Torna indietro   Telefonino.net Forum > Produttori > Apple
Username
Password
Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 11-10-2018, 15:12
 
#1
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito Dopo quasi un anno di iPhone X, niente BURN IN?

Amo gli amoled ma sono sempre stato combattuto per la questione burn in.
Gli oled ne sono affetti tutti prima o poi e quindi anche quelli degli iPhone.
Ma mi meraviglia il fatto che a distanza di quasi un anno ancora non se ne parli.
Considerando che ogni minimo problema riguardi gli iPhone ha una risonanza molto più amplificata rispetto agli altri prodotti, trovo incredibile che ancora non abbia letto nulla.

C'è qualcuno che ha l'iPhone X dai primi giorni, ne ha fatto un uso molto disinvolto e oggi ha qualche segno di burn in?

__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-10-2018, 18:18
 
#2
gatsuu
 
L'avatar di gatsuu
 
Registrato il: Dec 2011
Messaggi: 3,934
Cellulari: 2
Predefinito

Il burn in è una semplice leggenda metropolitana.
O meglio, il burn si manifesta in display di natura diffettosa, non esiste che dopo 1 anno soffra di burn in, perchè è praticamente impossibile avere ore e ore la stessa immagine fissa sul display dello smartphone e/o iPhone.

Non a caso, per evitare i soliti complottisti e/o ipotetici clienti/utenti ignoranti, tutte le case madri hanno rimosso dalle impostazioni dei propri smartphone con tecnologia a pannello AMOLED, sAMOLED o OLED, la funzione "Spegnimento schermo su MAI" e hanno apportato le modifiche all'AOD (Always on display) che non ha solo Samsung, facendo ogni tot di ore un cambio delle info su sopra, medio e basso, in questo modo cambiando posizione si evitano casi di burn in.

I burn in che si vedono su gli youtube o si leggono in rete dipendono quindi, da pannelli economici e/o difettati oppure prime versioni di tale tecnologia che ad oggi, non monta più nessun smartphone o TV.
gatsuu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 09:56
 
#3
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Ci sono elementi dell'interfaccia che restano impressi per ore e ore sul display.
Basti pensare alle icone, alla tastiera o agli elementi della barra superiore.
Non parlo di ore continuative, non è necessario.
Se un'immagine sta ferma su un oled per 50 ore tutte insieme o 50 ore non continuative ma spalmante su 12 mesi, è la stessa cosa.
Anche un solo secondo contribuisce perché l'usura degli elementi organici è cumulativa e irreversibile.
Il fatto che le case abbiano preso delle misure di prevenzione è la dimostrazione che il problema esiste.
Per esempio il tempo di spegnimento automatico degli iPhone con oled è impostato di default a 30 secondi mentre sugli ips a 1 minuto.

Molti Galaxy S8 hanno sviluppato burn in dopo un anno, e si tratta di display ottimi.
Probabilmente gli iPhone hanno display ancora migliori capaci di resistere all'usura molto più a lungo, e chiedevo conferma perché un anno di utilizzo intenso potrebbe benissimo cominciare a dare i primi segni.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 10:20
 
#4
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

Premesso che ho anche la tv oled e seguo il mercato degli oled da anni, dissento sul fatto che 50 ore continuative e non siano la stessa cosa. Peraltro, avendo avuto tutti i galaxy e anche iphone x mai avuto il problema, che sicuramente esiste. Sono al terzo tv oled e non mostrano cenni di cedimento, ma vengo dai plasma, che erano molto ma molto peggio.
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 10:20
Pubblicità
Vecchio 12-10-2018, 10:23
 
#5
kla1
 
L'avatar di kla1
 
Registrato il: Nov 2003
Messaggi: 1,146
Cellulari: 10
Predefinito

Non sono un amente degli OLED e non ho un iPhone X ma valutando il passaggio dal mio 7 sono passato la scorsa settimana da Mediaworld.

Quasi tutti gli iPhone X in esposizione presentavano un vistosissimo burn-in della springboard, tanto che inizialmente, usando Safari, pensavo avesse uno sfondo semi-trasparente.

Non è ovviamente un caso di vita reale in quanto probabilmente erano accesi da mesi e spesso sulla schermata iniziale, ma soprattutto le 4 icone nella barra in basso si vedevano molto chiaramente in traslucenza in tutte le APP con sfondo chiaro.
kla1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 10:28
 
#6
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

Sui telefoni in esposizione ho visto problemi anche per gli lcd.....
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 11:36
 
#7
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da emix2001
Premesso che ho anche la tv oled e seguo il mercato degli oled da anni, dissento sul fatto che 50 ore continuative e non siano la stessa cosa. Peraltro, avendo avuto tutti i galaxy e anche iphone x mai avuto il problema, che sicuramente esiste. Sono al terzo tv oled e non mostrano cenni di cedimento, ma vengo dai plasma, che erano molto ma molto peggio.

Le TV non vanno considerate. I video usurano il display in modo uniforme e quindi il burn in non si manifesta (salvo i possibili logo in sovraimpressione).
Dopo due anni su una TV potresti avere ad esempio un abbassamento della luminosità del 3% o 4%, ma questo essendo uniforme passa totalmente inosservato.
Su uno smartphone un abbassamento della luminosità anche minimo in alcune aree specifiche dovuto all'interfaccia, viene invece rilevato dall'occhio umano.
È questa la differenza.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 11:57
 
#8
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

Per hobby taro gli schermi con la sonda (ho fatto il corso isf). So di cosa parli. Sia gli schermi che le tv hanno un algoritmo che gestisce il decadimento. Mai visto differenze di luminosità su un oled di un cellulare , immagini stampate si. Gli lcd sono molti più critici come uniformità, clouding, bleeding ecc. Io non mi preoccuperei.
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 12:37
 
#9
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da emix2001
Per hobby taro gli schermi con la sonda (ho fatto il corso isf). So di cosa parli. Sia gli schermi che le tv hanno un algoritmo che gestisce il decadimento. Mai visto differenze di luminosità su un oled di un cellulare , immagini stampate si. Gli lcd sono molti più critici come uniformità, clouding, bleeding ecc. Io non mi preoccuperei.

Le immagini "stampate" si vedono proprio perché alcuni subpixel emettono meno luce di quelli adiacenti.
Questo perché hanno avuto un utilizzo maggiore e si sono usurati di più.

Gli elementi organici perdono luminosità gradualmente e inesorabilmente con l'uso. Ma proprio a causa delle interfacce, questa perdita non è uniforme su tutto il display ma colpisce le aree più chiare che col tempo emetteranno meno luce lasciando il tipico effetto "stampato".
È sufficiente una differenza minima di luminosità tra pixel adiacenti, anche di pochissimi punti percentuali affinché l'effetto sia visibile su sfondi uniformi.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 13:56
 
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

comunque vedo che hai già preso il max, io lo prendo a novembre, se ti si stampa, apple te lo dice chiaro: ti attacchi.
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 15:05
 
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da emix2001
comunque vedo che hai già preso il max, io lo prendo a novembre, se ti si stampa, apple te lo dice chiaro: ti attacchi.

Ma no, Apple si è solo parata da possibili class actions.
È ovvio che te lo cambia gratuitamente in garanzia e a pagamento dopo garanzia esattamente come fa Samsung.

E visto il prezzo esorbitante da pagare per un cambio display oled fuori garanzia di un Max (350 euro) io mi farei una Applecare+ anche solo per avere un display nuovo dopo due anni.
Se ci si mette anche il cambio batteria gratuito, che in due anni sicuramente si usura (altri 69 euro risparmiati) io direi che l'Applecare+ nonostante il prezzo elevato alla fine conviene.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre

Ultima modifica di giofag : 12-10-2018 alle ore 15:12.
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 16:57
 
Slapp85
 
Registrato il: Jan 2010
Età: 33
Messaggi: 4,165
Cellulari: 3
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da emix2001
Premesso che ho anche la tv oled e seguo il mercato degli oled da anni, dissento sul fatto che 50 ore continuative e non siano la stessa cosa. Peraltro, avendo avuto tutti i galaxy e anche iphone x mai avuto il problema, che sicuramente esiste. Sono al terzo tv oled e non mostrano cenni di cedimento, ma vengo dai plasma, che erano molto ma molto peggio.

sei al terzo tv oled?!
cioé ... sono usciti da qualche anno e te ne hai già cambiati 3
quando una televisione dovrebbe avere una vita che va dai 7 agli 11 anni
apposto siamo
__________________
iPhone 6s 64gb: VF Simple+ (1000 minuti 1000 sms 10+10 GB minuti illimitati verso numero amico ma non attivati) 9,99€/mese

iPad Air 2 64gb: sim 1GB by Vodafone Fibra
Slapp85 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 17:19
 
deal2004
 
Registrato il: Mar 2005
Messaggi: 8,268
Cellulari: 0
Predefinito

Comunque, andando un po' OT, non è che col mio nuovo Xmax vedo tutta questa differenza con lo schermo LCD che avevo prima sul 7...
deal2004 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12-10-2018, 17:37
 
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da deal2004
Comunque, andando un po' OT, non è che col mio nuovo Xmax vedo tutta questa differenza con lo schermo LCD che avevo prima sul 7...

Questo è un merito degli ips che monta Apple, i migliori in assoluto sul mercato, non un demerito dell'oled, anch'esso il migliore.

Diciamo che la differenza tra un oled medio e un lcd medio è abissale e questo si vede ad esempio tra un Samsung medio gamma e un altro android della stessa fascia di prezzo.

Ma appunto gli lcd degli iPhone sono di un livello così elevato che non sfigurano accanto agli oled.
Ad un occhio attento però la differenza si vede. L'immagine è più incisiva, più contrastata, sembra più nitida.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-10-2018, 01:53
 
Digital
 
L'avatar di Digital
 
Registrato il: Dec 2001
Messaggi: 7,102
Cellulari: 7
Messaggi archiviati: 1,398
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da giofag
Ci sono elementi dell'interfaccia che restano impressi per ore e ore sul display.
Basti pensare alle icone, alla tastiera o agli elementi della barra superiore.
Non parlo di ore continuative, non è necessario.
Se un'immagine sta ferma su un oled per 50 ore tutte insieme o 50 ore non continuative ma spalmante su 12 mesi, è la stessa cosa.
Anche un solo secondo contribuisce perché l'usura degli elementi organici è cumulativa e irreversibile.
Il fatto che le case abbiano preso delle misure di prevenzione è la dimostrazione che il problema esiste.
Per esempio il tempo di spegnimento automatico degli iPhone con oled è impostato di default a 30 secondi mentre sugli ips a 1 minuto.

Molti Galaxy S8 hanno sviluppato burn in dopo un anno, e si tratta di display ottimi.
Probabilmente gli iPhone hanno display ancora migliori capaci di resistere all'usura molto più a lungo, e chiedevo conferma perché un anno di utilizzo intenso potrebbe benissimo cominciare a dare i primi segni.
È impossibile commercialmente e dunque anche tecnicamente che gli schermi oled degli iphone siano migliori di Samsung perché è la stessa Samsung che glieli fornisce...che è anche sua diretta concorrente sul mercato.
È come se la Ferrari distribuisse motori più evoluti di quelli che monta sulle sue monoposto ufficiali alle squadre minori (in diretta competizione) alle quali li fornisce dietro compenso.

Può cambiare la gestione dello schermo ma di pochissimo e dunque se burn ha il Samsung lo avrà probabilmente anche iphone.

Sui nuovi Iphone cambia il fornitore, in questo caso Lg, che come nell'esempio precedente non potrà mai per forza di cose fornire ad un suo diretto concorrente un display tecnicamente più avanzato di quelli che monta sui suoi device.
Elementare...quanto banale.
__________________
Zzzzz

Ultima modifica di Digital : 13-10-2018 alle ore 02:05.
Digital non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-10-2018, 09:24
 
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Slapp85
sei al terzo tv oled?!
cioé ... sono usciti da qualche anno e te ne hai già cambiati 3
quando una televisione dovrebbe avere una vita che va dai 7 agli 11 anni
apposto siamo
Ho cambiato taglia....rivendendo gli altri. Non hai idea di quello che combino con L hi Fi allora....combinavo perché sono un po’ fermo adesso
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-10-2018, 22:01
 
random81
 
L'avatar di random81
 
Registrato il: Jun 2010
Età: 37
Messaggi: 4,168
Cellulari: 9
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da deal2004
Comunque, andando un po' OT, non è che col mio nuovo Xmax vedo tutta questa differenza con lo schermo LCD che avevo prima sul 7...
Gli schermi lcd di iPhone sono sempre stati ottimi, giocando con la luminosità riuscivano a non farti mai percepire i neri come sbiaditi o poco profondi. Ma rispetto al mio vecchio 6S la differenza la vedo molto, non tanto sui colori (un pò più vividi ma comunque sempre senza esagerare) ma sulle situazioni con molto contrasto. Come appunto le situazioni con sfondi neri e scritte bianche, tipo l'app del Watch, o altre app che permettono di modificare il tema e metterlo con sfondo nero. Lì la differenza è grossa, le scritte si stagliano su uno sfondo totalmente buio (di fatto sono pixel spenti) mentre la stessa visualizzazione su schermo lcd tradisce la natura del display
random81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-10-2018, 08:35
 
emix2001
 
Registrato il: Nov 2003
Età: 47
Messaggi: 5,932
Cellulari: 3
Messaggi archiviati: 218
Predefinito

Una volta ho guardato un film su un plus in albergo.....i neri sbiaditi c’erano eccome...e mi fa incassare l’iPad pro che al buio ha un nero viola quando hai le bande sopra e sotto
emix2001 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-10-2018, 10:57
 
giofag
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 804
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da emix2001
Una volta ho guardato un film su un plus in albergo.....i neri sbiaditi c’erano eccome...e mi fa incassare l’iPad pro che al buio ha un nero viola quando hai le bande sopra e sotto

Neri viola, mi pare strano. Sbiaditi ci sta, la retroilluminazione c'è sempre anche sui neri ed è inevitabile, ma dovrebbe essere neutra.
Forse sarà stata luce ambiente riflessa oppure un modello difettoso.
iPad Pro ha il migliore schermo lcd mai visto in un dispositivo mobile.
__________________
iPhone 8 + Iliad 5,99 Per sempre
giofag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-10-2018, 12:47
 
shoxblackify
 
L'avatar di shoxblackify
 
Registrato il: Oct 2014
Messaggi: 2,274
Cellulari: 5
Predefinito

comunque questo è uno degli aspetti fondamentali che mi ha fatto tentennare parecchio per prendere un OLED... e alla fine sono andato sul sicuro (diciamo) e ho preso un iPhone 8 ...
shoxblackify non è collegato   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum