Pagina 1 di 10 1 2 3 4 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 20 di 193
Discussione

Perche' pagare (con i bollettini) per pagare...

  1. #1

    Predefinito Perche' pagare (con i bollettini) per pagare...

    Era da un po di tempo che sinceramente ci pensavo e l'utente Rabattabuse (sua citazione presa da altra discussione) mi ha inconsciamente incentivato ad iniziare tale discussione, il quale ringrazio per l'input.

    Citazione Messaggio inviato da Rabattabuse
    Un mio conoscente paga tutto con i bollettini (luce, gas, telefono) e glielo chiesi il perchè...
    Mi rispose perchè se c'è qualche addebito anomalo non paga...!
    Vorrei chiedere a chi ne fa uso, i motivi di tale "brutta abitudine" segnalando che anche chi paga con addebito bancario/postale ha facoltà di negare il pagamento di addebiti anomali...
    Oppure perché non pagare con bonifico bancario (con i c/c online è generalmente gratuito) ciò che non è possibile addebitare periodicamente?

    Per non parlare del tempo perso a fare la fila alle Poste... al costo sostenuto, alla possibilità di smarrire le ricevute, alla possibilità che si possano scolorire col passare del tempo e che appunto bisogna conservarle in un posto idoneo?

    Costoro sono consapevoli di devolvere in "beneficienza" quasi 50€ l'anno per pagare per pagare...

    Quindi ricapitoliamo i CONTRO:
    1) Costo sostenuto per pagare con bollettino minimo €1,50
    2) Conservare materialmente le ricevute
    3) Possibilità che le ricevute vengano smarrite o che diventino illeggibili

    A qualcuno (e non mi riferisco agli anziani) evidentemente non bastano...

    Ringrazio in anticipo chi esprimerà il proprio parere.

    Ultima modifica di fidone : 02-05-2018 alle ore 22:41

  2. #2
    L'avatar di Ncell
    Registrato il
    Nov 2017
    Età
    65
    Messaggi
    5,348

    Predefinito

    A parte le multe, sono 45 anni che addebito tutto sul conto, per cui fatico anche io a capire il perché.
    Questiono sempre con mio fratello e mia madre, che pur avendo il conto preferiscono andare in posta a pagare, ed ogni tanto pagano in ritardo, perché si dimenticano e il mese dopo arrivano le spese.
    Loro si giustificano dicendo che se per sbaglio arriva una "mega-bolletta", prima di pagarla verificano il perché.
    In questo c'è la stessa filosofia di chi non accetta l'addebito dell'opzione telefonica su carta, anche se costa meno e spendono di più per caricare mese per mese.

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da fidone
    Era da un po di tempo che sinceramente ci pensavo e l'utente Rabattabuse (sua citazione presa da altra discussione) mi ha inconsciamente incentivato ad iniziare tale discussione, il quale ringrazio per l'input.



    Vorrei chiedere a chi ne fa uso, i motivi di tale "brutta abitudine" segnalando che anche chi paga con addebito bancario/postale ha facoltà di negare il pagamento di addebiti anomali...
    Oppure perché non pagare con bonifico bancario (con i c/c online è generalmente gratuito) ciò che non è possibile con gli addebitare periodicamente?

    Per non parlare del tempo perso a fare la fila alle Poste... al costo sostenuto, alla possibilità di smarrire le ricevute, alla possibilità che si possano scolorire col passare del tempo e che appunto bisogna conservarle in un posto idoneo?

    Costoro sono consapevoli di devolvere in "beneficienza" quasi 50€ l'anno per pagare per pagare...

    Quindi ricapitoliamo i CONTRO:
    1) Costo sostenuto per pagare con bollettino minimo €1,50
    2) Conservare materialmente le ricevute
    3) Possibilità che le ricevute vengano smarrite o che diventino illeggibili

    A qualcuno (e non mi riferisco agli anziani) evidentemente non bastano...

    Ringrazio in anticipo chi esprimerà il proprio parere.
    Domicilio solo il telefono fisso, luce e gas con bollettini..

    Un po' xche magari son distratto e ho la facoltà almeno di visionare la bolletta cartacea prima di pagare, un po' perche se cambio conto bancario non devo fare casini con trasferimento domiciliazione ecc

    In ultimo, fattore umano: in posta incontro in zona vecchie conoscenze con cui scambiare 4 chiacchiere

  4. #4
    L'avatar di Rebattabuse
    Registrato il
    Mar 2009
    Età
    38
    Messaggi
    8,262

    Predefinito

    Concordo con Fidone, io la trovo una grande comodità la domiciliazione.

    Però c'è anche da tenere in considerazione una cosa: chi usa ancora i bollettini evita le code in posta pagandoli nelle ricevitorie oppure tramite home banking del proprio conto corrente on line, o direttamente sul sito del fornitore del servizio.
    W le M.I.L.F.!

  5. #5

    Predefinito

    Forse chi preferisce liberarsi dei contanti, ipotizzo.
    hellblazer1976, blademaster988, Keropp, Lucky™, cicciociccio3, GiBy, www333 ed altri ancora: fulgidi esempi di ciò che gli utenti di un forum dovrebbero essere e che troppo spesso non sono.

  6. #6

    Predefinito

    Per quanto riguarda il "Conservare materialmente le ricevute", si può fare una scansione della ricevuta e conservare il file JPEG, per sicurezza.

    Quindi anche se non trovi fisicamente la ricevuta, puoi stamparne una copia facilmente, basta che quando la metti in un account ad esempio GMAIL, metti un oggetto significativo, ad esempio ti mandi una email con oggetto "Pagamento rata 1 condominio gennaio febbraio 2018", in modo da ritrovarla facilmente in caso di necessità.
    Search is Your Friend..... Or I am your enemy!! ;-)

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da michelerossi
    Forse chi preferisce liberarsi dei contanti, ipotizzo.
    Arguta osservazione. Se il contante è stato guadagnato in nero, niente di meglio che liberarsene pagandoci i bollettini di conto corrente postale.
    Search is Your Friend..... Or I am your enemy!! ;-)

  8. #8
    L'avatar di akuna65
    Registrato il
    May 2016
    Età
    54
    Messaggi
    575

    Predefinito

    Ho tutto domiciliato.
    Non ho voglia di perdere tempo alla posta,
    anche perché lavoro, quindi sarebbe assurdo
    fare code in posta. Oltre tutto, ho anche il servizio
    di home banking.

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Geometra Dal Macigno
    Arguta osservazione. Se il contante è stato guadagnato in nero, niente di meglio che liberarsene pagandoci i bollettini di conto corrente postale.
    Dici sul serio o sei ironico? Perchè non so se effettivamente sia un modo intelligente di liberarsi del danaro guadagnato in nero. Nel senso che è comunque tracciato quel pagamento. Bon, non ci capisco molto di queste cose.
    hellblazer1976, blademaster988, Keropp, Lucky™, cicciociccio3, GiBy, www333 ed altri ancora: fulgidi esempi di ciò che gli utenti di un forum dovrebbero essere e che troppo spesso non sono.

  10. #10

    Predefinito

    io i bollettini li pago con la dbcontocarta a 0 euro di commissioni
    Gestore linea fissa: INFOSTRADA (Wind Home Fibra Unlimited)
    Gestori linee cellulari: H3G - WIND - NOITEL

  11. #11

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da michelerossi
    Dici sul serio o sei ironico? Perchè non so se effettivamente sia un modo intelligente di liberarsi del danaro guadagnato in nero. Nel senso che è comunque tracciato quel pagamento. Bon, non ci capisco molto di queste cose.
    Veramente sto dicendo sul serio. I sistemi di rilevazione della spesa non sono così intelligenti come immagini.
    Contano tutto, tranne le tasse e le bollette che paghi, e come le paghi.
    Search is Your Friend..... Or I am your enemy!! ;-)

  12. #12

    Predefinito

    Per loro le tasse è tutto grasso che cola, quindi che tu versi 1 Euro o 10.000 Euro non gliene frega niente: anzi, più paghi di tasse, più sono contenti, e non vanno certo a preoccuparsi dove hai preso i 10.000 Euro in contanti per pagare le tasse o le bollette.

    Invece se con gli stessi soldi dall'oggi al domani ci compri un'auto nuova, e lo fai ogni 3 mesi rottamando l'auto vecchia, quello sì, è fortemente sospetto! Se ci paghi le tasse, con gli stessi soldi, quello no, è tutto regolare!
    Search is Your Friend..... Or I am your enemy!! ;-)

  13. #13

    Predefinito

    Pensi davvero che se quest'anno pagassi 10.000 Euro di IMU seconda casa anziché i consueti 3.000, e lo facessi in contanti con un bel F24 a sportello, mi verrebbero a chiedere dove ho preso i 10.000 Euro?
    Assolutamente no. Tanto li incassano loro! Dov'è il problema?
    Search is Your Friend..... Or I am your enemy!! ;-)

  14. #14

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da fidone


    Vorrei chiedere a chi ne fa uso, i motivi di tale "brutta abitudine" segnalando che anche chi paga con addebito bancario/postale ha facoltà di negare il pagamento di addebiti anomali...
    ?

    Per non parlare del tempo perso a fare la fila alle Poste... al costo sostenuto, alla possibilità di smarrire le ricevute, alla possibilità che si possano scolorire col passare del tempo e che appunto bisogna conservarle in un posto idoneo?


    Quindi ricapitoliamo i CONTRO:
    1) Costo sostenuto per pagare con bollettino minimo €1,50
    2) Conservare materialmente le ricevute
    3) Possibilità che le ricevute vengano smarrite o che diventino illeggibili

    A qualcuno (e non mi riferisco agli anziani) evidentemente non bastano...

    Ringrazio in anticipo chi esprimerà il proprio parere.

    io pago tutto con i bollettini da anni ed ho sempre rifiutato altri tipi di pagamento

    pero' nn vado mai in posta e nn pago mai i bollettini veri e propri...

    sempre sui siti con carta di credito !

    Perche'?

    Perche' c'e' meno sbattimento, meno errori soprattutto se cambi il conto corrente, meno errori in fase di attivazione di nuovi contratti ecc...

    bollettino for ever !

  15. #15
    L'avatar di zephyr83
    Registrato il
    Dec 2003
    Età
    35
    Messaggi
    45,472

    Predefinito

    C'è chi magari non ha molta liquidità in banca e non vuole rischiare di rimanere scoperto, in passato quando i miei non se la passavano benissimo preferivano il bollettino così potevano organizzarsi meglio per pagare le bollette. A parte casi del genere credo sia ormai una questione più che altro "mentale", con il bollettino che ti arriva a casa hai più coscienza di quanto spendi. I miei continuano a preferire il bollettino per le acqua e gas mentre per altre cose tipo telefono e mediaset premium addebito bancario. Fra i giovani penso ormai al maggiro parte facciano addebito bancario mentre fra le persone di una certa età prevale il classico bollettino
    "La carne è debole quando il pesce è forte!"
    "Non capisco quelli che dicono che per avere successo devono soffrire. Ma che so', scemi?"

  16. #16

    Predefinito

    E' solo questione di mentalità perchè la bolletta di arriva sempre a casa se vuoi. La scusa della bolletta impazzita non regge perchè si hanno 8 settimane di tempo per chiedere i soldi indietro senza burocrazia. Li chiedi a basta e arrivano subito. A me piace quando c'è da pagare l'IMU che in posta si formano delle code lunghissime...e si può pagare tutto online...Si chiama ignoranza informatica.

  17. #17
    L'avatar di canyon
    Registrato il
    May 2003
    Età
    49
    Messaggi
    9,401

    Predefinito

    Io non domcilio niente se non obbligato dal contratto, ma non vado certo in posta o da altre parti, i bollettini li pago con l'app di san paolo, e per luce e gas senza commissioni
    Linux forever

  18. #18

    Predefinito

    Io domicilio tutto, ma una volta ho rischiato grosso.
    Mi arrivò una bolletta dell'acqua da 500 euro per un errore di lettura dell'addetto.
    Il mio gestore non manda la bolletta online, solo cartaceo per posta...e la posta qui consegna un po' quando gli pare.
    In sostanza mi arrivò la bolletta il giorno prima dell'addebito in banca e son dovuto correre in filiale per bloccare il rid.
    Per fortuna ce l'ho fatta...poche ore più tardi e mi avrebbero ciucciato 500 euro per un loro clamoroso errore.

  19. #19
    L'avatar di emme.emme
    Registrato il
    Mar 2018
    Età
    48
    Messaggi
    7,354

    Predefinito

    con rid telefono, mediaset e luce, acqa conoscendo il gestore girgenti ladra....bollettino

  20. #20

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da provve
    In sostanza mi arrivò la bolletta il giorno prima dell'addebito in banca e son dovuto correre in filiale per bloccare il rid.
    Per fortuna ce l'ho fatta...poche ore più tardi e mi avrebbero ciucciato 500 euro per un loro clamoroso errore.
    Anche se ti "ciucciavano" 500 euro potevi sempre averli indietro subito. L'addebito SDD è dalla parte degli utenti.

Regole per postare

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •