Visualizzazione risultati 1 fino 16 di 16
Discussione

Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

  1. #1

    Predefinito Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Ho letto delibera Agcom a riguardo, ma resto perplesso.

    Se la portabilità di un numero è passata in ritardo da che giorno lavorativo devo partire per conteggiare e richiedere indennizzo?

    Supponiamo a titolo esemplificativo che io abbia richiesto portabilità di lunedì e mi sia passata il venerdì della settimana SUCCESSIVA (non quella corrente in cui ho fatto richiesta)
    Quanti sono i giorni di ritardo accumulati ai fini della richiesta?

    Grazie

  2. #2
    Super Moderator L'avatar di bird
    Registrato il
    May 2005
    Messaggi
    28,481

    Predefinito

    In conclusione, dal 1° gennaio 2013, qualora il cliente ottenga la portabilità del numero con un ritardo superiore a due giorni lavorativi, su richiesta, potrà ottenere un indennizzo stabilito dall’operatore e comunque non inferiore a 2,5 € per ogni giorno di ritardo (7,5 € per tre giorni lavorativi di ritardo, 10 € per quattro giorni lavorativi di ritardo e così via). Le modalità di richiesta, stabilite dall’operatore, dovranno essere semplici e non onerose per il cliente, ad esempio potranno essere inoltrate tramite chiamata o invio fax al customer care ovvero a un numero gratuito, via e-mail, via web, via fax e comunque dovranno essere escluse categoricamente chiamate a numeri per servizi a sovrapprezzo.
    Fonte AGCOM

    Nelle MNP va tenuto conto dei giorni lavorativi (intesi tali dal lunedì al venerdì), vanno esclusi i festivi e le festività.

    Qual'è il gestore che ha tardato con la tua MNP?

  3. #3

    Predefinito

    H3g

    Per tornare all'esempio precedente supponendo che tutti i giorni da lunerdì a venerdì compresi siano feriali e non ci siano festività nel mezzo.
    Il ritardo va conteggiato da quando?

    Dalla data di richiesta portabilità?
    Da quella di presunta portabilità che ti segnano sul foglietto di richiesta portabilità (2 giorni dopo)?
    Ultima modifica di Dbig : 11-01-2014 alle ore 13:13

  4. #4
    Super Moderator L'avatar di bird
    Registrato il
    May 2005
    Messaggi
    28,481

    Predefinito

    Sempre dal link incollato sopra (delibera n. 147/11/CIR):
    avendo l’obiettivo di ridurre i tempi della portabilità riferendolo al periodo osservato dalla clientela (periodo di attivazione) e di migliorare contemporaneamente la qualità della prestazione, ha previsto che il cut-over, ovvero l’effettivo passaggio del numero mobile da un operatore all’altro, sia effettuato non al termine del primo giorno lavorativo bensì nelle prime ore del mattino seguente, prima cioè dell’inizio della seconda giornata lavorativa, al fine di permettere agli addetti di porre rimedio tempestivamente a eventuali malfunzionamenti del processo che potrebbero causare disagi alla clientela.
    In aggiunta cito da una delle delibere citate in quella pagina (delibera n. 78/08/CIR ):
    1. Il periodo di realizzazione della prestazione di MNP non supera tre giorni lavorativi dall’invio della richiesta da parte dell’operatore Recipient fino alla data di cut-over, indipendentemente dall’eventuale termine di preavviso per il recesso dal contratto. L’invio della richiesta da parte del Recipient avviene nei giorni lavorativi entro le ore 19:00. L’ospitante Donating accetta le richieste almeno fino alle ore 19:30. Gli operatori possono estendere, nell’Accordo quadro, l’invio della richiesta anche nei giorni non lavorativi. Il risultato della validazione è inviato dall’ospitante Donating entro le ore 10:00 del giorno lavorativo successivo a quello della richiesta all’ospitante Recipient, che ne informa immediatamente il Recipient; in caso di validazione positiva l’ospitante Recipient provvede ad informarne immediatamente anche il Ministero dello sviluppo economico-Comunicazioni. La portabilità è effettuata dopo due giorni lavorativi dalla notifica di validazione, definendo delle fasce orarie per la portabilità in modo da contenere l’eventuale disservizio al cliente richiedente in un intervallo temporale massimo di 2 ore. L’Autorità si riserva di valutare la possibilità di ridurre ulteriormente la durata del periodo di realizzazione mediante l’adozione di nuove soluzioni procedurali.
    Versione on-line: http://www2.agcom.it/provv/d_78_08_CIR/d_78_08_CIR.htm

    Quindi si inizia a calcolare dal giorno dopo l'inoltro della richiesta di portabilità, come puoi verificare è importante anche l'orario.

    Detto questo, sicuro che il rivenditore ha presentato la richiesta di portabilità?
    Spesso i dealer (o più spesso i commessi) sono un po' distratti.

    [edit]
    Quindi, se non mi incarto con la procedura (è uno di quei meccanismi che istintivamente capisci ma sono complicati da esporre in maniera chiara e corretta), faccio un esempio:
    Se in negozio chiedi la portabilità il lunedì alle 15, questa viene inoltrata e presa in carico solo entro la tarda serata del lunedì stesso, ma i due giorni per la MNP vanno calcolati dal martedì al mercoledì, di solito le MNP vengono completate durante la notte del "terzo giorno", quindi entro le prime ore del mattino di giovedì.
    Ultima modifica di bird : 11-01-2014 alle ore 14:19

  5. #5

    Predefinito

    Ottimo. Avendola chiesta di mattina quindi parte dal giorno seguente.

    Si l'ha presentata al 100% perchè mi sono recato da lui a chiedere ragioni del mancato passaggio giusto il giorno seguente alla data di presunta portabilità e a video mi aveva fatto vedere che la pratica era in corso.

    Grazie Bird.

  6. #6
    Super Moderator L'avatar di bird
    Registrato il
    May 2005
    Messaggi
    28,481

    Predefinito

    [...] mi aveva fatto vedere che la pratica era in corso.
    Ottimo.


    Prego

  7. #7

    Predefinito

    Chiedo anch'io chiarimenti nel conteggio dei giorni.
    1) è previsto per le ricaricabili?
    2) vale per le mnp effettuate tramite operatore telefonico?

    Più o meno la mia situazione :
    richiesta portabilità venerdì 29 maggio alla sera
    Dovrebbe arrivare tramite corriere martedì 16 giugno
    (Sinceramente non so quando avverrà la portabilità)

    Ipotizzando avverrà il 18 giugno, io conto 13 giorni di ritardo ( non contato il primo giorno e festivi)

    Come mi consigliate di richiedere l'indennizzo ?

    grazie davvero a chi mi riesce ad aiutare :-)

  8. #8
    L'avatar di emoxone77
    Registrato il
    Jan 2008
    Età
    43
    Messaggi
    1,047

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Mi riaggancio a questo vecchio thread perché tratta esattamente l'argomento di mio interesse.
    Ho chiesto la portabilità online in data 11/05/2020 ed ho attivato la sim le primissime ore del giorno 22/05/2020, verso l'una di notte proprio, in effetti per me era ancora il 21.
    Ebbene, la portabilità è avvenuta il giorno 5/06/2020. Inizialmente, dimenticandomi del 2 Giugno, avevo contato dieci giorni lavorativi, e pertanto richiesto a postemobile (che poi il ritardo è stato causato da wind, ma questo è un altro discorso) un indennizzo pari a 25 euro.
    Tenendo conto della festività del 2 Giugno a questo punto, se non sbaglio metodo di conteggio, i giorni diventano nove ed avrei diritto a 22,50 euro di indennizzo, ed invece ho ricevuto solamente 17,50 euro, come se i giorni fossero sette.
    Sbaglio io qualcosa nel calcolo, oppure ci provano sempre?
    Grazie mille.

  9. #9
    L'avatar di >Werewolf<
    Registrato il
    Aug 2007
    Età
    35
    Messaggi
    2,822

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Citazione Messaggio inviato da emoxone77 Visualizza messaggio
    Mi riaggancio a questo vecchio thread perché tratta esattamente l'argomento di mio interesse.
    Ho chiesto la portabilità online in data 11/05/2020 ed ho attivato la sim le primissime ore del giorno 22/05/2020, verso l'una di notte proprio, in effetti per me era ancora il 21.
    Ebbene, la portabilità è avvenuta il giorno 5/06/2020. Inizialmente, dimenticandomi del 2 Giugno, avevo contato dieci giorni lavorativi, e pertanto richiesto a postemobile (che poi il ritardo è stato causato da wind, ma questo è un altro discorso) un indennizzo pari a 25 euro.
    Tenendo conto della festività del 2 Giugno a questo punto, se non sbaglio metodo di conteggio, i giorni diventano nove ed avrei diritto a 22,50 euro di indennizzo, ed invece ho ricevuto solamente 17,50 euro, come se i giorni fossero sette.
    Sbaglio io qualcosa nel calcolo, oppure ci provano sempre?
    Grazie mille.
    A me pare giusto così!
    Se la sim si è attivata venerdì 22, la portabilità doveva avvenire entro i due giorni lavorativi successivi. Saltando il weekend significa 25 e 26 maggio. Dal 27 inizia il ritardo e il conteggio. E fino al 5 giugno sono esattamente 7 giorni lavorativi.
    Inga:"Werewolf" Frank.:"Werewolf?" Igor:"There!" Frank.:"What?" Igor:"There wolf.There castle."

    6 4 09 3:32 ciao angela, ciao turco

    ZZ !!
    ho fatto affari con

  10. #10
    L'avatar di emoxone77
    Registrato il
    Jan 2008
    Età
    43
    Messaggi
    1,047

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Che io sappia, poi cercherò la fonte di questa informazione, superate le 48 ore parte il conteggio, ma a ritroso, cioè nel conteggio vanno contati anche i primi due giorni.
    Cioè entro 48 ore è tutto ok, ma se ci mettono 72 ore allora si dovrebbero contare anche i primi due giorni, per un ammontare di 7,5 euro di rimborso.
    A quanto pare l'equivoco è qui, devo approfondire questo punto per averne certezza.

    p. s.
    mi pare di averlo letto nella prima pagina di questa discussione:

    https://forum.telefonino.net/showthread.php?t=1170707
    Ultima modifica di emoxone77 : 08-06-2020 alle ore 21:41

  11. #11

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Citazione Messaggio inviato da emoxone77 Visualizza messaggio
    Che io sappia, poi cercherò la fonte di questa informazione, superate le 48 ore parte il conteggio, ma a ritroso, cioè nel conteggio vanno contati anche i primi due giorni.
    Cioè entro 48 ore è tutto ok, ma se ci mettono 72 ore allora si dovrebbero contare anche i primi due giorni, per un ammontare di 7,5 euro di rimborso.
    A quanto pare l'equivoco è qui, devo approfondire questo punto per averne certezza.

    p. s.
    mi pare di averlo letto nella prima pagina di questa discussione:

    https://forum.telefonino.net/showthread.php?t=1170707
    Devi vedere cosa è specificato nella carta dei servizi (o carta cliente); ad esempio in quella di ho. mobile è scritto proprio come dici te e quindi indennizzano anche i primi due giorni dalla richiesta!
    Pere che il pompelmo faccia mele
    ho. 70 Giga - 5,99€ ~ HUAWEI Mate10 Pro+Fossil Q Explorist HR ~ iPad mini2
    WINDTRE Internet 100
    +FRITZ!Box7490 ~ iMac 27"

  12. #12
    L'avatar di emoxone77
    Registrato il
    Jan 2008
    Età
    43
    Messaggi
    1,047

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Più che altro aprirò una contestazione su conciliaweb per vedere cosa stabilisce l' agcom.
    Le varie carte dei servizi lasciano il tempo che trovano, alcuni fanno come gli pare scrivendo di rimborsi di 2 euro al giorno, quando ne sono previsti 2,5 come cifra minima.
    Del resto se analizziamo il testo Agcom:

    "qualora il cliente ottenga la portabilità del numero con un ritardo superiore a due giorni lavorativi, su richiesta, potrà ottenere un indennizzo stabilito dall’operatore e comunque non inferiore a 2,5 € per ogni giorno di ritardo"

    già i primi due giorni, quelli entro i quali non è previsto indennizzo, vengono definiti come "ritardo". Quindi mi pare evidente che anche i primi due giorni che vengono concessi, siano in effetti considerati come una sorta di bonus, un ritardo consentito/accettabile superato il quale vengono poi conteggiati tutti i giorni, a partire dal primo, ai fini di un eventuale indennizzo.
    Se domani non mi rimborsano quelli che io reputo essere cinque euro in meno, cioè un mese di abbonamento, aprirò una contestazione su conciliaweb e staremo a vedere.
    Certo che a questi di postemobile in una settimana gli ho portato quattro sim e si stanno perdendo per 5 euro... cominciamo proprio bene!!!

  13. #13
    Moderatore L'avatar di iwi
    Registrato il
    Jun 2005
    Messaggi
    20,751

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Citazione Messaggio inviato da emoxone77 Visualizza messaggio
    Mi riaggancio a questo vecchio thread perché tratta esattamente l'argomento di mio interesse.
    Ho chiesto la portabilità online in data 11/05/2020 ed ho attivato la sim le primissime ore del giorno 22/05/2020, verso l'una di notte proprio, in effetti per me era ancora il 21.
    Ebbene, la portabilità è avvenuta il giorno 5/06/2020. Inizialmente, dimenticandomi del 2 Giugno, avevo contato dieci giorni lavorativi, e pertanto richiesto a postemobile (che poi il ritardo è stato causato da wind, ma questo è un altro discorso) un indennizzo pari a 25 euro.
    Tenendo conto della festività del 2 Giugno a questo punto, se non sbaglio metodo di conteggio, i giorni diventano nove ed avrei diritto a 22,50 euro di indennizzo, ed invece ho ricevuto solamente 17,50 euro, come se i giorni fossero sette.
    Sbaglio io qualcosa nel calcolo, oppure ci provano sempre?
    Grazie mille.

    Si, sono 9gg da indennizzare per il gestore ricevente a 2,50€ l'uno (ai sensi della delibera Agcom 147/11/CIR): totale 17,50€.
    Gli operatori fanno spesso i finti tonti, non riconoscendo i primi 2gg nel calcolo, in violazione della delibera sopra richiamata...
    Ultima modifica di iwi : 09-06-2020 alle ore 14:15

  14. #14

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Citazione Messaggio inviato da iwi Visualizza messaggio
    Si, sono 9gg da indennizzare per il gestore ricevente a 2,50€ l'uno (ai sensi della delibera Agcom 147/11/CIR): totale 17,50€.
    Gli operatori fanno spesso i finti tonti, non riconoscendo i primi 2gg nel calcolo, in violando la delibera sopra richiamata...
    Giusto per correttezza di informazione 2,50€ x 9 fa 22,50€...
    Pere che il pompelmo faccia mele
    ho. 70 Giga - 5,99€ ~ HUAWEI Mate10 Pro+Fossil Q Explorist HR ~ iPad mini2
    WINDTRE Internet 100
    +FRITZ!Box7490 ~ iMac 27"

  15. #15
    Moderatore L'avatar di iwi
    Registrato il
    Jun 2005
    Messaggi
    20,751

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Si, errore mio: "totale 22,50€" di 9gg per 2,50€/gg.
    Il gestore invece scorpora i primi 2gg, riconoscendo solo 7gg x 2,50€/gg = 17,50€.

  16. #16
    L'avatar di emoxone77
    Registrato il
    Jan 2008
    Età
    43
    Messaggi
    1,047

    Predefinito Re: Conteggio giorni ritardo portabilità per indennizzo

    Vi ringrazio per le risposte.
    Oggi faccio un ultimo tentativo, poi vado di agcom.
    Speravo di cominciare meglio col nuovo operatore, e inveve dove vai vai è sempre la stessa cosa.
    Solo con Iliad non avevo avuto problemi di sorta, ma poi come un fesso mi sono fatto ingolosire da offerte "migliori". Errore mio.
    Ultima modifica di emoxone77 : 09-06-2020 alle ore 17:30

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •