Vernee V2 Pro, 6+64Gb, 6" FHD+, Rugged IP68, Android 8.1, 6200mAh, Helio P23, 4 Forocamere, NFC, HeartRate Monitor, Global Bands LTE
https://www.review-hub.co.uk/wp-cont...Pro-Design.jpg
https://cdn.rswebsols.com/wp-content...nee-v2-pro.jpg

Video
https://www.youtube.com/watch?v=FAr5Ta-Qdsk

Recensione:
Confezione
Nella confezione di vendita, ormai comune per forma e design in tutti i prodotti vernee, trovate il dispositivo imbustato ed adagiato su un vassoio in plastica sagomato, al di sotto la manualistica, il cavo type-c per la ricarica da 1,2m, il cavo adattatore da Type-C a jack 3,5mm, e l'alimentatore a carica rapida 12V 1,5A massimi.

Qualità costruttiva e caratteristiche generali
La costruzione risulta molto buona, materiali che donano buone sensazioni di solidità al tatto, piacevole nell'uso, anche se il display da ben 6" unito alle soluzioni di protezione adottate, lo rendono sicuramente poco ergonomico, soprattutto nell'uso ad una mano.
Le dimensioni risultano essere infatti di 164.7 x 79.8 x 12mm e circa 250g di peso.
Lo schermo risulta davvero molto buono, una unità IPS LCD da 6 pollici con risoluzione FullHD+ su formato 18:9; il touch è a 10 tocchi e rende molto piacevole e precisa la digitazione. La protezione antigraffio ed antiurto è garantita attraverso l'ultilizzo di un vetro Gorilla Glass (non è indicata la revisione) arrotondato con raggio 2.5D.

Cpu, Memoria, Sensori
La cpu Helio P23 MT6763 è la naturale derivazione votata al risparmio energetico, del precedente P25 (la Gpu di questo P23 è una Mali-G71 contro la T-880 del P25) .
In questo frangente, gli 8 cores A53 con frequenza massima di 2,2Ghz, uniti ai 6Gb ram e 64Gb di storage interno eMMC 5.1, permettono di avere un'ottima fluidità.
Il peso di 250g è tutto sommato allineato alle attese, anche data la generosa batteria da 6200mAh, la protezione di tutti i lati e delle porte, l'interfaccia Type-C, e il carrellino sim con copertura dotata di o-ring per la protezione da liquido e polvere.
Il carrellino supporta due sim in formato Nano, oppure al posto della seconda Sim potete usare una microsd (per l'estrazione non serve la mollettina, esce applicando con l'unghia una trazione sull'incavo apposito).
Storage interno con 53Gb disponibili, Emmc 5.1 che mostra ottima velocità di lettura e scrittura au Androbench (più di 200Mb anche in scrittura). Antutu che nell'ultima versione 7.1 mostra punteggio di oltre 77k punti.
Il dispositivo ha un led notifica Blu/Rosso utilizzato per notificare app o fase di ricarica.
I tasti capacitivi sono a schermo e non sono configurabili per posizione back/task manager.
La sensoristica è davvero completa, annovera il Giroscopio, la Bussola, NFC, Sensore Battito Cardiaco e i classici sensori di luce, prossimità e accelerometro.
Wifi dual band 2,4Ghz e 5Ghz (non AC), Presenza radio FM, app classiche Google.
Compatibilità OTG su TYPE-C 1.0 e Reverse Charge (adattatore non fornito)

Foto e Video
Fotocamere posteriori composte da una 21Mp (in realtà è 16Mp che arriva a 21 con interpolazione) f/2 coadiuvata da un sensore secondario non ben specificato da 5Mp per effetto bokeh. Presente il fash Led Dual Tone.
Fotocamere frontali composte da un sensore 13Mp (in realtà è 8Mp che arriva a 13 con interpolazione ) f/2.2 coadiuvata da un sensore secondario non ben specificato da 5Mp per effetto bokeh. Presente il fash frontale fill in per migliorare la resa dei selfie al buio.
App della fotocamera integrata che risulta avere la nuova interfaccia Mediatek introdotta da qualche tempo e con funzionalità complete. i risultati di scatto sono nella media come qualità e versatilità, con buona luce i risultati sono più che discreti, la modalità sfocato è di natura prettamente software, i video sono discreti sia con la cam posteriore, sia con quella frontale.

Audio, ricezione
Audio forte sia in capsula, sia speaker (speaker mono posto sul frame basso a destra e protetto da ingresso liquidi e polvere) qualità audio da capsula o speaker che risulta in linea con le attese, visto che non si tratta di un dispositivo pensato per audiofili.
Ricezione eccellente, supporto a tutte le bandem switch tra celle rapido e la seconda sim supporta anche il 3G quando la prima è in 4G,

Sistema, personalizzazioni
Tasto fisico Smart Key a sx che ha come impostazione predefinita quella di effettuare uno screenshot della schermata e non è personalizzabile (sembra sarà oggetto di personalizzazione con i nuovi update di Vernee).
Purtroppo manca il doppio tap e le varie gestures per lo sblocco da spento, quindi o effettuate lo sblocco con sensore impronte posteriore (preciso e molto rapido se memorizzate almeno un paio di volte lo stesso dito) o lo sbvlocco con il volto o usate il tasto accensione.
Presenza del doppio tap (da effettuare su una zona vuota della home) per mandare il dispositivo in standby.
Android è presente nella sua ultima release 8.1 con patch di sicurezza aggiornate ad Aprile 2018; Launcher aggiornato in stile Android Oreo, nessuna personalizzazione da parte di Vernee con la VOS 1.0.
Oreo porta con se anche lo sblocco del dispositivo tramite rilevazione del viso, che funziona bene a condizione che ci sia una buona luce nell'ambiente (la rilevazione è solo 2d senza ausilio di modelli 3D o sensori infrarossi).
Sono state aggiunte due app, una per la misurazione dei passi (Pedometer) e l'altra per la rilevazione del battito cardiaco (Heart Rate).


Considerazioni Finali
E' uno dei dispositivi Rugged IP68 il Best Buy per chi tratta male i telefoni e che in generale non vuole sacrificare il design alla resistenza.
E' utilizzabile in modo GLOBALE in tutti i paesi, ha ottime prestazioni, batteria importante, NFC, memoria e storage interni che difficilmente verranno saturati con qualsiasi app/contenuto.
Gli unici lati negativi, se così possiamo chiamarli, sono relativi all'assenza di personalizzazione del tasto Smart sulla sx, dell'impossibilità di personalizzare i tasti a schermo e l'assenza di gestures per lo sblocco da spento.
La presenza dello sblocco con il viso, un hardware adeguato a qualsiasi necessità, tutta la sensoritica che sembra funzionare a dovere, potrebbero permettergli, insieme al prezzo mantenuto entro i 240€ di imporsi rispetto ad altri dispositivi di pari fascia.
(Blackview BV9000, Doogee S60, Ulefone Armor 2)
In definitiva mi sento di consigliarlo assolutamente a tutti gli estimatori di smartphone RUGGED (potete scegliere il classico Nero o il modello con il frame laterale Rosso).