PDA

Visualizza versione completa : Abbonamenti solo con carta di credito


pontiac
07-01-2011, 17:59
Ma gli abbonamenti alla TIM sono possibili solo ed esclusivamente con carta di credito? (parlo per i nuovi clienti, che portano il numero).
Non è possibile in nessuna maniera farlo con l'addebito bancario?
Io non ho la carta di credito e sinceramente di andarla a fare solo ed esclusivamente per il telefonino non mi và....

Danielerm
07-01-2011, 18:07
Ma gli abbonamenti alla TIM sono possibili solo ed esclusivamente con carta di credito? (parlo per i nuovi clienti, che portano il numero).
Non è possibile in nessuna maniera farlo con l'addebito bancario?
Io non ho la carta di credito e sinceramente di andarla a fare solo ed esclusivamente per il telefonino non mi và....

Anch'io ho lo stesso problema tuo....Purtroppo attualmente solo con carta di credito è possibile attivare un abbonamento con opzione telefono.... è una vergogna guarda....
Tim è l unico operatore che non permette l attivazione di abbonamenti con telefono con l addebbito sul conto corrente....
In questo Vodafone lo supera....
:ciao:

pontiac
07-01-2011, 18:12
Anche perchè per una carta di credito normale devi anche avere un fido, cioè per 40 euro al mese che mi servono per pagare un cavolo di abbonamento tutti sti giri...fermo restando che le carte di credito non mi sono mai piaciute (ho esperienze di conoscenti che gliele hanno fregate, e non è stato piacevole, basta un attimo...) per me è davvero una vergogna....
volevo passare a TIM ma a questo punto rimango alla 3...
peggio per loro che perdono un cliente...

pontiac
07-01-2011, 18:12
il problema è che vodafone ha prezzi troppo alti, adesso che poi la tim li aveva abbassati un po'.. (soprattutto per chi porta il numero)

Danielerm
07-01-2011, 18:19
il problema è che vodafone ha prezzi troppo alti, adesso che poi la tim li aveva abbassati un po'.. (soprattutto per chi porta il numero)

Si certo!!!! L offerta abbonamenti tim è 1000 volte superiore a quella vodafone... il problema è che se vuoi prendere un cell e pagarlo a rate con rid bancario ti resta solo voda oppure tre(però c è la finanziaria qui in mezzo).
Wind anche ti da la possibilità di prendere un telefono con rid bancario.... il problema però è che con il gestore arancione il cellulare devi pagarlo attraverso un ticket entry(una tantum al momento dell attivaz dell abbonament) ed i costi sono alti se punti a cellulari evoluti.
Ad esempio se vuoi prendere con wind un nokia n 8 con l opzione all inclusive smart , ti costa 399 con il ticket entry....
:ciao:

Danielerm
07-01-2011, 18:23
Anche perchè per una carta di credito normale devi anche avere un fido, cioè per 40 euro al mese che mi servono per pagare un cavolo di abbonamento tutti sti giri...fermo restando che le carte di credito non mi sono mai piaciute (ho esperienze di conoscenti che gliele hanno fregate, e non è stato piacevole, basta un attimo...) per me è davvero una vergogna....
volevo passare a TIM ma a questo punto rimango alla 3...
peggio per loro che perdono un cliente...

Tuttavia esistono carte di credito senza fido con pagamento a saldo....dovresti informarti presso la tua banca...Oppure vi sono proprio banche online che danno queste tipi di carte con quota carta zero per due anni....
:ciao:

pontiac
07-01-2011, 18:26
no la mia banca vuole che giro un fido con tutto quello che ne comporta (popolare di vicenza)...
ma tu hai il mio stesso problema?come pensi di risolverlo?

Danielerm
07-01-2011, 18:41
no la mia banca vuole che giro un fido con tutto quello che ne comporta (popolare di vicenza)...
ma tu hai il mio stesso problema?come pensi di risolverlo?

al momento non penso che chiederò una carta di credito......Tuttavia per il momento rimango con la ricaricabile e poi aspetterò nuove offerte in abbonamento ...magari tim vista la concorenza di vodafone permetterà l attivaz tramite rid bancario dei suoi abbonamenti con l opzione telefono(personalmente ci credo poco....)
oppure spero in abbonamenti vodafone migliori.....
:ciao:

FYODOR72
07-01-2011, 22:29
no la mia banca vuole che giro un fido con tutto quello che ne comporta (popolare di vicenza)...
ma tu hai il mio stesso problema?come pensi di risolverlo?

Fido????
Non mi risulta che le banche chiedano un fido per la concessione della carte di credito.
La banca solitamente per rilasciarti una normalissima carta di credito necessita semplicemente che tu abbia l' accredito del tuo stipendio sul conto corrente.
Se tu non sei in questa condizione la banca potrebbe non concederti il rilascio della stessa.

pontiac
08-01-2011, 14:10
sono un perito per le assicurazioni, ergo libro professionista, non ho stipendio o cose del genere...
il fido me lo vogliono fare eccome, certo non mi servirà mai (visto che non vado sotto) ma è una garanzia che vogliono..
sinceramente di fare tutte ste cose per un abbonamento per il cellulare non mi và, come dice giustamente daniele attenderemo, magari un domani ci saranno altre offerte e forse la vodafone si adeguerà ai prezzi tim...

7rosastella
08-01-2011, 14:16
A titolo informativo si vocifera che anche voda abbia intenzione di levare il rid, per cui io non ci sperei troppo al posto vostro in un cambiamento. ribadisco il si vocifera, non ho detto che è definitivo.

PietroA
08-01-2011, 14:23
E'comunque assurdo. Una volta sugli abbonamenti ad esempio Tutto Relax, il telefono era incluso a prescindere e, stava appunto nel "Tutto", per sottoscrivere questi abbonamenti, serviva domiciliare lo stesso, o su carta di credito o su conto corrente bancario. Per le ricaricabili, solo carta di credito. Adesso il telefono è diventato un'opzione scissa, che a prescindere se si tratta di abbonamento o ricaricabile, per sottoscriverla voglio carta di credito. Secondo me è un tornare in dietro, piuttosto che un'andare avanti. Mi sembra comunque che anche WIND, accetti per le opzioni o piani che precedono un telefono solo carta di credito. La 3 si è sbarazzata del problema appoggiandosi a COMPAS. Resterebbe VODAFONE, ma a che prezzi...

pontiac
08-01-2011, 14:37
evidentemente c'era davvero un sacco di gente che faceva gli abbonamenti e poi non aveva in banca nemmeno i 50 euro per fare gli addebiti dell'abbonamento....
comunque è veramente assurdo si

7rosastella
08-01-2011, 15:41
evidentemente c'era davvero un sacco di gente che faceva gli abbonamenti e poi non aveva in banca nemmeno i 50 euro per fare gli addebiti dell'abbonamento....
comunque è veramente assurdo si
Purtroppo il problema sono state le tantissime truffe e appunto i non pagatori e i conti correnti dati a caso.

Danielerm
08-01-2011, 16:37
E'comunque assurdo. Una volta sugli abbonamenti ad esempio Tutto Relax, il telefono era incluso a prescindere e, stava appunto nel "Tutto", per sottoscrivere questi abbonamenti, serviva domiciliare lo stesso, o su carta di credito o su conto corrente bancario. Per le ricaricabili, solo carta di credito. Adesso il telefono è diventato un'opzione scissa, che a prescindere se si tratta di abbonamento o ricaricabile, per sottoscriverla voglio carta di credito. Secondo me è un tornare in dietro, piuttosto che un'andare avanti. Mi sembra comunque che anche WIND, accetti per le opzioni o piani che precedono un telefono solo carta di credito. La 3 si è sbarazzata del problema appoggiandosi a COMPAS. Resterebbe VODAFONE, ma a che prezzi...


Wind ti da il telefono anche con rid bancario!!!!! Solo tim chiede l abbonamento

:ciao:

Danielerm
08-01-2011, 16:46
Purtroppo il problema sono state le tantissime truffe e appunto i non pagatori e i conti correnti dati a caso.

Ma prima di attivare un abbonamento si vede se l iban dato è reale o meno!!!!
Tuttavia il discorso di conti correnti dati senza soldi può valere anche per la carta di credito.....
Nessuno ti assicura che un utente che possiede una carta di credito abbia soldi su un conto corrente....Stai tranquillo che i soldi se li riprendono e verificano bene prima di attivarti l abbonamento.
Il problema è che in Italia i gestori se ne approfittano.......
All estero il cellulare te lo regalano oppure paghi una piccola rata e puoi attivare l abbonamento con rid bancario senza problemi.....
In Italia invece gestori con tariffe ricaricabili alle stelle e abbonamenti pietosi.....

Basta pensare che fino a 3 anni fa effettuavamo una ricarica pagando il costo di servizio....gli unici in Europa....
Ma di cosa vogliamo parlare...... I consumatori in Italia non sono tutelati x nulla....
:ciao:

centouno
08-01-2011, 18:43
All'estero la carta di credito l'hanno anche i cani :)

Personalmente penso sia assurdo nel 2011 non avere una carta di credito, mica la si usa solo per l'abbonamento del telefono... Quando leggo queste cose mi si accappona la pelle.

Ma uscite ogni tanto dal vostro paesello?
Mai noleggiato un'auto?, mai acquistato online? mai comprato un biglietto aero? mai prenotato un hotel?
Mai fatta una vacanza all'estero? Ma quando fate benzina all'auto fate 5€? o girate con i contanti nelle mutande? :D
Vi lamentate che TIM non accetta i RID per gli abbonamenti? Maahh :rolleyes:

Giusto per la cronaca ci sono CC vedi Barclyas dove NON viene chiesto il fido, ma basta avere un conto corrente in qualunque banca (poi il fido per la CC non l'ho mai sentita) ed è pure gratuita si può pagare a saldo o come revolvig (sconsigliato)
C'è anche il conto corrente Arancio di ING che da la CC e il Bancomat gratis.

Certo che se uno è disoccupato o è un ragazzino di 15 anno posso capire, ci mancherebbe, ma per chi ha un lavoro non avere certi strumenti che permettono anche di lavorare meglio e ormai davvero banali mi viene un pò da piangere. Tutti super tecnologici e poi nemmeno una carta di credito..... :eek:
Proviamo ad evolverci e non lamentiamoci sempre, visto che c'è la possibilità e anche gratis...

Saluti.....

ecsodus
08-01-2011, 18:53
Anche perchè per una carta di credito normale devi anche avere un fido, cioè per 40 euro al mese che mi servono per pagare un cavolo di abbonamento tutti sti giri.
mica vero.

una carta di credito è tranquillamente richiedibile in banca,
alcuni conti correnti la prevedono gratuita, altri invece no, e il costo annuale di una cartasì è di 30,99 euro all'anno.

assolutamente non servono fidi, nè tantomento spendere 40 euro al mese.

ecsodus
08-01-2011, 18:53
Fido????
Non mi risulta che le banche chiedano un fido per la concessione della carte di credito.
La banca solitamente per rilasciarti una normalissima carta di credito necessita semplicemente che tu abbia l' accredito del tuo stipendio sul conto corrente.
Se tu non sei in questa condizione la banca potrebbe non concederti il rilascio della stessa.
esatto.

ecsodus
08-01-2011, 19:02
c'è un po' di differenza :

- rid su conto corrente bancario : il gestore invia il flusso di addebito per il pagamento della bolletta telefonica, la paga ha tot. giorni di tempo per stornare l'addebito in caso di mancanza fondi. Ergo sicurezza minore per il gestore in quanto non si ha la certezza del pagamento della bolletta.

- addebito su carta di credito : se la carta è attiva, la banca è tenuta a pagare qualsiasi addebito arriverà il giorno di pagamento.
Non c'è possibilità di storno dell'importo, e il gestore ha quindi la garanzia di incassare l'importo.
La carta inoltre è una sorta di piccolo fido che concede la banca, in quanto consente di spendere una determinata cifra in anticipo rispetto alla reale disponibilità del denaro, è anche questa una maggiore garanzia per il gestore.
L'alternativa per la banca per rifiutare i pagamenti futuri e bloccare la carta al cliente.

Provate a considerare il numero di abbonati telefonici italiani ed è facile capire perché i gestori a fronte delle numerose inadempienze avute nel corso degli anni, hanno deciso di garantirsi maggiormente.

pontiac
08-01-2011, 19:34
Ti rispondo volentieri :)
Allora, ebbene si, c'e chi come le nel 2011 non ha una carta di credito e ti spiego subito il perche':
Pago sempre tutto in contanti (anche dal benzinaio) o con i bonifici bancari on-line. Gli acquisti in internet li faccio con la poste-pay (sara' da s****to ma mi trovo bene) e questa, ovviamente, non va' bene alla TIM..
Per contro ho esperienze di conoscenti che con le normali carte di credito, dopo che gliel'hanno rubata (tranquilli e' un attimo, non succede solo agli altri) ho visto quanti soldi (tanti) hanno fregato..
Comunque ribadisco che la carta di credito, nonostante non mi piaccia (e dal benzinaio faccio sempre il pieno in contanti) la volevo fare, ma che la mia banca, la popolare di Vicenza vuole il fido e che questi imbecilli me l'hanno detto solamente ieri, quindi considerando che l'offerta TIM scade tra un mese ormai non faccio più in tempo..
E sinceramente di fare tutti questi giri per un abbonamento del telefono faccio a meno, ho altro da fare, e cambiare banca ( con tutto quello che comporta) per il telefono non mi interessa...

pontiac
08-01-2011, 19:44
Comunque si accettano consigli per la soluzione del problema, io per lavoro ho necessita di passare a TIM, qui da me la Tre prende da schifo

ecsodus
08-01-2011, 19:53
guarda io assolutamente non giudico sulla scelta di una persona di possedere o no una carta di credito, sono motivazioni personali, e vanno ovviamente rispettate!

Mi riferivo solo al fatto che non avevo mai sentito di una banca che ti obbliga ad avere un fido di conto corrente, per richiedere una carta di credito.
Le banche in cui ho lavorato, e quella in cui lavoro, non richiedono assolutamente tale strumento per avere una carta di credito!

Comunque anche in caso di furto, ci sono delle assicurazioni allegate che ti rimborsano delle cifre sottratte, alcune addirittura rimborsano anche la somma degli oggetti acquistati in giornata se vengono rubati, ad esempio dalla macchina dopo l'acquisto :)

P.S.

Stavo valutando se fare aderire anche io all'offerta Tim, e spero e creedo che rinnoveranno ulteriormente l'offerta dopo il 6 febbraio!

pontiac
08-01-2011, 20:06
Ma secondo te posso fare una carta di credito che voglio io e tenere questa banca? Se ne conosci qualcuna..

lancio87
08-01-2011, 20:20
Ma secondo te posso fare una carta di credito che voglio io e tenere questa banca? Se ne conosci qualcuna..

Puoi fare queste

http://www.nectar.it/dynamic/default/collect/credit-card

http://www.cartesimpson.it/

http://www.barclaycard.it/

Altre non ne conosco...

ecsodus
08-01-2011, 20:21
mah ti dico, difficilmente troverai una banca (forse quelle on line, fineco? iwbank? ) tradizionale che ti rilascia una carta di credito all'apertura del conto, non è come un bancomat (con cui adesso puoi prelevare solo se hai disponibilità), la carta di credito permette al cliente di spendere una certa cifra in un mese solare, cui la banca solo successivamente è obbligata a pagare.
Per il rilascio richiede quindi un minimo di conoscenza per valutare l'affidabilità del cliente, che può essere anche un accredito dello stipendio (che quindi garantisce un accredito continuativo) ed una movimentazione regolare per qualche mese.

.Fra
08-01-2011, 20:39
Puoi fare queste

http://www.nectar.it/dynamic/default/collect/credit-card

http://www.cartesimpson.it/

http://www.barclaycard.it/

Altre non ne conosco...
sicuro che vengono accettate queste da tim??
qual'è la migliore?(certo quella dei simpson magari la eviterei:ihih: )

FYODOR72
08-01-2011, 20:40
guarda io assolutamente non giudico sulla scelta di una persona di possedere o no una carta di credito, sono motivazioni personali, e vanno ovviamente rispettate!

Mi riferivo solo al fatto che non avevo mai sentito di una banca che ti obbliga ad avere un fido di conto corrente, per richiedere una carta di credito.
Le banche in cui ho lavorato, e quella in cui lavoro, non richiedono assolutamente tale strumento per avere una carta di credito!

Comunque anche in caso di furto, ci sono delle assicurazioni allegate che ti rimborsano delle cifre sottratte, alcune addirittura rimborsano anche la somma degli oggetti acquistati in giornata se vengono rubati, ad esempio dalla macchina dopo l'acquisto :)

P.S.

Stavo valutando se fare aderire anche io all'offerta Tim, e spero e creedo che rinnoveranno ulteriormente l'offerta dopo il 6 febbraio!

Tutto verissimo, lavoro anch'io in banca ma nonostante mi occupo di altro non ho mai sentito che qualche mio collega chieda l'apertura di un fido per il rilascio di una carta di credito!!!!!!!!!!!!

centouno
08-01-2011, 20:41
Non discuto minimamente il fatto che la tua banca ti faccia storie per avere la carta di credito, infatti nel mio post avevo indicato Barclays che ti permette di avere la carta di credito tradizionale senza cambiare banca e senza costi.
Il discorso del furto della carta è una caxxata colossale, certo che può capitare a tutti, però la carta di credito è l'unico strumento che ti permette di riavere tutto quello che eventualmente ti anno speso. Mooolto difficile riavere indietro i contanti che avevi nel portafogli, con la carta riavresti fino all'ultimo centesimo, anche su eventuali problemi con gli acquisti on line, senza contare il rimborso degli oggetti rubati, pagati con la carta.
Il fatto di continuare a dire che la useresti solo per l'abbonamento del telefono è un'altra cavolata, visto usi una postepay, qundi conosci gia i vantaggi di una carta di credito.

Non è mia intenzione farti fare una carta di credito, non avrei alcun vantaggio, ma perdonami, certi ragionamenti me li aspetterei da una persona di 80 anni, non certo da un ragazzo.
Queste paure, problemi, preconcetti su uno strumento di pagamento riconosciuto in tutto l'universo per comodità, funzionalità e sicurezza, faccio davvero fatica a comprenderli.

Saluti.... :ciao:

FYODOR72
08-01-2011, 20:49
Non discuto minimamente il fatto che la tua banca ti faccia storie per avere la carta di credito, infatti nel mio post avevo indicato Barclays che ti permette di avere la carta di credito tradizionale senza cambiare banca e senza costi.
Il discorso del furto della carta è una caxxata colossale, certo che può capitare a tutti, però la carta di credito è l'unico strumento che ti permette di riavere tutto quello che eventualmente ti anno speso. Mooolto difficile riavere indietro i contanti che avevi nel portafogli, con la carta riavresti fino all'ultimo centesimo, anche su eventuali problemi con gli acquisti on line, senza contare il rimborso degli oggetti rubati, pagati con la carta.
Il fatto di continuare a dire che la useresti solo per l'abbonamento del telefono è un'altra cavolata, visto usi una postepay, qundi conosci gia i vantaggi di una carta di credito.

Non è mia intenzione farti fare una carta di credito, non avrei alcun vantaggio, ma perdonami, certi ragionamenti me li aspetterei da una persona di 80 anni, non certo da un ragazzo.
Queste paure, problemi, preconcetti su uno strumento di pagamento riconosciuto in tutto l'universo per comodità, funzionalità e sicurezza, faccio davvero fatica a comprenderli.

Saluti.... :ciao:

Non poso che quotarti al 100%!!!
Mi sembra impossibile che al giorno d'oggi un ragazzo di 25/30 anni per lo piu' con un lavoro da libero professionista possa fare a meno delle innumerevoli comodita' che questo strumento ti offre (per di piu' gratuitamente).
La mia non vuole assolutamente essere una polemica ma un semplicissimo punto di vista.

centouno
08-01-2011, 20:49
sicuro che vengono accettate queste da tim??
qual'è la migliore?(certo quella dei simpson magari la eviterei:ihih: )

Posso garantire per Barclaycard, ne posseggo una e ho pagato fino allo scorso anno una TC con iPhone.

E' una normalissima carta VISA (NON ricaricabile, NON ELECTRON) appoggiata ad un normalissimo conto corrente, con 2 modalità di rimborso, a saldo o rateale, naturalmente il rimborso a saldo è decisamente migliore visto che non hai gli interessi del rimborso rateale.

Per le altre non ho info.

Saluti....:ciao:

Danielerm
08-01-2011, 20:50
All'estero la carta di credito l'hanno anche i cani :)

Personalmente penso sia assurdo nel 2011 non avere una carta di credito, mica la si usa solo per l'abbonamento del telefono... Quando leggo queste cose mi si accappona la pelle.

Ma uscite ogni tanto dal vostro paesello?
Mai noleggiato un'auto?, mai acquistato online? mai comprato un biglietto aero? mai prenotato un hotel?
Mai fatta una vacanza all'estero? Ma quando fate benzina all'auto fate 5€? o girate con i contanti nelle mutande? :D
Vi lamentate che TIM non accetta i RID per gli abbonamenti? Maahh :rolleyes:

Giusto per la cronaca ci sono CC vedi Barclyas dove NON viene chiesto il fido, ma basta avere un conto corrente in qualunque banca (poi il fido per la CC non l'ho mai sentita) ed è pure gratuita si può pagare a saldo o come revolvig (sconsigliato)
C'è anche il conto corrente Arancio di ING che da la CC e il Bancomat gratis.

Certo che se uno è disoccupato o è un ragazzino di 15 anno posso capire, ci mancherebbe, ma per chi ha un lavoro non avere certi strumenti che permettono anche di lavorare meglio e ormai davvero banali mi viene un pò da piangere. Tutti super tecnologici e poi nemmeno una carta di credito..... :eek:
Proviamo ad evolverci e non lamentiamoci sempre, visto che c'è la possibilità e anche gratis...

Saluti.....



Io personalmente utilizzo la carta multifunzione di che banca...quindi posso fare tutto quello che hai detto tranne attivarci abbonamenti in quanto è un bancomat + carta prepagata assieme....
Per il discorso dell abbonamento oltre al fatto di evolverci come tu dici cerchiamo prima di dare la possibilità alle persone di chiedere una carta di credito....
Detto questo tuttavia gli abbonamenti dovrebbero prevedere l attivaz attraverso rid e carta di credito. Dovrebbe essere l utente a decidere!!!
:ciao:

centouno
08-01-2011, 20:59
Io personalmente utilizzo la carta multifunzione di che banca...quindi posso fare tutto quello che hai detto tranne attivarci abbonamenti in quanto è un bancomat + carta prepagata assieme....
Per il discorso dell abbonamento oltre al fatto di evolverci come tu dici cerchiamo prima di dare la possibilità alle persone di chiedere una carta di credito....
Detto questo tuttavia gli abbonamenti dovrebbero prevedere l attivaz attraverso rid e carta di credito. Dovrebbe essere l utente a decidere!!!
:ciao:

Guarda che le possibilità di avere una semplicissima carta di credito ci sono e credo siano anche state elencate.

Scusate, ma non stiamo parlando di avere un fido o un finanziamento di milioni di €, ma di una banale carta di credito.
Se si è titolare di un conto corrente, e si ha uno stipendio, la carta viene rilasciata senza problemi.
Sul fatto che TIM non accetti il RID, giusto o sbagliato che sia, è una loro scelta aziendale, avranno fatto 2 conti e avranno deciso che è meglio perdere qualche cliente perchè non ha la carta, che perdere soldi per i mancati pagamenti..... Che ne pensi?
E poi smettiamo di pensare che la carta serve solo per pagare la TIM, è il massimo della limitatezza.

:ciao:

FYODOR72
08-01-2011, 21:05
Io personalmente utilizzo la carta multifunzione di che banca...quindi posso fare tutto quello che hai detto tranne attivarci abbonamenti in quanto è un bancomat + carta prepagata assieme....
Per il discorso dell abbonamento oltre al fatto di evolverci come tu dici cerchiamo prima di dare la possibilità alle persone di chiedere una carta di credito....
Detto questo tuttavia gli abbonamenti dovrebbero prevedere l attivaz attraverso rid e carta di credito. Dovrebbe essere l utente a decidere!!!
:ciao:
Per poter ottenere oggi una cc e' una cosa semplicissima, basta avere una busta paga o se si e' liberi professionisti presentare il modello unico.
E' chiaro che se non si hanno delle entrate di denaro dimostrabili, ritengo sia assolutamente giusto e comprensibile che gli istituti di credito non abbiano alcun interesse a rilasciartela non avendo dal richiedente alcun tipo di ulteriore garanzia.

pontiac
08-01-2011, 21:15
Puoi fare queste

http://www.nectar.it/dynamic/default/collect/credit-card

http://www.cartesimpson.it/

http://www.barclaycard.it/

Altre non ne conosco...
Ma le posso fare tenendo il conto alla popolare di Vicenza?
Cmq grazie, sei stato gentie

centouno
08-01-2011, 21:19
Ma le posso fare tenendo il conto alla popolare di Vicenza?
Cmq grazie, sei stato gentie

Posso risponderti per il terzo link. Si il tuo conto corrente resta sempre alla popolare di Vicenza, in pratica viene fatto un RID sul conto corrente della tua banca e tutti i mesi e precisamente il 6 del mese successivo passa l'addebito della carta.

Saluti...:ciao:

Danielerm
08-01-2011, 21:55
Guarda che le possibilità di avere una semplicissima carta di credito ci sono e credo siano anche state elencate.

Scusate, ma non stiamo parlando di avere un fido o un finanziamento di milioni di €, ma di una banale carta di credito.
Se si è titolare di un conto corrente, e si ha uno stipendio, la carta viene rilasciata senza problemi.
Sul fatto che TIM non accetti il RID, giusto o sbagliato che sia, è una loro scelta aziendale, avranno fatto 2 conti e avranno deciso che è meglio perdere qualche cliente perchè non ha la carta, che perdere soldi per i mancati pagamenti..... Che ne pensi?
E poi smettiamo di pensare che la carta serve solo per pagare la TIM, è il massimo della limitatezza.

:ciao:

Guarda personalmente le conosco!!!!! Io non metto in dubbio che vi sono banche online che rilasciano carte di credito a costo zero , io discutevo sul fatto che tim permetta l attivazione di un abbonamento con opzione telefono solo con carta di credito quando voda e wind accettano anche il rid.
Poi se uno vuole l abb della tim col telef può richiedere anche una carta di credito scegliendo magari una banca online...
ad esempio c è anche ing direct...
Saluti :ciao:

centouno
08-01-2011, 22:19
ad esempio c è anche ing direct...
Saluti :ciao:

Infatti nel mio precedente post avevo indicato anche ING.... ;)
Anche se riperto che non è necessario cambiare banca o fare un nuovo conto corrente.

:ciao:

YellowT
08-01-2011, 22:52
Fino a qualche anno fa ero studente e non avevo grosse entrate fisse eppure IWbank mi ha approvato regolamente una mastercard con 1000 euro di plafond.

Una banca che ti chiede un fido per una carta di credito è una banca che non merita troppa fiducia dato che per prima non si fida di un vecchio cliente. Ormai cambiare è facile e senza costi e ne vale la pena a prescindere dalla carta di credito a dall'uso che se ne farà...

ecsodus
08-01-2011, 23:31
Una banca che ti chiede un fido per una carta di credito è una banca che non merita troppa fiducia dato che per prima non si fida di un vecchio cliente. Ormai cambiare è facile e senza costi e ne vale la pena a prescindere dalla carta di credito a dall'uso che se ne farà...

non è una questione di fidarsi o non fidarsi, anzi se la banca concede un fido ad un cliente, vuol dire che si fida ancora di più (il fido è deliberato e concesso dalla banca).

poi è il cliente che chiede un fido, in genere, perché ha bisogno di soldi, non la banca che concede denaro perchè non si fida :ihih:

è che proprio non ha senso la cosa!

FYODOR72
09-01-2011, 00:39
non è una questione di fidarsi o non fidarsi, anzi se la banca concede un fido ad un cliente, vuol dire che si fida ancora di più (il fido è deliberato e concesso dalla banca).

poi è il cliente che chiede un fido, in genere, perché ha bisogno di soldi, non la banca che concede denaro perchè non si fida :ihih:

è che proprio non ha senso la cosa!

Assolutamente vero, non capisco proprio perche' si continui a parlare in modo del tutto inesatto sulla concessione delle carte di credito.
Ribadisco che nessuna banca rilsascia una carta di credito successivamente alla concessione di un fido. Sono due cose completamente separate.

PietroA
09-01-2011, 01:18
La Barclay tra le carte menzionate è forse la più difficile da ottenere oggi giorno. Io ne ho una ormai da anni, e all'epoca quando la richiesi, non ho avuto particolari problemi per averla, saranno passati ormai 6 o 7 anni.

Il plafond iniziale era ridicolo, non ricordo se 600 o 800 euro, ma è presto lievitato. Oggi non le rilasciano più con così tanta facilità, nei forum finanziari è pieno zeppo di discussioni in tal senso.
Vengono rilasciate a casaccio, ossia non effettuano una selezione del cliente sulla solvibilità, su uno scoring creditizio, sembrerebbe che sorteggiano i clienti. Vabbe poco male. Le banche On Line tipo fineco, IW, etc. etc. ad oggi chiedono un deposito a garanzia di 5.000 Euro, per emettere una carta con plafond di 1.600 Euro, se non si paga il saldo, prendono i soldi dal fondo a deposito e ritirano la carta... Se non si è clienti da almeno un semestre difficilmente la banca in assenza di garanzie quali stipendio o pensione, emette una carta di credito all'apertura di un rapporto.
Detto questo la richiesta di fido è assurda, a me mai capitato... E di carte ne ho per tutti i gusti, sia di pagamento, due AMEX e una DINERS, che di credito, oltre la Barclay sopra indicata, ho una mastercard e un'altra visa. E mai e poi mai mi è stato richiesto di accendere un fido.
Il fido l'ho, ma la banca me l'ha concesso senza che io lo richiedessi, viste le condizioni più che vantaggiose, lo tengo, pur non usandolo, alle condizioni di 10 anni fà.

pontiac
09-01-2011, 10:39
io ti ripeto che la mia banca vuole che richieda il fido, mi hanno detto che devo portare tutta la documentazione reddituale..
la cosa assurda è che li vedono i movimenti del mio conto, sono loro cliente da anni e quindi sanno benissimo che non ci sono problemi...
provero' a ordinare una delle carte di credito linkatami prima...

Davidrim
09-01-2011, 10:53
io ti ripeto che la mia banca vuole che richieda il fido, mi hanno detto che devo portare tutta la documentazione reddituale..
la cosa assurda è che li vedono i movimenti del mio conto, sono loro cliente da anni e quindi sanno benissimo che non ci sono problemi...
provero' a ordinare una delle carte di credito linkatami prima...

Chiedono i documenti perché la cdc avrà un platfond mensile massimo che si decide in base alle tue scelte e al tuo reddito.

Non è che per "fido" intendono questo platfond?

pontiac
09-01-2011, 11:37
no il platfond era stato deciso un mese fà, mi fà che prima devono proprio girare la richiesta di fido alla banca e poi chiedono la carta di credito.

ecsodus
09-01-2011, 12:46
no il platfond era stato deciso un mese fà, mi fà che prima devono proprio girare la richiesta di fido alla banca e poi chiedono la carta di credito.
si ma non ti vogliono concedere un fido di conto corrente, con annesse spese di gestione,
ma un affidamento di carta di credito, che vedrai non ha costi, e se così non fosse, io mi rivolgerei ad un associazione di consumatori!

YellowT
09-01-2011, 12:58
si ma non ti vogliono concedere un fido di conto corrente, con annesse spese di gestione,
ma un affidamento di carta di credito, che vedrai non ha costi, e se così non fosse, io mi rivolgerei ad un associazione di consumatori!

Probabilmente il trucco è quello: ti do la carta gratis ma ti faccio pagare la disponibilità del fido obbligatorio. Ste banche di un'era fa dovrebbero chiudere tutte...

ecsodus
09-01-2011, 13:00
Probabilmente il trucco è quello: ti do la carta gratis ma ti faccio pagare la disponibilità del fido obbligatorio. Ste banche di un'era fa dovrebbero chiudere tutte...
ti dico, nel 2003, lavoravo in una grossa banca, dove per rilasciare anche una carta di credito, dovevamo aprire una piccola pratica di fido, ma al cliente non veniva addebitato nulla, e non comportava alcun costo aggiuntivo (perché non era un vero e proprio fido di conto corrente) , credo che la sua banca lavori ancora con quella modalità.

pontiac
09-01-2011, 13:05
A me ha parlato di fido presso la banca

ecsodus
09-01-2011, 13:08
A me ha parlato di fido presso la banca


fatti specificare se : fido di conto corrente

e se avrai dei costi futuri di gestione.

Loro avranno parlato di fido, perchè il rilascio di una carta comporta i medesimi controlli, redditi, controlli crif, ecc... e poi perché la carta fondamentalmente è un affidamento vero e proprio (non di conto corrente, ergo no costi)

pontiac
09-01-2011, 23:27
So' che era sul conto corrente anche perché e' un fido esclusivamente sulla banca