PDA

Visualizza versione completa : Radiazioni...meglio auricolare Bluetooth o con filo?


bluever
02-03-2010, 16:37
come da titolo...siete informati su cosa è meglio usare per ridurre al minimo le radizioni che emette un cellulare...

meglio un'auricolare bluetooth oppure classico con filo?

squaletto
02-03-2010, 18:07
bluetooth no di sicuro visto che il bluetooth emana radiazioni... quindi filo sempre

bluever
02-03-2010, 18:52
invece ho appena letto un'articolo del 2000 che delle associazioni inglesi ritengono che utilizzando l'auricolare con il filo visto che questo funge da antenna...le radizioni addirittura vengono triplicate....

Dovrebbe essere un'argomento interessante per tutti....cerchiamo di tenere vivo questo post....

alexF4ever
02-03-2010, 21:03
anche io tempo fa lessi su qualche rivista che l'auricolare con il filo fa da conduttore per le radiazione del cellulare scaricandole direttamente nell'orecchio... poi con l'auricolare con il filo il cellulare deve stare più vicino alla persona, quindi più il cel è vicino più radiazioni... è anche vero però che il bluetooth emana radiazioni e l'auricolare è praticamente attaccato alla testa. quindi io considerando queste due ipotesi e prendendole per vere (anche se non so se siano al 100% vere) io userei quello bluetooth. il cellulare è molto più lontano, il bluetooth fa sicuramente meno male della radiazione del cel perchè la potenza di trasmissione è bassissima, e poi è più comodo...

bluever
03-03-2010, 15:30
io sono veramente indeciso su cosa utilizzare...al momento utilizzo un'auricolare bluetooth.

Vedo che non c'è molto interesse per questa discussione che secondo me dovrebbe essere ritenuta importante ma forse per molti non lo è.....

Ci sarà pure qualcuno che possa spiegare meglio la cosa...

schumi_84
03-03-2010, 15:40
anche io mi sono sempre domandato quale tra i due sia il meno pericoloso

LUCAFOX
03-03-2010, 16:03
anche a me interessa e molto la cosa però non so proprio a chi chiedere...

knives
03-03-2010, 16:17
non saprei, trovo interessante l'argomento. così come se la scocca in metallo possa avere qualche contrindicazione...però non so niente. l'unica cosa certa è che con l'auricolare a filo stereo prendi la multa, col bluetooth no :D

alexF4ever
03-03-2010, 20:35
davvero con quello con il filo danno la multa?!? wow grazie per l'avvertimento!

knives
03-03-2010, 21:36
Solo quello doppio

LUCAFOX
03-03-2010, 22:17
davvero con quello con il filo danno la multa?!? wow grazie per l'avvertimento!
Ti fanno la multa se lo usi con entrambi gli auricolari all'orecchio

alexF4ever
04-03-2010, 15:08
sapete se vale anche per le moto questo?

justintime
04-03-2010, 15:19
E fan bene a multare se si portano quelli doppi. Molto spesso, poi, c'è chi ascolta la musica con l'iPod mentre guida. Dove andremo mai a finire ... basterebbe un po' di sale in zucca. ;)

LUCAFOX
04-03-2010, 15:40
sapete se vale anche per le moto questo?
Vale per tutti i tipi di mezzi quelli doppi non si possono usare contemporaneamente a tutte e due le orecchie.

knives
04-03-2010, 15:42
non vorrei sbagliare ma credo valga anche in bici :)

schumi_84
04-03-2010, 18:47
confermo che vale anche in bici (il discorso dell'auricolare stereo)

alexF4ever
04-03-2010, 21:30
io di solito quando uso la moto ne metto uno solo quindi no problem... ma scusate se io li tenessi in moto entrambi (non ascolto la musica alta quindi i suoni li senteri, ho provato un paio di volte) e mi fermano come fanno a dire se sto ascoltando musica o meno se spengo il cel?

LUCAFOX
04-03-2010, 23:13
non ti dicono niente ti multano e basta. con le 2 cuffie non si può circolare.

cauneas
05-03-2010, 10:20
Il BT è molto meno pericoloso, sono microonde a basso contenuto "energetico" assolutamente innoque, l'auricolare a filo è un conduttore (fa o meglio potrebbe fare da guida d'onda) e le microonde GSM non sono certamente così poco nocive come quelle del BT.
Comunque ad oggi non c'è nessuno studio certificato che associ rischi di malattie degenerative con l'utilizzo del cellulare, vivete tranquilli che è meglio.

abecedario
05-03-2010, 11:43
tanto per stare tranquilli...:boh:
(naturalmente parliamo di una sentenza legislativa...non medico-legale...)
«Tumore causato dal cellulare»
La Corte d'Appello di Brescia ha condannato l'Inail a risarcire un dirigente che per lavoro trascorreva al telefonino o al cordless 5 o 6 ore al giorno
MILANO — L'uso prolungato del telefono cellulare è «concausa» dei tumori al nervo trigemino: per questo la Corte d'Appello di Brescia ha condannato l'Inail a risarcire un dirigente che per lavoro trascorreva al telefonino o al cordless 5 o 6 ore al giorno. Innocente Marcolini, 57 anni, di Carpenedolo, era stato operato per l'asportazione di una neoplasia al nervo della faccia ed è rimasto invalido all'80%. Per la prima volta un giudice ha sancito un nesso di causa tra quella malattia e l'esposizione alle onde elettromagnetiche dei cellulari. Angelo Levis, genetista di Padova: «I giudici hanno dato credito a uno studio del professore svedese Lennard Hardell». Il manager bresciano dice: «Spero che il mio caso aiuti almeno a creare norme di tutela per i consumatori e per i ragazzi».
http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_26/cellulare-tumore_8d4229f8-2292-11df-8195-00144f02aabe.shtml

bluever
06-03-2010, 09:45
voi di solito non usate nulla?

abecedario
06-03-2010, 13:29
il telefono in mano e all'orecchio quando posso, il telefono collegato via bt al vivavoce per auto quando guido.
non uso auricolari per chiamare, ne con il filo ne con il bt.

la tecnologia bt, se non sbaglio, viaggia sui 2.4ghz, stessa frequenza dei telecomandi dei cancelli automatici, dei trasmettitori wireless delle tv, del wifi, e...del forno a microoonde; non è sicuramente salutare al 100%, ma basta non eccedere nell'uso che se ne fa, come sempre, come in tutte le cose.

ai posteri l'ardua sentenza se è sempre stato tutto "relativamente tranquillo" oppure ci hanno cucinato il corpo piano piano piano...come con i polli al girarrosto...

alexF4ever
07-03-2010, 01:02
io uso prevalentemente il bluetooth perchè mi trovo davvero bene... si farà anche male, però sicuramente molto meno del cellulare...

bluever
07-03-2010, 18:35
ci sono auricolare bluetooth con meno emissioni oppure sono tutti gli stessi?

Che auricolari utilizzate?

LUCAFOX
07-03-2010, 22:53
che io sappia gli auricolari bluetooth hanno tutti la stessa frequenza quindi presumo che suppergiù le emissioni siano identiche in tutti i modelli

schumi_84
08-03-2010, 01:24
anche i cellulari lavorano sulle stesse frequenze ma il livello di sar (specific absorption rate) ovvero quante radiazioni il nostro corpo subisce è diverso, penso sarà così anche per gli auricolari.

alexF4ever
08-03-2010, 09:28
io se metto il cellulare con una chiamata in corso vicino alla tv cominciano a vedersi righe sullo schermo e si sente l'interferenza nelle casse audio, se avvicino l'auricolare acceso e connesso non accade nulla di tutto ciò quindi penso siano molto più sicuri del cellulare... io uso un auricolre nokia che 2 anni fa pagai sulle 18 € e funziona ancora egregiamente e la batteria tiene ancora molto (con uso intenso)

dott. Serpente
08-03-2010, 09:38
Sembra strano che l'auricolare con filo "amplifichi le radiazioni" ...

Secondo me bisogna usare l'auricolare con filo.

Se vuoi andare sul sicuro usa il vivavoce e mettilo a 3 metri di distanza ... :)

roughangels
08-03-2010, 09:44
alexF4ever è diversa la banda... ecco perché non interferisce con la Tv (o comunque se lo fa in misura diversa)...

Il telefono fa male, l'unica soluzione è usarlo poco e mai più di 30 minuti al giorno...

Attualmente si pensa faccia solo danni dovuti al surriscaldamento, ma io ti assicuro che fa danni anche a livello mitocondriale...

In ogni caso fino a 16 anni sarebbe da vietare proprio... sono anni che predico questa cosa! Anche se sono l'esempio più sbagliato da vedere, visto che sto h24 con sto cavolo di citofono...

cauneas
08-03-2010, 11:02
Sembra strano che l'auricolare con filo "amplifichi le radiazioni" ...

Secondo me bisogna usare l'auricolare con filo.

Se vuoi andare sul sicuro usa il vivavoce e mettilo a 3 metri di distanza ... :)
Non amplifica nulla, ma può veicolare. In linea di principio basterebbe un auricolare a filo e un anello di ferrite per azzerare le correnti secondarie.

alexF4ever
08-03-2010, 15:12
lo so k nn andrebbe usato e infatti uso l'auricolare...

bluever
05-04-2010, 11:06
alla fine allora meglio bluetooth o auricolare con filo?

alexF4ever
06-04-2010, 01:22
io penso bluetooth perchè anche se si usa un auricolare con il filo con un anello in ferrite, il filo non è molto lungo (di solito) quindi il cellulare essendo nelle vicinanze si ricevono comunque della radiazioni... io con il bluetooth riesco a tenere il cellulare abbastanza lontano è in più è comodo...

fabulas
27-07-2010, 00:31
rinnovo questo thread che risale ad alcuni mesi fa visto che lo reputo particolarmente interessante...

vorrei chiarire un mio dubbio....ci sono alcuni telefoni che non hanno l'antenna fm integrata e quindi per far funzionare la radio bisogna collegare l'auricolare al telefono che funge di antenna....questo auricolare è un normalissimo auricolare oppure ha l'antenna integrata? vi chiedo questo xchè ad esempio l'N73 per la radio ha bisogno dell'auricolare...mentre ad esempio l'auricolare di un telefono senza radio Fm è lo stesso di quello che ha l'N73? cioè gli auricolari sono uguali, la cosa che differisce sta nel telefono se supporta o no la radio fm? fatemi capire....Grazie

Bellicapelli
27-07-2010, 08:31
Bello sto thread. Io tento di telefonare poco ( e ci riesco ), ed uso - solo in auto - un auricolare BT.

Personalmente sono convinto che l'auricolare a filo sia il più innocuo, visto che non emette / riceve onde radio, ma semplicemente riceve, passivamente, un debole segnale elettrico. Non mi ero però mai posto il problema del filo come antenna trasmittente. A naso tuttavia, non mi sembra che un filo teso verso il mio orecchio sia un tipo di antenna emittente e direzionale molto efficace, e credo sia ben più alta la potenza di un auricolare bluetooth che dialoga col telefono.

fabulas
28-07-2010, 10:14
rinnovo questo thread che risale ad alcuni mesi fa visto che lo reputo particolarmente interessante...

vorrei chiarire un mio dubbio....ci sono alcuni telefoni che non hanno l'antenna fm integrata e quindi per far funzionare la radio bisogna collegare l'auricolare al telefono che funge di antenna....questo auricolare è un normalissimo auricolare oppure ha l'antenna integrata? vi chiedo questo xchè ad esempio l'N73 per la radio ha bisogno dell'auricolare...mentre ad esempio l'auricolare di un telefono senza radio Fm è lo stesso di quello che ha l'N73? cioè gli auricolari sono uguali, la cosa che differisce sta nel telefono se supporta o no la radio fm? fatemi capire....Grazie
nessuno sa rispondermi?

cauneas
28-07-2010, 11:30
nessuno sa rispondermi?
Semplicissimo, l'antenna delle radio FM è proprio l'auricolare che basta e avanza per fare da antenna. Non è un auricolare particolare, infatti puoi collegarci quello che vuoi ed è uguale.

Limbo81
28-07-2010, 12:48
Non amplifica nulla, ma può veicolare. In linea di principio basterebbe un auricolare a filo e un anello di ferrite per azzerare le correnti secondarie.

Cosa sono questi anelli di ferrite e dove si trovano???

Ricordo che anni fa un amico mi regalò un "cosino" adesivo da attaccare al cellulare, vicino all'altoparlante. In questo modo, diceva, le onde elettromagnetiche sarebbero state smorzate quando si teneva il cellulare vicino all'orecchio.
Non ho mai capito se era veramente utile o no, comunque non ho mai più visto queste cose nei negozi. Anni fa c'era un boom invece, si trovavano questi "schermatori di campi magnetici" (non so come chiamarli) un po' in tutti i negozi di cellulari.

cauneas
28-07-2010, 12:53
Una specie di anello-calamita.

LUCAFOX
28-07-2010, 13:26
erano adesivi che si attaccavano al cell ma secondo me erano una bufala

fabulas
31-07-2010, 20:54
l'auricolare con il filo dicono alcuni sia ancora peggiore di usare il telefono senza auricolare...bisogna vedere se effettivamente è vero oppure no...:uhm:

nico74
13-10-2010, 13:53
Errore

bluever
03-06-2011, 16:44
a seguito delle nuove ricerche che dicono che i cellulari potrebbero sul serio fare male....l'altra volta ho sentito dire in concomitanza di questa notizia che sarebbe meglio utilizzare un'auricolare ma quello con il filo perchè il bluetooth emette cmq onde...

Avete aggiornamenti? Che dite?

bluever
03-06-2011, 16:44
post doppio

"alessandro"
09-06-2011, 21:50
Vorrei riprendere questa discussione, se allo stato attuale ci sono delle novità al riguardo..
Magari accompagnati da notizie provate..

save-x
09-06-2011, 22:02
e la versione penso sia ricevitore bluetooth che viene attaccato tipo alla camicia e ha le cuffie che vanno alle orecchie esempio http://images.eprice.it/images/Prodotti/Dettaglio/65/n3405565.jpg

"alessandro"
09-06-2011, 23:13
Ho cercato un po su internet..ma non mi è chiaro una cosa:
l'auricolare a filo è una sorta di guida d'onda che veicola le radiazioni emesse dal cellulare direttamente all'orecchio??

E' chiaro che l'auricolare blutooth emana radiazioni a bassissima potenza...

se l'auricolare a filo funge d'antenna..essa come un antenna trasduce questo segnale radio in un segnale elettrico ??

en_ky
04-08-2012, 23:04
abbiamo nuove considerazioni nel 2012? Quale scegliere dei due?
Sarei in procinto di prendere quello bt samsung dal mobile store ma non so perchè mi terrorizza comunque e penso che faccia più male di quello a filo.
A pelle mi sembra più dannoso anche se leggendo questo thread sembra non sia così, che dite?

sanietto
05-08-2012, 02:29
Pr quel che so io,i cellulari di per se per la ricezione del segnale non è quello il peggiore dei maligni,sono le batterie dei cellulari che o per chiamare o per navigare e di conseguenza si mettono in modalità di ricezione scaldano,gli ioni di litio,temendo il cellulare vicino al orecchio attraggono magneticamente i neuroni del emisfero opposto,che per u prolungato periodo restando nel emisfero sbagliato muoiono,l'auricolare Bluetooth ha la batteria anch'esso e dopo qualche minuto inizia anche se poco a scaldare pure quello,io uso sempre Uricolare a filo,problemi di mal di testa nessuno,ma cmq tenere auricolari per lungo periodo a contatto col timpano portano alla perdita del udito.la soluzione top è il kit viva voce veicolare col filo,credo,non so se cmq il cel all'interno del abitacolo fa come da microonde che fa rimbalzare un po' il segnale,non sono un esperto

aeroxr1
06-05-2013, 14:32
dopo il servizio di ieri sera delle iene , mi è venuta voglia di parlare al cellulare in maniera diversa.. con un auricolare con filo o via bluetooth . Però il filo fa da conduttore ?
il bluetooth fa peggio ? mmm


p.s : ho letto che la storia del filo che fa da conduttore sia una cavolata.. boh

"alessandro"
06-05-2013, 20:55
In pratica sembra a questo punto che con l'auricolare a filo , la forza del campo elettrico vicino all'orecchio è bassissimo a differenza quando abbiamo il cell attaccato all'orecchio.
avendo il cellulare attaccato all'orecchio si prova il fenomeno principale che è quello del riscaldamento della superficie limitrofa.
Però sinceramente la correlazione temperatura-tumore mi sembra azzardata dovrà esserci qualcos'altro che vada a influire con la zona.

se fosse solo temperatura non dovremmo utilizzare nemmeno la borsa con l'acqua calda...
a questo punto la radiazione elettromagnetica deve necessariamente influire a livello cellulare a questi punto.

l'auricolare bluetooth emette radiaziono a bassissima potenza quindi teoricamente l'energia elettromagnetica non dovrebbe essere necessaria ad influire...
cmq credo che gioca un fattore importante LA PERIODICITA' cioè il tempo.Mi ricordo una volta l'esempio che mi fece una persona se ti cade una goccia di acqua in fronte non ti reca nessun dolore o danno ma se sei legato e sopra di te ti fanno cadere una goccia d'acqua dopo un ora il dolore è insopportabile.Potrebbe essere anche cosi'..

alealeale+++
03-03-2014, 21:13
A distanza di anni cosa dite sull'argomento cavo vs bluetooth? :)