PDA

Visualizza versione completa : tappo di cerume come si toglie


Mariodd
26-06-2010, 20:37
come da titolo come si toglie il tappo di cerume dall'orecchio?

nirvana76
26-06-2010, 20:39
cavatappi!!
in farmacia vendono dei piccoli coni di carta credo da infilare nell'orecchio a cui devi dare fuoco. non so per quale legge fisica il tappo di cerume verrà espulso fuori

mercurio
26-06-2010, 20:39
come da titolo come si toglie il tappo di cerume dall'orecchio?

coni di cera o da un otorino.

mercurio
26-06-2010, 20:41
cavatappi!!
in farmacia vendono dei piccoli coni di carta credo da infilare nell'orecchio a cui devi dare fuoco. non so per quale legge fisica il tappo di cerume verrà espulso fuori
"effetto camino" al contrario

Andytpks
26-06-2010, 20:42
debrox o cerulisina

cainspi
26-06-2010, 20:44
come da titolo come si toglie il tappo di cerume dall'orecchio?


con questo (http://www.manualeidraulico.it/ventosa_sturalavandini.jpg)

mercurio
26-06-2010, 20:45
debrox o cerulisina

a me quei prodotti hanno l'effetto contrario, mi rendono più "sordo" di prima

mercurio
26-06-2010, 20:46
Gino Bramieri era un dilettante in confronto....

Andytpks
26-06-2010, 20:46
davvero mercu???

proprio ora mi devo fare di debrox, mi trovo bene di solito!

mercurio
26-06-2010, 20:48
quando sciogli il cerume, lo devi evacuare bene, altrimenti si diffonde meglio nelle cavità e quindi diventa più fastidioso.

col "coppo" di cera questo non accade, almeno nel mio caso.

nirvana76
26-06-2010, 20:48
con questo (http://www.manualeidraulico.it/ventosa_sturalavandini.jpg)
:ihih:

Mariodd
26-06-2010, 20:51
con questo (http://www.manualeidraulico.it/ventosa_sturalavandini.jpg)
stai scherzando questo si tira il timpano:D

cainspi
26-06-2010, 20:57
infatti è un pò pericoloso....qualche saggio anziano ti saprà consigliare per il meglio.

birboxxx
26-06-2010, 21:06
un petardo!!! :ok: :ihih:

Andytpks
26-06-2010, 21:14
quando sciogli il cerume, lo devi evacuare bene, altrimenti si diffonde meglio nelle cavità e quindi diventa più fastidioso.

col "coppo" di cera questo non accade, almeno nel mio caso.

ora mi faccio due coni! dopo anni che non li uso

faccio due foto al risultato e ne parliamo :fagiano:

Aquilegia
26-06-2010, 21:25
E no, qui io sono esperta in quanto sono una quasi no udente, porto una protesi acustica e essa con il tempo forma il cerume e quest'ultimo va tolto SOLO dall'otorino stesso, se non si vuole rischiare di far danni, io ci vado ogni 3 mesi.

fidati, vai solo da un otorino, non fare cavolate del fai da te..

novax
26-06-2010, 21:41
Il mio medico ha preso una siringona riempita con acqua tiepida e mi ha spruzzato con vigore l'acqua nell'orecchio.....in un minuto tutto finito...veloce e indolore..

francesco1972
26-06-2010, 21:54
il metodo piu' efficace e' il siringone, ma non con acqua ma bensi' con acqua borica al 3-5%, la uso periodicamente anch'io perche' ho questo problema

Mariodd
26-06-2010, 21:55
il metodo piu' efficace e' il siringone, ma non con acqua ma bensi' con acqua borica al 3-5%, la uso periodicamente anch'io perche' ho questo problema
scusa non si rischiano danni al timpano con il siringone

Mr.Mac
26-06-2010, 21:57
ora mi faccio due coni! dopo anni che non li uso

faccio due foto al risultato e ne parliamo :fagiano: questi?? :boh: (http://www.pupia.tv/includes/tiny_mce/plugins/filemanager/files/fm/01_immagini/00_altrecategorie/cibo/gelato.jpg)

francesco1972
26-06-2010, 22:00
no perche' basta una leggera pressione dell'acqua per fare uscire il tutto, io ogni anno ai primi bagni in mare ero costretto a rivolgermi all'otorino dell'ospedale, questo per 3 anni consecutivi, poi l'ultimo anno il medico mi spiego come e cosa fare e ora periodicamente, circa una volta al mese, appena sento l'orecchio che incomincia a sentirci di meno in 10 minuti risolvo il problema, io nella punta del siringone ho messo la parte molle di un catetere venoso che in caucciu', per avere un adesione maggiore al canale dell'orecchio

jackreile
26-06-2010, 22:16
no perche' basta una leggera pressione dell'acqua per fare uscire il tutto, io ogni anno ai primi bagni in mare ero costretto a rivolgermi all'otorino dell'ospedale, questo per 3 anni consecutivi, poi l'ultimo anno il medico mi spiego come e cosa fare e ora periodicamente, circa una volta al mese, appena sento l'orecchio che incomincia a sentirci di meno in 10 minuti risolvo il problema, io nella punta del siringone ho messo la parte molle di un catetere venoso che in caucciu', per avere un adesione maggiore al canale dell'orecchio

Stesso tuo problema, ma sono sempre andato dall'otorino, per evitare di far danni!
Come fai a regolarti su quanta acqua far entrare nell'orecchio?

francesco1972
26-06-2010, 22:21
Stesso tuo problema, ma sono sempre andato dall'otorino, per evitare di far danni!
Come fai a regolarti su quanta acqua far entrare nell'orecchio?



ho controllato proprio ora il siringone, che e' da 20ml, io ne faccio uno per orecchio, se sento ancora male ne faccio un altro mezzo per orecchio

Mariodd
26-06-2010, 22:23
ho controllato proprio ora il siringone, che e' da 20ml, io ne faccio uno per orecchio, se sento ancora male ne faccio un altro mezzo per orecchio
è questo siringone lo spari con violenza?

francesco1972
26-06-2010, 22:35
è questo siringone lo spari con violenza?


no nessuna violenza, il cerume mica e' attaccato con il bostic appena arriva il liquido viene espulso

francesco1972
26-06-2010, 22:37
in inverno, a differenza dell'estate io riscaldo l'acqua borica col sistema di mettere il liquido in un pentolino che a suo volta immergo in acqua calda

Sorex poliphonicus
26-06-2010, 22:37
si, si deve spingere a più non posso.

quando l'acqua e la sozzura escono dall'altro orecchio il risultato è ottenuto. :ok:

:fagiano:

luponero76
28-06-2010, 10:05
concordo con acqua boirca :)

davidtrezegol
28-06-2010, 10:39
con i coni...
è consigliabile poi pulirsi le orecchie con l'alcol borico...

luponero76
28-06-2010, 11:01
acido borico a soluzione intendi?

Tim92
28-06-2010, 11:39
Prova con questo,è un metodo efficace clicca qui (http://www.xtec.cat/~jserarol/cucina/immagini/cavatappi.jpg)

Nokienzo
28-06-2010, 11:48
con questo attrezzo (http://www.museolciar.com/public/images/library/menarola.jpg)

polpettone
28-06-2010, 12:08
E no, qui io sono esperta in quanto sono una quasi no udente, porto una protesi acustica e essa con il tempo forma il cerume e quest'ultimo va tolto SOLO dall'otorino stesso, se non si vuole rischiare di far danni, io ci vado ogni 3 mesi.

fidati, vai solo da un otorino, non fare cavolate del fai da te..

anche io sapevo che queste cose non andrebbero mai fatte in casa da soli! anche il semplice cono non è ben visto dagli otorini!!!

smsboy
28-06-2010, 12:20
comunque vendono anche uno spray fatto a posta e se non funziona vai dall'otorino

gazza
28-06-2010, 12:27
comunque vendono anche uno spray fatto a posta e se non funziona vai dall'otorino




Provato. Una sòla spaziale :contratto

Matteo75
28-06-2010, 12:28
Provato. Una sòla spaziale :contratto

Audispray?

s1m083
28-06-2010, 12:33
anche io ho il problema del tappo di cerume appena vado in piscina.

sabato sono andato e male all'orecchie.

coni, spray etc.. per me tutte ****ate.

i coni li ho usati e secondo me nn fanno niente.

il dottore mi ha consigliato di mettere un po di acqua ossigenata nell'orecchio per ammorbidire, poi siringone d'acqua...

garek
28-06-2010, 12:37
Io ho avuto due volte problemi col tappo di cerume, ho provato sia lo spray che i coni e anche la cerulisina, ma niente, ho risolto solo andando dal dottore che ha usato il siringone (non vi dico quello che è uscito...) e mi ha anche consigliato di non usare più i cotton fioc.

gazza
28-06-2010, 12:41
Audispray?




Yes :ok:

gazza
28-06-2010, 12:43
Io ho avuto due volte problemi col tappo di cerume, ho provato sia lo spray che i coni e anche la cerulisina, ma niente, ho risolto solo andando dal dottore che ha usato il siringone (non vi dico quello che è uscito...) e mi ha anche consigliato di non usare più i cotton fioc.




Quella dei cotton fioc la sapevo anche io, l'otorino dira' a tutti di non usarli. Quanto ai coni da accendere, sòla pure quella. L'unica soluzione e' l'otorino :contratto

ushio77
28-06-2010, 12:51
sempre andato dall'otorino...
e non è del tutto indolore.. la pizzicata l'ho sentita

Sorex poliphonicus
28-06-2010, 13:09
anche il semplice cono non è ben visto dagli otorini!!!
te credo: c'è chi gli si è sciolta la cera e colata sul timpano...
chi gli è andata meglio e ha fatto un pastone unico con il cerume...

igiene normale e se serve lavanda da chi la sa fare (si può anche imparare da se).

LUCAFOX
28-06-2010, 13:18
Ma non potendo usare i cotton fioc che uso la mattina per pulirle? non dico che ci sono gli "abitanti" ma un pò di pulizia va fatta...

ushio77
28-06-2010, 14:03
Ma non potendo usare i cotton fioc che uso la mattina per pulirle? non dico che ci sono gli "abitanti" ma un pò di pulizia va fatta...

il cerume è più in profondità.. e con i cotton fioc lo si spinge ancora più dentro..
me li hanno da sempre sconsigliati... molto molto meglio una "lavata d'orecchie" ( nel vero senso della parola :eheh: :eheh: )

ivanoe85
28-06-2010, 14:27
parecchi anni fà, tolsi i tappi di cerume con le miccette, quelle esplosive.....

NOOO !!! mi sbaglio! avevo usato (seriamente) delle gocce che vanno date 2 o tre volte al giorno, non ricordo, pian piano in pochi giorni, il tappo si scioglie ed esce poco a poco...

non immaginate la soddisfazione di sentire i pezzetti uscire e le orecchie che cantavano vittoria!!!

quelle gocce farebbe bene anche darsele ogni tanto, per pulire un pò il condotto.

LUCAFOX
28-06-2010, 16:17
il cerume è più in profondità.. e con i cotton fioc lo si spinge ancora più dentro..
me li hanno da sempre sconsigliati... molto molto meglio una "lavata d'orecchie" ( nel vero senso della parola :eheh: :eheh: )

Di lavare con l'acqua lo faccio ma poi passo un cotton fioc... mi sembra di pulirle meglio...

gazza
28-06-2010, 16:19
In realta' il cotton fioc altro non fa che spingere ancora piu' dentro l'orecchio il cerume. E' per questo che l'otorino sconsiglia vivamente i cotton fioc....:contratto

Sorex poliphonicus
28-06-2010, 16:22
è un po' come scopare le bricciole sotto il tappeto...

LUCAFOX
28-06-2010, 16:27
Si ho capito ma qui non leggo la soluzione su come pulire al meglio il condotto...

Matteo75
28-06-2010, 16:28
Si ho capito ma qui non leggo la soluzione su come pulire al meglio il condotto...

...la soluzione è andare dall'otorino ed evitare il faidate.

gazza
28-06-2010, 16:29
Si ho capito ma qui non leggo la soluzione su come pulire al meglio il condotto...



E' stato gia' detto. L'unico rimedio e' andare dall'otorino che ''siringa'' l'orecchio con una soluzione per fare uscire il cerume accumulato. Interventi fai-da-te o con metodi poco ortodossi producono solo ulteriore danno :contratto

ilmityco
28-06-2010, 16:41
Ciao. pure io qualche volta avverto lo stesso problema. io tranquillamente uso il siringone, acqua tiepida e 3 o 4 spruzzate. Poi gioco finito. Non uso acqua borica o cose del genere :)

Sorex poliphonicus
28-06-2010, 17:14
Si ho capito ma qui non leggo la soluzione su come pulire al meglio il condotto...
l'otorino ti dirà di pulire con carta igienica morbida (con il dito coperto, non facendo un conetto...) fin dove pulisci.
con la doccia può pure entrare acqua che tiene pulito.
se fai troppo cerume inevitabilmente questo si accumula e hai bisogno dell'otorino, il quale può anche spiegarti come fare irrigazioni da te con acqua borica tiepida (per evitare vertigini) periodiche che aiutano a tenere pulito il condotto. almeno questo ha detto l'otorino a me, e io mi faccio i lavaggi in casa.
potessimo vivere in acqua, probabilmente l'ostruzione non avverrebbe.

ivanoe85
28-06-2010, 17:37
Si ho capito ma qui non leggo la soluzione su come pulire al meglio il condotto...



avevo usato delle gocce che vanno date 2 o tre volte al giorno, non ricordo, pian piano in pochi giorni, il tappo si scioglie ed esce poco a poco...

non immaginate la soddisfazione di sentire i pezzetti uscire e le orecchie che cantavano vittoria!!!

quelle gocce farebbe bene anche darsele ogni tanto, per pulire un pò il condotto.


vai in farmacia e chiedi delle goccie. se non risolvi, vai dallo sturaorecchi.

ti abbiamo dato tanti consigli, ma hai letto almeno?

agesandros
28-06-2010, 17:43
debrox o cerulisina
come già suggerito:
debrox gocce auricolari..è una specie di olio che lo spari dentro l orecchio e dopo alcune applicazioni,il tappo vien fuori da solo sbriciolato!
funziona!!!usato piu volte con successo!

s1m083
29-06-2010, 11:01
l'otorino ti dirà di pulire con carta igienica morbida (con il dito coperto, non facendo un conetto...) fin dove pulisci.
con la doccia può pure entrare acqua che tiene pulito.
se fai troppo cerume inevitabilmente questo si accumula e hai bisogno dell'otorino, il quale può anche spiegarti come fare irrigazioni da te con acqua borica tiepida (per evitare vertigini) periodiche che aiutano a tenere pulito il condotto. almeno questo ha detto l'otorino a me, e io mi faccio i lavaggi in casa.
potessimo vivere in acqua, probabilmente l'ostruzione non avverrebbe.

e xke io come vado in piscina puntualmente mi viene male all'orecchio??

cmq ieri in casa ho visto un boccetto di OTOcare, in pratica e uno spray che ti spara nell'orecchio acqua di mare.. non so se funziona..

Sorex poliphonicus
29-06-2010, 11:14
bisogna vedere perchè ti viene male.
magari non è il cerume ma hai il timpano o il condotto infiammato e poi il cloro fa il resto.
oppure come dicevo (a dir eil vero non mi ricordo se l'ho scritto) fai cerume a velocità elevata. o è un problema di equilibrio di pressione ma che allora è da cercare non "da fuori" ma "da dentro" (cioè alla tromba di eustachio).
ma tutte queste cose deve dirtele l'otorino e capire perchè hai male.

il cerume è una delle poche cere anomale, poichè è idrosolubile.
e quando fa male in acqua è perchè l'acqua parzialmente lo scioglie e questo ostruendo completamente il condotto uditivo ne altera la funzionalità e i meccanismo di compenso pressorio.

teoricamente con frequente acqua nell'orecchio dovrebbe lavarsi, ma ripeto dipende da quanto cerume fai, o se adirittura non si tratta di altro.

le soluzioni ipertoniche possono fuznioanre come decongestionante, ma invece di comprare l'acqua del mar nero o non so di che mare (ok, tu lo avevi già a casa...) basta andare in farmacia e prendere l'acqua borica ad uso oftalmico, che è pure disinfettante.
ricordati che se metti acqua fredda nell'orecchio poi puoi avere vertigini.

io comunque se ho fastidi che on riesco a gestire in poci giorni e con prodotti da banco, invece di fare pratiche strane andrei da un medico.
evita di fare lavande SE non le hai mai fatte, se non ti hanno spiegato come: meglio andare dall'ORL con tappo di cerume e timpano sano che con il timpano leso...

Geometra Dal Macigno
29-06-2010, 11:36
Stesso tuo problema, ma sono sempre andato dall'otorino, per evitare di far danni!
Come fai a regolarti su quanta acqua far entrare nell'orecchio?

Stesso problema, io vado dall'otorino ogni circa 6 mesi, anzi forse è ora che prenoti una nuova visita. Spendo dai 50 ai 70 Euro a visita.

Geometra Dal Macigno
29-06-2010, 11:39
...la soluzione è andare dall'otorino ed evitare il faidate.

Suggerisco anch'io di andare dall'otorino, ricordate che se vi fa la ricevuta fiscale (regolarmente intestata con cognome, nome, codice fiscale e indirizzo) potrete recuperare il 19% della spesa mettendola nelle SPESE SANITARIE, nel prossimo modello 730. Le spese sanitarie sostenute dal 1° Gennaio 2010 al 31 Dicembre 2010 sono recuperabili con il modello 730 2011 (redditi 2010), del prossimo anno.

gazza
29-06-2010, 11:51
Suggerisco anch'io di andare dall'otorino, ricordate che se vi fa la ricevuta fiscale (regolarmente intestata con cognome, nome, codice fiscale e indirizzo) potrete recuperare il 19% della spesa mettendola nelle SPESE SANITARIE, nel prossimo modello 730. Le spese sanitarie sostenute dal 1° Gennaio 2010 al 31 Dicembre 2010 sono recuperabili con il modello 730 2011 (redditi 2010), del prossimo anno.




Grazie Ragioniere :D :D

Geometra Dal Macigno
29-06-2010, 11:51
Grazie Ragioniere :D :D


:ihih: :ihih: :ihih:

davidtrezegol
29-06-2010, 12:00
acido borico a soluzione intendi?
si, te lo preparano in farmacia.

LUCAFOX
29-06-2010, 12:55
l'otorino ti dirà di pulire con carta igienica morbida (con il dito coperto, non facendo un conetto...) fin dove pulisci.
con la doccia può pure entrare acqua che tiene pulito.


Ecco la soluzione che chiedevo, di lavaggi, sirighe ecc non mi interessa perchè non mi si sono mai tappate... Dopo che li lavo con l'acqua e il dito passo la carta igienica e poi il cotton fioc ma a quanto ho letto finora mi sa che lo devo eliminare per evitare spiacevoli situazioni

gazza
29-06-2010, 13:38
Ecco la soluzione che chiedevo, di lavaggi, sirighe ecc non mi interessa perchè non mi si sono mai tappate... Dopo che li lavo con l'acqua e il dito passo la carta igienica e poi il cotton fioc ma a quanto ho letto finora mi sa che lo devo eliminare per evitare spiacevoli situazioni



A me addirittura un giorno a forza di usare i cotton fioc un pezzo di cotone s'e' staccato dal bastoncino e mi e' entrato nell'orecchio. Non c'era verso di farlo uscire.....:rolleyes:

Geometra Dal Macigno
29-06-2010, 13:40
A me addirittura un giorno a forza di usare i cotton fioc un pezzo di cotone s'e' staccato dal bastoncino e mi e' entrato nell'orecchio. Non c'era verso di farlo uscire.....:rolleyes:

Gli otorini sconsigliano sempre l'uso dei bastoncini di ovatta, perché solitamente spingono dentro il cerume, e nel caso peggiore causano il danno che è capitato a te.

s1m083
29-06-2010, 13:44
bisogna vedere perchè ti viene male.
magari non è il cerume ma hai il timpano o il condotto infiammato e poi il cloro fa il resto.
oppure come dicevo (a dir eil vero non mi ricordo se l'ho scritto) fai cerume a velocità elevata. o è un problema di equilibrio di pressione ma che allora è da cercare non "da fuori" ma "da dentro" (cioè alla tromba di eustachio).
ma tutte queste cose deve dirtele l'otorino e capire perchè hai male.

il cerume è una delle poche cere anomale, poichè è idrosolubile.
e quando fa male in acqua è perchè l'acqua parzialmente lo scioglie e questo ostruendo completamente il condotto uditivo ne altera la funzionalità e i meccanismo di compenso pressorio.

teoricamente con frequente acqua nell'orecchio dovrebbe lavarsi, ma ripeto dipende da quanto cerume fai, o se adirittura non si tratta di altro.

le soluzioni ipertoniche possono fuznioanre come decongestionante, ma invece di comprare l'acqua del mar nero o non so di che mare (ok, tu lo avevi già a casa...) basta andare in farmacia e prendere l'acqua borica ad uso oftalmico, che è pure disinfettante.
ricordati che se metti acqua fredda nell'orecchio poi puoi avere vertigini.

io comunque se ho fastidi che on riesco a gestire in poci giorni e con prodotti da banco, invece di fare pratiche strane andrei da un medico.
evita di fare lavande SE non le hai mai fatte, se non ti hanno spiegato come: meglio andare dall'ORL con tappo di cerume e timpano sano che con il timpano leso...

ma non è che mi fa male spesso.

Cioè mi e successo l'anno scorso al ritorno dall'isola d'elba, dopo 1 settimana di mare.. ed ero andato dal mio dottore che con il siringone mi aveva tolto i tappi... e c'era un sacco di schifo...

poi da allora piu nulla, fino a sabato che sono andato in piscina.

domenica un po di dolore, e la mamma mi ha tolto i tappi con il siringone, acqua tiepida ovviamente. non c'era tanta roba ma un po c'era..

adesso un leggero fastidio ma sto bene

Geometra Dal Macigno
29-06-2010, 13:47
ma non è che mi fa male spesso.

Cioè mi e successo l'anno scorso al ritorno dall'isola d'elba, dopo 1 settimana di mare.. ed ero andato dal mio dottore che con il siringone mi aveva tolto i tappi... e c'era un sacco di schifo...

poi da allora piu nulla, fino a sabato che sono andato in piscina.

domenica un po di dolore, e la mamma mi ha tolto i tappi con il siringone, acqua tiepida ovviamente. non c'era tanta roba ma un po c'era..

adesso un leggero fastidio ma sto bene

Beato te che hai chi ti risolve il problema in casa, io ogni volta devo andare dall'otorino! :) Se hai questi disturbi, però, una visita specialistica la farei, non è normale che ti faccia male, neanche ogni tanto... Io ho il problema semestrale dei tappi di cerume, ma non ho mai mal d'orecchio.