Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
Discussione

Allacciamento fibra: il vicino nega il consenso

  1. #1

    Registrato il
    Apr 2010
    Età
    38
    Messaggi
    458

    Predefinito Allacciamento fibra: il vicino nega il consenso

    Ho richiesto l'attivazione della fibra ma il tecnico inviato dice che in tutto il mio palazzo non è possibile effettuare perché il signore che abita a piano terra ha negato il consenso.
    Io abito proprio sopra di lui al primo piano.
    Premetto che abito a Milano centro e che il palazzo è composto da due scale : A e B

    Sulla scala B tutti hanno la fibra.
    Sulla scala A nessuno.
    Il vicino che abita a piano terra non risponde alle richieste dei condomini.
    Ma è legale che vieti tutto ciò solo perché non gli va?
    Non dovrebbe essere un bene di dominio pubblico?

  2. #2
    L'avatar di Docmi
    Registrato il
    Oct 2008
    Età
    36
    Messaggi
    18,808

    Predefinito

    Non saprei, però potrebbe essere.

    Pensa che nel vecchio palazzo dove abitavo erano in lotta da 18 anni per fare un ascensore esterno (palazzo di 5 piani) e l'unico vincolo era la tipa al piano terra perché diceva che le bloccava la vista sulla finestra che dava al retro del cortile condominiale.
    La vista di cui parlava era probabilmente il muro del condominio.

    Abitando sopra di lui, hai comunque la possibilità di vendicarti.

  3. #3

  4. #4
    L'avatar di Enzius
    Registrato il
    Dec 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,960

    Predefinito

    Le connessioni telefoniche sono come quelle elettriche, idriche e del gas: godono di un regime privilegiato e quindi non ci si può opporre... ovviamente senza comprimere più del dovuto il diritto di proprietà, nel senso che si può sempre far passare un tubo, purché si preferisca il tratto più breve.

    In questo caso, il vicino può vietarvi di sfondargli il salotto e la cucina per far passare la fibra ma non potrà mai vietare il passaggio di un cavo all'esterno della propria abitazione.

    Se dovesse insistere su quella linea, anticipategli che gli allacci alle utenze non possono essere impediti e che rischia una denuncia con una condanna penale.

  5. #5

    Registrato il
    Apr 2010
    Età
    38
    Messaggi
    458

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Enzius
    Le connessioni telefoniche sono come quelle elettriche, idriche e del gas: godono di un regime privilegiato e quindi non ci si può opporre... ovviamente senza comprimere più del dovuto il diritto di proprietà, nel senso che si può sempre far passare un tubo, purché si preferisca il tratto più breve.

    In questo caso, il vicino può vietarvi di sfondargli il salotto e la cucina per far passare la fibra ma non potrà mai vietare il passaggio di un cavo all'esterno della propria abitazione.

    Se dovesse insistere su quella linea, anticipategli che gli allacci alle utenze non possono essere impediti e che rischia una denuncia con una condanna penale.
    Purtroppo il tipo in questione credo che non sia sano di mente e con questa gente meglio non averci a che fare.
    Ogni volta che il tecnico è venuto, lui non c'è mai a casa. Quindi non gli si puo mica entrare in casa di forza...
    Su suggerimento di un operatore di telefonia avrei dovuto farlo contattare dall'amministratore di condominio con una lettera legale ma essendo io in affitto, la padrona di casa non è collaborativa.
    Morale della favola: ho disdetto per ko tecnico sia con tiscali e sia con vodafone e domani viene il tecnico Telecom per allacciarmi almeno la linea voce e spero anche l'adsl (dato che ho gia la borchia nel muro).
    Viva la tecnologia.

    Grazie cmq a chi ha risposto al topic

  6. #6
    L'avatar di Enzius
    Registrato il
    Dec 2007
    Età
    37
    Messaggi
    2,960

    Predefinito

    Se non è sano di mente è inutile farlo ragionare.
    Credo però che la situazione vada risolta fra proprietari, se gli altri sono d'accordo perché il veto di una persona è un'assurdità.

  7. #7

    Predefinito

    tutte scuse si deve realizzare infrastruttura non è un vicino che li ferma, a meno che la ditta di zona non vuole fare le cose a regola per fare prima...

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •