Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
Discussione

Bruno Vespa la Banderuola al Vento

  1. #1
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,934

    Predefinito Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Dopo aver scritto centinaia di pagine per spiegarci come Mussolinini fosse un poveretto in balia del caso e di cattivi consiglieri nonchè un dittatore quasi buono, vengo a scoprire che il nuovo libro di Vespa si intitola: "Come Mussolini Rovinò l'Italia".

    Ma come? Che fine ha fatto il povero diavolo in balia del fato cinico e baro?!
    Ultima modifica di Ipergigio : 28-11-2021 alle ore 00:28

  2. #2
    L'avatar di viva iburocrati
    Registrato il
    Oct 2010
    Età
    47
    Messaggi
    30,309

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Citazione Messaggio inviato da Ipergigio Visualizza messaggio
    Dopo aver scritto centinaia di pagine per spiegarci come Mussini fosse un poveretto in balia del caso e di cattivi consiglieri nonchè un dittatore quasi buono, vengo a scoprire che il nuovo libro di Vespa si intitola: "Come Mussolini Rovinò l'Italia".

    Ma come? Che fine ha fatto il povero diavolo in balia del fato cinico e baro?!
    Era funzionale all'epoca, il cavaliere porxo vedendo il buco a destra lasciato libero da Fini si lanciò per conquistarlo e il fedele Vespone si è offerto ad aiutarlo. Con il benestare della parte del Vaticano che comandava allora (Ruini). Più che povero diavolo lo descrisse come un simpaticone un po' sfortunato nelle scelte.


    Ora anche Ipergigio avrà notato che il cavaliere medesimo segue la strategia opposta, non vede più komunisti a ogni angolo, ora è un agnellino centrista che vuole unire. Possibilmente come Pdr.


    E Mussolini ammirato da Giorgia e parte della lega viene dipinto quasi come un demonio. Così si prova a ridimensionarli.
    Europa unita, l'unica speranza di sopravvivenza.

  3. #3
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,934

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Resta il fatto che non mi abituerò mai alle acrobazie di Vespa: prima scrive due libri che vogliono quasi riabilitare il dittatore, ed ora che l'aria sembra essere cambiata almeno un po', esce fuori un libro dal titolo impietoso. Vedrò se riesco a leggere questo terzo libro, sono certo che sarà meno clemente rispetto agli altri due.
    Il nostro è davvero un paese di trasformisti!
    Ultima modifica di Ipergigio : 28-11-2021 alle ore 00:40

  4. #4
    L'avatar di belin
    Registrato il
    Feb 2010
    Età
    55
    Messaggi
    64,537

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Lo preferivo quando dava spiegazioni con il plastico, anche se purtroppo si trattava di fattacci della cronaca nera.
    RULE GENOA

  5. #5

    Registrato il
    Mar 2006
    Età
    57
    Messaggi
    8,938

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Un personaggio ambiguo, molto ambiguo.

  6. #6

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    un personaggio che unisce la combo peggiore: fascio-democristiano
    ...e speriamo che la cartoleria prenda fuoco

  7. #7

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    40
    Messaggi
    9,443

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Citazione Messaggio inviato da gunslinger Visualizza messaggio
    Un personaggio ambiguo, molto ambiguo.
    No è coerente: cavalca l'onda...
    Pace a voi

  8. #8

    Registrato il
    Nov 2005
    Età
    41
    Messaggi
    16,824

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    è sempre stato filo-governativo..
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (oscar wilde)

  9. #9

    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    40
    Messaggi
    9,443

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Citazione Messaggio inviato da ste2479 Visualizza messaggio
    è sempre stato filo-governativo..
    Appunto.
    Intendevo quello con "cavalca l'onda"
    Pace a voi

  10. #10
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,934

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Non so se comprerò il terzo libro, ma se qualcuno di voi lo legge, può dirmi poi se il tono è cambiato come sospetto?
    Ipergigio

  11. #11

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Titolo vergognoso. Fossi in Alessandra Mussolini non andrei più ospite nelle sue trasmissioni.

  12. #12

    Registrato il
    Nov 2005
    Età
    41
    Messaggi
    16,824

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Citazione Messaggio inviato da mr.frog Visualizza messaggio
    Titolo vergognoso. Fossi in Alessandra Mussolini non andrei più ospite nelle sue trasmissioni.
    ah, perchè non l'ha rovinata quando si alleò alla germania nazista??

    cmq è semplicemente una trilogia dedicata a mussolini
    nel primo libro "perchè l'italia diventò fascista"
    nel secondo "perchè l'italia amò mussolini"
    nel terzo " come mussolini rovinò l'italia"

    non li ho letti nessuno...ma evidentemente ha analizzato tutti gli aspetti
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (oscar wilde)

  13. #13
    L'avatar di Ipergigio
    Registrato il
    Dec 2004
    Età
    43
    Messaggi
    4,934

    Predefinito Re: Bruno Vespa la Banderuola al Vento

    Insomma c'erano tante opzioni per il terzo libro, ma la mia impressione è che il titolo scelto stoni parecchio coi primi due, e conscendo il soggetto di cui parliamo, mi domandavo se anche il tono della narrazione non fosse cambiato.

    PS: Mr Frog dovrebbe fare la fatica di aprire un libro di storia: se una guerra mondiale, una guerra civile e un genocidio non sono catastrofi, non so proprio cosa altro lo sia.
    Ipergigio

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •