Pagina 243 di 261 PrimoPrimo ... 143 193 233 240 241 242 243 244 245 246 253 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 4,841 fino 4,860 di 5206
Discussione

Fastweb Mobile

  1. #4841

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Il discorso sulle coperture dei vari operatori è molto più complicato di quanto si pensi. Se vogliamo semplificarlo (vale x tutti) contano investimenti, strategia di mercato e non in ultimo possibilità di installazione. Dall'ultimo al primo: chi prima arriva meglio alloggia: tim e vodafone hanno avuto l'intera penisola per installare le antenne nei punti strategici, a ruota wind poi tre, ultima iliad. Logico che più si installa più difficile diventa trovare posizioni libere, ottenere licenze dai comuni,etc. Da anni infatti si co-loca ecco che i siti strategici ospitano sullo stesso "palo" 2,3,4 gestori...ma le frequenze son quelle e le antenne si interferiscono fra di loro. Ergo Magari sul "palo" dove il primo ha 900,1800,2100 chi dopo arriva si prende le briciole di quel che resta o eventualmente gli 800mhz (maggiore copertura ma minore velocità) fermiamoci qui solo per dare un'idea. Ergo nessun punto sarà egualmente coperto da tutti i gestori è materialmente impossibile. Marketing: si preferiscono i posti dove c'è più business di clienti paganti (aziende quindi zone industriali/commerciali,centri storici,luoghi turistici) di conseguenza copertura capillare e se possiibile velocità notevole in spazi ridotti proprio perchè al gestore importa più che il palazzo della multinazionale x che ha 1000 piani aziendali paghi gli abbonamenti e navighi in 5G piuttosto che il pezzente come me che paga 8 euro voglia andare a 1000 anche in c...o al mondo. Quindi nei centri più piccoli e meno redditizi non si investe più di tanto per dare banda a 4 gatti di utenti domestici. A questo si aggiunge il concetto di base che molti dimenticano: la risorsa x bts è condivisa. Quindi che sia 4,5G se la bts è connessa a 1Gb ..un'utente potrebbe arrivare anche a 800mbps se vicino, ma già 10 a 80mbs e 100 a 8mbps
    max ovviamente se contemporaneamente connessi in utilizzo intensivo nello stesso istante. Le frequenze: minore frequenza=maggiore copertura e quindi maggior numero di utenti serviti con minore velocità. Maggiore frequenza=pochi utenti ad alta velocità. E' la coperta di snoopy se la tiri da un lato si accorcia dall'altro. Alta velocità/piccola copertura e viceversa...meglio niente o poco? Sul caso specifico attenzione per come il 5G è oggi ho sperimentato che a volte risulta anche più lento del 4G+ quindi a volte quando NSA è mero marketing per vendere un'innovazione in fase embrionale. Sul mio blog trovate dettagliatamente cosa è 5G NSA se interessati.

  2. #4842
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Richiesta oggi portabilità vs Fastweb.

    Vi posso dire subito che il servizio clienti mi ha detto una ca***ta.
    Avevo prenotato la Light prima della scadenza, ma terminando a breve e mancando ancora più di due settimane alla fine del mese già pagato con Tim, li ho chiamati per chiedere se con il codice di prenotazione avrei potuto comunque attivarla dopo che fosse scaduta. Mi avevano detto di sì. Ovviamente poi in negozio non c’è stato modo di farlo.
    Ho fatto quindi la Mobile standard a 7,95, sempre con prenotazione online (fatta ex novo oggi) e ritiro in negozio.

    Altra incongruenza, mi hanno chiesto complessivamente 20€ per sim e primo mese, dal sito (e da mail di conferma) risultavano essere 15,90.
    Poco male, ma dico io, ci vuole tanto ad indicare gli importi corretti, o ad essere chiari sul fatto che se prenoti una promo, e poi non la attivi prima della scadenza, la prenotazione non serve a una mazza??

    Comunque, l’offerta standard mi va pure bene, quindi l’ho fatta in ogni caso. Vi saprò dire come si comporta con iPhone 8 (quindi teoricamente con tutti gli iPhone non 5g, dunque non certificati) in termini di attivazione VoLte e/o migrazione rete su Wind3.

    Male che vada, da Fastweb migro ovunque (compreso tornare in Tim) con offerte più o meno allo stesso prezzo. Che in ogni caso è meno di quanto pago ora, quindi bene così.

  3. #4843

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Salve, scusate ma qualcuno sa come funziona il rinnovo dell'offerta? Nel senso se non ricarico per 2 mesi e ricarico il terzo mese, mi viene addebitato il solo canone del terzo e non anche dei due mesi precedenti.... non vorrei fosse il contrario....

  4. #4844

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Anche se è più simile ad un contratto è pur sempre una prepagata cioè qualcosa che paghi prima di usare. In pratica tu paghi ed hai un mese di servizio tu non paghi e i costi erodono l'eventuale credito residuo che però deve essere inferiore a 7.95, nell'esempio, perchè se era maggiore si sarebbe rinnovata l'offera. Farti pagare il pregresso sarebbe non solo scorretto ma illegale. Tuttavia (ma ci sono decine di post che spiegano meglio) questa FW mobile và vista più come abbonamento in quanto richiede iban o carta di credito (vera mica prepagate) o poi ti mandano il bollettino dicono alcuni....non è quindi carta da utilizzo di 1/2 mesi. Il mio consiglio è, nel caso di inutilizzo prolungato, di disdire secondo tempi e modo (pec o raccomandata) indicati da Fastweb. La storia del bollettino dicono sia vera...in ogni caso non credo che ti lascino "moroso" per più di un rinnovo...preferirei evitare certe situazioni personalmente. Ci sono molti altri gestori che tutte ste paranoie non le creano ma non danno di contro quanto da FW. Ognuno valuti cosa gli conviene di più.

  5. #4845
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    A me onestamente la storia dell’Iban non dispiace più di tanto. Anzi!
    Sono abituato da anni a ricaricare da app, quando mi arriva il messaggio dell’imminente rinnovo, e pago sempre con PayPal, che pesca i soldi.. dal conto!
    Fastweb in effetti chiedendomi l’iban mi risparmia un passaggio.

    Ovvio che per sim silenti o utilizzate una tantum sta cosa non va per niente bene, ma per un principale è addirittura comodo!

    Tra l’altro l’ultima volta che sono stato in Fastweb con il cellulare avevo anche una linea fissa, sempre con loro. Quando ho chiesto portabilità se ben ricordo mi hanno rimborsato parte del canone non goduto, stornandolo dal conto del fisso. Chiaro che senza fisso un eventuale rimborso del genere lo immagino più macchinoso, se non inesistente.

  6. #4846

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Idem Wold, essendo abbonato con loro in rete fissa, primo mese avevo ricaricato ma in attivazione ..neanche l'opzione carta di credito in account per rete fissa ed automaticamente valida come metodo di pagamento per la ricaricabile. Primo meso correttamente hanno scalato dal credito, poi ci ho pensato ed appunto...ma chissene tanto ormai lo uso come numero principale e quindi lo dovrei ricaricare, almeno fanno unica fattura fisso e mobile e poi in futuro quando e se , si vede. E loro il giorno prima "gent.le cliente..si assicuri di avere credito a sufficenza ma non si preoccupi non avrà interruzioni addebitiamo sulla c.d.c" ahaha..bene allora un pensiero in meno :-) Per le altre sim uso la low cost di W3 ..ecco quelli si...puoi anche non ricaricare e lasciarla dormiente nell'arco dell'anno e quando ricarichi si riattiva dal giorno che hai caricato. Non faccio pubblicità ma comodissima per uso secondario/estivo e molto comoda.
    P.S. per non fare altro post. In questi 10 giorni sono stato in Sicilia, beh casa mia di PA in periferia ..pieno di antenne, segnale 5G praticamente ovunque con velocità fino a quasi 500mbs e quasi 100 in upload. Una cosa interessante. Mia nipote da sempre è cliente "nativo" W3 ed ora ..non sò come ne mi inporta, forse per fedeltà..insomma ha il 5G e giga illimitati. Ho avuto modo quindi di provare nella stessa identica posizione lei con iphone 12 in 5G WindTre nativa ed io Samsung Z Flip3 5G con sim Fastweb. Confermo che W3 non restringe affatto noi di FW in pratica gli speedtest fatti erano dello stesso ordine di grandezza ..poi ogni test non è mai identico anche con stesso terminale e posizione. Del tipo lei 313 io 280 primo test...lei 295 io 293 secondo..insomma di sicuro non bloccava nulla W3 a me come cliente FW pur essendo orario di feriale lavorativo (ore 13 circa).

  7. #4847
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Infatti spero nella migrazione in tempi umani su Wind3.
    Pensare che due anni fa mi migrarono subito, poco dopo gli accordi, e anche per quello me ne tornai in Tim, che da me era più stabile anche se col profilo di navigazione “sf1gato” che attivavano sulle op attack.
    E poi nel giro di due anni Tim ha rimodulato, saturato le BTS e ora mi spegne pure il 3g (che comunque qui da me era inutile già da un po’), mentre wind3 della mia compagna a parte sporadiche cadute di linea in chiamata funziona sempre e ovunque.

  8. #4848

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Non sono fan di nessuno ma oggi , oltre alle prove fatte sul campo che son quelle che contano di più ,ho dato un'occhiata un pò a tutti e 4 gli operatori in zona mia sul sito lteitalia dove se ti registri vedi più dettagli sulle bts, come ad esempio i gestori ospitati e le bande di frequenza. Ebbene a conferma di quanto da sempre scritto da me a 4km da Milano propio la TIM è quella che non solo non ha il 5G ma ha meno celle attive degli altri gestori e per questo è sempre strasatura in connessione dati. Da mappa (e lo dico pure cercate fra Corsico/Cesano B./Trezzano) il numero di celle W3 attive in 5G supera anche quelle di Vodafone e poco meno della metà sono in banda "pura" 5G cioè la n78...e si vede. Nella peggiore delle ipotesi in DSS ma son pur sempre i quasi 100mbps non di certo il 5/6 di Tim. D'altronde piaccia o meno è risaputo che oggi W3 ha la copertura 5G più capillare anche se non più veloce e...nonchè che è la compagnia con il maggior numero di clienti. Sia chiaro che non sono affatto fan di W3 anche se ad onor del vero la Tre mi ha dato il pane per anni :-(

  9. #4849

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Citazione Messaggio inviato da michelin Visualizza messaggio
    Salve, scusate ma qualcuno sa come funziona il rinnovo dell'offerta? Nel senso se non ricarico per 2 mesi e ricarico il terzo mese, mi viene addebitato il solo canone del terzo e non anche dei due mesi precedenti.... non vorrei fosse il contrario....
    Mi autoquoto....ma quindi non fanno pagare il pregresso, giusto? Nel senso che con la ricarica manuale non dovrebbero addebitare i canoni passati..ma dovrebbe comportarsi come una normale prepagata

  10. #4850

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Sorrido perchè una risposta certa non la ho. Io ricordo ancora quando vuoi comuni mortali ahahah, scherzo comunque. già 20 anni fà la Sig.ra Tim aveva il viziaccio che finivi il "credito" e ricaricavi e sempre a zero ti trovavi. Ti rispondevano e lo fanno ancor oggi "sei andato in negativo". Sapessi le liti che mi son fatto e le minacce di denuncie. Perchè è un FURTO. Per prima cosa si chiama prepagata ..è italiano "pagare prima". Poi si chiama "credito" e per definizione il credito non puè essere negativo senno AZZ si chiama DEBITO in Italiano!!! Eppure è da 20 anni che a TIM permettono di farlo...non credo che nessuno li abbia mai portati in causa per questi 20 anni di latrocinio. Ovviamente a loro si son accodati tutti gli altri visto che la pratica scorretta resta impunita. Quindi le mani sul fuoco non le metto per nessuno. Dovrebbero (il condizionale quindi è di rito) bloccare l'offerta se non c'è disponibilità di credito sufficente al rinnovo o un metodo di pagamento alternativo a sistema. Dovrebbero perchè non mi sembra opzione che si appoggia su piano a consumo quindi gli extra costi sono contemplati solo se eccedi in sms e GB ma se non rinnovi non dovresti neanche telefonare. Se così ovviamente non potrebbero in futuro addebitarti qualcosa che non hai usato in modo retroattivo in quanto contrario al principio di pre-pagato. Tuttavia non sò...ad esempio il piano oggi offre 90Gb ed è questo quello in listino..i 150 erano in fase promozionale...non è detto che se tieni la sim disattiva ti si riabiliti con 150gb dopo 3,4,6 mesi. Sinceramente... forse lo sanno solo loro. Tuttavia, ripeto,per come è combinata non è concepita per 2 mesi e via...se l'idea e questa spassionatamente tanto vale Very che 100Gb li dà oggi a 7 euro ed è sempre su rete W3 e di sicuro e per esperienza non ha ste segh.. mentali di iban,c.d.c,etc. ricarichi usi..non ricarichi non usi :-)

  11. #4851
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Nemmeno io so rispondere, visto che un uso del genere di una sim non l’ho mai fatto. Però questo discorso lo trovo sempre molto strano.. Se attivo un’opzione è perché la uso, non per tenerla parcheggiata e poi, magari, un giorno, usarla. Quello si chiama utilizzo a consumo, ormai sempre più raro, visto che tutti i gestori puntano a farti attivare i pacchetti, ma quello è.

    In ogni caso siamo su un bordo.
    Il credito negativo non è mai esistito, pure se i call center Tim lo chiamavano così. Semplicemente, se avevi un’opzione che costava 10 e 4€ di credito, Tim ti scalava i 4€ portando il credito a 0 e NON ti faceva utilizzare l’opzione. Il che va esattamente nel concetto di pre-pagato. Se non paghi prima, l’opzione non la usi.
    Alla successiva ricarica, scalava i rimanenti 6€ e potevi usare l’opzione dopo averla correttamente pagata, prima, tutta.
    Sarebbe più logico non prendere proprio i soldi, se non bastano a coprire il costo dell’opzione? Forse si, ma sei tu che hai deciso di pagare un tot al mese per averla, se non li hai non è il gestore a dover interrompere il prelievo, ma tu a dover ricaricare.

    Stesso ragionamento per il concetto di “ricaricabile”. Prima si pagava a consumo, finivi il credito e smettevi di chiamare. Se avevi abbonamento, il credito non finiva perché andava in fattura. Ora esistono i pacchetti, che di fatto trasformano ogni sim in un abbonamento (pago un tot fisso al mese) travestito da ricaricabile. Il senso di “ricaricabile” resta perché se non hai credito sufficiente a pagarlo, non usi il pacchetto. Non ci vedo niente di strano fin qui.

    Inizia a diventare strano quando si pretende di attivare un’opzione a costo mensile, su ricaricabile, ma poi usarla un mese si e cinque no.
    Ripeto e premetto che quest’utilizzo va a mio parere proprio contro il concetto di “opzione mensile” (attiva un pacchetto una tantum e usa quello. Si, lo so che costano di più, ma il motivo per cui le opzioni mensili costano meno è proprio perché le paghi tutti i mesi).

    Fatto sta che per un utilizzo del genere sta al gestore decidere come comportarsi. In nessun caso possono chiederti mesi arretrati e non goduti, proprio perché pre-pagata. Possono però addebitare la rimanenza, in caso di pagamento parziale, e fartela usare solo una volta completato il pagamento. Possono congelare l’opzione, in attesa che tu paghi per usarla. Ma possono anche far decadere l’opzione, visto che tecnicamente sei tu utente ad aver interrotto il pagamento mensile che avevi sottoscritto, dunque a venir meno al tuo impegno contrattuale, non loro a togliertela senza motivo.
    Ognuno si regola come vuole, sta poi a te decidere cosa ti va bene e cosa no. Ma non ci vedo truffe o comportamenti scorretti.
    Provate a saltare la rata della macchina, dicendo alla finanziaria “ma io questo mese non l’ho usata”. Beh, qui grossomodo si pretende di poter fare lo stesso.

    Fastweb, ovviamente, chiedendo l’iban va a tutelarsi in casi di credito mancante garantendosi l’entrata mensile. Anche qui, se ti sta bene accetti, altrimenti o non dai l’iban e provi a vedere che succede (ma poi che fine fa la tua opzione o la tua sim dopo mesi di inutilizzo è sempre il gestore a deciderlo, se non va come volevi ci sarebbe poco da lamentarsi), o vai altrove.

  12. #4852

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Citazione Messaggio inviato da >Werewolf< Visualizza messaggio
    Il credito negativo non è mai esistito, pure se i call center Tim lo chiamavano così. Semplicemente, se avevi un’opzione che costava 10 e 4€ di credito, Tim ti scalava i 4€ portando il credito a 0 e NON ti faceva utilizzare l’opzione. Il che va esattamente nel concetto di pre-pagato. Se non paghi prima, l’opzione non la usi.
    Alla successiva ricarica, scalava i rimanenti 6€ e potevi usare l’opzione dopo averla correttamente pagata, prima, tutta.
    Sarebbe più logico non prendere proprio i soldi, se non bastano a coprire il costo dell’opzione? Forse si, ma sei tu che hai deciso di pagare un tot al mese per averla, se non li hai non è il gestore a dover interrompere il prelievo, ma tu a dover ricaricare.
    Mi sa tanto che ricordi male allora, perchè fin dalla notte dei tempi, Tim ha sempre addebitato i costi di un'opzione per intero, indipendentemente da quanto credito ci fosse sulla sim.
    Se si creava un'importo negativo (il famoso "credito negativo"), spettava a te ricaricare per metterti in pari per tornare ad utilizzare il pacchetto di minuti e/o sms (internet non c'era ancora).
    Solo recentemente** hanno adeguato i sistemi, infatti qualora non ci fosse credito sufficiente, l'offerta viene sospesa senza alcuna decurtazione (a parte eventuali costi a consumo).

    EDIT

    ** Dal 30/05/2021

  13. #4853

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Allora per quanto riguarda come si usano pacchetti e opzioni sono d'accordo con Wolf. In ogni caso non vedo anche e se dove stia il problema. Se un sim con opzione la parcheggio significa che non me ne frega nulla o mi interessa molto poco quindi dubito che si paghi il pregresso ma come detto e ribadito non è certo che ritorni tutto come prima con l'opzione. A meno che uno pensa "che bello mi metto da parte una sim con 150gb presa a prezzo scontato e forse fra 11 mesi la ricarico" perchè chissà ... non credo funzioni proprio così a meno che esplicitamente scritto dal gestore. Fra l'altro ora che ricordo nel contratto con Fastweb la stessa si impegna a non variare le condizioni in modo peggiorativi per "almeno" 12 mesi. Quindi, sopratutto in caso di non utilizzo, legalmente nessuno gli vieta che al prossimo rinnovo fatto giusto per tener attiva la sim nel cassetto..ricevi un messaggio che ti dica "adeguamento a 90/70/50Gb o aumento a.... o disdici senza penali". Ovvio che vale la clausola anche per i clienti attivi ma per logica qualsiasi gestore non manda a quel paese chi ogni mese lo paga ma potrebbe farlo con chi gli versa (o vorrebbe) versargli solo 7.95 ogni 12 mesi.
    Per quanto riguarda tim e credito negativo..quando ho scritto "voi mortali" mi riferisco a tempi molto lontani non dico agli albori ma quasi del traffico dati e non solo. Sovente capitava di cominciare una sessione dati o anche una chiamata a pagamento con chessò 1 euro...la linea non cadeva nel mentre facevi 20 min. di chiamata...la successiva era inibita, ricaricavi e ti trovavi nuovamente a 0 di credito o con 1/2 euro. A richiesta spiegazioni la chiamata che inconsapevolmente avevi fatto era stata tariffata per un'importo maggiore, vista la durata, al credito che in quel momento avevi. Invece di leccarsi le ferite perchè non sapevano tariffare voce e dati real time scalavano l'ingiusto "debito" (a testa loro) dalla successiva ricarica in modo totalmente fuori da ogni lecita pratica commerciale.
    Potrei eguagliarla alla storia dell'opzione. Se un'opzione costa 8 ed io ho 7 non non me l'attivi e basta (come fà very ad esempio) non è che me la attivi e se poi ricarico ti fotti quell'euro della volta precedente propio perchè non è un abbonamento ma una prepagata e l'opzione si paga per intero mica a rate o ad muzum :-)
    Ragazzuoli io avevo il primo cellulare nel vicino 1992/93 quando ancora era SIP...ho lavorato 15 anni per i gestori ...ricordo ancora la prima tariffa family 195lire dalle 18 alle 8 dei feriali e dalle 8 alle 18 ..1900 lire ..pensa te in pratica un'euro ma per quegli anni sarebbe come 2/3 euro oggi al minuto e ste por....te le ho viste e vissute altro che.
    Mi spiace dire andando OT ma neanche tanto che come sempre da allora l'Itagliano è stato sempre il popolo più cretino sul pianeta terra. Le ricaricabili sono nate in Italia e perchè? Perchè non si volevano legami (ma ogni contratto previo preavviso si disdice matimoni compresi ahaha) ma sopratutto c'era la tassa di concessione governativa..Peccato che all'itagliano già da allora la mettevan nel di dietro perchè sulla ricaricabile pagavi il contributo di ricarica oltre al credito ..alla fin della fiera si pagava più di commissioni di ricarica che quanto si sarebbe pagato in abbonamento! Non solo l'itagliano che si sentiva furba (e continua a sentirsi) ha per la prima volta malgrado l'essere spilorcio in palese contraddizione con la sua testolina deciso di pagare prima qualcosa che non aveva, un servizio da fruire nel futuro. La bolletta aveva 2 voci: canoni (anticipati ed è giusto) e consumi posticipati perchè il conto te lo porto dopo che mangi non prima...invece con la ricaricabile tu dai prima soldi per qualcosa che potrebbe (ed ai tempi era la norma) non funzionare bene e poi in caso reclami e ti fregano. Milioni di persone lo son state fregate con tariffazioni fantasma ma ormai avevano pagato e vai a dimostrare a TIM che eri stato 2 minuti al tel e non 10 come sostenevano loro per fregarti i soldi...però eri contento di non pagare la tassa di concessione governativa. Ma erano anche i tempi che le ragazzette facevano gli squilli (ma anche gli amici) per farsi richiamare perchè non avevano "credito". Oggi nessuno fortunatamente lo fà più visto che i minuti sono infiniti e di fatto da anni non conosco nessuno che non ricarichi la sim. Siamo rimasti quindi abbonati ma dando i soldi prima ai gestori ...propio una furbata :-P

  14. #4854
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Citazione Messaggio inviato da Beppemusic88 Visualizza messaggio
    Mi sa tanto che ricordi male allora, perchè fin dalla notte dei tempi, Tim ha sempre addebitato i costi di un'opzione per intero, indipendentemente da quanto credito ci fosse sulla sim.
    Se si creava un'importo negativo (il famoso "credito negativo"), spettava a te ricaricare per metterti in pari per tornare ad utilizzare il pacchetto di minuti e/o sms (internet non c'era ancora).
    Solo recentemente** hanno adeguato i sistemi, infatti qualora non ci fosse credito sufficiente, l'offerta viene sospesa senza alcuna decurtazione (a parte eventuali costi a consumo).

    EDIT

    ** Dal 30/05/2021
    Ma guarda, stiamo dicendo la stessa cosa!
    Ho detto che “credito negativo” non esiste, se non nella dicitura, proprio perché di fatto non è che se la mia opzione costava 10€ e ne avevo 4 mi ritrovavo un credito di -6€. Stessa cosa con le chiamate a consumo che non cadevano. In entrambi i casi, il credito residuo era ZERO. Il negativo era ciò che ancora dovevi, e serviva solo per darti un’idea di quanto ricaricare per tornare ad utilizzare la sim.
    Poi, che Tim pretendesse i soldi per intero dell’opzione sottoscritta prima di fartela utilizzare, ripeto, non mi sembra niente di strano. Mi hai dato 7, mi dovevi 8, quando ricarichi ti prendo l’euro che manca è ti rido’ l’opzione.

    Il problema vero di quel sistema era che una volta le opzioni erano del tutto scollegate dalla tariffa base, ma se non avevo abbastanza soldi per pagare l’opzione internet, ad esempio, mi ritrovavo non solo a non poter usare internet, ma nemmeno potevo chiamare, visto che la sim andata a credito zero non funzionava proprio!
    Quindi si, è (e sarebbe stato) molto più logico non scalare affatto i soldi in caso di credito insufficiente, e non rinnovare proprio.

  15. #4855
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    @pietricello

    Sulle ricaricabili sono perlopiù d’accordo con te.
    E’ un concetto anacronistico, viziato all’origine dall’ancor più anacronistica tassa di concessione sugli abbonamenti.
    Ormai non ha più senso di esistere, visto che sono praticamente estinte anche le tariffe a consumo.

    Paghiamo abbonamenti per qualsiasi cosa: forniture (comprese le linee fisse), streaming, musica, tv on demand, acquisti on line, e tutte(o quasi) sono disattivabili in qualsiasi momento, e tutte funzionano con addebito su conto corrente o carta di credito. Però per qualche motivo ci rifiutiamo di fare lo stesso per il telefono, che abbiamo sempre in tasca, e che spesso utilizziamo anche per usufruire degli abbonamenti di cui sopra. O meglio, di fatto lo facciamo, con l’unica differenza di avere l’illusione di spendere solo quanto ricarichi.

    A questo punto tanto vale un sistema tipo quello americano, dove un prepagato è non nominativo, irrintracciabile e solo a consumo. Di chi è questo numero?? DI NESSUNO! Lo ricarichi e funziona, smetti di ricaricarlo e smette di funzionare.
    Ma se per una ricaricabile prepagata mi fai firmare un contratto, mi chiedi i dati dell’intestatario, mi addirittura vincoli per uno/due anni se ci abbino dei prodotti a rate o per offerte particolari, che senso ha continuare a chiamarla ricaricabile, e prepagata? E’ solo un altro abbonamento che prende i soldi in modo diverso.

  16. #4856

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Bravo Wolf, condivido. Un servizio prepagato e quindi senza contratti non dovrebbe necessitare di registrazione con tanto di fotocopie di c.i. e c.f. Io non ho nulla da nascondere ma sticaxx anche con lo stesso gestore 4 sim 4 copie dei documenti di cui sopra e video identificazione manco se comprassi un'arma!!! Dicono che siamo Europa? Non andiamo lontano negli States. Ho vissuto in Irlanda un'anno e mezzo. E' Europa ebbene il telefono con sim o la semplice sim la trovavi dal Tesco accanto alla frutta e verdura, la mettevi in carrello e la pagavi insieme alla carta igienica e se volevi tutto lo pagavi in contanti. Di chi è? Bohhh. Quando si scaricava compravi la ricarica e ricaricavi il numero X o buttavi e cambiavi sim. Solo e se volevi via internet ti registravi per altri vantaggi un pò tipo "carte fedeltà" dei suppermercati. Ovviamente non ho citato UK visto che da un pò è fuori EU ..ma credo sempre fuori EU anche nella vicina Svizzera. E non parliamo del papello di firme che devi mettere.
    E dopo tutto questo, si l'amico l'ha evidenziato è anacronistico parlare di libertà ricaricabile tanto se da un lato le opzioni finalmente ci danno minuti illimitati dall'altro il colpo di coda è che se non rinnovi l'opzione non chiami neanche ...o se chiami chiami a cifre esorbitanti. Per me sinceramente con i miei documenti ci posson fare i quadretti o pubblicarli dove vogliono ..non è quello il problema. Il problema semmai è chi ancora chiede o si lamenta se arriva la bolletta se non ricarica e bla bla bla...
    Credo che anzi considerando (scordiamoci anche se faticoso i tempi bibblici affinchè si stabilisca qualcosa di buono su W3) che fra le low cost è il top nel rapporto prestazioni/prezzo.....ditemi chi dà un 5G funzionante con 8 Euro...nessuno. Pretende quindi un minimo di serietà. Senza nulla levare a Very,Ho e similari ecco per metter le sim nel cassetto ci son quelle e lo dice uno che ha ben 3 sim Very con i quali fà i suoi giochetti e ricarica all'occorrenza e se scadono ...amen tanto online ci metto 2 secondi....
    Questi hanno un'altro approccio direi molto più serio per un servizio che è più serio rispetto ad altri...P.S: anche il voip su molti terminali, segreteria (serve a poco ma Very ad esempio non la dà) etc.
    Fra l'altro non è troppo difficile capire che ormai i gestori tengono a fidelizzare i clienti che ottengono dagli altri operatori. Ma questa manna non dura mica per sempre infatti o 150Gb già oggi chi non è anche abbonato al fisso FW se li sogna per 7.95 ed a tendere come per TIM,Voda e la stessa W3 farannno pagare ai nuovi non meno di 15/16 euro ...E' un'investimento che fanno. Un pò come aveva fatto Iliad all'inizio e vedi oggi non è più competitiva ...lo diventa se (al contrario) ti abboni anche alla fibra.
    Con quest'ottica quindi (perdonatemi non ce l'ho con nessuno) i furbetti che oggi pensano di approfittare dell'offerta per un futuro e pensano di tenere 11/12 mesi i 150Gb ed il 5G pagando una volta l'anno per poi quando il loro gestore li mette "alla frutta" hanno l'opzione B..beh penso che per questa categoria non è consigliata FW mobile.

    In ogni caso, detto e ridetto mica mordono o rubano se non stà bene la loro politica in 48 ore si porta numero su altro gestore di propio piacimento e si prende pure quell'eventuale credito residuo...non ci son ne morti ne feriti :-)

    P.S: ad oggi e mi riferisco al fisso non mi hanno mai fregato un centesimo o aumentato un'euro in 3 anni...non lodo nessuno sono solo uno che prende il meglio che c'è nel periodo migliore ma che come si infervora si spegne. Iliad sono stato uno dei primi ..lasciato da poco per FW...vediamo l'anno prossimo. Sinceramente per come funziona oggi se al doppio del prezzo mettessero giga illimitati in 5G (non che ne usi tanti è più questione psicologica mi piace la parola "illimitati") potrebbe restare gestore definitivo.
    Ma tutto si evolve...vedi Iliad? Ha scardinato con "per sempre" quel malcostume di rimodulare le tariffe ai clienti più fedeli ma...ad oggi di per sempre resta la rete che non è migliorata più di tanto mentre lato offerta economica oggi ci sono molti che danno lo stesso a prezzo eguale o inferiore. Tutto evolve per sempre..non c'è niente ...noi in primis :-(

  17. #4857

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Ma infatti come ti dissi qualche giorno fa, Tim è quella che ha meno BTS fibrate ma sopratutto bibanda, mentre Vodafone e Wind hanno molte più BTS fibrate (sopratutto Vodafone) e con 3-4 bande per BTS. Motivo per il quale TIM si satura facilmente.

    Anche per quanto riguarda il 5G ti dissi che Wind sta messa meglio di Vodafone, quanto meno nel segnale, poi per le velocità è tutto da vedere.

    Ti feci l'esempio dicendoti che con Vodafone, appena ti metti sulla tangenziale (est o ovest) inizi ad avere il segnale ballerino tra 4G-5G, mentre Wind me l'ha mantenuto sempre, e sopratutto Wind ha il 5G anche nel tragitto tra Milano - Pavia (non ausotrada, ma la strada secondaria), insomma quella dove passi tra i vari paesini in provincia di Pavia, anche lì Wind non mi ha mai perso il segnale in 5G, mai visto switchare in 4G, mentre Vodafone resta perennemente in 4G.


    Però è anche vero che mi era venuto il dubbio che il 5G che mi mostrava Wind fosse un pò fake, nel senso, ok mi da segnale 5G ma effettivamente le velocità erano quelle del 4G, quindi durante quel tragitto avevo speed che variavano da 80 mbit a 230 mbit (valori che si ottengono con Vodafone in 4G). Mentre una volta arrivato a Pavia, le velocità tornavano intorno ai 500 mbit.


    Ma d'altronde sono dell'idea che al momento il 5G è quasi del tutto inutile, perchè intanto non parliamo di un vero 5G e in più con sta storia che ci sono troppe zone non coperte, diciamo che lascia il tempo che trova. Per me è sempre stato più importante avere il VoLTE piuttosto che il 5G.

    Non nego che quando esco da Milano io disattivo il 5G sulla mia sim Vodafone, perchè lasciandolo attivo sarebbe un inutile consumo di batteria nel tentativo di agganciare la rete.

    Quando rientro a Milano, lo abilito di nuovo.
    iPhone 12 Pro Max 128GB Space Grey
    Macbook Pro 14 M1PRO Space Grey
    ho. 2.99e 70GB - Vodafone Special 100 6.99e min ill. sms ill. 110GB 5G - CoopVoce EVO 200 7.90e

  18. #4858
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Portabilità completata stamattina.
    Qualche considerazione a caldo:

    - sono rimasto un paio d’ore senza il mio numero. Nel senso che alle 6:30 la scheda Tim ha smesso di funzionare, ma inserendo la nuova Fastweb risultava ancora con il provvisorio.. si è sistemato intorno alle 9:00.

    - Speedtest paragonabili a come erano prima con Tim (ovviamente sempre su rete Tim sono) con giusto un Ping un po’ più alto. Sono intorno ai 30up/20dw a segnale pieno, che è né più né meno di quanto avevo ultimamente con Tim qui in zona. I tempi in cui vedevo test sopra i 100 sono passati da un pezzo..

    - da app la mia sim risulta a credito zero. Però funziona. Questo però significa anche che, avendo pagato 20€ in negozio, ho di fatto pagato 8€ del primo mese e 12 tra sim e attivazione, alla faccia del “contributo sim scontato” pubblicizzato sul sito.

    -wowFi sembra sparito, nonostante sulla mail di attivazione dell’offerta sia ancora nominato. Il link che trovo lì rimanda però ad una pagina in cui dice che i contenuti sono “dedicati ad altre tipologie di abbonamento”. Peccato, per quanto migliorabile era un servizio unico e molto utile, che mi è capitato di usare.

    -E arriviamo alla considerazione più importante, visto che tanto se ne è parlato: il VoLte.
    Il toggle nelle impostazioni c’è!!
    Ricordo che ho un iPhone 8, quindi non uno dei 5G certificati, che ufficialmente non è nemmeno supportato per il VoLte. E che sono su rete Tim.
    Attivandolo il telefono avverte che la rete non è ufficialmente supportata, e che chiamate, navigazione e consumo batteria potrebbero risentirne.
    Fatto sta che fregandosene dell’avviso, e attivandolo comunque, FUNZIONA!
    Ho sia chiamato (un Tim) sia ricevuto (da un Wind3), ed in entrambi i casi sono rimasto in 4g. La qualità della voce non mi pare stratosferica, in entrambi i casi, ma comunque sentivo bene. E ho provato a navigare e a fare Speedtest durante la chiamata. E’ fallito per due volte il test dell’ upload durante la chiamata ricevuta, mentre durante quella effettuata è andato tutto bene, con velocità non eccelse, certo, ma comunque ha funzionato.

    Il network update 50.1 che ha abilitato 5G sugli iPhone evidentemente contiene anche le configurazioni per il VoLte per TUTTI gli iPhone. Probabilmente sarà incompleto, e altrettanto probabilmente potrebbe avere qualche problemino, visto che ufficialmente non dovrebbe funzionare proprio. Fatto sta che c’è, è attivabile, e permette di chiamare e navigare decentemente. Il che mi fa supporre che la certificazione ufficiale non sia poi così lontana.
    Ultima modifica di >Werewolf< : 05-07-2022 alle ore 11:54

  19. #4859

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    @sminkiato: siamo allineati. Aggiungo una cosa. A quanto pare o meglio a quanto ho letto (ora non ricordo se sul sito W3 o FW) sembrerebbe che W3 usi il 5G anche per aumentare la copertura. Cosa dovrebbe significare? Usare le bande 5G NR (New Radio) per ampliare la copertura pur mantenendo il resto con il 4G+. Io l'ho intesa così sulla carta. Nella pratica anche io ho notato smartphone in 5G ma risultati eguali al 4G+. Così ho letto anche se detta così non colgo la differenza allora con 5G NSA...forse nel secondo caso aggrega in più le portanti? Boh. Comunque. che usi il 5G per ampliamento copertura lo dicono loro.

    In merito al VoLte e quindi prendendo spunto da Wolf, su iPhone anche io ho notato lo stesso comportamento anche su iphone 12 dopo aggiornamento settaggi operatori e 5G funzionante. L'opzione VolTe è selezionabile anche se iPhone dice che non è stata testata dall'operatore e quindi potrebbe non funzionare.
    Nella pratica riuscivo comunque a chimare ma da prove fatte chi chiamava non sentiva il tono di chiamata anche se a me squillava normalmente il telefono. Ad oggi iPhone tutti non risultano certificati per VolTe.
    A render più difficile di comprensione il tutto c'è anche il fatto che ormai da giorni uso il Samsung in 5G e con VolTe attivo e certificato da Fastweb. Ebbene mio padre mi fa notare stesso identico problema. Lui mi chiama ma non sente il tono di chiamata..a me il tel. squilla io rispondo e la chiamata và bene.
    Strano perchè lo capisco su iphone dove volte non è certificato ma il mio Samsung viene elencato e venduto come certificato Volte. Fra l'altro non ho visto voci VolTe su samsung quindi non saprei anche volendo come disattivarlo.
    Tuttavia ho cercato di isolare il problema provando a chiamarmi da fisso e da altre sim che ho. Peccato la prova sarebbe poco significativa in quanto fisso è FW e le altre sim sono Very e quindi sempre rete W3. Prova del nove con sim nativa TIM e tutto funziona correttamente cioè da tim il telefono ha tono di chiamata verso samsungfw volte. Ergo che non segnalo nulla a FW, mio padre che lamenta il problema chiama da rete iliad...forse dovrebbe parlare lui con loro.
    Questo per dire che qalche pecca anche su terminali certificati c'è.
    Per quanto riguardo la resa, la qualità è un pelino superiore alla media rispetto alle chiamate su rete commutata (3G). In merito alla possibilità di navigare ripeto la mia idea ed esperienza. Sicuramente avere "un minimo" di navigazione mentre si telefona serve. Magari per controllare il conto in banca, fare un pagamento, leggere qualcosa "al volo"...di sicuro non serve l'ipervelocità 4G/5G perchè se sono al tel..non mi guardo di certo un film in HD :-) Detto questo per quel poco che mi serve anche senza il volte son sempre riuscito a farlo con la rete 3G lento ma essenziale, d'altrond le app specifiche sono ottimizzate per il risparmio dati e non necessitano velocità. Ora con lo spegnimento del 3G effettivamente diventerà per alcuni un problema in quando in gprs/edge anche no..non funziona propio la trasmissione dati decentemente anche per quei pochi dati delle app o di una moderna email.
    Non potrò sperimentarlo visto che fortunatamente nel mio caso sia terminale che rete supportano al momento sia il 5G sia il VolTe. Sul fatto di spegnerlo per risparmiare batteria? Si consuma di più..sono stato per anni assillato dai consumi e quindi spegni i dati se non servono, spegni il bt, spegni il 5G, spegni il background..etc....alla fine mi son reso conto che avevo 1000 euro di telefono che per sta fissa del risparmio usavo come uno smartphone da 50 euro. Siccome a volte penso io..stop le novità ci sono e le uso sennò che compro a fare smartphone di ultima generazione o inseguire volte,wifi6,5G a fare? Tutti liberi wifi6,5g,volte,bt 5.1, background...e quando si scarica...si ricarica ed amen :-) Quando avevo il primo telefono negli anni 90 la batteria faceva max 50min di chiamata e max 8 ore di standby...tutti avevamo il cavo caricabatteria da auto, caricatori ovunque e tutti felici della novità. Oggi praticamente i powerbank te li tiran dietro, treni,aerei,sale d'attesa, centri commerciali hanno più port usb che commessi...tutti hanno caricatori usb a casa, in ufficio...amen...non vedo tutto stò problema a collegare il tel una o due volte al giorno a dispositivo di ricarica (anche wireless) per max 1 ora :-)

  20. #4860
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,967

    Predefinito Re: Fastweb Mobile

    Concordo, ma solo in parte, sull’uso della connessione mentre si telefona. Non serve roba incredibile nel 90% dei casi, e il 3g è quasi sempre più che sufficiente. Ma esistono casi particolari, in cui non basta.

    Ad esempio, per un periodo ho lavorato in back office all’inserimento dati in una applicazione utilizzata per organizzare la logistica dei tour musicali. Nel frattempo ero anche io in tour, con un altro artista. In quella circostanza una connessione mobile veloce era fondamentale, visto che tanta roba la inserivo in tempo reale dal pc in hotspot mentre ero al telefono con i diretti interessati, e il Wi-Fi nei teatri/palazzetti funziona in uno sì e in dieci no.

    Ora le mie esigenze sono cambiate, e infatti ho già spento questo VoLte non supportato dopo averlo provato. Mi sta bene il 3g per il momento, almeno finché Tim non lo spegne (e sperando sempre che per allora, la mia sim sarà migrata su Wind3).

    Per onor di cronaca devo anche dire che la qualità delle chiamate su 3g non è male per niente.. anzi, verso Wind3 non sento differenze tra ora in 3g e quando ero Tim con il VoLte attivo (che ci può stare, visto che hd voice con Tim funziona solo verso altri Tim)

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •