Torna indietro   Telefonino.net Forum > Telefonia Mobile > Tim Mobile
Username
Password
Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 08-02-2018, 18:36
 
#1
over96
 
Registrato il: May 2017
Età: 22
Messaggi: 6
Cellulari:
Predefinito Rateizzazione su conto corrente

Salve , vi scrivo perchè magari potrei trovare delle informazioni corrette a differenza di quelle che danno gli incompetenti del call center della TIM. A febbraio del 2017 ho preso 2 huawei p9 lite 2017, fino a novembre tutto apposto con le rate , solo che per una mia disattenzione a fine novembre una rata è andata in ko. Appena è arrivato il messaggio della tim ho chiamato il 119 , con la tipa del call center che mi ha rassicurato che avrebbe risolto tutto e che semplicemente al prossimo rinnovo avrei pagato una doppia rata, ok va bene ci sto. Peccato che questo non sia avvenuto , da qui ad ogni chiamata al 119 ho avuto una versione diversa , finchè non sono arrivati a dirmi che "Visto come sono andate le cose" praticamente ho due soluzioni , pagare la penale e la maxi rata per entrambi i telefoni o aprire un conto nuovo per dargli un iban nuovo dove farebbero ripartire da 0 tutta la rateizzazione , quindi le rate che ho pagato fino ad ora andrebbero perse. La cosa che mi chiedo è innanzitutto se ciò è legale. Però la cosa che non capisco è perchè debba pagare io per la negligenza del call center. Qualucuno di voi ha avuto esperienze con la cessazione anticipata della rateizzazione della TIM? Posso risolvere questo problema senza regalare 180€ di rate alla tim?

over96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08-02-2018, 19:35
 
#2
charmedforever
 
L'avatar di charmedforever
 
Registrato il: Sep 2010
Età: 33
Messaggi: 4,705
Cellulari: 4
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da over96
Salve , vi scrivo perchè magari potrei trovare delle informazioni corrette a differenza di quelle che danno gli incompetenti del call center della TIM. A febbraio del 2017 ho preso 2 huawei p9 lite 2017, fino a novembre tutto apposto con le rate , solo che per una mia disattenzione a fine novembre una rata è andata in ko. Appena è arrivato il messaggio della tim ho chiamato il 119 , con la tipa del call center che mi ha rassicurato che avrebbe risolto tutto e che semplicemente al prossimo rinnovo avrei pagato una doppia rata, ok va bene ci sto. Peccato che questo non sia avvenuto , da qui ad ogni chiamata al 119 ho avuto una versione diversa , finchè non sono arrivati a dirmi che "Visto come sono andate le cose" praticamente ho due soluzioni , pagare la penale e la maxi rata per entrambi i telefoni o aprire un conto nuovo per dargli un iban nuovo dove farebbero ripartire da 0 tutta la rateizzazione , quindi le rate che ho pagato fino ad ora andrebbero perse. La cosa che mi chiedo è innanzitutto se ciò è legale. Però la cosa che non capisco è perchè debba pagare io per la negligenza del call center. Qualucuno di voi ha avuto esperienze con la cessazione anticipata della rateizzazione della TIM? Posso risolvere questo problema senza regalare 180€ di rate alla tim?

Secondo me non è legale.

Lo sbaglio è anche loro.

Io fossi in te, con il discorso del passaggio a mese solare, farei recesso mantenendo la rateizzazione attiva visto che si può fare.

Se continuano a non addebitarti le rate non è mica un tuo problema.

Fai tutto da qui...

https://www.tim.it/adeguamento-legge-172-mobile

Accedi con le tue credenziali e poi vai qui:

Qualora sulla linea sia associato un contratto per l'acquisto di un prodotto con pagamento rateizzato in corso di vigenza (ad esempio Telefono, Tablet, etc.), oppure sia attiva un’offerta con promozione legata alla permanenza del numero in TIM, prima di effettuare la cessazione della linea o passare ad altro operatore potrai decidere di mantenere attiva la rateizzazione del prodotto o pagare le rate residue in un’unica soluzione compilando il modulo Richiesta di esercizio diritto di recesso.

Ti si apre questa pagina

https://www.tim.it/assistenza/moduli#section2

Vai nella quarta voce e fai click su compila:

Richiesta esercizio del diritto di recesso COMPILA

Fai tutto da internet explorer perché altrimenti non va
__________________
Iliad
charmedforever non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-02-2018, 14:57
 
#3
over96
 
Registrato il: May 2017
Età: 22
Messaggi: 6
Cellulari:
Predefinito

Allora a quanto pare ora è diventata colpa della banca. Praticamente la Tim dice che la banca ha "cancellato la domiciliazione" , cosa non vera perchè accendendo io stesso al servizio online della banca posso vedere che entrambe le domiciliazioni sono attive. La cosa clamorosa è che l'unica soluzione per loro è il pagamento dell'intero importo in un unica soluzione. La Tim non gliela raccomando nemmeno al mio peggior nemico. Per quanto riguarda la soluzione del recesso con la rateizzazione attiva , sarebbe a dire cambiare operatore mantenendo la rateizzazione attiva?
over96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-02-2018, 14:57
Pubblicità
Rispondi



Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum