PDA

Visualizza versione completa : assegno postale su cc bancario


Mariodd
22-02-2013, 21:15
Posso versare un assegno postale su un conto corrente bancario?

IonutMarius
22-02-2013, 22:23
Un assegno è un'assegno...

Mariodd
22-02-2013, 22:29
Un assegno è un'assegno...
E quindi?

Giadooor
22-02-2013, 23:41
Quindi certo che lo puoi versare, è un assegno come un altro, per cui valgono le stesse regole per gli altri assegni!

cappone
23-02-2013, 08:50
Si può fare tranquillamente, ma occhio alla "valuta" che spesso è di parecchi giorni!!!

Mariodd
23-02-2013, 08:52
Si può fare tranquillamente, ma occhio alla "valuta" che spesso è di parecchi giorni!!!
quindi basta che vado alla posta e lo incasso non è un problema se è di parecchi giorni

agostino82
23-02-2013, 18:17
quindi basta che vado alla posta e lo incasso non è un problema se è di parecchi giorni

si puoi incassarlo tranquillamente

capitano nemo
23-02-2013, 18:26
si puoi incassarlo tranquillamente
Se non è un assegno postale certificato (l'equivalente dell'assegno circolare delle banche) ma è un assegno emesso da una persona che ha il conto alla posta non credo che te lo paghino in qualunque ufficio postale.
Un conto è se ti rechi nello stesso ufficio postale in cui è stato aperto il conto di chi ha emesso l'assegno. In questo caso possono verificare la firma e se l'assegno è coperto pagartelo.
In un altro ufficio postale come fanno a verificare la firma?

Alla fine della fiera ti conviene versarlo sul tuo conto corrente: per guadagnare qualche giorno di valuta rischi di spenderne di più in benzina e tempo perso.

agostino82
23-02-2013, 23:17
Se non è un assegno postale certificato (l'equivalente dell'assegno circolare delle banche) ma è un assegno emesso da una persona che ha il conto alla posta non credo che te lo paghino in qualunque ufficio postale.
Un conto è se ti rechi nello stesso ufficio postale in cui è stato aperto il conto di chi ha emesso l'assegno. In questo caso possono verificare la firma e se l'assegno è coperto pagartelo.
In un altro ufficio postale come fanno a verificare la firma?

Alla fine della fiera ti conviene versarlo sul tuo conto corrente: per guadagnare qualche giorno di valuta rischi di spenderne di più in benzina e tempo perso.

io pensavo che volesse versare sul suo conto corrente (postale),un assegno bancario

capitano nemo
23-02-2013, 23:47
io pensavo che volesse versare sul suo conto corrente (postale),un assegno bancario
E così è!
Ho preso una papera galattica!

Però basta cambiare l'ordine dei fattori ed il prodotto non cambia! Il messaggio diventa quindi:

Se non è un assegno circolare (l'equivalente dell'assegno certificato delle poste) ma è un assegno di conto corrente bancario non credo che te lo paghino in qualunque agenzia sia pure della stessa banca.
Un conto è se ti rechi nello stessa agenzia in cui è stato aperto il conto di chi ha emesso l'assegno. In questo caso possono verificare la firma e se l'assegno è coperto pagartelo.
In un'altra agenzia non credo che possano verificare la firma. Ma anche se potessero, non è detto che possano operare su quel conto.

Alla fine della fiera ti conviene versarlo sul tuo conto bancoposta: per guadagnare qualche giorno di valuta rischi di spenderne di più in benzina e tempo perso.

lor8210
24-02-2013, 11:35
Se hai il C/C o assegno postale circolare o assegno postale bancario te lo cambiano senza problemi, l'importante è che hai il C/C, ma occhio che la valuta è oltre gli 7 giorni lavorativi.
Se vuoi subito cash ti conviene andare dalla posta traente dove è stato emesso l'assegno e te li fai consegnare liquidi.
Ciao