Torna indietro   Telefonino.net Forum > Mercatino > VENDO
Username
Password
Rispondi
 
Strumenti discussione
Vecchio 09-11-2011, 01:33
 
#1
-Alberto-
 
L'avatar di -Alberto-
 
Registrato il: Feb 2010
Messaggi: 3,230
Cellulari: 21
Predefinito Prestare attenzione alle ricevute d'acquisto

*** La presente guida nasce da un'idea di -Alberto- (che ringrazio pubblicamente) in modo che tutta la community che si affaccia al nostro mercatino possa avere un valido punto di riferimento chiaro e dettagliato su cosa dover ponderatamente valutare prima di procedere ad un acquisto in modo tale da potersi tutelare il piu possibile evitando di incappare in venditori che mettono in piedi vendite truffaldine ***


Direi che per qualche giorno possiamo discuterne assieme in questo thread per apportare delle migliorie alla bozza che proporrò e per aggiungere magari delle informazioni dimenticate.


REGOLAMENTO DI SEZIONE: PROVA D'ACQUISTO

Come disciplinato dal Regolamento di sezione è NECESSARIO inserire in ciascun annuncio di vendita numerose informazioni tra le quali:

Citazione:
? Prova di acquisto del prodotto, specificare la presenza o meno dello scontrino o della fattura di acquisto.

Troppo spesso questa informazione viene omessa o fornita in maniera incompleta/insoddisfacente.


TIPOLOGIE DI PROVE D'ACQUISTO

All'atto dell'acquisto un bene è sempre accompagnato da una delle seguenti prove d'acquisto:
  • scontrino (garanzia valida per 24 mesi a decorrere dalla data di emissione). Non è presente alcuna intestazione. Vengono invece specificati il nome del negozio, nella maggior parte dei casi il modello, l'importo e la data d'acquisto. Facoltativamente può essere indicato l'IMEI di un terminale (smartphone o tablet che sia);
  • fattura intestata a persona fisica (garanzia valida per 24 mesi a partire dalla data di fatturazione). In tal caso vengono specificati nome, cognome, codice fiscale, indirizzo e città di domicilio dell'intestatario, oltre che negozio, modello, importo e data d'acquisto.
    Facoltativamente può essere indicato l'IMEI di un terminale (smartphone o tablet che sia).
    Inoltre, è NECESSARIO verificare che sia presente un numero di identificazione della fattura;
  • fattura intestata ad un'azienda (garanzia valida per 12 mesi a decorrere dalla data di fatturazione). In tal caso vengono specificati ragione sociale, partita iva della società, oltre che negozio, modello, importo e data d'acquisto. Facoltativamente può essere indicato l'IMEI di un terminale (smartphone o tablet che sia).
    Inoltre, è NECESSARIO verificare che sia presente un numero di identificazione della fattura;
  • Documento di trasporto: normalmente fornito dai venditori che inseriscono annunci relativi a terminali acquistati tramite contratto con gestori di telefonia. Il DDT viene emesso dal gestore per attestare il trasporto del bene al cliente destinatario dello stesso. Normalmente sul DDT è indicato l'IMEI del terminale, oltre che la compagnia telefonica, la data di emissione, il modello del terminale ed i dati di recapito del destinatario.

Sebbene sia un obbligo imposto dal regolamento di sezione quello di specificare chiaramente se si è in presenza di un valido documento d'acquisto, è importante che il potenziale acquirente richieda sempre delucidazioni e precisazioni circa il documento d'acquisto fornito.


ATTENZIONE ALLE FATTURE FALSE


Purtroppo è in forte crescita un fenomeno per cui vengono messi in vendita terminali accompagnati da "fatture false" (reato penale, punito dalla legge). In particolare, una fattura si definisce falsa quando:
  • è relativa ad un altro terminale (stesso modello) e viene allegata dal venditore (in copia o in originale) per accompagnare un bene diverso da quello per il quale è stata emessa;
  • viene contraffatta modificandone una esistente o creandone una dal nuovo.

Si tenga presente che riprodurre una fattura o un documento di trasporto è semplicissimo, soprattutto se si è in possesso di un'altra fattura emessa da un negozio (online o fisico che sia).
NON bisogna perciò ritenersi soddisfatti e sicuri di aver condotto e portato a termine una trattativa "sicura" acquistando un bene accompagnato da fattura o documento di trasporto.

In presenza di fattura si consiglia perciò di:
  1. Richiederne anticipatamente una copia, in modo tale da contattare telefonicamente il negozio e chiedere se ha effettivamente prodotto quello specifico documento di vendita. In tal caso, non è sufficiente indicare esclusivamente il numero della fattura. E' importante verificare che TUTTE le informazioni riportate siano coincidenti con quelle presenti nel database del negozo;
  2. Se la fattura è intestata ad un'azienda, richiedere anticipatamente una copia e controllare sul sito dell'agenzia delle entrate l'esistenza dell'attività con la partita iva indicata. Nell'impossibilità di verificare le informazioni riguardanti l'attività, non portate a termine l'acquisto/scambio;
  3. Dubitare se il venditore (soprattutto di recente iscrizione) tentenna nel volervi inviare preventivamente la fattura (anche perchè, se vi venderà il terminale, dovrà comunque fornirvela). C'è da tener presente che numerosi utenti potrebbero non accettare di inviare in anticipo la scansione del documento d'acquisto per evitare che il furbo di turno possa stampare una fattura pronta per essere allegata ad un altro terminale. In casi simili, il buon senso suggerisce di evitare di portare a termine la trattativa se non vi è la possibilità di contattare telefonicamente il negozio magari in presenza del venditore. Si presti attenzione al fatto che, per effettuare una telefonata "live", è necessario incontrare il venditore durante l'orario di apertura del negozio e sperare che i centralini telefonici non siano intasati;
  4. Controllare sempre che l'IMEI eventualmente riportato sulla fattura sia uguale a quello indicato sulla confezione e leggibile nel menu impostazioni del terminale. Nel caso di prodotti Apple, se è stata eseguita una sostituzione e dunque si è in possesso di un prodotto ricondizionato con un nuovo IMEI/SN, occorre che sia presente il documento che attesti la sostituzione stessa;

Per quanto concerne i documenti di trasporto e quindi i terminali legati ad un gestore, bisogna considerare che:
  • I contratti potrebbero essere stati sottoscritti utilizzando dei documenti rubati;
  • I contratti potrebbero essere stati sottoscritti utilizzando dei documenti falsi;
  • I contratti business potrebbero essere stati stipulati da società/soggetti che poi terminano di versare l'importo dovuto

In TUTTI questi casi è previsto il blocco dell'IMEI da parte del gestore. NON è assolutamente una prova di "attendibilità" del contratto il fatto che inserendo la SIM nel terminale all'atto dell'acquisto si verifichi la presenza di campo e si riesca ad effettuare una telefonata.
Certamente questa è una operazione da fare a garanzia della mancanza di un blocco IMEI; ciò non toglie che, normalmente, i blocchi richiesti dai gestori vengono effettivamente applicati dopo svariati mesi, talvolta anche dopo 1 anno.


COSA SI RISCHIA?

Acquistando un bene accompagnato da un documento falso, l'acquirente rischia di essere denunciato per incauto acquisto se inconesapevole della provenienza illecita del bene stesso.
Non sempre è possibile verificare l'attendibilità del documento per cui, se vengono effettuate tutte le prove necessarie e lo si dimostra al magistrato, si può riuscire ad evitare la denuncia.

Acquistando un bene sprovvisto di un documento d'acquisto o accompagnato da un documento palesemente contraffatto, si ha un'elevata probabilità di essere denunciati per incauto acquisto.

Vendendo un bene sprovvisto di un documento d'acquisto o accompagnato da una prova d'acquisto fasulla, con la consapevolezza della provenienza illecita del bene, si può essere tranquillamente condannati per ricettazione.


CONSIDERAZIONI:

Questo topic nasce con l'intento di distogliere i VERI appassionati di tecnologia dall'acquistare in maniera superficiale smartphone, tablet o comunque materiale tecnologico in generale.
Talvolta, mossi dalla voglia di provare un terminale appena uscito, si procede con acquisti affrettati e pericolosi che possono avere delle gravissime ripercussioni a livello penale.


CONSIGLI:
  • Diffidate dai "regali". E' inverosimile che si regalino iPhone e iPad come fossero cioccolatini. Talvolta questi prodotti possono avere una provenienza illecita o possono essere associati a contratti che rientrano nelle casistiche riportate poco sopra. Tra l'altro, per evitare il deprezzamento dei terminali, spesso si tende a rivenderli dopo poco. E' perciò fondamentale considerare che un processo di questo tipo innesca una reazione a catena per cui la Polizia Postale può poi convocare tutti gli intestatari delle sim che hanno utilizzato determinati smartphone/tablet;
  • Richiedete al venditore di sottoscrivere una scrittura privata che sia equiparabile ad un atto di vendita tra privati, indicando il numero di carta d'identità di entrambi, oltre che i dati anagrafici, l'imei del terminale, la data di cessione e il luogo.
    Se il venditore non è il primo possessore del bene in vendita e se non conosce la reale provenienza dello stesso, rifiuterà categoricamente di firmare. Perchè rischiare acquistando un prodotto simile?
  • Effettuare tutte le verifiche su riportate, riguardanti la fattura d'acquisto, contattando telefonicamente il negozio o recandosi fisicamente presso il punto vendita.
  • Non accontentativi di scontrini in copia

__________________
Vcardie santo subito
-Alberto- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 13:39
 
#2
Roirouge78
Visualizza tutte le foto (4) di Roirouge78.
Gold Member
 
L'avatar di Roirouge78
 
Registrato il: Dec 2006
Messaggi: 3,726
Cellulari:
Predefinito

mi permetto di aggiungere un paio di cose...

- Scontrino: diffidate anche degli scontrini in "copia" nulla di piu facile
che modificarli e rifilarveli come fossero copia dell'originale con tutte
le conseguenze del caso... (è successo anche a me di prenderne ma
utenti conosciuti e con molte trattative all'attivo... non da chi si è
iscritto da 2 giorni)

- DDT: Anche i regali delle varie campagne punti vengono inviati con il
solo ddt, sta al venditore fornirvi copia della richiesta del premio.
__________________
Apple Consultant Network / Apple Certified Support Professional / Apple Certified Mac Technician Ask for help...
Roirouge78 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 14:49
 
#3
always
Visualizza tutte le foto (2) di always.
 
L'avatar di always
 
Registrato il: Oct 2008
Età: 48
Messaggi: 7,830
Cellulari: 1
Predefinito

Ottima iniziativa, spero che piu' di qualcuno stia piu' attento.
__________________
55 trattative con 42 utenti differenti
always non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 14:58
 
#4
aerospace87
Visualizza tutte le foto (2) di aerospace87.
 
Registrato il: May 2009
Messaggi: 7,006
Cellulari: 2
Predefinito

Aggiungo che non è sempre vero che lo scontrino riporta il modello del cellulare, ci sono ancora molti piccoli negozi che fanno lo scontrino generico.
__________________
Ho deciso di diventare un utente del forum calmo e rispettoso
aerospace87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 14:58
Pubblicità
Vecchio 09-11-2011, 15:12
 
#5
keylight
Visualizza tutte le foto (226) di keylight.
Banned
 
L'avatar di keylight
 
Registrato il: Apr 2010
Età: 52
Messaggi: 5,055
Cellulari: 65
Predefinito

Alberto, mi permetto di citare una frase del grande Totò: "Ho detto tutto".
Lodevole iniziativa, hai il mio pieno consenso.
keylight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 15:59
 
#6
giovyria
Visualizza tutte le foto (1) di giovyria.
 
L'avatar di giovyria
 
Registrato il: Nov 2010
Età: 29
Messaggi: 1,920
Cellulari: 23
Predefinito

i miei complimenti...una guida perfetta
__________________
http://www.webuscard.com/U00000024/
ECCO CHI SONO,PER UN BIGLIETTO DA VISITA ELETTRONICO CONTATTAMI...
giovyria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 17:09
 
#7
Kazzan
 
L'avatar di Kazzan
 
Registrato il: Apr 2009
Età: 42
Messaggi: 9,240
Cellulari:
Predefinito

Di sicuro molto utile..mi è capitato molte volte (anche in post non miei) di dover spiegare come funziona!!
Speriamo che ne facciano tutti buon uso..
__________________
Concluso ormai con tanti..non mi ci stanno tutti in firma!!
Kazzan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 18:25
 
#8
cage
 
L'avatar di cage
 
Registrato il: Feb 2007
Messaggi: 5,502
Cellulari: 4
Predefinito

Bel post ma devo fare delle rettifiche!

1) Non è vero che i terminali vengono bloccati in caso di mancanza di pagamento delle fatture, NON esiste più il comodato d'uso, i telefoni vengono dati con finanziamento e sarà la finanziaria a rivalersi sul cliente.

Leggetevi a modo la legge Bersani

2) Se tutti noi dovremmo seguire queste UTILI regole questo mercatino può anche chiudere immediatamente, personalmente non darei mai e poi mai la mia copia dei documenti a persone estranee.

3) Si scrive tanto di tutelarsi per l'acquisto, personalmente trovo giusto anche tutelarsi dagli acquirenti che hanno voglia di perdere tempo e altrettanto ne fanno perdere:

Persone che non si presentano all'appuntamento anche dopo aver fatto svariati km.

Persone che fanno bonifici e poi annullano l'ordine dello stesso e ti fanno ingastrire per più di 8 giorni (ok cmq l'oggetto c'è l'avevo in mano io e se per caso spedivo?)

Utenti che fanno bonifici con il conto del Padre e all'insaputa dello stesso, mi son ritrovato una denuncia per questo motivo......per fortuna sono riuscito a parlare con il padre dell'utente e a chiarire il tutto, vi posso assicurare che gli è costata cara!


Faccio i miei complimenti all'autore del post, ma aimè tutte queste regole mi sembra esagerato....(parere personale)

Molti negozi (a Rovigo) non viene specificato il modello del telefono sullo scontrino ne tanto meno il codice imei.....cosa dobbiamo fare quando compriamo in questi negozi? Prendere un notaio e stipulare una scrittura privata?

Chi me lo dice che questi negozi non lo hanno acquistato su qualche sito? (subito.it, kijiji, ebay)

Sapete quanti negozi ci sono che fanno contratti e i clienti che non vogliono il telefono gli viene corrisposto il 70% del valore in contanti!

Ma pensate davvero che i negozi di telefonia vivono con il 5% che gli lascia apple, 8% che gli da nokia, 10% che prendono dai samsung e così via....

Se lo pensate davvero, siete dei sognatori

Personalmente conosco un paio di utenti di questo forum (molto attivi negli acquisti) che hanno negozio di telefonia/informatica.....e allora? come la mettiamo?

Personalmente ho comprato un paio di scarpe Nike a Milano Marittima in negozio di articoli sportivi, mal di schiena, problemi al ginocchio operato.....scopro che le scarpe erano FALSE,(quelli che vendono su ebay a pochi euro) come posso dimostrare che quel paio di scarpe (proprio quelle) mi sono state vendute da quel negozio?

Infine: mi scuso in anticipo per gli errori di ortografia, e i verbi sbagliati, purtroppo i miei non hanno avuto la possibilità di farmi studiare....cerco di recuperare da grande :-)

Buona serata
__________________
Il pugilato è un'arte e il pugile è l'espressione di quest'arte...
cage non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 18:48
 
#9
branbran
Visualizza tutte le foto (11) di branbran.
 
L'avatar di branbran
 
Registrato il: Oct 2003
Età: 52
Messaggi: 2,686
Cellulari: 20
Messaggi archiviati: 80
Predefinito

sono pienamente d'accordo con cage
__________________
branbran non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 18:50
 
cage
 
L'avatar di cage
 
Registrato il: Feb 2007
Messaggi: 5,502
Cellulari: 4
Predefinito

Dimenticavo: un buon 80% di iphone che sono in vendita su questo forum sono contratti aziendali

Non mi risulta NESSUN CASO che qualcuno ha avuto l'imei bloccato dall'operatore

Ho letto qualche caso di qualche samsung, di nokia ma nell'anno 2007/8 quando TRE li dava in comodato d'uso gratuito


Mi pare ovvio e lampante che se mi viene proposto un cellulare senza scatola, senza carica da rete originale senza cuffie.....non ci vuole molto a capire la provenienza..
__________________
Il pugilato è un'arte e il pugile è l'espressione di quest'arte...
cage non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 19:06
 
Roirouge78
Visualizza tutte le foto (4) di Roirouge78.
Gold Member
 
L'avatar di Roirouge78
 
Registrato il: Dec 2006
Messaggi: 3,726
Cellulari:
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Dimenticavo: un buon 80% di iphone che sono in vendita su questo forum sono contratti aziendali

Non mi risulta NESSUN CASO che qualcuno ha avuto l'imei bloccato dall'operatore

Ho letto qualche caso di qualche samsung, di nokia ma nell'anno 2007/8 quando TRE li dava in comodato d'uso gratuito


Mi pare ovvio e lampante che se mi viene proposto un cellulare senza scatola, senza carica da rete originale senza cuffie.....non ci vuole molto a capire la provenienza..

Effettivamente volevo aggiungere anche questo ma non ero sicuro della cosa in quanto vodafone blocca ancora imei da comodati e simili, per gli altri operatori non sussiste piu il blocco imei ma la rivalsa è fatta sulla persona che ha acquistato/stipulato il contratto.
__________________
Apple Consultant Network / Apple Certified Support Professional / Apple Certified Mac Technician Ask for help...
Roirouge78 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 19:11
 
cabana
 
L'avatar di cabana
 
Registrato il: Sep 2007
Messaggi: 4,494
Cellulari: 24
Predefinito

OTTIMA INIZIATIVA ...... però dove siamo arrivati
__________________
Nomade-Lordauser-Milan4ever-rbh Clances-Akros-Lorpad-USIM-DUNCAN-Monfval romanticone85-EL_Spina86-Costel-P.Murdok-Markoo-Always-kuposh-quattrino-masfio74-multistrada72-RepTim ceccoo-lukef1
cabana non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 19:33
 
cage
 
L'avatar di cage
 
Registrato il: Feb 2007
Messaggi: 5,502
Cellulari: 4
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Roirouge78
Effettivamente volevo aggiungere anche questo ma non ero sicuro della cosa in quanto vodafone blocca ancora imei da comodati e simili, per gli altri operatori non sussiste piu il blocco imei ma la rivalsa è fatta sulla persona che ha acquistato/stipulato il contratto.

Gli iphone e i cellulari di un certo valore vengono dati solo e soltanto con carta di credito, quindi: se non paghi non bloccano l'imei ma è perseguibile l'intestatario della carta....

Ho lavorato per 5 anni in un negozio di telefonia

Fidati che è così

__________________
Il pugilato è un'arte e il pugile è l'espressione di quest'arte...
cage non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 19:50
 
-Alberto-
 
L'avatar di -Alberto-
 
Registrato il: Feb 2010
Messaggi: 3,230
Cellulari: 21
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Gli iphone e i cellulari di un certo valore vengono dati solo e soltanto con carta di credito, quindi: se non paghi non bloccano l'imei ma è perseguibile l'intestatario della carta....

Ho lavorato per 5 anni in un negozio di telefonia

Fidati che è così

Mi spiace ma non è così.

Ti ringrazio e ringrazio tutti gli altri per le risposte.
Adesso sto uscendo, tra poco ti scrivo dal cell.
Ovviamente questo thread non nasce per raccogliere applausi ma per mettere in guardia gli utenti.

Tra una mezz'ora rispondo al tuo primo post in modo da farti notare delle dinamiche indicate nel primo messaggio che hai trascurato.
Considera che, prima di realizzare questo topic ho consultato un legale esperto in diritto informatico e alcuni dipendenti della postale di Milano, per cui non si tratta di mie "invenzioni".

Tra l'altro, il topic nasce dopo aver appreso che un carissimo amico del forum s'è ritrovato con 3 tablet brand Vodafone con IMEI bloccato, accompagnati da fatture false.

A dopo
__________________
Vcardie santo subito
-Alberto- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 20:04
 
cage
 
L'avatar di cage
 
Registrato il: Feb 2007
Messaggi: 5,502
Cellulari: 4
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da -Alberto-
Mi spiace ma non è così.

Ti ringrazio e ringrazio tutti gli altri per le risposte.
Adesso sto uscendo, tra poco ti scrivo dal cell.
Ovviamente questo thread non nasce per raccogliere applausi ma per mettere in guardia gli utenti.

Tra una mezz'ora rispondo al tuo primo post in modo da farti notare delle dinamiche indicate nel primo messaggio che hai trascurato.
Considera che, prima di realizzare questo topic ho consultato un legale esperto in diritto informatico e alcuni dipendenti della postale di Milano, per cui non si tratta di mie "invenzioni".

Tra l'altro, il topic nasce dopo aver appreso che un carissimo amico del forum s'è ritrovato con 3 tablet brand Vodafone con IMEI bloccato, accompagnati da fatture false.

A dopo


sono pronto a leggere e imparare delle cose nuove, nella vita non si finisce mai di imparare.

gradirei anche delle risposte nei alle mie domande!

Io compro un cellulare dal negozio tizio di Rovigo

Il negozio tizio nello scontrino non menziona imei (vedi foto)

Cosa devo fare? gli devo chiedere la bolla d'acquisto? gli devo chiedere dove li ha presi?

In caso l'iphone o qualsiasi cell acquistato da tizio venisse bloccato l'imei, come posso dimostrare che proprio quel cellulare che ho in mano io me la venduto tizio.....tizio può dire che non è quello il suo.
__________________
Il pugilato è un'arte e il pugile è l'espressione di quest'arte...
cage non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 20:07
 
varesevb
 
L'avatar di varesevb
 
Registrato il: Nov 2004
Età: 34
Messaggi: 3,617
Cellulari: 0
Messaggi archiviati: 70
Predefinito

su moltissimi scontrini non è assolutamente scritto il modello di cellulare, da mediaworld ad esempio
varesevb non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 20:44
 
porfido80
 
L'avatar di porfido80
 
Registrato il: Jul 2008
Messaggi: 1,217
Cellulari:
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da cage

2) Se tutti noi dovremmo seguire queste UTILI regole questo mercatino può anche chiudere immediatamente, personalmente non darei mai e poi mai la mia copia dei documenti a persone estranee.


Mi permetto di quotare questa affermazione di Cage perché ho avuto modo di scriverlo anche nel topic "Consigli per gli acquisti": fornire i propri dati personali associati al numero del proprio documento di riconoscimento è una cosa piuttosto rischiosa, che io non farei mai con uno sconosciuto (e con qualcuno di conosciuto non ci sarebbe bisoglno).

Per il resto...grazie del topic!
porfido80 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-11-2011, 21:01
 
Jean-Gabin
 
L'avatar di Jean-Gabin
 
Registrato il: Oct 2006
Messaggi: 5,803
Cellulari: 1
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da -Alberto-
Tra l'altro, il topic nasce dopo aver appreso che un carissimo amico del forum s'è ritrovato con 3 tablet brand Vodafone con IMEI bloccato, accompagnati da fatture false.

A dopo

Bloccato per..? Furto/smarrimento? Contratto non onorato (visto che comodati tecnicamente in Vodafone non esistono) ?
__________________
Ho concluso centinaia di trattative, tutte con la massima soddisfazione degli acquirenti.
Clicca QUI per visualizzare le mie trattative!
Jean-Gabin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-11-2011, 00:20
 
-Alberto-
 
L'avatar di -Alberto-
 
Registrato il: Feb 2010
Messaggi: 3,230
Cellulari: 21
Predefinito

Ribadisco che qui nessuno ha la presunzione di voler insegnare qualcosa. Le lezioni si fanno a scuola, non su questo forum. Visto che qui esistono utenti con un minimo di esperienza più degli altri, mi sembrava una iniziativa utile il fornire informazioni ed avvertimenti ad utenti meno 'esperti'.
Detto questo, ho precisato che, con il vostro aiuto, sarebbe stato possibile correggere eventuali inesattezze o inserire maggiori informazioni, motivo per il rublo, una volta rientrato a casa, procederò con l'edit del primo post seguendo le indicazioni fino ad ora ricevute.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Bel post ma devo fare delle rettifiche!

1) Non è vero che i terminali vengono bloccati in caso di mancanza di pagamento delle fatture, NON esiste più il comodato d'uso, i telefoni vengono dati con finanziamento e sarà la finanziaria a rivalersi sul cliente.

Leggetevi a modo la legge Bersani
Mi dispiace smentirti ma non è sempre così. Ti sarà sufficiente porre la domanda alla postale o richiedere una consulenza ad un legale, esperto di diritto informatico, per constatarlo.
Con il decreto Bersani, tra le altre cose, sono stati aboliti i comodati d'uso e, dunque, il cliente acquisisce con la sottoscrizione del contratto immediatamente proprietà e possesso del bene.
Il decreto non si riferisce affatto alle casistiche alle quali ho fatto riferimento nel primo post.

Testo del descreto Bersani 7/2007

Quelle rientrano legalmente nelle truffe visto che il contraente, volontariamente, compie una truffa ai danni del gestore di telefonia che, non potendo rivalersi su una persona fisica non esistente o su un individuo che ha precedentemente denunciato il furto/smarrimento dei documenti, deposita una denuncia per truffa contro ignoti, come è logico che sia.
Ciò comporta che le forze dell'ordine richiedano di concordare un appuntamento a tutti gli intestatari delle sim inserite nel terminale il per il quale è stato richiesto il blocco, come persone informate sui fatti. Queste vengono convocate e gli viene chiesto di fornire informazioni circa la provenienza dell'apparecchio in loro possesso.
Se dubiti di questo, ti invio via mail l'esposto che ho depositato presso la portale di Milano lo scorso Giugno 2011, oppure invito a confermare un altro paio di utenti del forum vittime di situazioni analoghe.
Bada bene, nessuno ha scritto che il blocco avviene semplicemente perché il contratto non è stato onorato (tra l'altro non è vero che occorre associare necessariamente una carta di credito. Al contratto può anche essere associato un conto bancario, come è capitato a me con il terminale che ho comprato io a Giugno).
Ho fatto riferimento a quei casi in cui il gestore NON può rivalersi su una persona fisica, vuoi perché non esistente, vuoi perché le hanno rubato i documenti ed è stata fornita come prova la denuncia depositata con data antecedente alla sottoscrizione del contratto.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
2) Se tutti noi dovremmo seguire queste UTILI regole questo mercatino può anche chiudere immediatamente, personalmente non darei mai e poi mai la mia copia dei documenti a persone estranee.
Questo è verissimo. Sta di fatto che se ti rechi dalla postale per denunciare una truffa telematica rientrante tra le casistiche descritte, oltre a dover allegare lo scambio di sms, messaggi sul forum ed email, ti chiedono se hai un atto di vendita da allegare.
Paradossalmente, se uno scambio avviene di persona non è detto che effettivamente le due parti si siano incontrate e abbiano portato a termine la trattativa (a meno che non vi è traccia di sms, messaggi sul forum o mail che lo attestino).

Converrai con me sul fatto che come tu puoi dubitare del possibile acquirente, è lecito che chiunque possa dubitare di te e non perché tu sia un truffatore, semplicemente perché magaria a tua volta, hai comprato un terminale del quale non conosci realmente la provenienza.
La questione è purtroppo molto più sottile. Non si tratta del non fidarsi di TE che sei una brava persona e, nel tempo, ne hai dato ampia prova. Si tratta del non potersi fidare ciecamente di un terminale che presenta una prova d'acquisto riproducibile in 5 minuti al pc.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
3) Si scrive tanto di tutelarsi per l'acquisto, personalmente trovo giusto anche tutelarsi dagli acquirenti che hanno voglia di perdere tempo e altrettanto ne fanno perdere:

Persone che non si presentano all'appuntamento anche dopo aver fatto svariati km.

Persone che fanno bonifici e poi annullano l'ordine dello stesso e ti fanno ingastrire per più di 8 giorni (ok cmq l'oggetto c'è l'avevo in mano io e se per caso spedivo?)

Utenti che fanno bonifici con il conto del Padre e all'insaputa dello stesso, mi son ritrovato una denuncia per questo motivo......per fortuna sono riuscito a parlare con il padre dell'utente e a chiarire il tutto, vi posso assicurare che gli è costata cara!
Questo è fuori discussione. Ha perfettamente ragione ma lo scopo del thread è un altro. Il topic nasce per mettere in guardia gli utenti dal portare a termine acquisti in modo superficiale. Purtroppo di gente poco corretta e onestà ce n'è tanta e, personalmente, preferirei di più perdere 10€ di benzina e 2 ore di tempo, piuttosto che trascorrere 3 ore in questura, trattato come un ladro, e vedermi la fedina penale s****a per una cavolata. Tieni a mente che molti appassionati sono ragazzi che, magari, stanno cercando lavoro e non vorrebbero fare un passettino verso il penale.
Per quanto concerne i punti che hai citato: fortunatamente esiste il topic "Oggi ho comprato da..." per ricercare un feedback sugli utenti che non si conoscono.
Come sai bene, non è sempre possibile tutelarsi. Lo dicono anche "Le Iene" al termine di alcuni servizi: "Se il pacco deve arrivare...arriva".
Purtroppo è così e tu ne sei ampia prova dal momento che ti è capitato qualcosa di incredibile. In quel caso, se fossi stato meno "ben pensante" e più malizioso, avendo osservato l'andamento della prima trattativa di quell'utente magari avresti potuto tirarti indietro ed evitare tutti quei casini.
Non è ovviamente una "critica"; a posteriori è facile parlare. Vorrei semplicemente sottolineare che esiste un topic apposito per "raccontare" le proprie impressioni e, magari, adesso con più malizia tu non daresti fiducia ad una persona che s'è comportata in un certo modo.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Faccio i miei complimenti all'autore del post, ma aimè tutte queste regole mi sembra esagerato....(parere personale)
Ti ringrazio. Ti assicuro che il thread non nasce con l'obiettivo di raccogliere applausi ma con la volontà di evitare che altri utenti possano subire ciò che è capitato ad altre persone. Vorrei inoltre rimarcare che quelle da me indicate non sono "regole". Si tratta di "consigli". Ogni utente poi è liberissimo di agire come meglio credo, non è mia intenzione imporre delle regole da seguire.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Molti negozi (a Rovigo) non viene specificato il modello del telefono sullo scontrino ne tanto meno il codice imei.....cosa dobbiamo fare quando compriamo in questi negozi? Prendere un notaio e stipulare una scrittura privata?
Hai perfettamentm ragione. 'Potrebbero' esistere addirittura negozi disposti a vendere terminali usati che poi vengono bloccati perché rubati o rientranti nelle casistiche su riportate. 'Potrebbero'...Francamente, non essendo un esperto di diritto e contratti, non saprei davvero proporre una qualche forma di tutela in questo caso. Dubito che comunque il negozio possa rifiutarsi di allegare un documento riportante l'imei del terminale. Ogni attività commerciale è tenuta a descrivere con dovizia di particolare il bene che sta cedendo, per cui non penso possa declinare la richiesta di una descrizione più accurata da parte del cliente.

Citazione:
Chi me lo dice che questi negozi non lo hanno acquistato su qualche sito? (subito.it, kijiji, ebay)
Esattamente...'Potrebbero' esistere attività commerciali che agiscono proprio così.

Citazione:
Sapete quanti negozi ci sono che fanno contratti e i clienti che non vogliono il telefono gli viene corrisposto il 70% del valore in contanti!
Questa è una loro mancanza, oltre che una mancanza di tutela di parte loro per sé stessi e per il cliente.

Citazione:
Ma pensate davvero che i negozi di telefonia vivono con il 5% che gli lascia apple, 8% che gli da nokia, 10% che prendono dai samsung e così via....
Per fortuna non tutti i commercianti sono uguali. Conosco persone con un negozio di informatica avviato da oltre 10 anni che si son rifiutate di buttarsi nel mondo della telefonia proprio perché non interessate a pratiche poco limpide e scoraggiate dai ridotti margini di guadagno.

Citazione:
Messaggio inviato da cage
Personalmente ho comprato un paio di scarpe Nike a Milano Marittima in negozio di articoli sportivi, mal di schiena, problemi al ginocchio operato.....scopro che le scarpe erano FALSE,(quelli che vendono su ebay a pochi euro) come posso dimostrare che quel paio di scarpe (proprio quelle) mi sono state vendute da quel negozio?
Ti ripeto, non sono un esperto di diritto ma credo che in casi simili il legale della parte lesa faccia leva sulla buona fede della stessa.
Comprendo ciò che vuoi far notare. Effettivamente si potrebbe dubitare anche delle dichiarazioni del cliente. Sta di fatto che se si dovessero portare a termine degli acquisti in modo affrettato/superficiale semplicemente perchè "tanto a volte non puoi dimostrare che...", a questo punto qui saremmo tutti già schedati e denunciati come minimo per incauto acquisto.
__________________
Vcardie santo subito
-Alberto- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-11-2011, 00:25
 
-Alberto-
 
L'avatar di -Alberto-
 
Registrato il: Feb 2010
Messaggi: 3,230
Cellulari: 21
Predefinito

Citazione:
Messaggio inviato da Jean-Gabin
Bloccato per..? Furto/smarrimento? Contratto non onorato (visto che comodati tecnicamente in Vodafone non esistono) ?
Ah boh, non è ancora noto.
Semplicemente i 3 tablet hanno smesso di leggere le sim. Son stati portati in assistenza e Samsung ha risposto che i relativi IMEI erano stati bloccati da Vodafone.

Ciascuno dei tre tablet era accompagnato da una fattura intestata a persona fisica di un noto shop online, apparentemente impeccabile.
Stampata anche al laser e quindi non "improvvisata" con magari una inkjet.

L'utente aveva girato due dei tre tablet a due conoscenti. Dopo essere venuto a conoscenza del blocco IMEI, ha contattato il negozio, fornendo il numero fattura, e ha scoperto che era stata contraffatta. Il numero fattura era registrato nel DB del negozio ma l'intestatario della fattura e il bene venduto erano diversi da quelli della fattura originale.

Adesso deve recarsi dalla postale per tutelarsi visto che, dopo il blocco, normalmente arriva la telefonata dalla postale che invita a fissare un appuntamento per "questioni di poco conto".
__________________
Vcardie santo subito
-Alberto- non è collegato   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum