare tutto il resto. Se non se lo trascina l'impresa chiude ma non è un problema, altri prenderanno quello spazio di mercato.
    Purtroppo c'è una mentalità malata, è raro avere il giorno libero durante la stagione qui in riviera. E anche gli straordinari li pago poco o niente. Ma fanno sempre più fatica a trovare personale per fortuna perché a queste condizioni è una presa per i fondelli vera e propria. Per lo più sono stranieri (est Europa) o ragazzini alle loro prime esperienze lavorative.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  3. #23

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    @robert
    grazie

    @zazza
    causa il mio stato disoccupazionale precedente (e un pò di voglia di fare un'esperienza in un settore perfettamente a me ignoto) ho accettato; è chiaro che l'estate è solo una volta all'anno, ma se non hai lavorato in inverno...

    @zephir
    ci ritrovo parecchie coincidenze:
    - il colloquio : identico, sono loro che fanno un favore a te, anzi quasi una grazia
    - l'alloggio nei sottotetti : stanze di 15 mq con 4 brande, bagno minuscolo e spesso malfunzionante.
    - cibo scadente : inizialmente credevo che mangiassimo gli avanzi..ma in realtà quelli li mangiano i ragazzi in cucina. Per noi pasta col sugo everyday...inutile dire che passo direttamente al secondo: quando va bene c'è un pò di pollo o del vitello, altrimenti hamburger e robe impanate industriali.
    - gli orari effettivi : ci sono almeno 3-4 ore in più rispetto a quanto detto nel colloquio e la pausa tra la colazione e il pranzo (tre quarti d'ora) è spesso inesistente

    tuttavia gli aspetti di cui sopra me li faccio andare giù anche, non sopporto solo 2 cose:
    1. il fatto che anche a fine turno, nel villaggio sei considerato quasi un dalit indiano...quindi mai sia a farti vedere al bar per conversare più di tanto con la barista oppure al gabbiotto col portinaio "il direttore s'in****a" mi viene detto. Perciò io faccio la doccia ed evado.
    2. alcuni colleghi che non sono pronti per la convivenza in stanza: un cogli0ne della cucina, dopo che noi si è tollerato il suo amore per l'aria condizionata h24 e il suo cellulare che notifica in piena notte...mi ha infamato verso i superiori perchè ieri mattina ho osato far rumore nella preparazione del trolley (dato che son tornato a casa per qualche giorno) perchè il signorino attacca mezz'ora dopo e voleva dormire.

    che dìo me la mandi buona
    Un uomo diventa saggio solo quando comincia a calcolare la profondità approssimativa della sua ignoranza. -Gian Carlo Menotti.

  4. #24

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Mi pare una situazione da schiavitù...

    Ti auguro di trovare ben di meglio il prima possibile.

  5. #25

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    @RobertNestaMarley
    Schiavitù mi pare eccessivo, però se non hai le p4lline sotto e un po' di autostima rischi di deprimerti e/o esaurirti.

    È chiaro che se trovassi altro di meglio li mollerei ieri

    Come detto, a settembre vedrò se diventerà un'esperienza isolata oppure no

    Un uomo diventa saggio solo quando comincia a calcolare la profondità approssimativa della sua ignoranza. -Gian Carlo Menotti.

  6. #26
    L'avatar di messere90
    Registrato il
    Aug 2010
    Età
    45
    Messaggi
    2,038

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    ragazzi io lavoro da anni stagionale e vi posso dire che dopo un tot di gavetta, ora il coltello dalla parte del manico lo porto quasi sempre io. Il livello del contratto e la paga la decido io, ovviamente non tirando troppo la corda, ma ogni giorno ricevo chiamate di gente che se ne va e che cercano a disperazione. Io ho alloggio da solo (quindi se devo portare qualcuna ben venga), non voglio gente che russa che va o viene in continuazione, a lavoro mi faccio sempre rispettare. Il feeling tra sala e cucina non è mai esistito e mai ci sarà, quindi i ragazzetti camerieri che pensano di essere già vissuti, con 2 parole li mettiamo a tacere cosi abbassano la cresta. Il lavoro è duro, ci vuole resistenza. Ormai nemmeno guardano più l'esperienza, conta la durata. Per quanto riguarda l'autore del thread, se sei commis 6 livello almeno un 1200 minimo dovrebbero darteli. Se è il tuo primo anno allora fatti la gavetta e stringi i denti più che puoi. Buona fortuna

  7. #27

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da messere90 Visualizza messaggio
    ... Io ho alloggio da solo (quindi se devo portare qualcuna ben venga), non voglio gente che russa che va o viene in continuazione
    da noi è impossibile: c'è gente che è lì da 8 anni ed il massimo che gli è concesso è scegliere dove alloggiare e con chi (che comunque è tanta roba rispetto - ad esempio- a dei ragazzi albanesi che l'anno passato stettero in 8 in un alloggio da 5 )

    Citazione Messaggio inviato da messere90 Visualizza messaggio
    Il feeling tra sala e cucina non è mai esistito e mai ci sarà, quindi i ragazzetti camerieri che pensano di essere già vissuti, con 2 parole li mettiamo a tacere cosi abbassano la cresta.
    stessa cosa ho fatto io all'inverso: i veterani della cucina volevano percularmi con battutine al mio arrivo, due-tre risposte miste tra veleno e ironia e da allora mi rispettano

    Citazione Messaggio inviato da messere90 Visualizza messaggio
    Per quanto riguarda l'autore del thread, se sei commis 6 livello almeno un 1200 minimo dovrebbero darteli. Se è il tuo primo anno allora fatti la gavetta e stringi i denti più che puoi. Buona fortuna
    quella cifra la si arriva a prendere dopo 2/3 anni, aldilà dell'esperienza pregressa vogliono vederti (e spremerti) per almeno un paio d'anni.
    m'han detto che un rialzo di 100€/mese all'anno è consentito

    so di dover stringere i denti, più che altro per una sfida personale e perchè sono sempre stato uno "avventuroso" lavorativamente, andando ad operare spesso in settori a me sconosciuti.
    Un uomo diventa saggio solo quando comincia a calcolare la profondità approssimativa della sua ignoranza. -Gian Carlo Menotti.

  8. #28

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    @RobertNestaMarley
    Schiavitù mi pare eccessivo, però se non hai le p4lline sotto e un po' di autostima rischi di deprimerti e/o esaurirti.

    È chiaro che se trovassi altro di meglio li mollerei ieri

    Come detto, a settembre vedrò se diventerà un'esperienza isolata oppure no

    Grande

  9. #29
    L'avatar di messere90
    Registrato il
    Aug 2010
    Età
    45
    Messaggi
    2,038

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    user guardati questo video, capita a fagiolo e rispecchia gran parte quello che ti volevo dire

    https://www.youtube.com/watch?v=MIcgSUXoKvo&t=628s

  10. #30

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da messere90 Visualizza messaggio
    user guardati questo video, capita a fagiolo e rispecchia gran parte quello che ti volevo dire

    https://www.youtube.com/watch?v=MIcgSUXoKvo&t=628s

    Tutto condivisibile.

    La situazione lavorativa in italia è completamente devastata, non c'è nemmeno da parlarne.

  11. #31

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da messere90 Visualizza messaggio
    user guardati questo video, capita a fagiolo e rispecchia gran parte quello che ti volevo dire

    https://www.youtube.com/watch?v=MIcgSUXoKvo&t=628s
    ho visto il video: è una situazione che, approfondita, si allargherebbe a macchia d'olio perchè il dito va puntato sul sistema italia e sul perchè vent'anni fa si lavorava e ci si toglievano soddisfazioni mentre oggi si lavora e si è sulla soglia della povertà.

    è chiaro che gli sfaticati c'erano, ci sono e ci saranno...perchè in molti si accontentano del rdc per pagarsi le sigarette e la birra la sera, ma comunque preferisco quelli a chi sul lavoro fa il furbetto imboscandosi e/o facendo finta di lavorare (purtroppo ho una collega così).

    riguardo al "vil danaro" è chiaro che io -come il 90% dei miei colleghi in struttura- sia sottopagato soprattutto considerando che con sto caxxo di contratto a chiamata mi son sciroppato già un pieno di benzina, dovendo staccare la domenica a pranzo per riattaccare il giovedì.
    spero da luglio si vada a regime.
    Un uomo diventa saggio solo quando comincia a calcolare la profondità approssimativa della sua ignoranza. -Gian Carlo Menotti.

  12. #32

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,366

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    ho visto il video: è una situazione che, approfondita, si allargherebbe a macchia d'olio perchè il dito va puntato sul sistema italia e sul perchè vent'anni fa si lavorava e ci si toglievano soddisfazioni mentre oggi si lavora e si è sulla soglia della povertà.

    è chiaro che gli sfaticati c'erano, ci sono e ci saranno...perchè in molti si accontentano del rdc per pagarsi le sigarette e la birra la sera, ma comunque preferisco quelli a chi sul lavoro fa il furbetto imboscandosi e/o facendo finta di lavorare (purtroppo ho una collega così).

    riguardo al "vil danaro" è chiaro che io -come il 90% dei miei colleghi in struttura- sia sottopagato soprattutto considerando che con sto caxxo di contratto a chiamata mi son sciroppato già un pieno di benzina, dovendo staccare la domenica a pranzo per riattaccare il giovedì.
    spero da luglio si vada a regime.
    Se qualcuno preferisce il reddito di cittadinanza vuol dire che la paga per lavorare è di merda.
    Sinceramente do ragione a chi si prende il RdC e manda a stendere certi datori di lavoro.
    Che poi scusate ma perchè si chiamano datori di lavoro?
    Il lavoro lo da il lavoratore, il proprietario dell'azienda da il denaro.

  13. #33

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Aggiornamento dopo due settimane di fila:

    la scorsa settimana non ho fatto riposo ma l'ho accettato di buon grado perché avevo fino al 30/06 un contratto a chiamata, quindi una giornata in più pagata mi ha fatto comodo.
    Questa però son dovuto andare in direzione per farmi dare una giornata intera di riposo, perché il maitre mi aveva incu|ato fissandomi un riposo diviso a metà tra due giornate (scomodissimo per me).

    La stanza sta diventando un casino..perché siamo arrivati a 6 elementi e diventa sempre più difficoltoso riposare o fare le proprie cose in bagno in santa pace.

    Col passare delle giornate il lavoro è sempre più intenso e anche il clima tra colleghi stessi o tra noi e i superiori si fa teso sempre più frequentemente.
    Credo che sarà la mia prima e ultima stagione estiva in un villaggio.
    Un uomo diventa saggio solo quando comincia a calcolare la profondità approssimativa della sua ignoranza. -Gian Carlo Menotti.

  14. #34

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,366

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    Aggiornamento dopo due settimane di fila:

    la scorsa settimana non ho fatto riposo ma l'ho accettato di buon grado perché avevo fino al 30/06 un contratto a chiamata, quindi una giornata in più pagata mi ha fatto comodo.
    Questa però son dovuto andare in direzione per farmi dare una giornata intera di riposo, perché il maitre mi aveva incu|ato fissandomi un riposo diviso a metà tra due giornate (scomodissimo per me).

    La stanza sta diventando un casino..perché siamo arrivati a 6 elementi e diventa sempre più difficoltoso riposare o fare le proprie cose in bagno in santa pace.

    Col passare delle giornate il lavoro è sempre più intenso e anche il clima tra colleghi stessi o tra noi e i superiori si fa teso sempre più frequentemente.
    Credo che sarà la mia prima e ultima stagione estiva in un villaggio.
    Credo che la considerazione finale non aveva bisogno di questo periodo di prova.
    Dicci che almeno scopi perchè da quel che emerge sembra che sia il momento di sloggiare fin da ora.

  15. #35

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    Aggiornamento dopo due settimane di fila:

    la scorsa settimana non ho fatto riposo ma l'ho accettato di buon grado perché avevo fino al 30/06 un contratto a chiamata, quindi una giornata in più pagata mi ha fatto comodo.
    Questa però son dovuto andare in direzione per farmi dare una giornata intera di riposo, perché il maitre mi aveva incu|ato fissandomi un riposo diviso a metà tra due giornate (scomodissimo per me).

    La stanza sta diventando un casino..perché siamo arrivati a 6 elementi e diventa sempre più difficoltoso riposare o fare le proprie cose in bagno in santa pace.

    Col passare delle giornate il lavoro è sempre più intenso e anche il clima tra colleghi stessi o tra noi e i superiori si fa teso sempre più frequentemente.
    Credo che sarà la mia prima e ultima stagione estiva in un villaggio.
    Minkia, se non è schiavismo questo...

    Ti faccio i migliori auguri di cuore.

  16. #36

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da zazzaweb Visualizza messaggio
    Credo che la considerazione finale non aveva bisogno di questo periodo di prova.
    Dicci che almeno scopi perchè da quel che emerge sembra che sia il momento di sloggiare fin da ora.
    Non sto combinando nulla perché le colleghe sono racchie/impegnate e finora le ragazze venute come clienti erano adolescenti o poco più sorvegliate a vista dai genitori.
    Al di fuori ho conosciuto, ma poca roba finora.

  17. #37

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da RobertNestaMarley Visualizza messaggio
    Minkia, se non è schiavismo questo...

    Ti faccio i migliori auguri di cuore.
    grazie caro, è dura ma mi sono messo in testa di portare a termine la stagione.
    Ammetto che ero pronto a lasciare quando il direttore ha opposto resistenza alla mia richiesta del giorno di riposo, ma quando me l'ha concesso mi sono calmato un po'.

  18. #38

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,366

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    Non sto combinando nulla perché le colleghe sono racchie/impegnate e finora le ragazze venute come clienti erano adolescenti o poco più sorvegliate a vista dai genitori.
    Al di fuori ho conosciuto, ma poca roba finora.
    Se cerchi l'amore della tua vita, le tue motivazione per non aver intinto la pannocchia, sono corrette. Nella situazione in cui ti trovi credo, ma smentiscimi se credi, che sia più corretto parlare di svuotare lo scroto e in questo caso, minorenni a parte, tutte vanno bene specie quelle impegnate che in genere sono quelle più disposte a certi sollazzi transitori.

  19. #39

    Registrato il
    May 2005
    Età
    51
    Messaggi
    6,366

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    Citazione Messaggio inviato da user20voda02 Visualizza messaggio
    grazie caro, è dura ma mi sono messo in testa di portare a termine la stagione.
    Ammetto che ero pronto a lasciare quando il direttore ha opposto resistenza alla mia richiesta del giorno di riposo, ma quando me l'ha concesso mi sono calmato un po'.

    Fossi in te li manderei a stendere e farei domanda per il RdC.

  20. #40
    L'avatar di messere90
    Registrato il
    Aug 2010
    Età
    45
    Messaggi
    2,038

    Predefinito Re: lavoro stagione, vostra opinioni su alcuni aspetti?

    in 6 in una camera è una vergogna, cmq se puoi come dice il saggio zazza, svuota le palline appena puoi che male non fa mai. Finita la stagione (se la finirai) manderai in quel posto tutti quanti, come faccio io spesso, tanto non ripeto mai la stagione nello stesso posto.

    https://www.youtube.com/watch?v=c7qfVgrLVPA

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •