Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
Discussione

Mafia Capitale, 2 sbirri: “Nel 2003 avevamo scoperto tutto ma siamo stati bloccati"

  1. #1
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    39
    Messaggi
    52,619

    Predefinito Mafia Capitale, 2 sbirri: “Nel 2003 avevamo scoperto tutto ma siamo stati bloccati"

    Ieri sera, ad Anno Uno, è andato in onda una clamorosa video-denuncia, in cui 2 ex poliziotti della Mobile di Roma ha raccontato la loro assurda vicenda: “Nel 2003 avevamo già scoperto e denunciato Mafia Capitale. Ma siamo stati bloccati.” Da chi?, chiede il cronista. Ecco la risposta, che lascia a bocca aperta.


    Stefano Bianchi ha incontrato ad Ostia Gaetano Pascale e Piero Fierro, ex poliziotti della squadra mobile di Roma. I due agenti già lo scorso anno avevano rivelato al cronista de ilfattoquotidiano.it Luca Teolato gli insabbiamenti delle inchieste da loro condotte.
    Nel 2003 Pascale aveva messo le mani sulla mafia di Ostia, prima che lo facesse l’inchiesta “Nuova Alba”.
    Ma è stato fermato da qualcuno.
    Questa cosa ha favorito i narcotrafficanti” – dichiara Fierro – “La prendo con ironia ma bisognerebbe scappare da ‘sto Paese. Ho fatto un giuramento: essere fedele alla patria. e da allora ho preso solo calci in faccia”.
    E rivela: “Nel 2003 eravamo arrivati alle stesse conclusioni del 2013. C’è stato un solo problema: c’hanno fermato. La mafia e la politica dividono lo stesso territorio: o si mettono d’accordo o si sparano. Voi avete mai visto un politico sparato a Roma?”.
    E aggiunge: “A Roma c’era Pippo Calò. Secondo voi una volta morto lui hanno tirato giù la saracinesca e scritto ‘chiuso per ferie’. Ho cercato solo di fare il mio dovere: lo sbirro. Ero pagato per questo. poco, ma per questo”.

    Come raccontava anche Repubblica, “la parola fine alla mafia di Ostia-Roma poteva essere scritta 10 anni fa. Perché quei nomi e cognomi eccellenti della malavita, quei traffici di droga e quei giri di armi, quell’impero economico su cui stavano mettendo le mani i clan (e che fanno parte anche dell’inchiesta Mondo di Mezzo, ndr), erano sotto la lente di un pool di investigatori a cui qualcuno recise le ali. Piero Fierro, agente pluridecorato della polizia di frontiera e Gaetano Pascale, eccellente investigatore della Narcotici alla Mobile, insieme ad altri cinque colleghi erano a un passo dalla verità.
    Ma qualcuno decise di stroncare la loro carriera, di metterli fuori dai giochi. E oggi i sette poliziotti sono in pensione, con cause per mobbing ancora aperte (seguite dall’avvocato Floriana De Donno) e procedimenti penali che li hanno trascinati da un giorno all’altro nella bufera, archiviati.”
    Lo Stato ha fermato, deliberatamente, alcuni dei suoi agenti migliori per proteggere i mafiosi.
    E allora le domande che ci poniamo sono: chi li ha fermati? Chi si voleva proteggere?
    Da http://www.informarexresistere.fr/20...occati-da-chi/

    Video annesso!
    Non pagheranno mai tutti per questo schifo purtroppo!
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  2. #2
    L'avatar di darionet
    Registrato il
    May 2006
    Età
    49
    Messaggi
    31,785

    Predefinito

    Non sappiamo a cosa aveva portato l'inchiesta, ossia cosa era stato scoperto e se è vero quanto dichiarato dai inquirenti. La cosa comunque non mi sorprende, più volte chi fa il proprio dovere viene poi bloccato. In questo caso però sarebbe stato meglio denunciare il tutto, ossia dire anche il nome di chi ha insabbiato l'indagine.

    C'è una cosa che dicono gli inquirenti che approvo in pieno... la mafia e la politica o si mettono d'accordo o si sparano. Io di politici attaccati dalla mafia ne conosco pochi... molto pochi. Tutti coloro che dicono di combattere la mafia lo fanno con provvedimenti che fanno il solletico ai mafiosi. Possibile che i mafiosi ce l'abbiano più con i giornalisti che con i politici ? Possibile che ce l'abbiano con i presidenti delle associazioni antimafia, antiracket e non con la classe politica ?
    Se un politico promuovesse seri provvedimenti contro le organizzazioni mafiose queste difficilmente gli lascerebbero fare una vita tranquilla.

  3. #3

    Predefinito

    baciamo le mani
    CoopVoce - Kena Mobile - Ho. - TIM - PosteMobile - VeryMobile - 1Mobile - NTMobile

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da darionet
    Non sappiamo a cosa aveva portato l'inchiesta, ossia cosa era stato scoperto e se è vero quanto dichiarato dai inquirenti. La cosa comunque non mi sorprende, più volte chi fa il proprio dovere viene poi bloccato. In questo caso però sarebbe stato meglio denunciare il tutto, ossia dire anche il nome di chi ha insabbiato l'indagine.

    C'è una cosa che dicono gli inquirenti che approvo in pieno... la mafia e la politica o si mettono d'accordo o si sparano. Io di politici attaccati dalla mafia ne conosco pochi... molto pochi. Tutti coloro che dicono di combattere la mafia lo fanno con provvedimenti che fanno il solletico ai mafiosi. Possibile che i mafiosi ce l'abbiano più con i giornalisti che con i politici ? Possibile che ce l'abbiano con i presidenti delle associazioni antimafia, antiracket e non con la classe politica ?
    Se un politico promuovesse seri provvedimenti contro le organizzazioni mafiose queste difficilmente gli lascerebbero fare una vita tranquilla.
    allora ne conosci molti!

  5. #5
    L'avatar di remo1970
    Registrato il
    Aug 2009
    Età
    51
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Ma alla fine chi è stato a fermarli?

  6. #6
    L'avatar di kode
    Registrato il
    Mar 2004
    Età
    41
    Messaggi
    2,901

    Predefinito

    la corruzzione e' veramente ovunque in questo paese

    ripeto, posso dispiacermi per Marino, ma i romani dovrebbero chiedere tutti il commissariamento del comune (visto che i politici non vogliono in maggioranza)

    poi si puo' aspettare tutte le indagini che si vuole, intanto e' obbligatoria la piazza pulita!

  7. #7
    Banned
    Registrato il
    Sep 2014
    Messaggi
    4,776

    Predefinito

    Quindi ci dobbiamo frustrare o cosa dobbiamo fare?
    È così ovunque, varia solo la gravità.
    Lavoriamo sodo e mandiamo avanti il Paese.

  8. #8

    Predefinito

    Però dovrebbero dire chi li ha fermati.

  9. #9
    L'avatar di darionet
    Registrato il
    May 2006
    Età
    49
    Messaggi
    31,785

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Ilang1509
    allora ne conosci molti!
    No capito io.

  10. #10
    L'avatar di Nokienzo
    Registrato il
    Nov 2004
    Età
    41
    Messaggi
    17,464

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Piccin
    Quindi ci dobbiamo frustrare o cosa dobbiamo fare?
    È così ovunque, varia solo la gravità.
    Lavoriamo sodo e mandiamo avanti il Paese.

    credo sia necessaria una legge anticorruzione che oltre al carcere, processi e impicci che non sembrano far paura a nessun politico ,costringa quelli beccati con le mani nel sacco a restituire tutto il maltolto piu gli interessi piu spese per le FDO/magistratura/avvocatura etc..


    se cosi si facesse un politico ci penserebbe davvero 10 volte prima di rubare con estrema leggerezza tanto le pene sono irrisorie.

    Anzi proporrei, una volta sequestrato il maltolto, che venisse distribuito alla popolazione in modo immediato ed incondizionato,,,
    Ultima modifica di Nokienzo : 13-12-2014 alle ore 19:42

  11. #11

    Predefinito

    fino a quando ci saranno i soldi per pagare gli statali nessuno si ribellerà, gli unici che si ribelleranno saranno gli statali quando non gli arriverà lo stipendio
    domani è un altro giorno

  12. #12
    L'avatar di francesco1972
    Registrato il
    Nov 2003
    Età
    50
    Messaggi
    41,137
    ‘Tra tutte le dittature la peggiore è quella dei giudici” Alexis de Toqueville
    Non esiste un politico che dica sempre la verità; altrimenti non sarebbe diventato un politico. ( M.T.)

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •