Torna indietro   Telefonino.net Forum > Altre Discussioni > Non solo telefonini
Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 13-09-2017, 16:59
 
torero
Visualizza tutte le foto (1) di torero.
 
L'avatar di torero
 
Registrato il: Jul 2011
Messaggi: 4,445
Cellulari:
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da mcllcu
Ed è qui che cade la tesi complottistica, perchè tutta la tesi si basa su un attentato orchestrato dagli americani. Attenzione, sto parlando dell'attentato vero e proprio, non del mandante, che come ripeto, può verosimilmente essere come sostiene la tesi complottistica.
Il problema della tesi complottistica, per il quale non c'è spiegazione come tu stesso hai notato, è che i singoli atti terroristici non vengono analizzati nel loro insieme, molto probabilmente perchè ciascun complottista analizza solo ciò che serve per avvalorare la propria tesi, omettendo il resto.

No, non l'ho visto, magari lo guarderò, ma in generale non è che sia un fan delle cospirazioni.
È molto interessante. Lo trovi su YouTube. Anche Sicko. Entrambi prodotti da Michael Moore. Mi interessa MOLTO la tua opinione

__________________
Coran 5/32 "Celui qui tue un homme tue toute l'humanité"
torero non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-09-2017, 17:01
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
A me la cosa che più dà fastidio è la semplicità con cui i controlli aeroportuali sono stati aggirati
Cosa è stato aggirato? Da quello che ricordo avevano un cutter e un paio di bombe finte...
Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
E poi ****o, nessuno su quegli aerei, pur sapendo di dover morire, non ha cercato di ammazzare a mani nude gli attentatori? Cento e passa contro quattro è un bel numero.
Non stai contestualizzando l'attentato.
Fino a quel momento in caso di dirottamento era più sicuro stare seduti al proprio posto, perchè solitamente i dirottatori facevano rivendicazioni e/o chiedeveno di atterrare su un aeroporto.
Questo è anche in parziale risposta alla tesi complottistica della difesa aerea assente.
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-09-2017, 17:17
 
jacopetto
 
L'avatar di jacopetto
 
Registrato il: Mar 2011
Età: 32
Messaggi: 3,159
Cellulari:
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da mcllcu
Questo è anche in parziale risposta alla tesi complottistica della difesa aerea assente.

Se per "difesa aerea" intendi il fatto che gli aerei dirottati non siano stati scortati/abbattuti dai caccia, è fondamentale anche ricordare che una delle prime cose che i dirottatori hanno fatto è stato spegnere i transponder. Quegli aerei erano completamente spariti dai radar.
jacopetto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-09-2017, 17:23
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da jacopetto
Se per "difesa aerea" intendi il fatto che gli aerei dirottati non siano stati scortati/abbattuti dai caccia, è fondamentale anche ricordare che una delle prime cose che i dirottatori hanno fatto è stato spegnere i transponder. Quegli aerei erano completamente spariti dai radar.
E' irrilevante ai fini della difesa aerea... Ci mancherebbe che i caccia abbiano bisogno del transponder per intercettare un nemico.
La difesa aerea nordamericana fino all'11 settembre non era concepita per intercettazioni su scramble tipiche dell'europa, per intuibili conformazioni geografiche: il massimo che dovevano fare i caccia era salire ad intercettare qualche lento bear sovietico in discesa dal polo in rotta per Cuba, nessuno fino a quel momento pensava di avere un preavviso così minimo per l'intercettazione.
E in ogni caso, prima dell'11 settembre, nessuno aveva mai pensato che un aereo dirottato potesse rappresentare un pericolo.
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13-09-2017, 17:23
Pubblicit�
Vecchio 13-09-2017, 22:57
 
WalterP990
 
L'avatar di WalterP990
 
Registrato il: Oct 2007
Età: 38
Messaggi: 11,177
Cellulari: 4
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da jacopetto
Se per "difesa aerea" intendi il fatto che gli aerei dirottati non siano stati scortati/abbattuti dai caccia, è fondamentale anche ricordare che una delle prime cose che i dirottatori hanno fatto è stato spegnere i transponder. Quegli aerei erano completamente spariti dai radar.

Cioè: gli aerei passeggeri CIVILI hanno questa grandissima vaccata? Allora chissà quanti cargo carichi di droga e di merci rubate ci passano ogni giorno sotto il naso.
__________________
Passa a Windows Phone! Proverai l'ebbrezza di ritrovare tutte le cose che ti facevano innervosire nei vecchi telefoni.
WalterP990 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 08:32
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
Cioè: gli aerei passeggeri CIVILI hanno questa grandissima vaccata?
I radar della difesa aerea sono sia primari che secondari, quelli civili secondari. E' da un po' che non entro in una sala radar, quindi non saprei dirti se i civili hanno ancora il primario di emergenza.
Il problema di un radar primario è però che riconoscere i target è un'arte, perchè su un primario vedi di tutto (è come guardare un'ecografia), ed ecco che i militari gli sovrappongono il secondario per praticità: tutte le tracce che sono eco primario e hanno una risposta sul secondario, sono tracce identificate. Le altre, potenzialmente aerei non identificati, che meritano una verifica.
Ma non va sempre così... vedi Ustica e il Mig caduto sulla Sila.
Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
Allora chissà quanti cargo carichi di droga e di merci rubate ci passano ogni giorno sotto il naso.
Non tutti i giorni, ma capita, soprattutto sulle rotte internazionali e in zone poco popolose degli Stati Uniti.

Per tornare all'11 Settembre, i dirottamenti non sono neppure passati sotto il controllo della difesa, proprio perchè aerei dirottati e non considerati un pericolo.
Solo un controllore, di sua iniziativa e sotto la sua responsabilità ha contattato una base aerea militare, scavalcando qualche decina di step di procedure.
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 09:53
 
Rizzy
 
Registrato il: Jun 2015
Messaggi: 1,783
Cellulari: 8
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da jacopetto
una delle prime cose che i dirottatori hanno fatto è stato spegnere i transponder. Quegli aerei erano completamente spariti dai radar.
Quello che non ho mai capito e' perche' si possano spegnere...
Cioe': perche' sono spegnibili dalla cabina?
Perche' sono progettati cosi'?
__________________
Qualcuno di voi riesce a ricevere le mail di avviso automatiche come notifica?
Avete uno zio Cardinale che vi ha parachiulati in alto loco?
Rizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:03
 
teoso
 
L'avatar di teoso
 
Registrato il: Jul 2003
Età: 37
Messaggi: 1,639
Cellulari: 4
Predefinito

i complottisti dicono che non sono mai stati spenti e comunque erano visibili dai radar....
teoso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:06
 
Rizzy
 
Registrato il: Jun 2015
Messaggi: 1,783
Cellulari: 8
Predefinito

Per quanto riguarda il fatto che ci sarebbero troppe persone implicate in caso di complotto, mi verrebbe da pensare che l'unico modo sarebbe quello di far credere "altro" a chi e' effettivamente complice.

Faccio un esempio: cambio tutti gli sprinkle in un edificio e li sostituisco con altri funzionanti, ma con una microcarica di esplosivo (ovviamente mimetizzata ed invisibile).
Qualunque operaio/capocantiere(/...) implicato nella sostituzione non saprebbe di stare minando l'edificio.

Che sia chiaro, non sto dicendo che sia andata cosi' (e non infiliamoci in tecnicismi tipo eh si' ma dove la nascondi, come la comandi, non c'entra nulla con quello che sto dicendo)...
E' giusto per fare un esempio, per spiegare che possono esserci modi per poter eseguire un preciso piano senza che si sappia realmente. Vale sempre il gioco del prestigiatore: indica una mano, mentre il trucco e' da un'altra parte.
__________________
Qualcuno di voi riesce a ricevere le mail di avviso automatiche come notifica?
Avete uno zio Cardinale che vi ha parachiulati in alto loco?
Rizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:31
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Rizzy
Cioe': perche' sono spegnibili dalla cabina?
Perche' sono progettati cosi'?
Perchè sono apparati di comunicazione, non di sicurezza...
Cioè... senza addentrarsi troppo nei meandri nella normativa aeronautica, ci sono alcuni momenti in cui:
- Non devo avere il transponder acceso
- Devo cambiare frequenza
- Posso non avere il transponder acceso
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:33
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Rizzy
Che sia chiaro, non sto dicendo che sia andata cosi' (e non infiliamoci in tecnicismi tipo eh si' ma dove la nascondi, come la comandi, non c'entra nulla con quello che sto dicendo)...
Il problema è che per avvalorare la tesi complottistica, bisogna poi infilarsi nei tecnicisimi.
Non basta dire "le torri sono crollate in modo innaturale".
Ora, a parte che non è vero, se sostieni (tu impersonale) la tesi del complotto, devi anche dimostrarmi come hanno fatto.
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:43
 
WalterP990
 
L'avatar di WalterP990
 
Registrato il: Oct 2007
Età: 38
Messaggi: 11,177
Cellulari: 4
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da mcllcu
I radar della difesa aerea sono sia primari che secondari, quelli civili secondari. E' da un po' che non entro in una sala radar, quindi non saprei dirti se i civili hanno ancora il primario di emergenza.
Il problema di un radar primario è però che riconoscere i target è un'arte, perchè su un primario vedi di tutto (è come guardare un'ecografia), ed ecco che i militari gli sovrappongono il secondario per praticità: tutte le tracce che sono eco primario e hanno una risposta sul secondario, sono tracce identificate. Le altre, potenzialmente aerei non identificati, che meritano una verifica.
Ma non va sempre così... vedi Ustica e il Mig caduto sulla Sila.

Non tutti i giorni, ma capita, soprattutto sulle rotte internazionali e in zone poco popolose degli Stati Uniti.

Per tornare all'11 Settembre, i dirottamenti non sono neppure passati sotto il controllo della difesa, proprio perchè aerei dirottati e non considerati un pericolo.
Solo un controllore, di sua iniziativa e sotto la sua responsabilità ha contattato una base aerea militare, scavalcando qualche decina di step di procedure.

Per cui diciamo che un po' di negligenza c'è stata.

Comunque, gli aerei dovrebbero avere un radar SEMPRE in presa, che consenta di localizzarli. Chissà se hanno spento anche Il GPS.

Mi sto immaginando in quale CASINO si possa cacciare un pilota di aereo che effettua un atterraggio, oppure passa vicino a un caccia militare, col radar spento.
__________________
Passa a Windows Phone! Proverai l'ebbrezza di ritrovare tutte le cose che ti facevano innervosire nei vecchi telefoni.
WalterP990 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14-09-2017, 10:56
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
Per cui diciamo che un po' di negligenza c'è stata.
No...
Ripeto... stiamo tutti ragionando con il senno di poi, ma dopo l'11 Settembre l'aviazione civile è stata completamente rivoluzionata (rivoltata come un calzino direi che è il termine più appropriato).
Prima dell'11 Settembre un aereo dirottato i militari non se lo consideravano nemmeno, fatti salvi i casi di intercettamenti perchè si voleva (o non si voleva) fare atterrare un aereo in un proprio aeroporto (vedi ad esempio il caso Achille Lauro), proprio perchè NON era considerata una minaccia. Oggi, a distanza di 16 anni può sembrare un'assurdità, ma all'epoca era così.

Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
Comunque, gli aerei dovrebbero avere un radar SEMPRE in presa, che consenta di localizzarli. Chissà se hanno spento anche Il GPS.
Gli aerei civili non hanno radar in grado di identificare altri traffici.
Stesso discorso per il GPS: un aereo civile non comunica a nessun apparato la propria posizione, a questo ci pensa il transponder (o meglio, è il radar di terra che rileva la posizione). Fatto salvo per il TCAS, ma è un sistema totalmente autonomo e indipendente.

Citazione:
Messaggio inviato da WalterP990
Mi sto immaginando in quale CASINO si possa cacciare un pilota di aereo che effettua un atterraggio, oppure passa vicino a un caccia militare, col radar spento.
Non succede nulla, perchè nessun aereo ha a bordo un apparato in grado di comunicare la propria posizione ad un aereo militare: sono i traffici militari che devono separarsi e o intercettare i civili.
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-09-2017, 09:58
 
Rizzy
 
Registrato il: Jun 2015
Messaggi: 1,783
Cellulari: 8
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da mcllcu
Perchè sono apparati di comunicazione, non di sicurezza...
Si', certo ma potrebbero rappresentare un sistema di sicurezza "passivo" (anche in caso di dirottamento tout court)

Grazie, sei stato molto chiaro (anche negli altri post, intendo)
__________________
Qualcuno di voi riesce a ricevere le mail di avviso automatiche come notifica?
Avete uno zio Cardinale che vi ha parachiulati in alto loco?
Rizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-09-2017, 10:12
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Rizzy
Si', certo ma potrebbero rappresentare un sistema di sicurezza "passivo" (anche in caso di dirottamento tout court)

Grazie, sei stato molto chiaro (anche negli altri post, intendo)
Mah... guarda... non so se l'industria della sicurezza aeronautica si muoverà mai in quella direzione, sono casi sporadici, e non è detto che ciò risolva il problema.
Cioè... voglio dire, ammettiamo anche di dotare tutti gli aerei commerciali di un apparato di identificazione continua, e poi?
Voglio dire, se anche l'11 settembre avessero avuto un sistema del genere, non si sapevano le reali intenzioni dei dirottatori, se non dopo il secondo schianto.
Capita tutti i giorni che aerei commerciali perdano il contatto radio, vadano fuori rotta... ecc... e cosa facciamo? Li buttiamo giù tutti?
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15-09-2017, 15:29
 
Digital
 
L'avatar di Digital
 
Registrato il: Dec 2001
Messaggi: 6,334
Cellulari: 7
Messaggi archiviati: 1,398
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da mcllcu
Tra le balle che sono girate in questi anni c'era pure quella che il Pentagono avesse le batterie di missili... Quindi personalmente sono vaccianato per le boiate alla Mission impossible.

E "il posto più videosorvegliato del pianeta" è una di queste.


Comunque se ci tieni puoi fornirmi tu la risposta alle obiezioni di cui sopra.

E quindi secondo il tuo espertissimo parere il ministero della difesa della nazione più potente del mondo, dal lato dello schianto aveva solo una telecamera di sicurezza giusto? 
Dopo tutto non sembra più grande di un villino unifamiliare
Vabbè dopo questa mi pare che l'argomento sia esaurito
__________________
Zzzzz
Digital non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-09-2017, 09:40
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Digital
E quindi secondo il tuo espertissimo parere il ministero della difesa della nazione più potente del mondo, dal lato dello schianto aveva solo una telecamera di sicurezza giusto? 
Dopo tutto non sembra più grande di un villino unifamiliare
Vabbè dopo questa mi pare che l'argomento sia esaurito
Peggio.... non ne aveva nessuna.
Infatti se guardi le uniche riprese che ci sono, sono di una telecamera posta a sorvegliare un ingresso auto, non il Pentagono. Anche perchè ai complottisti sfugge che al Pentagono non c'è nulla, non è un obiettivo strategico, solo un sacco di uffici pieni di burocrati.
A parte questo, rimane la solita domanda a cui nessuno risponde mai... Perchè non avrebbero dovuto usare un aereo? Ne avevano già usati due, perchè per il Pentagono dovrebbe essere differente?
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-09-2017, 09:43
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Digital
E quindi secondo il tuo espertissimo parere il ministero della difesa della nazione più potente del mondo, dal lato dello schianto aveva solo una telecamera di sicurezza giusto? 
Dopo tutto non sembra più grande di un villino unifamiliare
Vabbè dopo questa mi pare che l'argomento sia esaurito
Di sicuro nessuna a fissare il cielo.
Infatti se guardi le uniche riprese che ci sono, sono di una telecamera posta a sorvegliare un ingresso auto, non la facciata del Pentagono.
Tu vuoi una telecamera puntata in su a fissare il cielo, ma non la troverai mai, perchè le telecamere di sorveglianza fissano gli ingressi e le persone, non il cielo.
Un esempio? Guarda quante riprese ci sono di telecamere di sorveglianza dell'aereo ammarato nell'Hudson.. una, forse due.
A parte questo, rimane la solita domanda a cui nessuno risponde mai... Perchè non avrebbero dovuto usare un aereo? Ne avevano già usati due, perchè per il Pentagono dovrebbe essere differente?
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-09-2017, 12:50
 
asparaz43
Visualizza tutte le foto (3) di asparaz43.
 
L'avatar di asparaz43
 
Registrato il: Sep 2011
Età: 43
Messaggi: 3,985
Cellulari:
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da un_passante
Per un'operazione del genere (dirottare aerei e far saltare le due torri) ci vogliono sicuramente un sacco di persone che organizzano e lavorano alla cosa, in tutti questi anni nessuno ha mai rivelato nulla e nessun documento che provi la cosa è uscito. Mi basta pensare questo.
Non so cosa e se ci sia dietro qualcosa....ma con il tuo post mi viene in automatico pensare a una cosa...
Ustica.....in tutti questi anni non è uscito mai nulla? No poco o niente e sono spariti molti documenti e registrazioni delle varie torri di controllo.
Se decido che nessuno deve sapere sarà così.
https://youtu.be/G5hU_4o1JF0
asparaz43 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16-09-2017, 14:21
 
mcllcu
Visualizza tutte le foto (2) di mcllcu.
 
L'avatar di mcllcu
 
Registrato il: Jul 2011
Età: 39
Messaggi: 13,551
Cellulari: 2
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da asparaz43
Non so cosa e se ci sia dietro qualcosa....ma con il tuo post mi viene in automatico pensare a una cosa...
Ustica.....in tutti questi anni non è uscito mai nulla? No poco o niente e sono spariti molti documenti e registrazioni delle varie torri di controllo.
Se decido che nessuno deve sapere sarà così.
https://youtu.be/G5hU_4o1JF0
Ustica è diverso. Ci sono un sacco di prove sulla sparizione di prove.

L'11 Settembre invece mancano proprio le prove che i complottisti disperatamente vanno cercando da 16 anni.
Cioè, la tesi del complotto si basa sul contestare i dati ufficiali attendendo che venga data una smentita alle loro affermazioni, ma dovrebbe essere l'esatto contrario.

Per esempio, io per quello che ne sapete voi potrei anche essere un marziano che sta scrivendo via microonde da Orione.
Ma se io affermo di essere un marziano voi che prove avete per smentirmi? Nessuna.
Allora seguendo la logica complottista, la mia affermazione diventa automaticamente vera perchè non vi è prova del contrario?
mcllcu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum