Pagina 1 di 4 1 2 3 4 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 63
Discussione

Superstrada Pedemontana veneta - scempio annunciato degrado assicurato

  1. #1

    Predefinito Superstrada Pedemontana veneta - scempio annunciato degrado assicurato

    Alla luce del fattaccio accaduto oggi con il ponte crollato... mi vien da riflettere sulla pedemontana veneta, opera colossale più volte anche questa criticata ecc... io gli scavi e i buchi li vedo ogni giorno, e mi chiedo se non sia un'opera troppo oltre alle reali capacità di chi l'ha fatta... più volte i tg ne hanno parlato...
    mi chiedo chi farà la manutenzione di un'opera così colossale, i lavori attualmente sono velocissimi per portarla a termine nel 2020... ma siamo sicuri che i lavori siano fatti bene?

    Voi che ne pensate?
    Gestore linea fissa: WINDTRE
    Gestori linee cellulari: CoopVoce - WindTre (100gb solo dati)

  2. #2

    Predefinito

    attendo l'arrivo dei sinistri per dire che è colpa di salvini.
    Ho tirato lo sciaquone ma samsa è rimasto.

  3. #3

    Predefinito

    Triste accorgersi (ovviamente dopo aver fatto finta di nulla) sempre a posteriori - specie dopo disastri come quello odierno di Genova - delle pessime condizioni nelle quali versano chissà quanti ponti e strade del nostro paese
    🔴⚫

  4. #4

    Predefinito

    ... e dire che c'era pure qualcuno che voleva il ritorno del nucleare in Italia... Sarebbero stati capaci di usare la plastilina al posto del cemento...
    ridiamo per non piangere.

  5. #5

    Predefinito

    La pedemontana serve, c'è l'autostrada tra Vicenza e Venezia che durante gli orari di punta ha delle code allucinanti, senza parlare della viabilità ordinaria della zona pedemontana, le strade tra montebelluna, Bassano e Vicenza sono trafficatissime soprattutto di mezzi pesanti

  6. #6
    L'avatar di Aves
    Registrato il
    Dec 2008
    Età
    38
    Messaggi
    41,133

    Predefinito

    sono d'accordo che serva la pedemontana, come anche l'A31 nord per dare sfogo alla Valsugana che ormai è imbottita di mezzi pesanti e sta soffocando, e per alleggerire l'A4 per quelli che devono prendere il Brennero....sempre e quando queste opere vengano fatte come si deve.

    Altrimenti poi stiamo peggio di prima...miglioriamo da una parte ma a quale prezzo?
    my body is for rent, my soul for sale! make an offer.

  7. #7

    Predefinito

    Qualsiasi opera che l'italia decida di cantierizzare ci sarà sempre qualcuno stranamente contrario, a prescindere. Io sento veramente tanto il bisogno di una autostrada pedemontana e non vedo l'ora sia finita, risolverebbe molti problemi. Spero venga fatta bene e non crei problemi, ma dell'utilità non si stiamo qui nemmeno a discuterne.
    "sopra gli altri come aquila vola"

  8. #8

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da giulio3x
    Voi che ne pensate?
    Penso che i:

    No autostrade
    No viadotti
    No TAV
    No Vaccini
    No a prescindere perchè lo ha detto feisbuk o/e fa molto radical-chic.

    Hanno CLAMOROSAMENTE e PEDISSEQUAMENTE rotto er CA'.

    La pedemontana SERVE ed è una cosa PROVATA.

    Cosi come serve l'allargamento della SALERNO-REGGIO quanto costi costi al netto però dei mafiosi, cioè prendevano una ditta chessò FINLANDESE, con l'obbligo di usare solo operai FINLANDESI, usavano quella cosa inutile dell'E.I. per garantire ai lavoratori e ai mezzi dei FINLANDESI sicurezza dai mafiosi, vedi vedi che alla fine costava di meno, perchè da soli siamo troppo ignoranti per non farci entrare la mafia in qualche maniera.
    Sicuramente anche in Pedemontana c'è.

    No ora perchè crolla un ponte, che si sapeva doversi rifare, con una variante di alleggerimento bloccata per via dei soliti "no a prescindere" dove gli psicogrillini hanno avuto larga parte, non si fanno più ponti se servono, SI FANNO piu lunghi piu alti piu grossi se SERVONO.

    Poi mi devo trovare Ministro delle infrastrutture Toninelli, per colpa di qualche IDIOTA che ha deciso che eleggere con i "likes su feisbuk" era cosa buona e giusta.

    BAH!

  9. #9
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,613

    Predefinito

    Il problema sono i troppi anni di mangiatoia e opera inutili con i tanti yes man a farsi andar bene qualsiasi mega opera. Normale che non ci sia più fiducia e si tenda a dire sempre no soprattutto quando quelle opere mastodontiche vengono preferite ad opere più razionali e meno costose. Caso eclatante il Mose. C'erano soluzioni migliori con dighe mobili che avrebbero risolto il problema definitivamente. Invece si è preferito un progetto esagerato che diventerà inutile quando il livello del mare salirà più del dovuto. Per non parlare della manutenzione che sarà a carico nostro. Ma è pieno di yes man che vogliono le cose fighe.
    Qualcuno mi dice chi sta pagando per il danno ambientale nella valle del Mugello a causa della tav? Lo i no tav hanno avuto ragione, purtroppo dimostrato coi fatti.
    Anche a Genova quando si trattava di rifare il ponte, progetto Calatrava, il Morandi andava benissimo. Poi è saltato fuori il gronda ed effettivamente il Morandi aveva bisogno di essere alleggerito. Poco importa se anche con il gronda il Morandi sarebbe crollato lo stesso.
    Oppure perché non fare quel bel ponte sullo stretto di Messina? Che importa se il resto delle infrastrutture prima e dopo fanno schifo.
    E che dire della tav in val di susa dove si sta spendendo una esagerazione di denaro pubblico per merci che non esistono e non esisteranno mai? Stiamo addirittura facendo un traforo per vagoni NON COMPATIBILI con la nostra rete ferroviaria (e neanche quella francese). In pratica il traforo ci sta costando di più per treni che nn esisteranno mai nella nostra tratta.
    Allora il problema non è nel voler fare le opere o meno ma che tutte le volte qualcuno vuole speculari e guadagnarci a discapito della collettività.
    E così ci rimettono anche opere più utili come la pedemontana ma anche lo andiamo a vedere i progetti e salta fuori che magari era meglio farla in altra maniera o farla passare da un'altra parte. Manca totalmente fiducia nelle istituzioni per tutto lo schifo degli ultimi decenni.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  10. #10
    L'avatar di Lara16
    Registrato il
    Feb 2006
    Età
    84
    Messaggi
    10,971

    Predefinito

    Con Pedemontana arrivo a Ispra in meno di mezz'ora Non vedevo l'ora la finissero. come non vedo l'ora che aprano la tangenziale che taglierà fuori Morbegno. prima per Natale Poi per marzo aprile ora ottobre si spera.
    Ovvio che sono utili.
    Fonte: mio nonno in carriola.Utenti da me ignorati: padre turoldo alias segnalatore folle-perpetua bertolda alias segnalatrice fremente- Elusi: don lurio-sorella dadaumpa-asilo din don dan.:-))Galsùv

  11. #11
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,613

    Predefinito

    Per caso ho trovato questo articolo dell'anno scorso che parla del fallimento di questa ennesima opera costosissima.
    http://m.espresso.repubblica.it/inch...-lega-1.306680

    A distanza di un anno è cambiato qualcosa?
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  12. #12

    Predefinito

    L'articolo parla di quella lombarda, il fatto quotidiano ha pubblicato un approfondimento su quella veneta (che non è connessa a quella lombarda) in cui vengono denunciati i soliti costi fuori da ogni logica, la quantità abnorme di espropri effettuati per realizzarla, che non sarà utilizzata come previsto perché avrà il pedaggio ecc
    Soliti problemi che vengono fuori ad ogni opera pubblica
    Chi abita in zona sa bene che casino c'è in a4 tra vicenza e mestre, questa strada dovrebbe quantomeno levare chi deve andare da vicenza a treviso/belluno dalla a4, inoltre dovrebbe levare un bel po' di traffico dalla viabilità ordinaria presente tra vicenza, bassano e treviso, le arterie principali che sono ad una corsia per senso di marcia e si snodano tra i vari comuni con conseguente presenza massiccia di incroci, rotonde ecc sono congestionate dal traffico pesante. Quindi qualcosa andava fatto, poi come al solito verrà fuori che sarà spoporzionata per il traffico, che è costata una follia perché ci han mangiato tutti ecc
    Anche il proseguimento della a31 dopo piovene rocchette verso trento è un'opera molto contestata e travagliata, anche in questo caso chi ha preso una volta la valsugana in giorni o orari in cui c'è traffico sa che è una strada che va assolutamente realizzata

  13. #13

    Predefinito

    ricordatevi che quando si progetta una strada va calcolato statisticamente il traffico non solo attuale ma anche futuro. quindi i giornalisti possono dire quello che vogliono, che oggi è usata poco, non conoscendo la materia.
    "sopra gli altri come aquila vola"

  14. #14

    Predefinito

    Della Pedemontana critico solo il metodo di finanziamento: addizionale regionale IRPEF a vita anche quando i lavori finiranno. Come le accise sui carburanti...tassa messa da Zaia...si quello del partito meno tasse.

  15. #15

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da dndssc
    Soliti problemi che vengono fuori ad ogni opera pubblica
    Chi abita in zona sa bene che casino c'è in a4 tra vicenza e mestre, questa strada dovrebbe quantomeno levare chi deve andare da vicenza a treviso/belluno dalla a4, inoltre dovrebbe levare un bel po' di traffico dalla viabilità ordinaria presente tra vicenza, bassano e treviso, le arterie principali che sono ad una corsia per senso di marcia e si snodano tra i vari comuni con conseguente presenza massiccia di incroci, rotonde ecc sono congestionate dal traffico pesante. Quindi qualcosa andava fatto, poi come al solito verrà fuori che sarà spoporzionata per il traffico, che è costata una follia perché ci han mangiato tutti ecc
    Anche il proseguimento della a31 dopo piovene rocchette verso trento è un'opera molto contestata e travagliata, anche in questo caso chi ha preso una volta la valsugana in giorni o orari in cui c'è traffico sa che è una strada che va assolutamente realizzata
    Concordo assolutamente

  16. #16
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,613

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da iOSX
    ricordatevi che quando si progetta una strada va calcolato statisticamente il traffico non solo attuale ma anche futuro. quindi i giornalisti possono dire quello che vogliono, che oggi è usata poco, non conoscendo la materia.
    Futuro fino a quando? Sono calcoli che servono anche per stabilire il tempo di rientro dall'investimento. Se ciò non avviene allora le previsioni sono state sbagliate. Ma si sa che queste previsioni spesso o vengono esagerate proprio per convincere a fare l'opera.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  17. #17
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,613

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da dndssc
    L'articolo parla di quella lombarda, il fatto quotidiano ha pubblicato un approfondimento su quella veneta (che non è connessa a quella lombarda) in cui vengono denunciati i soliti costi fuori da ogni logica, la quantità abnorme di espropri effettuati per realizzarla, che non sarà utilizzata come previsto perché avrà il pedaggio ecc
    Soliti problemi che vengono fuori ad ogni opera pubblica
    Chi abita in zona sa bene che casino c'è in a4 tra vicenza e mestre, questa strada dovrebbe quantomeno levare chi deve andare da vicenza a treviso/belluno dalla a4, inoltre dovrebbe levare un bel po' di traffico dalla viabilità ordinaria presente tra vicenza, bassano e treviso, le arterie principali che sono ad una corsia per senso di marcia e si snodano tra i vari comuni con conseguente presenza massiccia di incroci, rotonde ecc sono congestionate dal traffico pesante. Quindi qualcosa andava fatto, poi come al solito verrà fuori che sarà spoporzionata per il traffico, che è costata una follia perché ci han mangiato tutti ecc
    Anche il proseguimento della a31 dopo piovene rocchette verso trento è un'opera molto contestata e travagliata, anche in questo caso chi ha preso una volta la valsugana in giorni o orari in cui c'è traffico sa che è una strada che va assolutamente realizzata
    Come dicevo in precedenza, se ci sono tante opere spesso inutili e stra costose che magari creano anche danni all'ambiente poi è normale esser sempre scettici su qualsiasi opera e non fidarsi. Così ci rimettono anche quelle utili che ci vorrebbero davvero.
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  18. #18

    Predefinito

    Tutti a cavallo o a pedalare. Come si stava bene un tempo senza auto

  19. #19

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83
    Per caso ho trovato questo articolo dell'anno scorso che parla del fallimento di questa ennesima opera costosissima.
    http://m.espresso.repubblica.it/inch...-lega-1.306680
    MA LOL.
    Sei l'effige dell'internettiano medio che non sa neanche di cosa si sta parlando e cerca articoli a caso pur di portare avanti la sua idea, in ogni campo, per quanto strampalata possa essere.
    Citazione Messaggio inviato da zephyr83
    Stiamo addirittura facendo un traforo per vagoni NON COMPATIBILI con la nostra rete ferroviaria (e neanche quella francese).
    Esclamò il noto Ingegnere Ferroriario.

    La minchiata dei treni merci non compatibili con la TAV non si può sentire, è CHIARO che ci vuole una nuova generazione di treni promiscui e che su quella linea non ci viaggeranno i treni merci tradizionali che, SE NON LO SAI SALLO, adesso hanno bisogno fino a TRE motrici per usare le linee tradizionali e relativi dislivelli, tant'è che è contro chi è specializzato nella manutenzione dei vecchi vagoni merci e non ha mai toccato un treno veloce.

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83
    per treni che nn esisteranno mai nella nostra tratta.
    MA di che cianci? Finora non c'erano mai stati Treni Merci Veloci, per mancanza di linee, è come dire restiamo al vapore per mancanza di elettrificazione, la elettrificazione si fa APPUNTO per usare le nuove motrici elettriche, si chiama EVOLUZIONE, cosi come si adattano le ETR 500 per diventare i nuovi "treni merci che possano viaggiare sulla TAV, SI CHIAMA SEMPRE EVOLUZIONE.
    Infatti treni merci veloci, Sole24Ore.

    Citazione Messaggio inviato da zephyr83
    Futuro fino a quando? Sono calcoli che servono anche per stabilire il tempo di rientro dall'investimento. Se ciò non avviene allora le previsioni sono state sbagliate. Ma si sa che queste previsioni spesso o vengono esagerate proprio per convincere a fare l'opera.
    Disse l'esimio ECONOMISTA di fama internazionale.

    La maggior parte dei NO TAV (al netto dei psicogrillini, dei radical-chic e dei meri ignoranti) hanno o hanno avuto INTERESSI PERSONALI per scagliarsi contro l'opera.

    Preferiscono che i camion passino da "certe" parti, ATTENZIONE sempre di montagna e natura "violata" parliamo", quelli davvero CON GRAN RISCHIO ECOLOGICO, che altrimenti perderebbero "clienti" e quindi pure tutto l'indotto ne sarebbe colpito e che la "loro valle" restasse intonsa per le casette di villeggiatura.

    Meglio far passare le merci SU GOMME e sotto tunnel vetusti pensati per il traffico di 30 anni fa, SI SI MOLTO ECOLOGICO E SICURO.

    Meglio far passare i treni merci per la vecchia ferrovia, con pendenze e curve da superare, consumando oltre 80% in più di energia rispetto ad una corsa in piano, SI SI MOLTO ECOLOGICO E RISPARMIOSO.

    Ma che te lo scrivo a fare? Da buon psicogrillino, il tuo livello di informazione è "feisbuk" per cui è del tutto inutile, MAI approfondirai un argomento di tua spontanea volontà, MAI ammetterai di aver detto castronerie, dopo esserti informato meglio, semplicemente perchè non lo fai.

    Vuoi presentarti da tuttologo e sei nientologo.

    Oggi sono talmente buono che ti regalo pure un link dove leggere qualche altra minchiata sull'argomento: http://www.notav.info/documenti/inch...piombo-in-oro/
    Buona lettura o buona osservazione delle figure in mancanza.

  20. #20
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    37
    Messaggi
    50,613

    Predefinito

    Vedi che non sai di cosa parli? Si sta facendo un traforo per treni che richiedono binari diversi rispetto a quelli che abbiamo in Italia e Francia. Informati sulla categoria del traforo e il binario richiesto e così scoprirai che stanno facendo un traforo inutile perché l'eventuale treno adatto a quella sagoma potrebbe viaggiare solo da Torino a lione, non potrebbe mettere le ruote su nessun altro binario.....a meno di non rifare tutta la rete ferroviaria italiana e francese.
    Ma forse con un foglio execl lo capiresti meglio
    Sul disastro nella valle del Mugello che mi racconti invece? Magari per te non esiste
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •