Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
Discussione

Cessazione Linea WIND non avvenuta

  1. #1

    Predefinito Cessazione Linea WIND non avvenuta

    Salve a tutti,
    volevo chiedere lumi sul come muovermi in riferimento ad una cessazione linea WIND ADSL che non è avvenuta.

    In pratica, linea Wind ADSL esistente da 4 anni, il 1° agosto finisce il vincolo, vista la lentezza della linea (2mbps scarsi in download) si decide di cessarla e passare a linea dati su SIM che funziona benissimo, si viaggia a 50/60mbps con 300GB a 14€ al mese.

    Il 1° agosto provvedo ad inviare PEC con tutti i dati ed i moduli compilati chiedendo cessazione della linea.

    La pec viene regolarmente ricevuta.

    Arriva messaggio che comunica l'avvenuta presa in carico della richiesta.

    Mi attendo l'arrivo di una bolletta con i costi di chiusura della linea ed invece arriva la bolletta con il normale canone per il mese di settembre.

    Ora, il problema è chiaro e dovrò chiamare il 159 per chiedere spiegazioni, ma onde evitare che diventi una storia infinita e ne ho già sentite tante, mi consigliate per favore come procedere nel modo corretto in modo da risolvere il più rapidamente possibile la questione?

    Aggiungo che le bollette sono state tutte sempre regolarmente pagate, quindi non ci sono insoluti che potrebbero bloccare la procedura.

    Grazie in anticipo

  2. #2
    L'avatar di mcllcu
    Registrato il
    Jul 2011
    Età
    44
    Messaggi
    18,822

    Predefinito Re: Cessazione Linea WIND non avvenuta

    Hanno, a memoria, 30 giorni per cessare la linea. Di conseguenza avevano fino al 31 agosto per cessare la linea. Di conseguenza fino al 31 agosto è normale che la linea fosse attiva e che la fattura di settembre sia normale, essendo i canoni anticipati.
    Domanda: a prescindere dalle fatture, ad oggi la linea è fisicamente attiva?
    Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

  3. #3

    Predefinito Re: Cessazione Linea WIND non avvenuta

    Citazione Messaggio inviato da mcllcu Visualizza messaggio
    Hanno, a memoria, 30 giorni per cessare la linea. Di conseguenza avevano fino al 31 agosto per cessare la linea. Di conseguenza fino al 31 agosto è normale che la linea fosse attiva e che la fattura di settembre sia normale, essendo i canoni anticipati.
    Domanda: a prescindere dalle fatture, ad oggi la linea è fisicamente attiva?
    Ciao. Grazie per la risposta. In questo momento la linea non è più fisicamente attiva, ho collegato il modem e non c'è segnale. Era stata dismessa perchè troppo lenta appunto qualche giorno prima della disdetta.

    Quindi mi pare di capire che a prescindere, la data della disdetta non fa fede e che quindi avrebbero tenuto la linea attiva maturando quindi il diritto ad un altro mese di canone.

    In pratica è un costo ulteriore oltre alla normale disdetta.

    Domani vedo di riuscire a contattarli per avere ulteriore conferma ma mi sa che hai dato perfetta spiegazione di quello che è successo.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •