PDA

Visualizza versione completa : Mondo linux



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 [10]

agesandros
28-04-2012, 09:26
FFmpeg, winFF, unplug, avidemux ?

probabilmente la risposta è più di un programma...
thanks
vedremo quale scegliere!:ciao:

Raspy
28-04-2012, 13:17
cmq, sto provando la nuova ubuntu!
hanno messo mano nuovamente ad unity,c è la possibilità di accedere usando ubuntu 2D all'avvio!
adesso è possibile far scomparire il launcher e ingrandire o rimpicciolire le icone del launcer a proprio piacimento!

Se si interessa c'è anche la possibilità di tornare a Gnome Classic (una specia di gnome2 aggiornato) e che a quanto dice questo articolo (http://www.oneopensource.it/28/03/2012/ubuntu-12-04-gnome-classic-e-la-nuova-alternativa-a-unity/) è supportato dalla stessa Canonical.

Super8
28-04-2012, 23:14
Ottima cosa!! :ok:

Ho appena provato ad installare ed attivare Gnome Classic su Ubuntu 12.04.
Finalmente c'è un'alternativa a Unity…

:ciao:

LUCLA73
29-04-2012, 01:29
Ottima cosa!! :ok:

Ho appena provato ad installare ed attivare Gnome Classic su Ubuntu 12.04.
Finalmente c'è un'alternativa a Unity…

:ciao:

a me Unity quasi inizia a piacere... :)

Super8
29-04-2012, 03:04
a me Unity quasi inizia a piacere... :)
Io invece non riesco ad apprezzarla (anche se ammetto di non essermi sforzato molto). ;)

:ciao:

Raspy
29-04-2012, 10:52
La cosa bella è che sembra sia ottimizzato appositamente per ubuntu quindi non si dovrebbero avere problemi di compatibilità.

Jumpy80
29-04-2012, 12:29
Quindi questa Ubuntu 12.04 va bene per tutti i pc, nuovi e vecchi? :)

Raspy
29-04-2012, 12:31
Quindi questa Ubuntu 12.04 va bene per tutti i pc, nuovi e vecchi? :)

Bisogna vedere quanto vecchi, ubuntu soprattutto negli ultimi rilasci non è più "leggerissimo", come è già stato detto se ti serve qualcosa di molto leggero c'è Lubuntu 12.04 che fa parte della stessa famiglia ed è molto ma molto più leggero.

Jumpy80
29-04-2012, 12:33
Bisogna vedere quanto vecchi, ubuntu soprattutto negli ultimi rilasci non è più "leggerissimo", come è già stato detto se ti serve qualcosa di molto leggero c'è Lubuntu 12.04 che fa parte della stessa famiglia ed è molto ma molto più leggero.
In una configurazione come questa: Athlon 64 4000+, 1,5 GB Ram, 300 Gb HD come andrebbe?

Super8
29-04-2012, 12:37
La cosa bella è che sembra sia ottimizzato appositamente per ubuntu quindi non si dovrebbero avere problemi di compatibilità.
Per ora Gnome Classic mi sembra funzionare bene.
Sembra quasi l'interfaccia nativa… si integra bene.

:ciao:

Super8
29-04-2012, 13:04
In una configurazione come questa: Athlon 64 4000+, 1,5 GB Ram, 300 Gb HD come andrebbe?
Prova!! ;)

Magari metti su una chiavetta Ubuntu, poi Xubuntu, poi Lubuntu… e verifica quale funziona meglio sulla tua configurazione.

Come segnalato sopra, per Ubuntu adesso c'è anche la possibilità di usare l'interfaccia Gnome Classic (forse un po' più leggera).

:ciao:

xmanganato77
29-04-2012, 18:21
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.

Jumpy80
29-04-2012, 19:14
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.
Io l'ho scaricata ma Linux Live Usb Creator mi dice che non è supportata e non me lo carica....

Raspy
29-04-2012, 20:05
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.

In che senso?

meganico
30-04-2012, 13:00
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.

Dai, raccontaci. io sono passato a Mint12 da quando mi sono rotto di Ubuntu 11.10 ... ed i suoi menù tutt'altro che user friendly

Jumpy80
30-04-2012, 16:05
Dai, raccontaci. io sono passato a Mint12 da quando mi sono rotto di Ubuntu 11.10 ... ed i suoi menù tutt'altro che user friendly
E come ti trovi con Mint? E' buono per tutti i pc?

Raspy
30-04-2012, 16:23
Non ho capito una cosa, per avere gnome classic su ubuntu 12.04 si deve installare il gnome panel:

sudo apt-get install gnome-panel

oppure il gnome session fall back:

sudo apt-get install gnome-session-fallback

Sono la stessa cosa oppure no?

Super8
30-04-2012, 16:54
Io ho installato gnome-panel, e finora mi sembra ok.

Da quello che ho capito, gnome-session-fallback dovrebbe essere la versione vecchia (scarsamente personalizzabile), mentre gnome-panel dovrebbe essere nuova e specifica di Ubuntu.

Potrei però aver capito male… :uhm:

:ciao:

Raspy
30-04-2012, 18:12
Io ho installato gnome-panel, e finora mi sembra ok.

Da quello che ho capito, gnome-session-fallback dovrebbe essere la versione vecchia (scarsamente personalizzabile), mentre gnome-panel dovrebbe essere nuova e specifica di Ubuntu.

Potrei però aver capito male… :uhm:

:ciao:

Ah allora installerò anche io gnome panel, siccome in alcune guide dicono fallback in altre panel non sapevo che fare.

LUCLA73
01-05-2012, 03:26
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.
cioè?? io la trovo un bel passo avanti rispetto le precedenti, sto provando ad usare Unity al posto di Gnome-shell e non posso dire che sia inusabile, ci vorrà qualche giorno per abituarmici, quello sì.... :)

Super8
01-05-2012, 13:02
Io l'ho scaricata ma Linux Live Usb Creator mi dice che non è supportata e non me lo carica....
Linux Live USB Creator è stata aggiornata ieri alla versione 2.8.12 (proprio per supportare Ubuntu 12.04).

In ogni caso, si possono usare anche UNetbootin e Universal USB Installer (che fanno la stessa cosa… e forse sono anche più semplici da usare).

:ciao:

pilgrim
01-05-2012, 14:16
Comunque devo essere sincero....la 12.04 è proprio vergognosa.
ho fatto l'avanzamento, su lubuntu non è una lts, cmq i crash sono frequenti, soprattutto con abiword ed mplayer. Alla fine basta ignorare il popup di avviso, ma è davvero fastidioso. Non so se forse dopo un avanzamento occorre qualche accorgimento, o se magari sarebbe meglio piallare

paolino81
01-05-2012, 16:31
ho fatto l'avanzamento, su lubuntu non è una lts, cmq i crash sono frequenti, soprattutto con abiword ed mplayer. Alla fine basta ignorare il popup di avviso, ma è davvero fastidioso. Non so se forse dopo un avanzamento occorre qualche accorgimento, o se magari sarebbe meglio piallare
Tutte le volte che ho fatto un upgrade pesante (nel senso che sono passato alla versione successiva) sia di Ubuntu che di Mint ho dovuto formattare. Ububtu si piantava del tutto mentre Mint aveva dei problemi.
Mi sono fatto l'idea che a differenza di Windows aggiornare linux sia molto più difficile o meglio sia difficile farlo funzionare al 100% senza problemi.
Consiglio di fare più partizioni proprio per questo motivo, magari farne una apposita per la Home così non si deve ripartire da capo ogni volta che si deve formattare. :ciao:

meganico
01-05-2012, 18:34
E come ti trovi con Mint? E' buono per tutti i pc?

Non so se è buono per tutti i PC, io mi trovo bene a parte un piccolo problema grafico che si presenta raramente.

L'interfaccia CINNAMON è perfetta, un mix tra Unity e la vecchia barra applicazioni, di meglio non si può chiedere.

xmanganato77
01-05-2012, 19:32
ho fatto l'avanzamento, su lubuntu non è una lts, cmq i crash sono frequenti, soprattutto con abiword ed mplayer. Alla fine basta ignorare il popup di avviso, ma è davvero fastidioso. Non so se forse dopo un avanzamento occorre qualche accorgimento, o se magari sarebbe meglio piallare
Io ho compiz sulla 12.04 che gira a 5 fps :fagiano: schifo...non che wubbli ma usando expo e presenta mi serve.....comunque sono tornato a 11.10...per una anno è ancora supportata....

Raspy
01-05-2012, 20:39
Così mi scoraggiate, avevo intenzione (complice il fatto che domani il mio pc andrà in assistenza) di mettere SOLO la 12.04 senza dual-boot in maniera tale da vedere se riuscivo ad abituarmi a linux senza avere la "stampella" windows dove inesorabilmente andavo a finire appena mi stufavo di smanettare:ihih:

xmanganato77
02-05-2012, 02:18
è dalla 6'10 che avanzo e mi è toccato tornare indietro ora...mi tengo la 11.10 dino all'anno prossimo che è supportata e poi cambio distro se non cambian le cose.

Super8
02-05-2012, 02:23
A me l'aggiornamento di Ubuntu da 11.10 a 12.04 è riuscito bene: è stato lentissimo (qualche ora!) e c'è stata qualche interruzione inspiegabile (forse per problemi sui server ufficiali), ma per fortuna ora è tutto ok!! :ok:

La prossima volta mi sa che proverò ad aggiornare tramite il CD Live.

:ciao:

xmanganato77
02-05-2012, 18:38
E c omunque chi avesse problemi con Gnome e Unity consideri anche l'uso di Cinnamon e Mate.

LUCLA73
03-05-2012, 16:36
E c omunque chi avesse problemi con Gnome e Unity consideri anche l'uso di Cinnamon e Mate.
ma c'e' anche la possibilità di usare Gnome senza Unity in modalità Gnome Classico, anche senza effetti...;)

ushio77
03-05-2012, 16:59
non conoscevo (e non conosco nemmeno adesso) il mondo linux e per me sudo vuol dire che ho caldo e mi piottano le ascelle :D :D
chiedo a voi lumi su una cosa.. devo installare un programma tramite ubuntu (questo perchè windows non mi permette di installarlo da nessuna altra parte :argh: :argh: ) e nelle varie procedure che ho letto c'è scritto che serve un programma che si chiama wine. Ho fatto partire ubuntu da una chiavetta usb funziona tutto. ma quando vado nel market e cerco wine mi da la possibilità di installarlo ma dopo un pò si blocca con un messaggio di errore....
sulla versione live è possibile installare programmi? Dal programma (linux live creator) mi da anche la possibilità di inserire la "persistenza" devo dare qualche centinaio di mb anche su quell'opzione?

Super8
03-05-2012, 17:08
...
sulla versione live è possibile installare programmi? Dal programma (linux live creator) mi da anche la possibilità di inserire la "persistenza" devo dare qualche centinaio di mb anche su quell'opzione?
Sulla versione live è possibile installare programmi… ma quando spegni perderai tutto!!

Con la "persistenza" puoi invece salvare anche le modifiche (ad esempio i programmi installati).
Il problema è però che con la "modalità persistente" dopo un po' Ubuntu diventa lentissimo!! :(

:ciao:

Raspy
03-05-2012, 17:11
non conoscevo (e non conosco nemmeno adesso) il mondo linux e per me sudo vuol dire che ho caldo e mi piottano le ascelle :D :D
chiedo a voi lumi su una cosa.. devo installare un programma tramite ubuntu (questo perchè windows non mi permette di installarlo da nessuna altra parte :argh: :argh: ) e nelle varie procedure che ho letto c'è scritto che serve un programma che si chiama wine. Ho fatto partire ubuntu da una chiavetta usb funziona tutto. ma quando vado nel market e cerco wine mi da la possibilità di installarlo ma dopo un pò si blocca con un messaggio di errore....
sulla versione live è possibile installare programmi? Dal programma (linux live creator) mi da anche la possibilità di inserire la "persistenza" devo dare qualche centinaio di mb anche su quell'opzione?

Nella live vera e propria non puoi installare nulla, devi (quando crei la chiavetta) riservare dello spazio per la persistenza e quando avvii scegli "modalità permanente" invece i modalità live

ushio77
03-05-2012, 17:21
Nella live vera e propria non puoi installare nulla, devi (quando crei la chiavetta) riservare dello spazio per la persistenza e quando avvii scegli "modalità permanente" invece i modalità live

quando faccio partire da chiavetta mi dice modalità live e installa ubuntu.. dove trovo modalità permanente?

Super8
03-05-2012, 17:31
quando faccio partire da chiavetta mi dice modalità live e installa ubuntu.. dove trovo modalità permanente?
Se la "chiavetta live" l'hai generata con l'apposito programmino contenuto nel CD Live di Ubuntu, la "modalità persistente" viene avviata automaticamente.

:ciao:

xmanganato77
03-05-2012, 18:08
ma c'e' anche la possibilità di usare Gnome senza Unity in modalità Gnome Classico, anche senza effetti...;)
gnome classico senza effetti è qualcosa di inconsiderabile nel 2012...a me poi serve expo e quindi non posso rinunciare a compiz, meno male che ho scoperto cinnamon.

ushio77
03-05-2012, 18:14
Se la "chiavetta live" l'hai generata con l'apposito programmino contenuto nel CD Live di Ubuntu, la "modalità persistente" viene avviata automaticamente.

:ciao:
ho utilizzato live linux usb creator...per gli amici LiLli

Super8
03-05-2012, 18:29
ho utilizzato live linux usb creator...per gli amici LiLli
In tal caso, se hai creato una "chiavetta persistente" (cioè con uno "spazio di persistenza" non nullo), dovrebbe apparirti il menu di scelta della modalità.

:ciao:

ushio77
03-05-2012, 18:31
In tal caso, se hai creato una "chiavetta persistente" (cioè con uno "spazio di persistenza" non nullo), dovrebbe apparirti il menu di scelta della modalità.

:ciao:
controllo e ti faccio saper

mike donovan
05-05-2012, 08:44
Installato Ubuntu 12.04 su Macbook mid2007, che quindi sarà supportato fino al 2017 :)
Per curiosità, come mai hanno tolto Gimp dal pacchetto base?

Raspy
06-05-2012, 19:13
Secondo voi per un pc con solo Ubuntu è meglio usare "usa l'intero disco" oppure fare le partizioni manualmente?

xmanganato77
06-05-2012, 19:17
Installato Ubuntu 12.04 su Macbook mid2007, che quindi sarà supportato fino al 2017 :)
Per curiosità, come mai hanno tolto Gimp dal pacchetto base?
Sw troppo specialistico, puii installarlo dal sw center.

Super8
06-05-2012, 21:25
Secondo voi per un pc con solo Ubuntu è meglio usare "usa l'intero disco" oppure fare le partizioni manualmente?
La seconda… secondo me è sempre meglio predisporre il disco secondo le proprie esigenze. ;)

:ciao:

Raspy
06-05-2012, 21:32
La seconda… secondo me è sempre meglio predisporre il disco secondo le proprie esigenze. ;)

:ciao:

Pensavo di fare:

- /
- /home
- swap

e mettere i dati nella home.

xmanganato77
06-05-2012, 21:54
Se avete una SSD consiglio di usare un disco meccanico in piu e fare:
SSD come /

disco meccanico con
/home
/var da 6gb in jfs o reiser
/tmp da 5gb in jfs o reiser
swap.

Raspy
07-05-2012, 10:04
Io ho un semplice hdd da 320gb :boh:

Raspy
07-05-2012, 15:49
Girovagando su internet ho scoperto l'esistenza di Cinnamon e Mate; quest'ultimo mi sembra ancora giovane, il primo invece sembra abbastanza buono.

mike donovan
07-05-2012, 16:20
Ho appena scoperto Devede, ottimo programma per creare al volo un DVD con un semplice menu. Senza fronzoli ma mi è stato davvero utile.
Segnalo che su Ubuntu 12.04 bisogna usare mencoder invece di ffmpeg, altrimenti il menu non appare.

agesandros
07-05-2012, 17:08
se non ricordo male,fu raspy a suggerire come installare il carattere dei menu predefinito in windows su ubuntu!
chi ricorda cosa fare...
quello di default è troppo grosso e lo speed dials di opera è un bordello!

Raspy
07-05-2012, 17:13
se non ricordo male,fu raspy a suggerire come installare il carattere dei menu predefinito in windows su ubuntu!
chi ricorda cosa fare...
quello di default è troppo grosso e lo speed dials di opera è un bordello!

Non ho capito vuoi i fonts di M$?:confused:

agesandros
07-05-2012, 17:27
si...ma solo per i menu!

agesandros
07-05-2012, 17:30
poi,ho provato a mettere la barra di unity in auto hide...ma è un casino ripescarla anche con ritardo "mostra" messo al minimo!
peccato avrebbero dovuto migliorarla ancora un pelino:)

ushio77
07-05-2012, 17:36
ragazzi qualcuno conosce grub? ho bisogno di un aiuto...

Raspy
07-05-2012, 17:36
si...ma solo per i menu!

Io per installare i font M$ ho usato questa guida (http://www.megalab.it/5110/installare-nuovi-font-in-ubuntu-11-04)

Poi forse devi modificare il menu e tra le opzioni ti spunteranno anche i nuovi fonts.

agesandros
07-05-2012, 17:45
il problema è capire come applicare i font ai menu di ubuntu!
prima se non sbaglio si faceva tramite la modifica dei temi,ma nella 12.04?

agesandros
07-05-2012, 17:53
certo che sto pad proprio non riescono a farlo funzionare come si deve...
a volte fa lo scrooling a volte no...a volte va per i cavoli suoi.
ma è cosi difficile?
devo usare il notebk col mouse per forza...mah!

xmanganato77
07-05-2012, 19:53
Per cambiare configurazioni d'aspetto e font installate ubuntu tweak.

Aprite un terminale

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntu-tweak

cercatelo nel menu.

meganico
08-05-2012, 12:51
ciao carissimi, ho adottato Fedora16 32Bit sul Tablet ViewSonic Vpad10, dopo aver scartato Ubuntu (11.10 e 12.04) e Mint 12 per problemi di gravi incompatibilità hardware.


Fedora 16 gira una favola, e lo trovo molto usabile, però c'è un però.... e qui vi voglio.
Parliamo della tastiera virtuale,quella di default.


funziona bene . purtroppo non c'è l'opzione per farla apparire in automatico quando si clicca su un contesto di input, però basta cliccare l'icona in basso nella barra inferiore che appare toccando l'angolo in basso a destra dello schermo.


Premo l'icona, la tastiera appare e dopo aver digitato il testo, la riparcheggio con l'apposito tasto presente in essa.


Allora quale è il mio problema?


1) se sospendo il computer, o va in screensaver, quando lo riattivo non ho possibilità di attivare la tastiera per l'inserimento della password utente , mi tocca fare "cambia utente" e nella nuova richiesta per fortuna posso attivarla tramite l'icona sotto.


2) se un programma mi chiede la password, ad esempio "palimpsest" per la semplice formattazione di una chiavetta, lo splash screen che appare per l'iserimento non mi permette di accedere all'icona per richiamare la tastiera, e sono costretto a premere su "annulla".


Quindi le soluzioni che mi interessano, potrebbero essere di eliminare le richieste di password, non so se si può. oppure di migliorare le configurazioni della tastiera virtuale, fate voi...

Poi volevo sapere, come posso emulare il click del tasto destro del mouse con il touch screen?


Grazie, rimango in attesa!

xmanganato77
08-05-2012, 18:56
Installazione Cinnamon

Aprite un terminale

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-nightly

sudo apt-get update

sudo apt-get install cinnamon

Terminate la sessione.
Alla schermata d'ingresso, cliccate l'ingranaggio vicino al vostyro nome e selezionate Cinnamon.

LUCLA73
08-05-2012, 22:31
Quindi le soluzioni che mi interessano, potrebbero essere di eliminare le richieste di password, non so se si può. oppure di migliorare le configurazioni della tastiera virtuale, fate voi...


eliminando la psw avresti praticamente un sistema insicuro, permetteresti a qualsiasi cosa di installarsi sul tuo s.o.....un pò come succede a windows....non trovi?

meganico
09-05-2012, 00:33
beh per ora allora continuerò le sperimentazioni, anche se Fedora si sposa bene con questo tablet, mi piacerebbe provare OpenSuse... mi consigliate ???

poi vedremo con Fedora 17.

ushio77
09-05-2012, 16:01
mi butto.. vi posto qui il mio grub

default=0
timeout=5
root (hd0,0)
splashimage=/grub/android-x86.xpm.gz

title Windows 8
rootnoverify (hd1,0)
chainloader +1

title Android-x86 4.0 (HDPI)
kernel /android-4.0/kernel quiet root=/dev/ram0 androidboot_hardware=eeepc acpi_sleep=s3_bios,s3_mode DPI=240 SRC=/android-4.0 SDCARD=/sd/sdcard.img
initrd /android-4.0/initrd.img

title Android-x86 4.0 (Debug mode)
kernel /android-4.0/kernel root=/dev/ram0 androidboot_hardware=eeepc acpi_sleep=s3_bios,s3_mode DEBUG=1 SRC=/android-4.0 SDCARD=/sd/sdcard.img
initrd /android-4.0/initrd.img

Cosi il grub non recepisce il timeout... senza il chainloader di win8 invece funziona

Sto provando a fare il tutto su un asus t101mt con android x86 su sdcard

Raspy
09-05-2012, 16:04
Come si modifica il colore del menu gnome (applicazioni, risorse) che è grigio scuro (sfondo) grigio chiaro (lettere):sdonk:

Super8
09-05-2012, 16:32
Come si modifica il colore del menu gnome (applicazioni, risorse) che è grigio scuro (sfondo) grigio chiaro (lettere):sdonk:
Come si modifica non lo so… però la "combinazione predefinita" è davvero scomoda!! :sdonk:

:ciao:

Raspy
09-05-2012, 16:52
Ho trovato una guida, ma non riesco a seguirla perché devo modificare un file mi servono i permessi di root e non so come diavolo si fanno... :sdonk:

xmanganato77
09-05-2012, 21:52
Ho trovato una guida, ma non riesco a seguirla perché devo modificare un file mi servono i permessi di root e non so come diavolo si fanno... :sdonk:
clicca
alt+f2

scrivici dentro gksu nautilus e ti apre il file manager come amministratore.

pilgrim
12-05-2012, 17:43
non so cosa abbiano fixato, ma dopo gli ultimi aggiornamenti (io mi fermo a sicurezza e raccomandati, non uso nemmeno i proposed) su Precise i crash manco col binocolo

mike donovan
16-05-2012, 18:43
Qualcuno ha provato Gimp 2.8 ? Sembra che le migliorie siano parecchie, tra queste finalmente la finestra unica (opzionale).

Devo dire che ultimamente sto leggendo varie guide in italiano per questo programma che in passato ho sempre snobbato per la poca praticità. Se usato pian piano da delle soddisfazioni.

ivandrugo
16-05-2012, 20:29
su un pc datato (2004) e con queste caratteristiche

processore AMD Sempron 3000+

1.61 GHz 448 MB di RAM

quale versione di ubuntu consigliate di installare?

;) :ciao:

Raspy
16-05-2012, 20:38
su un pc datato (2004) e con queste caratteristiche

processore AMD Sempron 3000+

1.61 GHz 448 MB di RAM

quale versione di ubuntu consigliate di installare?

;) :ciao:

Direi Lubuntu.

ivandrugo
16-05-2012, 20:46
Direi Lubuntu.

:ok: ti ringrazio: lo provo subito!

;) :ciao:

ivandrugo
17-05-2012, 18:27
ho messo lubuntu, ed il pc va una scheggia!!!! :inchino: :inchino: :inchino:

leggo che non serve mettere l'antivirus: è giusto? :confused:

Raspy
17-05-2012, 18:31
ho messo lubuntu, ed il pc va una scheggia!!!! :inchino: :inchino: :inchino:

leggo che non serve mettere l'antivirus: è giusto? :confused:

Direi proprio di no!

ivandrugo
17-05-2012, 18:33
Direi proprio di no!



ma quindi neppure firewall ed anti-spyware?

tuxpenguin
17-05-2012, 19:04
Il firewall è integrato nel sistema, l'anti-spyware è solo un mucchio di codice inutile :D

xmanganato77
17-05-2012, 19:38
Se usate k/l/x/ubuntu l'antivirus non serve, ma il firewall si e la fortuna è che è gia integrato, però bisogna abilitarlo.

Aprite un terminale e scriveteci dento

sudo ufw enable

cliccate invio e siete a posto.

Se volte cambiare delle regole del firewall e mettere delle eccezioni potete farlo con un interfaccia comoda di nome gufw, installatela scrivendo in un terminale.

sudo apt-get install gufw

invio


ciao.

paolino81
17-05-2012, 21:25
Se usate k/l/x/ubuntu l'antivirus non serve, ma il firewall si e la fortuna è che è gia integrato, però bisogna abilitarlo.

Aprite un terminale e scriveteci dento

sudo ufw enable

cliccate invio e siete a posto.

Se volte cambiare delle regole del firewall e mettere delle eccezioni potete farlo con un interfaccia comoda di nome gufw, installatela scrivendo in un terminale.

sudo apt-get install gufw

invio


ciao.
Grazie molto utile :ok:

fabioo
19-05-2012, 15:25
ragazzi che versione per un netbook???

un altro consiglio:per un notebook core i7 ,540m,8gb e 2 hd (1ssd e un 640gb da 5400) mi conviene mettere ubuntu in dual boot su ssd (64gb) oppure sul 640gb??vorrei creare pochi casini..

ivandrugo
20-05-2012, 12:35
Il firewall è integrato nel sistema, l'anti-spyware è solo un mucchio di codice inutile :D


:ok: ti ringrazio x l'info!

;) :ciao:

ivandrugo
20-05-2012, 12:50
Se usate k/l/x/ubuntu l'antivirus non serve, ma il firewall si e la fortuna è che è gia integrato, però bisogna abilitarlo.

Aprite un terminale e scriveteci dento

sudo ufw enable

cliccate invio e siete a posto.

Se volte cambiare delle regole del firewall e mettere delle eccezioni potete farlo con un interfaccia comoda di nome gufw, installatela scrivendo in un terminale.

sudo apt-get install gufw

invio


ciao.

:ok: molto utile!!!!

grazie 1000!!! ;) :ciao:

mike donovan
23-05-2012, 14:20
Scusate che ne direste se aprissimo un topic con un elenco e una breve descrizione dei migliori programmi per Linux?

Raspy
23-05-2012, 14:27
Scusate che ne direste se aprissimo un topic con un elenco e una breve descrizione dei migliori programmi per Linux?

Sarebbe un'ottima idea, magari associandolo ad un suo famoso (se c'è) alter-ego "Windowsiano".

Comunque per chi fosse interessato è uscita oggi la LTS Mint 13.

mike donovan
23-05-2012, 14:38
Sarebbe un'ottima idea, magari associandolo ad un suo famoso (se c'è) alter-ego "Windowsiano".

Comunque per chi fosse interessato è uscita oggi la LTS Mint 13.

Ok...allora casomai posso cominciare a buttar giù qualcosa da pubblicare tra qualche giorno. :)

paolino81
23-05-2012, 22:39
Comunque per chi fosse interessato è uscita oggi la LTS Mint 13.
Ottimo! appena torno a casa lo scarico :eheh: :ok:

Super8
23-05-2012, 22:48
...
Comunque per chi fosse interessato è uscita oggi la LTS Mint 13.
Che differenza c'è tra Mate e Cinnamon? :stordito:

Raspy
24-05-2012, 10:23
Che differenza c'è tra Mate e Cinnamon? :stordito:

Mate è identico a Gnome2 solo aggiornato e supportato.
Cinnamon è un po' diverso.

Io comunque ho installato mate.

Super8
24-05-2012, 12:07
Mate è identico a Gnome2 solo aggiornato e supportato.
Cinnamon è un po' diverso.

Io comunque ho installato mate.
Allora (nell'attesa che Ubuntu si ravveda e, prendendo esempio da Mint, elimini Unity… ;)) mi sa che proverò prima Mate, che forse è più simile a "Ubuntu tradizionale".

Grazie :ciao:



P.S.
Ho notato che con la versione 13 il "CD Live" di Mint è diventato un "DVD Live"… :uhm:

Raspy
24-05-2012, 12:21
Allora (nell'attesa che Ubuntu si ravveda e, prendendo esempio da Mint, elimini Unity… ;)) mi sa che proverò prima Mate, che forse è più simile a "Ubuntu tradizionale".

Grazie :ciao:



P.S.
Ho notato che con la versione 13 il "CD Live" di Mint è diventato un "DVD Live"… :uhm:


La versione con i codec è sempre stata DVD, mentre c'è quella senza codec che è CD.

Super8
24-05-2012, 12:43
La versione con i codec è sempre stata DVD, mentre c'è quella senza codec che è CD.
Era così fino alla versione 12.

Adesso è un DVD anche la "versione senza codec" (872MB, vedi QUI (http://www.linuxmint.com/edition.php?id=110)).

:ciao:

Raspy
24-05-2012, 12:44
Era così fino alla versione 12.

Adesso è un DVD anche la "versione senza codec" (872MB, vedi QUI (http://www.linuxmint.com/edition.php?id=110)).

:ciao:

Ah... peccato per i vecchi pc che non hanno lettore dvd.

Super8
24-05-2012, 12:49
edit

Super8
24-05-2012, 12:49
Ah... peccato per i vecchi pc che non hanno lettore dvd.
Anche a me sembra una scelta un po' strana (considerando che il DVD resterà comunque semivuoto). :uhm:
Forse ormai è tutto pensato per le chiavette…

:ciao:

mike donovan
24-05-2012, 13:05
Anche a me sembra una scelta un po' strana (considerando che il DVD resterà comunque semivuoto). :uhm:
Forse ormai è tutto pensato per le chiavette…

:ciao:

i vecchi pc però non possono fare boot da usb :uhm:

Super8
24-05-2012, 13:09
i vecchi pc però non possono fare boot da usb :uhm:
Giusto!! :(
Allora la scelta di trasformare il CD Live in un DVD Live è ancora più strana… :boh:

:ciao:

Raspy
24-05-2012, 13:42
Sì, anche se comunque su un vecchio pc che non ha DVD certo non metto mint. :D Però non è una scusante.

robyshot
24-05-2012, 14:22
volendo è possibile fare il boot da usb anche su pc con bios che non lo permettono

bisogna aggiungere plop bootmanager al bootloader di linux/windows

qui è spiegato come

http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=399643

meganico
24-05-2012, 22:43
vi starete già chiedendo il significato del titolo... eppure, eppure mi è venuto questa idea.

Spiegazione: :contratto

Uso Mint12 dalla data della sua uscita per liberarmi della noiosa interfaccia di Ubuntu.

Risolti alcuni piccoli problemi qualche giorno fà, devo riconoscere che in sei mesi di funzionamento, questo fantastico S.O. mi ha regalato solo soddisfazioni , stabilità e nessun problema di sorta con i programmi che uso.

Dal Blender al Photoshop CS2 (si proprio lui) , Firefox e l'ottimo supporto per flash player che ho riscontrato solo in questa distro, OTTIMA GESTIONE della chiavetta UMTS Huawey E173 , cosa improponibile con Ubuntu fino al 11.10, il 12.04 non l'ho provato... insomma potrei continuare all'infinito , vi basti sapere che uso il PC anche per lavori professionali e ho letteralmente buttato via Windows.

Ebbene, dopo questa noiosa introduzione, veniamo al nocciolo vero e proprio.

Ho voglia di provare MINT13 :inchino::sdonk::sdonk:

Il mio attuale e solidissimo MINT 12 è installato in un veloce SSD della crucial, dunque viene da sè che MINT 13 dovrei installarlo proprio in quel HD... formattando l'attuale contenuto.

Non me la sento di farlo, poi ho paura di pentirmene...

Quindi, vi chiedo, se installo MINT 13 su un normalissimo HD da 160Gb, anzi l'ho già fatto e vi sto scrivendo da questo, e una volta "rodato" per 10 - 20 giorni volessi clonarlo sul disco SSD, sarebbe una cosa fattibile, e tecnicamente pulita? cioè avrei lo stesso risultato di una installazione fatta realmente su quel disco?

Spero di essermi spiegato bene, anche se forse mi sono dilungato troppo, grazie a tutti!!

xmanganato77
25-05-2012, 00:57
Potresti provare con remastersys.Comunque io uso Cinnamon su Ubuntu per evitare Unity.

meganico
25-05-2012, 01:25
guarda, per me passare da Ubuntu a Mint, è stato molto più che scoprire Cinnamon. un'altro mondo.

Detto così sembra una stupidaggine di un fanboy, ma non è così , dopotutto ho iniziato proprio con Ubuntu circa nel 2008.

Il problema mai risolto, della chiavetta internet , e per mai risolto intendo che le ho provate veramente tutte , finalmente è solo un brutto ricordo.

E poi il sistema mi pare più stabile, potrebbe essere un'impressione, ma tant'è.. a parte i miei problemi usare Mint o usare Ubuntu non credo cambi tanto per l'utente finale.

(però mi manca il software center!!!)

fabioo
25-05-2012, 01:54
meganico ma qual e' il tuo problema con la chiavetta??

xmanganato77
25-05-2012, 04:54
guarda, per me passare da Ubuntu a Mint, è stato molto più che scoprire Cinnamon. un'altro mondo.

Detto così sembra una stupidaggine di un fanboy, ma non è così , dopotutto ho iniziato proprio con Ubuntu circa nel 2008.

Il problema mai risolto, della chiavetta internet , e per mai risolto intendo che le ho provate veramente tutte , finalmente è solo un brutto ricordo.

E poi il sistema mi pare più stabile, potrebbe essere un'impressione, ma tant'è.. a parte i miei problemi usare Mint o usare Ubuntu non credo cambi tanto per l'utente finale.

(però mi manca il software center!!!)
Alla fine sono la stessa cosa, stessi repository, stesso kernel, solo qualche personalizzazione in piu e un DE diverso, nulla piu.

per il problema di prima avevo gia risposto.

Raspy
25-05-2012, 20:22
Qualche anima pia può spiegarmi come far funzionare ARISTA TRANSCODER (l'ho scaricato grazie al consiglio di nico nel thread specializzato)? Non mi funziona in nessuna maniera, non è che servono dei codec?

meganico
25-05-2012, 21:18
meganico ma qual e' il tuo problema con la chiavetta??

Partiamo dalla fine, per tentare di risolvere il problema, avevo seguito e messo in atto moltissime soluzioni trovate in giro per la rete e consigliate da utenti di vari forum, anche stranieri .

Non ci sono mai riuscito, con nessuna delle ultime 2 - 3 versioni di Ubuntu (senza contar el'ultima che devo ancora provare) , ma nemmeno con Fedora, con la quale avevo aperto e chiusa una breve parentesi.

(Fedora è egregia sul mio Tablet viewsonic , Ubuntu e Mint si rifiutano di girare, Ubuntu va al 0% , mint al 40%).

Poi per curiosità ho provato Mint 12 e voilà, tutto risolto in un attimo, senza sbavature.

Quale era il problema?

Risolto inizialmente il primo intoppo,editando il file dove c'è l' ID HARDWARE (non chiedetemi di ricordare con precisione) perchè Ubuntu non riconosceva nativamente la chiavetta , avevo un'altro guaio...

....dovevo avviare Ubuntu con la chiavetta inserita per riconoscerla, ma se per caso staccavo la chiavetta o "mettevo giù" la connessione, non la riconosceva più... ero costretto a riavviare.

Non ti dico , poi prima di accendere il PC dovevo staccarla e riattaccarla dalla presa USB, poichè il mio PC ha le USB sempre alimentate (nessuna opzione dal bios per cambiare la situazione) e c'era bisogno di questo passo....

Una tragedia, credimi, le avevo provate veramente tutte...

meganico
26-05-2012, 00:34
si, si , ho capito. ho optato per il colpo di testa.

Ierisera ho testato un pò il Mint13 con i programmi che uso di più in assoluto (Blender 2.62 e Photoshop CS2) , poi ho provato come reagisce staccando e riattaccando la (mia) chiavetta UMTS (vera croce di Ubuntu e altre distro) constatando che funziona come dovrebbe.

Ho continuato testando l'installazione dei driver Nvidia V 295.53 e l'importazione della cartella relativa a Firefox e Thunderbird, per ritrovarmi da subito tutti i miei dati.

Visto che la reazione è stata positiva, proprio da pochi minuti ho appena installato Mint13 sull' SSD piallando il Mint12 e sto rifacendo i passi che ho descritto sopra.

OTTIMO, devo dire OTTIMO.

Però voglio provare, a titolo didattico, il remastersys per comprenderne il meccanismo sperimentandolo.

mike donovan
26-05-2012, 08:47
Qualche anima pia può spiegarmi come far funzionare ARISTA TRANSCODER (l'ho scaricato grazie al consiglio di nico nel thread specializzato)? Non mi funziona in nessuna maniera, non è che servono dei codec?


Io l'ho scaricato da Ubuntu software center e funziona. Tu che distribuzione hai?

Raspy
26-05-2012, 12:57
Io l'ho scaricato da Ubuntu software center e funziona. Tu che distribuzione hai?

Non fa nulla, io imposto i miei criteri di conversione creando una nuova voce, poi imposto il video, i sottotitoli e faccio Create e non fa nulla.

mike donovan
26-05-2012, 14:52
Ma i preset? Nemmeno quelli?

Raspy
26-05-2012, 15:06
Ma i preset? Nemmeno quelli?

No neanche... :sdonk:

paolino81
27-05-2012, 00:32
Ragazzi vorrei un consiglio.
Provengo da Mint 10 Julia (che sto tuttora utilizzando) solo che non è più supportato da aprile. Vorrei quindi passare ad una versione successiva, avevo provato la 11 ma andava malissimo, dite che la 13 sia meglio?

Ho visto che lo propongono sia in versione Cinnamon che Mate, qual'è la migliore? Unity l'ho provata live su Ubuntu ma mi sono trovato male...

Ho un notebook Acer con processore T2250 (dual core da 1,73 GHz) e 1 GB di ram.

Grazie :ciao:

pilgrim
27-05-2012, 12:04
Non fa nulla, io imposto i miei criteri di conversione creando una nuova voce, poi imposto il video, i sottotitoli e faccio Create e non fa nulla.
hai già installato i formati proprietari e medibuntu?

http://wiki.ubuntu-it.org/Multimedia/FormatiProprietari

http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/NonUfficiali/Medibuntu

Raspy
27-05-2012, 12:14
hai già installato i formati proprietari e medibuntu?

http://wiki.ubuntu-it.org/Multimedia/FormatiProprietari

http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/NonUfficiali/Medibuntu

Io ho mint 13, credo sia già installati.

meganico
28-05-2012, 12:49
Io ho mint 13, credo sia già installati.

ho installato Arista da comando, "sudo apt-get install arista" e funziona come dovrebbe.

Il mio Mint è fresco e non ho installato nulla di più. non capisco il tuo problema, prova a toglierlo e reinstallarlo da riga di comanda.

angio
02-07-2012, 09:17
vorrei rimettere windows 7 per usare dei programmi.. ora il problema sta che quando avvio il dvd di windows 7 (bootable) mi dice che la partizione deve essere nel formato ntfs, ho provato anche con il dvd a formattare la partizione ma non era possibile..

l'unico modo che so che possibile farlo è con la live cd di ubuntu, però non so come andare avanti...

chi mi aiuta?

LUCLA73
02-07-2012, 10:46
vorrei rimettere windows 7 per usare dei programmi.. ora il problema sta che quando avvio il dvd di windows 7 (bootable) mi dice che la partizione deve essere nel formato ntfs, ho provato anche con il dvd a formattare la partizione ma non era possibile..

l'unico modo che so che possibile farlo è con la live cd di ubuntu, però non so come andare avanti...

chi mi aiuta?
può essere utile questa guida? http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=482754

angio
02-07-2012, 10:52
troppo complicato da terminale, vorrei farlo tramite dvd.

LUCLA73
02-07-2012, 22:05
ma la partizione la formatti con gparted da live ubuntu?
windows richiede di essere installato nella prima partizione primaria, ti conviene fare backup dei tuoi dati e poi ripristinare windows con i dvd di ripristino, lasci una partizione per ubuntu che poi reinstallerai...

angio
03-07-2012, 09:39
non so come proseguire, se formatto con gparted alla fine della formattazione dovrei inserire il dvd di windows subito?

mike donovan
03-07-2012, 18:49
non so come proseguire, se formatto con gparted alla fine della formattazione dovrei inserire il dvd di windows subito?

Ma se è solo per dei programmi non ti conviene virtualizzarlo?

paolino81
03-07-2012, 22:07
non so come proseguire, se formatto con gparted alla fine della formattazione dovrei inserire il dvd di windows subito?
Sì inserisci e poi riavii.

paolino81
03-07-2012, 22:20
Ragazzi ho avuto la pessima idea di togliere il vecchio Mint 10 (che non è più supportato) con Mint13 versione Cinnamon.

La versione live andava benissimo, è un po' più pesantuccia ma accettabile, i problemi però sono venuti fuori una volta installato :buaah:

Ho fatto 3 tentativi:

1) installato Mint13 nella partizione del vecchio 10 flaggando la voce "formattare la partizione". Installazione terminata, riavvio e non va perchè dice che Grub è corrotto :eek:

2) rifaccio l'installazione (dopo essermi assicurato che XP andasse ancora :D ), stessa partizione, con formattazione.
Finita l'installazione tutto ok ma una volta riavviato mi entra in modalità terminale dicendo che l'interfaccia grafica non è impostata correttamente :argh:

3) decisamente scocciato rifaccio nuovamente l'installazione avendo l'accortezza di aggiornarlo prima di riavviarlo e........... FUNZIONA!
Riavvio, lo aggiorno ancora (non so perchè ma la prima volta ha aggiornato pochissime applicazioni :confused: ), lo riavvio nuovamente e mi torna in modalità terminale dicendomi che l'interfaccia grafica non è impostata correttamente :sdonk:

C'è qualcosa che sbaglio o il mio pc non è simpatico a Cinnamon?
Provo con la versione Mate o è peggiore?

paolino81
07-07-2012, 00:43
Ho provato ad installare la versione Mate, è un po' pesantuccia specialmente all'avvio ma SEMBRA che funzioni bene.
Questa volta ho deciso di non modificare l'aggiornamento del desktop come invece mi era richiesto, che sia quella la causa del problema?

ivandrugo
04-07-2013, 11:33
volendo installare linux et similia su un pc da acquistare in questi gg., vi domando: il pacchetto openoffice leggo che permette di salvare e comunicare i documenti compatibilmente con office microsoft (è giusto?), ma per gli altri software come si fa? ad es. per la stampante leggo riportate solo compatibilità con windows e mac, così come per il modem.
in +, esiste qualche emulatore del tipo usato per imac in modo far girare anche programmi che richiedono windows?

grazie a tutti!!!! ;) :ciao:

pilgrim
14-07-2013, 21:38
openoffice e libreoffice li trovi nel gestore di pacchetti o nell'ubuntu software center; entrambi sono compatibili con i formati proprietari di MS office (ma libre ce l'hai già installato). Per tutto il software che ti occorre, in aggiunta a quello preinstallato, devi sempre cercare lì; di alcune applicazioni esistono anche i pacchetti .deb da scaricare dai siti e installare con un click, o pacchetti compressi da compilare, ma è meglio passare sempre dalle sorgenti ufficiali del software center ("repository"), in giro per la rete ci sono un sacco di schifezze anche per linux.
Per la stampante, se i driver non sono già disponibili di default, sul sito del produttore dovresti trovare le indicazioni; per esempio se hai una stampante HP ti basta scaricare il pacchetto hplip dal software center o da synpatic (che è il "gestore di pacchetti")

ivandrugo
14-07-2013, 22:10
openoffice e libreoffice li trovi nel gestore di pacchetti o nell'ubuntu software center; entrambi sono compatibili con i formati proprietari di MS office (ma libre ce l'hai già installato). Per tutto il software che ti occorre, in aggiunta a quello preinstallato, devi sempre cercare lì; di alcune applicazioni esistono anche i pacchetti .deb da scaricare dai siti e installare con un click, o pacchetti compressi da compilare, ma è meglio passare sempre dalle sorgenti ufficiali del software center ("repository"), in giro per la rete ci sono un sacco di schifezze anche per linux.
Per la stampante, se i driver non sono già disponibili di default, sul sito del produttore dovresti trovare le indicazioni; per esempio se hai una stampante HP ti basta scaricare il pacchetto hplip dal software center o da synpatic (che è il "gestore di pacchetti")


:ok: ti ringrazio x le info!!!

;)

pilgrim
16-07-2013, 18:17
di nulla

scusa ho letto meglio tutto il post: per far girare i programmi windows devi usare Wine,non l'ho mai usato e non so darti info, ma considera che per ogni applicazione di win c'è quasi sempre il corrispettivo linux, a meno di casi molto particolari

Vespon
05-04-2014, 11:42
ho installato mint 13 maya ode in un vecchio acer che è rinato! lo scudo in basso a destra mi segnala che ci sono circa 200 aggiornamenti, ci clicci metto la password di sistema clicci ok , ma il pc non fa poi nulla.
Stessa cosa se riavvio, ci sono i soliti 200 e passa aggiornamenti metto la password etc etc.
Sono nuovo di linux non so come gestire bene sta faccenda degli aggiornamenti. Pare che non partono

pilgrim
05-04-2014, 13:18
apri il terminale e scrivici
sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

dai invio e acconsenti digitando la "S" sei ti chiede di installarli

se non ti fa gli aggiornamenti nemmeno così allora è un problema del gestore aggiornamenti di Mint, oppure dei repository...ma andiamo per esclusione

Vespon
05-04-2014, 13:23
ok pilgrim farò così, ma dimmi una cosa
"sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade"
devo digitarla proprio come l'hai scritta? hai ripetuto due volte la stessa frase

Alchimista81
05-04-2014, 16:23
Posso chiedere una piccola informazione?

Su UBUNTU 13 qual'è il browser scelto di default da canonical?

Sapete dirmi se per uso desktop ubuntu rimane sempre la distro migliore oppure se c'è qualche alternativa?

Grazie

pilgrim
05-04-2014, 17:29
ok pilgrim farò così, ma dimmi una cosa
"sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade"
devo digitarla proprio come l'hai scritta? hai ripetuto due volte la stessa frase
si come l'ho scritta. Si fa prima...sennò puoi anche dare sudo apt-get update e poi sudo apt-get upgrade, è la stessa cosa :)

@Alchimista: intendi ubuntu 12.04 o Mint 13 (che è basata su ubuntu 12.04)?
ad ogni modo di default entrambe usano firefox, ma puoi metterci/toglierci quello che vuoi

per l'altra domanda dovresti indicare le tue esigenze, e il tipo di pc che usi (cpu, ram, scheda video ecc.)

Alchimista81
05-04-2014, 17:37
Computer di circa un anno fa, usato principalmente per Desktop, navigare, documenti con openoffice, email ecc... , attualmente possiede Windows 7 ma vorrei provare qualche cosa di nuovo.

Vespon
06-04-2014, 12:17
si come l'ho scritta. Si fa prima...sennò puoi anche dare sudo apt-get update e poi sudo apt-get upgrade, è la stessa cosa :)


Ok grazie per l'aiuto ti tengo aggiornato.
Ma una domanda da utente windows me la concedi? Se non faccio gli aggiornamenti vado incontro a falle di sicurezza come quelle di windows?

pilgrim
14-04-2014, 00:01
qualsiasi distribuzione contiene software che ha le sue falle di sicurezza e i suoi bug; quindi si, anche in gnu/linux se non si fanno gli aggiornamenti il sistema diventa vulnerabile, anche se non ai "virus" che sono realizzati per windows. Persino Debian stable (probablimente la sola cosa realmente stabile che si trova in giro) riceve fix di sicurezza, figuariamoci i kernel freschi (alla fine linux è un software, non una distribuzione) oppure il software "testing", sid (instabile) ecc.
Mint come distro, per filosofia è piuttosto "conservativa", cioé ricevi ovviamente tutti gli aggiornamenti di sicurezza di ubuntu, e dei suoi repository, ma il kernel non si schioda dalla versione di partenza...lo fanno per evitare danni; invece su ubuntu LTS il kernel riceve tutti i fix del caso

ps: rileggendo mi sono accorto di aver dato per scontata una cosa, non vorrei generare confusione: il termine "stabilità" in riferimento per esempio a Debian, si intende come stabilità delle funzionalità, non come sicurezza...una Debian stable non è detto sia genericamente più "sicura" di una rolling

Xubuntu
27-05-2015, 12:11
Scrivo qui, senza aprire un nuovo thread. Devo cambiare smarrphone e finalmente la scelta si e' ristretta a Moto G lte e Lumia 735.
Ora se che con Android non ci sono problemibdi compatibilita, con Windows Phone c'e qualche programma Linux che permetta di gestirenil Lumia? Ho letto di un app che si chiama Nokuntu.Io attualmente ho una distro basata su Ubuntu che si chiama Elementary Os.
Grazie

Inviato con ALPS CYNUS T2 e ForumTelefonino per Android