PDA

Visualizza versione completa : Un turista può acquistare una sim?


fabbius69
07-06-2011, 13:13
Un turista del sudamerica (Argentina) vorrebbe acquistare una sim per telefonare quando gli serve in Argentina, Postemobile fa delle tariffe ottime per l'argentina.
Ma può acquistarla? oppure serve un cittadino dell'unione europea?

Grazie

euplio
07-06-2011, 13:22
Ma certo che può acquistarla!

vindo
07-06-2011, 13:35
Per un turista in transito non è così ovvio che possa acquistarla e intestarla...
Basilare è il passaporto...
poi basta il visto turistico o il permesso di soggiorno x studio & turismo e se la intesta di sicuro.
Non ho idea di come facciano per il codice fiscale xro..

euplio
07-06-2011, 13:37
Per un turista in transito non è così ovvio che possa acquistarla e intestarla...
Basilare è il passaporto...
poi basta il visto turistico o il permesso di soggiorno x studio & turismo e se la intesta di sicuro.
Non ho idea di come facciano per il codice fiscale xro..
Se si tratta di un turista secondo te come è entrato in Italia? Clandestinamente? E' chiaro che ha un documento con se

vindo
07-06-2011, 13:50
Se si tratta di un turista secondo te come è entrato in Italia? Clandestinamente? E' chiaro che ha un documento con se

Come è chiaro che NON ha il codice fiscale
Come è chiaro che NON ha una residenza
e quindi è CHIARO che non sia proprio così facile...

:ciao:

zabb
07-06-2011, 15:27
Il calcolo del codice fiscale per uno straniero è facile (si calcola come il nostro http://www.nomix.it/calcola-codice-fiscale.php).
Altra cosa è avere con se quello di plastica o quello fotocopia che rilascia l'agenzia delle entrate.
Ma non credo che per uno straniero sia necessario avere quello fisico, spesso nemmeno per noi lo è durante le attivazioni di sim.

flavione
07-06-2011, 15:29
Non ho idea di come facciano per il codice fiscale xro..
Lo generano al momento, con uno dei programmi di "calcolo" del codice fiscale.

vindo
07-06-2011, 18:32
Lo generano al momento, con uno dei programmi di "calcolo" del codice fiscale.

Questo non è affatto corretto..
si bypassa un problema ma si inseriscono dati non corrispondenti al vero..
Il codice fiscale lo si puo' calcolare anche ONline..vero..
ma senza l'iscrizione all'anagrafe tributaria quel codice che NON HA NESSUNA valenza
Inoltre ci sono alcuni fattori che in assegnazione vanno calcolati

..::sisma::..
07-06-2011, 18:57
Come è chiaro che NON ha il codice fiscale
Come è chiaro che NON ha una residenza
e quindi è CHIARO che non sia proprio così facile...

:ciao:Diversi operatori mobili prevedono per gli stranieri non residenti in Italia l'intestazione senza codice fiscale.

ventilator
07-06-2011, 19:20
Per la richiesta di una sim, noi operatori postali, siamo obbligati ad acquisire le fotocopie degli originali del documento e del codice fiscale....tanto che sopra le fotocopie dobbiamo apporre la dicitura "copia conforme all'originale". Quindi non è possibile attivare una sim postemobile ad un cliente che non presenti il codice fiscale originale.

Ciao

f.c_dj
07-06-2011, 20:10
questa domanda ce la possiamo porre solo in italia...negli altri paesi le sim ricaricabili non hanno un'intestazione...

singlorey
07-06-2011, 21:51
Peccato per postemobile, ora vedrò la tim perchè ha una tariffa buona per l'argentina

Super_Matrix
08-06-2011, 01:20
questa domanda ce la possiamo porre solo in italia...negli altri paesi le sim ricaricabili non hanno un'intestazione...

infatti in croazia le puoi attivare... al tabacchino ;)

flavione
08-06-2011, 14:09
questa domanda ce la possiamo porre solo in italia...negli altri paesi le sim ricaricabili non hanno un'intestazione...
Non è del tutto vero, perchè in Spagna, Svizzera e Grecia è richiesto un documento d'identità per acquistare una sim prepagata.

flavione
08-06-2011, 14:11
ma senza l'iscrizione all'anagrafe tributaria quel codice che NON HA NESSUNA valenza
evidentemente vendere una sim ad un turista che resterà in Italia due settimane o un mese è più importante che avere un codice fiscale che abbia valenza.

redhawk13
09-06-2011, 01:28
Non dovrebbe servire il codice fiscale per intestarsi una sim, basterebbe un documento... ma siamo in Italia... i turisti sono costretti ad usare le cabine telefoniche con le scheda internazionali oppure i phone center...

Giorgio.Tomelleri
09-06-2011, 16:33
Sicuramente nelle altre nazioni, in cui non esiste il C.F., non può essere tra i documenti richiesti per le attivazioni delle Sim.

The Matrix
11-06-2011, 16:10
Effettivamente, per l'attivazione della sim (ma anche per tantissimi altri motivi, tra cui poter essere assunto per un'impresa italiana), un amico con doppia cittadinanza - messicana e spagnola - ha dovuto effettuare richiesta del codice fiscale all'agenzia delle entrate. Dopo di che ha potuto ottenere residenza, sim intestate a lui, carta identità, ecc. ecc.
All'esterno assegnano un ID, molto simile al nostro codice fiscale, ma che rimane sempre lo stesso ed è riportato su tutti i documenti, come per es. la loro carta di identità che quindi, a differenza della nostra, non ha il numero che cambia ad ogni rinnovo.
Circa un anno fa ho tentato di acquistare una sim spagnola di Movistar ma non ho potuto intestarla a me.