PDA

Visualizza versione completa : Conto BancoPosta Click:opinioni e info


Nicos18
18-04-2009, 19:29
Salve, vorrei aprire il conto banco posta click. Ci sono 3 modalità di attivazione, per chi ha già un conto corrente, per chi un bancoposta e infine per chi non ha conto. Per quest'ultimo caso, per attivarlo si deve fare un bonifico? O basta andare in un ufficio postale senza fare bonifici? Per esempio chi ha un conto in altra banca deve fare un bonifico di attivazione.

Poi qualcuno che ce l'ha, mi da la sua opinione personale? Grazie

mixer1
18-04-2009, 19:31
meglio il bancoposta tradizionale...

pitrio
18-04-2009, 22:22
dici ??
secondo me dipende da quello che si deve fare..
se è solo per l'accredito dello stipendio e prelevare..va bene

angie
19-04-2009, 21:09
Per quest'ultimo caso, per attivarlo si deve fare un bonifico? O basta andare in un ufficio postale senza fare bonifici? Per esempio chi ha un conto in altra banca deve fare un bonifico di attivazione.



non serve il bonifico iniziale.. vai in posta e apri il conto..

powerpeace
13-02-2010, 16:00
Mio fratello l'ha aperto online qualche giorno fa e ha portato all'ufficio postale il contratto firmato...qualcuno sa dopo quanti giorni è attivo il conto e dopo quanto tempo arriva la carta a casa? E' già passata una settimana...

:ciao: grazie.

Jonny Bravo
14-02-2010, 11:50
Non serve nessun bonifico iniziale.
Compili i moduli online, te li stampi e li porti in un qualsiasi ufficio postale. Dopo circa 15 gg il conto è attivo.

powerpeace
14-02-2010, 12:53
Non serve nessun bonifico iniziale.
Compili i moduli online, te li stampi e li porti in un qualsiasi ufficio postale. Dopo circa 15 gg il conto è attivo.
Non ho chiesto se serve il bonifico iniziale :confused:

Comunque 15 giorni hai detto...ancora è passata una settimana, gli dirò di aspettare.

Grazie :ciao:

okrim11
14-02-2010, 13:45
io ce l'ho da quando è nato e ci son passato dal conto bancoposta tradizionale...
e lo preferisco in tutto, non fosse altro perchè non pago più le spese di prima

-spepio-
14-02-2010, 13:55
quando nacque dovetti desistire perchè non dava interessi e non avrebbe dato convenienza

quest'anno hanno prorogato l'interesse al 2%...
quindi un mese fa ho richiesto anch'io l'apertura del click.

il conto risulta aperto tramite il servizio online e ho ricevuto il PIN del bancomat.
nei prossimi giorni arriverà la carta bancomat... finalmente...

appena mi arriva il bancomat vado a chiudere il vecchio conto e trasferire tutto nel nuovo

per me che faccio su internet e odio andare allo sportello va bene così

GiBy
14-02-2010, 14:02
chi ha il bancoposta tradizionale è veramente seccante che non può convertire lo stesso conto in bancoposta click ma devi aprire un altro conto e chiudere quello...

-spepio-
14-02-2010, 14:07
chi ha il bancoposta tradizionale è veramente seccante che non può convertire lo stesso conto in bancoposta click ma devi aprire un altro conto e chiudere quello...
su questo non ci sono dubbi.
e poi attendere un mese...... anche per chi è già iscritto all'online banking...
roba da terzo mondo

sandra
14-02-2010, 15:16
io l'ho fatto da poco... da quando ho inviato il modulo on line a quando avevo in mano carta (http://img374.imageshack.us/img374/9755/bancopostaclickqw3.png) e lettore (http://www.carte-di-credito-online.com/uploaded_images/lettore_bancoposta-copia-751743.jpg) è passato un mese!

l'ho scelto per il costo pari a zero (si pagano solo i bolli), perché hai la corsia preferenziale alla posta e perché puoi operare on line senza ulteriori costi (come il mio vecchio conto invece prevedeva)

powerpeace
14-02-2010, 16:04
io l'ho fatto da poco... da quando ho inviato il modulo on line a quando avevo in mano carta (http://img374.imageshack.us/img374/9755/bancopostaclickqw3.png) e lettore (http://www.carte-di-credito-online.com/uploaded_images/lettore_bancoposta-copia-751743.jpg) è passato un mese!

l'ho scelto per il costo pari a zero (si pagano solo i bolli), perché hai la corsia preferenziale alla posta e perché puoi operare on line senza ulteriori costi (come il mio vecchio conto invece prevedeva)
'azzo un mese...! :sdonk:
Ma i bolli come si pagano? Li scalano automaticamente dal conto?

-spepio-
14-02-2010, 16:13
il bollo è scalato in automatico
8,55 euro ogni tre mesi

powerpeace
14-02-2010, 16:18
:ok: grazie

marcob70
14-02-2010, 17:17
L'ho attivato la scorsa estate e ne sono pienamente soddisfatto (al pari dello Zerotondo di Intesa S.P.).

Inoltre posso gestire la postepay e pagare i bollettini senza andare allo sportello :ok:

GiBy
14-02-2010, 17:23
su questo non ci sono dubbi.
e poi attendere un mese...... anche per chi è già iscritto all'online banking...
roba da terzo mondo

se decido di chiudere il conto di bancoposta, non credo che ne apro un altro alla posta, ma sceglo una banca! sono allucinanti.

TheKriminal
15-02-2010, 20:05
Ma le effettive spese quali sono? sul sito dice solo 1€ per il pagamento dei bollettini, possibile?

marcob70
16-02-2010, 00:21
A parte i già citati bolli, si paga la commissione solo sul bollettino postale.
La ricarica della p.pay è gratuita dal 2009 ma sembra che da giugno 2010, costerà 1eu...peccato, spero ci ripensino.

Non mi vengono in mente altri costi occulti o commissioni, nemmeno sull'acquisto di buoni fruttiferi.

Il postamat/mastercard è anch'esso gratuito e funziona senza alcun problema ovunque.

-spepio-
16-02-2010, 00:27
Il postamat/mastercard è anch'esso gratuito e funziona senza alcun problema ovunque.
confermi che possa venire usata come una carta di credito/debito a tutti gli effetti?
...in pratica come se fosse una postepay mastercard invece che visa...

(a differenza del bancomat del conto classico che è solo cirrus/maestro)

marcob70
16-02-2010, 00:40
confermi che possa venire usata come una carta di credito/debito a tutti gli effetti?
...in pratica come se fosse una postepay mastercard invece che visa...

(a differenza del bancomat del conto classico che è solo cirrus/maestro)

Si, Spepio; fa parte del circuito Mastercard ed è una Mastercard a tutti gli effetti (l'addebito su c/c avviene il mese successivo con tanto di estratto conto on-line).
Tant'è vero che puoi registrarla al sito Mastercard ed aggiungere una password di sicurezza (tipo "Verified by Visa"), che ti verrà chiesta al termine della transazione/acquisto on-line.

Un deterrente in più contro le clonazioni in internette...

-spepio-
16-02-2010, 00:58
ok... quindi inserisci i tuoi dati della carta sul sito Mastercard...
e da allora ogni acquisto in internet ti chiede un codice aggiuntivo?

sarebbe questo? (mai usato carte di credito/debito oltre la postepay)
http://www.mastercard.com/us/personal/en/cardholderservices/securecode/index.html

TheKriminal
16-02-2010, 10:19
Quindi ad esempio se lo tengo li fermo senza usarlo, no ha comunque costi di mantenimento giusto?Beh se è cosi inizio ci faccio un pensierino...

powerpeace
16-02-2010, 11:43
Quindi ad esempio se lo tengo li fermo senza usarlo, no ha comunque costi di mantenimento giusto?Beh se è cosi inizio ci faccio un pensierino...
Zero costi e hai anche un interesse lordo del 2%, ma non dimenticare il bollo.

TheKriminal
16-02-2010, 12:06
Zero costi e hai anche un interesse lordo del 2%, ma non dimenticare il bollo.
Ma il bollo va pagato solo all'apertura del conto o no?

-spepio-
16-02-2010, 12:10
Ma il bollo va pagato solo all'apertura del conto o no?
???
all'apertura non si paga niente
il bollo te lo scalano in automatico: 8,55 euro ogni 3 mesi...

Golan
16-02-2010, 12:10
Ma il bollo va pagato solo all'apertura del conto o no?

34,20 euro annui

TheKriminal
16-02-2010, 12:17
34,20 euro annui
che tutto sommato confrontandolo con gli altri conti i 34€ non sono affatto male...

powerpeace
16-02-2010, 12:18
che tutto sommato confrontandolo con gli altri conti i 34€ non sono affatto male...
Ma i bolli si pagano con tutti i conti eh...

TheKriminal
16-02-2010, 12:20
Ma i bolli si pagano con tutti i conti eh...
:D chiedo venia per la gran dimostrazione di intelligenza :ihih:

-spepio-
16-02-2010, 12:20
ti perdoniamo se ti autobanni per 7 giorni

TheKriminal
16-02-2010, 12:21
ti perdoniamo se ti autobanni per 7 giorni
Non lo faccio solo per il bene della comunità, ma è come se lo avessi fatto :ihih:

Golan
16-02-2010, 12:23
che tutto sommato confrontandolo con gli altri conti i 34€ non sono affatto male...

il bollo è una tassa dello stato su tutti i conti correnti

solo conto corrente arancio se hai l'accredito dello stipendio non lo fa pagare a te (anche se poi il conto è a interessi zero e quindi ci guadagni da una parte ma ci perdi dall'altra)

marcob70
16-02-2010, 12:23
ok... quindi inserisci i tuoi dati della carta sul sito Mastercard...
e da allora ogni acquisto in internet ti chiede un codice aggiuntivo?

sarebbe questo? (mai usato carte di credito/debito oltre la postepay)
http://www.mastercard.com/us/personal/en/cardholderservices/securecode/index.html

Esatto, prima di autorizzare la transazione,
si apre un pop-up di Mastercard dove tu inserirai la psw di sicurezza.
Essendo questa M.Card emessa da Poste Italiane,
hanno un link dedicato per impostarla la prima volta:
LINK (http://www.bancopostaclick.it/mc_securcode.shtml)

TheKriminal
16-02-2010, 13:04
Credo che lo aprirò per depositarci gli spiccioli della mia carriera da praticante :ihih:

xxDemoneBiancoxx
23-02-2010, 00:47
Ragazzi scusatemi se mi intrometto ho attivato anche io il suddetto conto e ieri controllando ho visto che era attivo,ovvero loggandomi riesco a vedere i vari menù ma naturalmente non posso effettuare operazioni.
Visto che ho necessità di comunicare i dati al mio datore di lavoro per farmi accreditare lo stipendio volevo sapere se fornendo l'IBAN presente nel sito,anche senza disporre della carta postamat e dei relativi pin, lo stipendio mi viene accreditato lo stesso senza problemi. E se era possibile ,sempre in attesa del postamat ritirare i soldi direttamente allo sportello postale.

Mi sembra di aver capito che chi e' gia cliente Bancoposta (io sono titolare di postepay) non ha bisogno di effettuare il bonifico di riconoscimento Giusto?

Vi prego aiutatemi che sono confusissimo :(

Un saluto

powerpeace
23-02-2010, 01:04
Due giorni fa a mio fratello è arrivata una e-mail in cui dicevano che non potevano procedere un quanto mancava il modulo di manleva (avvisare prima no eh???). Adesso ha lasciato perdere e ne sta aprendo uno in banca...

-spepio-
23-02-2010, 01:16
Due giorni fa a mio fratello è arrivata una e-mail in cui dicevano che non potevano procedere un quanto mancava il modulo di manleva (avvisare prima no eh???). Adesso ha lasciato perdere e ne sta aprendo uno in banca...
il problema del manleva è capitato a molte persone poichè è diventato obbligatorio dal 14 gennaio e nemmeno gli addetti lo sapevano
a me ha prolungato la lavorazione di un paio di settimane
comunque una volta ricevuto l'avviso (a me arrivò via telefono) si risolve in 2 minuti.... basta stampare e faxare, così la pratica si sblocca

xxDemoneBiancoxx
23-02-2010, 22:30
Ho chiamato il call center oggi mi hanno detto che il conto a loro risulta attivo e che in attesa dei codici e del postamat potevo anche già ricevere i bonifici...

A qualcuno e' successo che il conto risultasse attivo anche senza ricevere l'email di benvenuto??

-spepio-
24-02-2010, 01:26
a me non è arrivata nessuna mail di benvenuto

nella casella di posta postemail (che non uso per niente e controllo sporadicamente) mi arrivano al massimo email di phishing....

già prima di ricevere pin e bancomat sapevo che il conto era comunque attivo perchè mi risultava online
:ciao:

xxDemoneBiancoxx
25-02-2010, 22:23
Ti ringrazio proprio oggi mi e' arrivata sia la lettera di conferma con le coordinate bancarie,sia l'email...

Speriamo non tardino a inviarmi Pin e Carta...

Saluti

maximus123
09-04-2010, 15:10
salve,
qualcuno sa dire a che link si trova il modello di manleva? grazie
:fuori:

powerpeace
09-04-2010, 15:28
salve,
qualcuno sa dire a che link si trova il modello di manleva? grazie
:fuori:
Sul sito del bancopostaclick non c'è questo cavolo di modulo...forse va bene questo: http://www.moduli.it/item.php/3729

clash4
14-04-2010, 09:53
Salve ragazzi, io e la mia ragazza stiamo aprendo BPclick per avere un conto comune dove gestire le spese di casa. Ci siamo registrati sul sito poste, abbiamo attivato la postamail, poi mi è arrivata una mail dove dicono che entrambi dobbiamo fare un bonifico di 100 euro e ci hanno dato un iban. a me la cosa puzza perchè la mail è arrivata non sulle mail di comunicazione banco posta ma come mail normali, e li mi era arrivata anche una truffa sempre che sembrava inviata dalle poste dove mi "regalavano" 150 euro se davo i dati della mia posta pay.
In sostanza mia morosa è andata in banca per fare il bonifico di 1oo euro per attivare il BPclick, ma appare che a quell'iban l'intestatario è una certa Emanuela Zuccon.... mi chiedo io ma non è che sia l'ennesima truffa?

scorpionred
14-04-2010, 10:11
ciao, io ho fatto tutto on-line senza perdre del tempo alle poste, dopo 15 giorni avevo carta e codice pin a casa

clash4
14-04-2010, 12:23
Ma hai fatto il bonifico di 100 euro sull'iban da loro indicato? IT-75-F-07601.03200-000088109368?

Perchè in banca questo iban corrisponde si ad un c/c banco posta ma intestato ad una certa zuccon emanuela... nn vorrei fosse una truffa!!

OldStyle
14-04-2010, 12:35
Ma hai fatto il bonifico di 100 euro sull'iban da loro indicato? IT-75-F-07601.03200-000088109368?

Perchè in banca questo iban corrisponde si ad un c/c banco posta ma intestato ad una certa zuccon emanuela... nn vorrei fosse una truffa!!
Assolutamente no!!!

Sei sicuro che la mail era da Poste Italiane e non una delle tante false??? Io non ho fatto nessun bonifico, mi sono recato direttamente alla posta, dove ho versato in contanti per aprire il conto.

State attenti alle false mail, poi non vi lamentate se ci cascate!!!

marcob70
14-04-2010, 17:24
Ma hai fatto il bonifico di 100 euro sull'iban da loro indicato? IT-75-F-07601.03200-000088109368?

Perchè in banca questo iban corrisponde si ad un c/c banco posta ma intestato ad una certa zuccon emanuela... nn vorrei fosse una truffa!!

Ho atteso di arrivare a casa, per evitare di scrivere fesserie; ora ho i moduli davanti.

Poichè ero già titolare di un conto con Intesa-Sanpaolo,
ho effettuato l'attivazione di Banco Posta Click via internet.

Ho quindi ricevuto una mail da: bancopostaclick@poste.it che mi chiedeva di effettuare un bonifico dal mio conto corrente Intesa-Sanpaolo al conto di Poste Italiane: IT 75 F 07601 03200 000088109368 per un importo minimo di eu.100,00 per ogni intestatario del nuovo conto.

E' una procedura "di riconoscimento".
I dati dell'iban coincidono, quindi direi che non si tratta di una truffa.

Io però, ricordo di aver ricevuto tale email non nella normale corrispondenza, ma nella consueta cartella specificatamente dedicata al Banco Posta Click...

Cmq, direi che puoi stare tranquillo.

OldStyle
14-04-2010, 17:35
Ho quindi ricevuto una mail da: bancopostaclick@poste.it che mi chiedeva di effettuare un bonifico dal mio conto corrente Intesa-Sanpaolo al conto di Poste Italiane: IT 75 F 07601 03200 000088109368 per un importo minimo di eu.100,00 per ogni intestatario del nuovo conto.

Allora non capisco. Io ho effettuato l'attivazione da Internet, non ho fatto nessun bonifico e non mi è arrivata quella mail. Boh. :confused:

marcob70
14-04-2010, 17:41
Allora non capisco. Io ho effettuato l'attivazione da Internet, non ho fatto nessun bonifico e non mi è arrivata quella mail. Boh. :confused:

Eri già titolare di un conto corrente presso altro istituto?
(magari l'hai già scritto, scusa se te lo ri-chiedo).

Può darsi che abbiano cambiato le procedure da quando l'hai richiesto tu e l'ho richiesto io; cmq l'importante è che l'email ricevuta dal nostro amico sia autentica...

OldStyle
14-04-2010, 17:59
Si ma non penso c'entri qualcosa. Secondo me allora hanno cambiato la procedura. A me mi hanno mandato la lettera di benvenuto, dove mi hanno scritto di recarmi all'ufficio postale per completare l'attivazione del conto, delle carte e dei codici.

marcob70
14-04-2010, 18:24
Si ma non penso c'entri qualcosa. Secondo me allora hanno cambiato la procedura. A me mi hanno mandato la lettera di benvenuto, dove mi hanno scritto di recarmi all'ufficio postale per completare l'attivazione del conto, delle carte e dei codici.

Può darsi; d'altronde è passato quasi un anno e potrebbero aver cambiato, come dici tu.

Cmq facendo il bonifico online, ho ricevuto tutto a casa per posta senza dovermi recare all'ufficio postale per l'attivazione del conto.

All'ufficio postale, ho solo ritirato il "tastierino".

clash4
14-04-2010, 18:57
Ho atteso di arrivare a casa, per evitare di scrivere fesserie; ora ho i moduli davanti.

Poichè ero già titolare di un conto con Intesa-Sanpaolo,
ho effettuato l'attivazione di Banco Posta Click via internet.

Ho quindi ricevuto una mail da: bancopostaclick@poste.it che mi chiedeva di effettuare un bonifico dal mio conto corrente Intesa-Sanpaolo al conto di Poste Italiane: IT 75 F 07601 03200 000088109368 per un importo minimo di eu.100,00 per ogni intestatario del nuovo conto.

E' una procedura "di riconoscimento".
I dati dell'iban coincidono, quindi direi che non si tratta di una truffa.

Io però, ricordo di aver ricevuto tale email non nella normale corrispondenza, ma nella consueta cartella specificatamente dedicata al Banco Posta Click...

Cmq, direi che puoi stare tranquillo.

Si l'IBAN è lo stesso, solo che la mail nn mi è arrivata nella corrispondenza BPClick... a questo punto però sono più tranquillo.
In ogni caso i 100 euri che hai versato li mettono pari pari nel nuovo conto no? al max si scaleranno i bolli!

danteawakening
14-04-2010, 19:05
ragazzi poichè il conto è alla pari di un normale conto in banca...potrei utilizzarlo per prendere un cellulare in comodato dando i dati del conto bancopostaclick?

marcob70
15-04-2010, 10:50
Si l'IBAN è lo stesso, solo che la mail nn mi è arrivata nella corrispondenza BPClick... a questo punto però sono più tranquillo.
In ogni caso i 100 euri che hai versato li mettono pari pari nel nuovo conto no? al max si scaleranno i bolli!

esatto; te ne accreditano 100 e poi scalano i bolli

ragazzi poichè il conto è alla pari di un normale conto in banca...potrei utilizzarlo per prendere un cellulare in comodato dando i dati del conto bancopostaclick?

si, se si tratta di una domiciliazione tipo RID (il pagamento della classica bolletta Enel).
Io ho Sky ed una flat dati con H3G appoggiate sul B.P.Click

nic85
09-11-2010, 18:34
sfrutto questo thread.

Vorrei aprire il BancopostaClick.

leggendo in giro è sconsiagliato per importi superiori a 10000 euro,per quale motivo?

loro promettono un interesse del 2% lordo sopra i 3000 euro,ma leggendo varie testimonianze di questo 2% lordo nemmeno l'ombra!

potete confermare o smentire la cosa? grazie.

-spepio-
09-11-2010, 18:47
il tasso è 2% lordo e lo sarà anche nel 2011;
non è una bugia

se hai un bel gruzzolo ci sono metodi più redditizi che tenere tutto nel conto, comunque va già bene così


grazie a questo tasso sono passato io stesso da bancoposta classico a bancoposta click

e pensare che una volta dicevo il contrario
http://forum.telefonino.net/showthread.php?t=640743
(forse non sapevo ancora del tasso migliore; l'ottima angie mi avrà perdonato :fagiano:)

ragazzodistrada
09-11-2010, 20:57
E' la miglior operazione in ambito "bancario" che ho fatto!
Chiusi senza rimpianti il conto al Monte Dei Paschi, con tanto di soddisfazione nel vedere la faccia del direttore che mi chiedeva di restare....e aprii postaclick! So' proprio contento!

5800 the best
09-11-2010, 21:47
Proprio giorni fa ho mandato i moduli a Roma, sto aspettando l'apertura. Ho letto i vostri post, addirittura un mese di attesa prima dell'apertura del conto!!!!!!
E spero che resti veramente gratuito come viene pubblicizzato.

nic85
09-11-2010, 23:32
mah chiedevo dato che molte persone testimoniano che i soldi del tasso 2% lordo non li hanno mai visti.(ovviamente a fine anno)

-spepio-
09-11-2010, 23:35
in ogni caso il bollo si paga
se i soldi sono pochi e quel 2% lordo non è superiore al costo del bollo.... è normale che sia come nulla

a me non sembra che abbiano fatto ladrate
anche perchè le poste non possono permettersi una (ulteriore) brutta nomea

addirittura un mese di attesa prima dell'apertura del conto!!!!!!
vero
anch'io ebbi lunghe attese

il bello del conto online una volta aperto è anche quello: mandare a fancùlo la burocrazia dove possibile

nic85
10-11-2010, 00:05
avrei 8000 euro..quindi il tasso supera il costo annuale del bollo...

anche se sto decidendo se farlo o fare la "librettopostale card" avendo gia il libretto....li costi 0,ma con ovvie limitazioni.

nic85
10-11-2010, 02:50
i versamenti fatti allo sportello al conto sono gratuiti?

-spepio-
10-11-2010, 02:50
si
sia nella tua filiale che nelle altre

http://www.bancopostaclick.it/cos_e/cos_e.shtml



.

scicmaniu
10-11-2010, 11:04
io vorrei chiudere il mio conto per passare alle poste,ma avendo delle obbligazioni che scadono tra un anno,sapete dirmi se sono vincolato?

nic85
10-11-2010, 11:19
domanda forse stupida :D

il tasso te lo danno a fine anno,bene.

se io apro il conto in questi giorni,poi a fine dicembre mi danno il tasso 2% lordo anche a me che sono appena entrato?

nic85
11-11-2010, 11:48
uppppp

-spepio-
11-11-2010, 12:44
si tratterà di un tasso calcolato in base a questa quarantina di giorni: monetine

in compenso anche il costo del bollo sarà calcolato in base a questa quarantina di giorni: monetine anche quelle

nic85
12-11-2010, 17:09
si tratterà di un tasso calcolato in base a questa quarantina di giorni: monetine

in compenso anche il costo del bollo sarà calcolato in base a questa quarantina di giorni: monetine anche quelle

ok :ok:

ora devo capire se mi conviene tenere il libretto e fare la relativa carta gratuita.

oppure far il bc click.

ipotizzando una somma di 5000 euro:

-col libretto quanto interesse NETTO riceverei in un anno?
-col bancoposta click quanto interesse NETTO riceverei in un anno(poi vanno tolti i 30 euro circa del bollo)?

solo cosi mi schiarirei le idee...sai aiutarmi? :ciao:

Geometra Dal Macigno
12-11-2010, 17:21
Il libretto postale NOMINATIVO ORDINARIO GIALLO rende lo 0,50 % lordo (devi togliere il 27% di ritenuta fiscale dagli interessi)

Il libretto postale NOMINATIVO ORDINARIO ORO rende l'1% lordo (devi togliere il 27% di ritenuta fiscale dagli interessi)

FONTE: http://www.cassaddpp.it/cdp/Risparmiatori/Iprodottidelrisparmiopostale/Librettidirisparmio/Rendimentilibretti/index.htm


Al libretto "ORO" si accede solo se la giacenza dall'anno X all'anno X+1 è aumentata di più del 35% (FONTE: http://www.cassaddpp.it/content/groups/public/documents/ace_documenti/009456.pdf )

Ipotizzando dunque che tu abbia il libretto GIALLO, dopo un anno 5000 Euro diventano:

5000 * (1 + 0,50 / 100) = 5025 Euro

Dai 25 Euro di interessi togliamo il 27% di ritenuta:

25 Euro - 27 * 25 Euro / 100 = 18,25 Euro interessi netti.

Dunque, in un anno col libretto GIALLO hai 5018,25 Euro, partendo da 5000 Euro.

Vediamo col BancoPosta Click.

Il bancoposta click dà il 2% lordo, pari all'1,46 % netto.

Però ogni 3 mesi paghi 8,55 Euro di bollo, pari a 34,20 Euro annui.

Dunque:

5000 * (1 + 1,46 / 100) = 5073 Euro (5000 + 73 euro di interessi NETTI)

Però poiché c'è il bollo:

5073 - 34,20 = 5038,80 Euro

Per 20 Euro conviene il bancoposta click.

Geometra Dal Macigno
12-11-2010, 17:22
In realtà la convenienza è solo figurativa, perché per guadagnare 20 Euro in più io non mi sbatterei proprio ad aprire un conto e chiuderlo fra un anno!

nic85
12-11-2010, 17:23
ho letto in giro che(sono dati un po datati non so se sono ancora attuali):

il libretto ha un tasso netto del 1.61%
il bancoposta click ha un tasso netto del 1.46%

tradotto in "soldoni" ( :D )

col libretto avrei 80,5 euro annuali
col conto bc click avrei 40 euro annuali.

possono essere dati vicini alla realtà?

ok che col bc click si hanno piu vantaggi rispetto alla carta associata al libretto,ma per uno che fa solo versamento/deposito/ e prelievo molto raro penso non influiscano.

Geometra Dal Macigno
12-11-2010, 17:24
I dati del libretto sono sballati :)

La versione ORO rende l'1% al lordo del 27% di ritenuta sugli interessi.

La versione GIALLO rende lo 0,50 % al lordo del 27% di ritenuta sugli interessi.

Le tue fonti sono datate ;)

nic85
12-11-2010, 17:25
Il libretto postale NOMINATIVO ORDINARIO GIALLO rende lo 0,50 % lordo (devi togliere il 27% di ritenuta fiscale dagli interessi)

Il libretto postale NOMINATIVO ORDINARIO ORO rende l'1% lordo (devi togliere il 27% di ritenuta fiscale dagli interessi)

FONTE: http://www.cassaddpp.it/cdp/Risparmiatori/Iprodottidelrisparmiopostale/Librettidirisparmio/Rendimentilibretti/index.htm


Al libretto "ORO" si accede solo se la giacenza dall'anno X all'anno X+1 è aumentata di più del 35% (FONTE: http://www.cassaddpp.it/content/groups/public/documents/ace_documenti/009456.pdf )

Ipotizzando dunque che tu abbia il libretto GIALLO, dopo un anno 5000 Euro diventano:

5000 * (1 + 0,50 / 100) = 5025 Euro

Dai 25 Euro di interessi togliamo il 27% di ritenuta:

25 Euro - 27 * 25 Euro / 100 = 18,25 Euro interessi netti.

Dunque, in un anno col libretto GIALLO hai 5018,25 Euro, partendo da 5000 Euro.

Vediamo col BancoPosta Click.

Il bancoposta click dà il 2% lordo, pari all'1,46 % netto.

Però ogni 3 mesi paghi 8,55 Euro di bollo, pari a 34,20 Euro annui.

Dunque:

5000 * (1 + 1,46 / 100) = 5073 Euro (5000 + 73 euro di interessi NETTI)

Però poiché c'è il bollo:

5073 - 34,20 = 5038,80 Euro

Per 20 Euro conviene il bancoposta click.

ti ringrazio,quindi ho cannato con l'interesse del libretto :(

Geometra Dal Macigno
12-11-2010, 17:26
ti ringrazio,quindi ho cannato con l'interesse del libretto :(

Sì, hai sbagliato ;)

La mia fonte è quella di www.cassaddpp.it , solo lì sono aggiornati al 1000 per 1000 ;)

Geometra Dal Macigno
12-11-2010, 17:27
La versione del tuo libretto (ORO o GIALLO) ce l'hai stampata nel libretto stesso, fra le varie operazioni di prelievo e deposito. Verso la metà di gennaio di ogni anno, viene utilizzata una riga solo per scrivere se si ha diritto al tasso ORO o al tasso GIALLO.

nic85
12-11-2010, 17:28
In realtà la convenienza è solo figurativa, perché per guadagnare 20 Euro in più io non mi sbatterei proprio ad aprire un conto e chiuderlo fra un anno!

infatti...anche perchè nel 2011 hanno assicurato lo stesso tasso,ma nel 2012 ci gioco le **** che lo abbassano.

quindi lo farei per un anno perpoi chiuderlo come hai ben detto.

Mi è quindi conveniente mantenere il libretto,ed associarci la carta,per evitare le file quando devo prelevare,e mi dovrebbe pure permettere di pagare nei negozi come fosse un bancomat....

edit,non darebbe la possibilità di usarla direttamente per pagare,ma solo quella di prelevare dagli sportelli.


p.s. non so che libretto ho...è blu e giallo,penso sia quello base :fuori:

nic85
12-11-2010, 17:28
La versione del tuo libretto (ORO o GIALLO) ce l'hai stampata nel libretto stesso, fra le varie operazioni di prelievo e deposito. Verso la metà di gennaio di ogni anno, viene utilizzata una riga solo per scrivere se si ha diritto al tasso ORO o al tasso GIALLO.
capito,controllerò :D

ti ringrazio delle info collega(?)

nic85
12-11-2010, 18:49
controllato.

Il libretto postale NOMINATIVO ORDINARIO ORO :)

Beppe2HD
20-11-2010, 16:50
scusate, notavo che la spedizione mensile dell'estrattoconto ha un costo di un euro. Potendo verificare on line ovviamente non mi interessa quello cartaceo. Si può evitare di riceverlo? In che sede va fatta tale richiesta?

-spepio-
20-11-2010, 17:02
in teoria quando attivi il conto non è previsto alcun estratto conto a pagamento

ti arriva e lo paghi 2 euro al mese solo se sei tu a richiederlo espressamente

GiBy
20-11-2010, 18:39
ma voi consigliate di passare da bancoposta classico a bancoposta piu'???? lo so che non c'entra niente con bancoposta click ;)

GiBy
26-11-2010, 16:03
up ...

Claudette
26-11-2010, 20:35
domanda rapida, ma con bancoposta click si può avere un delegato con firma depositata (come con i normai conti correnti) oppure ci deve essere un cointestatario (come nei libretti) se si vuole che qualcun'altro possa firmare per noi? :confused:

-spepio-
27-11-2010, 17:33
balla domanda
se puoi fai un salto in posta e chiedi
io non ho certezze

spike62
16-12-2010, 20:36
non e' possibile avere delega di firma....fonte sito poste italiane.

Dario83
29-12-2010, 22:15
Raga mi trovo in Belgio ed oggi la mia carta postamat associata al bancopostaclik ha fatto i capricci!
sono entrato in una farmacia ed ho provato a pagare con la carta senza successo!
Ho dovuto pagare con i contanti!

Prossimamente prima di rientrare in Italia provo a comprare qualcosa in un supermercato qui a Charleroi e vi faccio sapere...

ps - la cosa strana é che nella farmacia non c'era il logo Visa/MasterCard stampato sul lettore di schede...forse accettavano solo il bancomat del Belgio...

Dario83
16-01-2011, 16:36
Tornato dal Belgio posso dire che il bancopostaclick funziona bene all'estero!
la farmacia nominata al messaggio precedente accettava solo il bancomant del Belgio...(Assurdo)!

l'ho usata per pagare in un supermercato, ristorante, hotel, bar (li accettano la carta anche per pagare un caffè) ed in vari altri negozi!

quindi tutto bene...

saluti

-spepio-
16-01-2011, 16:40
bene
è una mastercard in tutto e per tutto

nic85
27-01-2011, 01:50
il bancoposta click è rimasto invariato o ci sono delle novità?

-spepio-
27-01-2011, 01:55
tutto come sempre
guarda da te: http://www.bancopostaclick.it/cos_e/cos_e.shtml

salvo980
29-01-2011, 00:04
tutto come sempre
guarda da te: http://www.bancopostaclick.it/cos_e/cos_e.shtml

tranne che adesso le ricariche postepay si pagano, giusto?

marcob70
29-01-2011, 01:00
Purtroppo si: 1euro...:sdonk:

salvo980
04-02-2011, 11:15
I dati del libretto sono sballati :)

La versione ORO rende l'1% al lordo del 27% di ritenuta sugli interessi.

La versione GIALLO rende lo 0,50 % al lordo del 27% di ritenuta sugli interessi.

Le tue fonti sono datate ;)

Adesso il rendimento ORO è dello 0.75%, meglio non commentare :censura:

bolo85
16-04-2011, 13:59
i bolli si pagano sempre?

Special
16-04-2011, 17:21
è da un po' che vorrei passare dal bancoposta tradizionale al bancoposta più. Ma non so se conviene farlo.
Non ho ben capito come funziona il "trasferimento" da un conto all'altro, ed inoltre ho già una carta di credito classica, sto pagando a rate mensili alcune spese fatte con essa tempo fa. In caso di passaggio a bancoposta click, questa carta di credito che fine fa? potrei comunque continuare a pagare le rate mensili della carta di credito o devo saldare per intero il mio debito?

marcob70
16-04-2011, 20:19
i bolli si pagano sempre?

...si

-Sharky-
04-05-2012, 15:02
raga per poter fare un versamento allo sportello serve portare con se la postamat o serve solo il numero conto?

vodafone83
04-05-2012, 17:31
raga per poter fare un versamento allo sportello serve portare con se la postamat o serve solo il numero conto?

io fin'ora ho fatto diversi versamenti in contanti e non mi è mai stata richiesta la postamat

-Sharky-
04-05-2012, 21:55
ok quindi solo il n. conto neanche l'iban per intero?

vodafone83
04-05-2012, 22:18
ok quindi solo il n. conto neanche l'iban per intero?

si, in pratica compilo un modulo dove inserisco solo il numero di conto (non iban), intestazione, totale da versare, data e firma... :-)

-Sharky-
04-05-2012, 22:42
ti ringrazio per l'info ;)

vodafone83
04-05-2012, 22:48
ti ringrazio per l'info ;)

di nulla... se ti serve altro, per quello che posso chiedi pure... ;)

-Sharky-
12-05-2012, 13:57
quindi il versamento può farmelo anche un terzo dandogli numero conto e intestatario?

iPhone6
12-01-2013, 12:14
scsate sapete come si fa ad invitare persone per avere più punti mondo bancoposta grz

Nicos18
27-05-2013, 23:42
alla fine dopo tre anni dall'apertura del 3d ho aperto questo conto. In 20 giorni da quando ho fatto la richiesta e inviato i documenti mi sono arrivati i vari pin e la carta per operare.

Ora volevo chiedere a chi usa il servizio di banca via telefono: ma per caso avete problemi? Io è da quando che mi è stato aperto il conto che se inserisco i codici personali chiamando al numero 800003322 mi dice sempre che c'è troppo traffico.

Ne sapete qualcosa?

Geometra Dal Macigno
28-05-2013, 00:02
Ho chiamato or ora l'800.00.33.22

Ho digitato 2 per BANCA TELEFONICA

Ho digitato 2 per informazioni e assistenza sui servizi relativi al conto

Per operazioni di banca telefonica, HO DIGITATO 1

La preghiamo di inserire il suo codice personale: <...> (senza premere INVIO)

La preghiamo di inserire il numero del suo conto corrente: <...> (SENZA PREMERE INVIO)

SIAMO SPIACENTI, MA I CODICI INSERITI NON SONO STATI RICONOSCIUTI

==> NON FUNZIONA PIU' NEANCHE A ME

Geometra Dal Macigno
28-05-2013, 00:04
Ora ho riprovato e ha funzionato! Bisogna scandire con calma i numeri!

Prima andavo troppo veloce! Bisogna andare né troppo veloci, né troppo lenti!

Geometra Dal Macigno
28-05-2013, 00:05
Nota: il codice personale ha SEI CIFRE.

Nicos18
28-05-2013, 10:20
No ma a me mi dice chè c'è troppo traffico non che i codici non sono riconosciuti. Ma non è che è un problema del mio codice?

iPhone6
10-09-2013, 15:14
scusate io ce lo pure come vi trovate voi e quando danno gli interessi grazie

Geometra Dal Macigno
10-09-2013, 16:04
Gli interessi sono visualizzati direttamente ON LINE, bastare andare su https://bancopostaclick.poste.it , fare login, cliccare alla voce SALDO E MOVIMENTI, e la prima informazione che si vede sono gli interessi maturati.

INTERESSI LORDI - RITENUTA FISCALE - INTERESSI NETTI

Gli interessi netti vengono liquidati nei primi giorni di Gennaio 2014.

gaudiusdj
10-09-2013, 16:13
interessi col bp click? un misero 2% lordo con un minimo di 3000€?
a parte questo io sto lentamente togliendo tutto dalle poste.. sim, postepay (principalmente) e ora anche cc..
molto meglio db contocarta e cc fineco..

giulio3x
10-09-2013, 16:21
interessi col bp click? un misero 2% lordo con un minimo di 3000€?
a parte questo io sto lentamente togliendo tutto dalle poste.. sim, postepay (principalmente) e ora anche cc..
molto meglio db contocarta e cc fineco..
e al posto della postepay che cosa usi?

gaudiusdj
10-09-2013, 16:44
e al posto della postepay che cosa usi?

scritto.. db contocarta.. la sto richiedendo.. la carichi (e scarichi) con un bonifico (gratuito in entrambi i casi)..

giulio3x
10-09-2013, 16:59
scritto.. db contocarta.. la sto richiedendo.. la carichi (e scarichi) con un bonifico (gratuito in entrambi i casi)..
capisco ma se io ho la loro suddetta carta e faccio un bonifico dal conto bancoposta lì lo pago però...

gaudiusdj
10-09-2013, 22:19
capisco ma se io ho la loro suddetta carta e faccio un bonifico dal conto bancoposta lì lo pago però...

none.. non si paga nulla.. nè per attivarla nè per rinnovarla.. nè per caricarla.. nè per scaricarla facendo un bonifico verso conto corrente..
basta informarsi sul sito..
https://www.dbcontocarta.it/

giulio3x
10-09-2013, 23:14
none.. non si paga nulla.. nè per attivarla nè per rinnovarla.. nè per caricarla.. nè per scaricarla facendo un bonifico verso conto corrente..
basta informarsi sul sito..
https://www.dbcontocarta.it/
ma come è possibile forse mi sfugge qualcosa... se io attivo la carta e poi devo ricaricarla tramite bonifico, io il bonifico l'unico modo che ho di farlo è tramite la posta e la posta me lo fa pagare 1 euro... questo intendevo...
forse è gratis se hai un conto con loro...

gaudiusdj
11-09-2013, 10:13
ma come è possibile forse mi sfugge qualcosa... se io attivo la carta e poi devo ricaricarla tramite bonifico, io il bonifico l'unico modo che ho di farlo è tramite la posta e la posta me lo fa pagare 1 euro... questo intendevo...
forse è gratis se hai un conto con loro...

ca22arola oh.. di coccio proprio..
ma paghi se vai a fare il bonifico alle poste (facendo qualsiasi bonifico).. se lo fai sul sito non paghi nulla.. così come non paghi nulla da altri cc online tipo fineco, ing, webank..
così come non paghi se poi vuoi scaricare da contocarta al tuo cc..

ps.. davvero tu i bonifici li fai solo in posta e non su internet?

giulio3x
11-09-2013, 10:37
ca22arola oh.. di coccio proprio..
ma paghi se vai a fare il bonifico alle poste (facendo qualsiasi bonifico).. se lo fai sul sito non paghi nulla.. così come non paghi nulla da altri cc online tipo fineco, ing, webank..
così come non paghi se poi vuoi scaricare da contocarta al tuo cc..

ps.. davvero tu i bonifici li fai solo in posta e non su internet?
l'ultimo bonifico che ho fatto online sempre sul sito delle poste mi è costato 1 euro di commissione... per quello ti dicevo...

quando tu dici: se lo fai sul sito non paghi nulla... quale sito intendi?

scusa se sono di coccio ma non tutti capiamo al volo :help:

Raspy
11-09-2013, 10:39
ca22arola oh.. di coccio proprio..
ma paghi se vai a fare il bonifico alle poste (facendo qualsiasi bonifico).. se lo fai sul sito non paghi nulla.. così come non paghi nulla da altri cc online tipo fineco, ing, webank..
così come non paghi se poi vuoi scaricare da contocarta al tuo cc..

ps.. davvero tu i bonifici li fai solo in posta e non su internet?

Alcuni conti (il click però non è tra questi) fanno pagare anche il bonifico fatto online.

giulio3x
11-09-2013, 10:45
Alcuni conti (il click però non è tra questi) fanno pagare anche il bonifico fatto online.
ohhhh meno male credevo di essere il solo non comprendente... infatti io avendo il banco posta + se faccio bonifico on line pago... quindi ricaricare quella carta per me sarebbe comunque a pagamento...

Raspy
11-09-2013, 10:46
Ma poi mi domando, ricaricando la carta con bonifico quanto tempo ci sta per essere effettivamente caricata?

giulio3x
11-09-2013, 10:59
Ma poi mi domando, ricaricando la carta con bonifico quanto tempo ci sta per essere effettivamente caricata?
in effetti anche questo è vero se uno ha fretta non penso sia istantanea come per la poste pay

gaudiusdj
11-09-2013, 11:31
Alcuni conti (il click però non è tra questi) fanno pagare anche il bonifico fatto online.


beh se uno rimane ancora con conti che ti fanno pagare il bonifico online allora è indice di scarsa informazione semplicemente..

Ma poi mi domando, ricaricando la carta con bonifico quanto tempo ci sta per essere effettivamente caricata?
in effetti anche questo è vero se uno ha fretta non penso sia istantanea come per la poste pay

se uno ha bisogno urgentemente di una somma per utilizzarla per spese online basta ricaricare da atm db o da sportello e la ricarica è istantanea e gratuita..

per il resto oh.. rischiate pure di farvi truffare con la postepay (o di pagare le commissioni di ricarica) o di pagare per i bonifici online..
liberi di scegliere :ciao:

Raspy
11-09-2013, 11:36
beh se uno rimane ancora con conti che ti fanno pagare il bonifico online allora è indice di scarsa informazione semplicemente..




se uno ha bisogno urgentemente di una somma per utilizzarla per spese online basta ricaricare da atm db o da sportello e la ricarica è istantanea e gratuita..

per il resto oh.. rischiate pure di farvi truffare con la postepay (o di pagare le commissioni di ricarica) o di pagare per i bonifici online..
liberi di scegliere :ciao:

Solitamente i conti "fisici" con operatività anche online fanno pagare (meno) i bonifici fatti online.

Per quanto riguarda l'uso che ne faccio io non sarebbe comodo... Io navigo, vedo, cerco, guardo quando qualcosa mi piace carico tramite Click la postepay (che è sempre scarica in quanto usata su internet) e faccio l'acquisto; notte, giorno, ora di pranzo, festivo.

È palese che con la dbcarta questo non è possibile.

giulio3x
11-09-2013, 11:48
Solitamente i conti "fisici" con operatività anche online fanno pagare (meno) i bonifici fatti online.

Per quanto riguarda l'uso che ne faccio io non sarebbe comodo... Io navigo, vedo, cerco, guardo quando qualcosa mi piace carico tramite Click la postepay (che è sempre scarica in quanto usata su internet) e faccio l'acquisto; notte, giorno, ora di pranzo, festivo.

È palese che con la dbcarta questo non è possibile.
sono daccordo, peccato solo che la ricarica ogni volta costa 1 euro

gaudiusdj
11-09-2013, 11:49
Solitamente i conti "fisici" con operatività anche online fanno pagare (meno) i bonifici fatti online.

Per quanto riguarda l'uso che ne faccio io non sarebbe comodo... Io navigo, vedo, cerco, guardo quando qualcosa mi piace carico tramite Click la postepay (che è sempre scarica in quanto usata su internet) e faccio l'acquisto; notte, giorno, ora di pranzo, festivo.

È palese che con la dbcarta questo non è possibile.

paghi un euro ogni ricarica e rischi di essere truffato..
se per non pagare le commissioni e non rischiare di essere truffato devo aspettare uno/due giorni per l'accredito del bonifico (o semplicemente posso lasciarci anche 100€ sempre visto che non rischio truffe) allora ben venga..
preferisco scegliere qualcosa di meglio ed aspettare 24h piuttosto che scegliere magari la comodità e pagare pure di più..
:ciao:

Raspy
11-09-2013, 11:51
Be' ovvio questione di scelte.

Vorrei invece capire (così da prendere eventuali precauzioni) come possano truffarmi in quel modo... la carta è sempre con pochi cent, faccio ricarica e dopo due-tre minuti arriva l'addebito dell'acquisto.

giulio3x
11-09-2013, 11:52
paghi un euro ogni ricarica e rischi di essere truffato..

perchè scusa truffato? a parte il fatto che il 90% dei casi la uso come paypal avendola associata, per il resto ho attivato il codice segreto visa non credo che le altre carte siano tanto diverse come sicurezza...

gaudiusdj
11-09-2013, 12:00
leggetevi su internet di truffe postepay verso i siti eurobet..
potete cercarli anche da soli..
poi fate le vostre scelte..........

tipolitoarianna
12-09-2013, 10:35
La carta che ti danno aprendo il conto banco posta click non ho capito se è una carta di credito a tutti gli effetti. Cioè ad esempio la posso usare al posto della poste pay per farmi accreditare del denaro da internet? Oppure ad es. usarla per prendere un cell a rate?

Raspy
12-09-2013, 10:47
No quella è una carta di debito (un bancomat) l'unica peculiarità è che la puoi usare per acquisti su internet (cosa che ti sconsiglio visto che è collegata al conto).

giulio3x
12-09-2013, 12:06
No quella è una carta di debito (un bancomat) l'unica peculiarità è che la puoi usare per acquisti su internet (cosa che ti sconsiglio visto che è collegata al conto).
ma quindi la carta che danno con il click non è uguale a quella che danno con il banco posta normale, cioè la postamat maestro?

-Sharky-
12-09-2013, 12:08
è sempre una postamat ma su circuito mastercard

Raspy
12-09-2013, 12:11
Esattamente è una postamat circuito mastercard...

tipolitoarianna
12-09-2013, 12:16
Va be è una postamat circuito mastercard ma cmq come dite voi non è una carta di credito che ti permette ad es di prendere un cell a rate...
Quindi alla fine va bene solo per prelevare e per fare le operazioni col lettore...esatto?

-Sharky-
12-09-2013, 12:20
operazione col lettore dal sito, operazioni negli atm postamat, e come carta di debito (quindi no per contratti/abbonamenti) ovunque sia accettata mastercard

giulio3x
12-09-2013, 12:36
operazione col lettore dal sito, operazioni negli atm postamat, e come carta di debito (quindi no per contratti/abbonamenti) ovunque sia accettata mastercard
ah con il click quindi danno una mastercard? in teoria dovrebbe essere migliore della maestro, giusto oppure è migliore la maestro?

tipolitoarianna
12-09-2013, 12:44
Come carta di debito significa che se entro in un negozio posso comprare che sò un vestito?
Scusate ma non capisco la differenza tra una normale carta di credito e questa carta di debito...

Raspy
12-09-2013, 12:56
Con una carta di credito tua hai, appunto un credito, dei soldi che l'emittente mette tua disposizione e che poi, a seconda del tipo di carta, dovrai rimborsare (a rate, in un unica soluzione etc)

Una carta di debito invece non è altro che un mezzo attraverso il quale addebiti direttamente sul tuo conto corrente le spese di qualcosa...

giulio3x
12-09-2013, 12:59
ma a tot di pregi e difetti... è meglio quella di debito o di credito?

Raspy
12-09-2013, 13:04
ma a tot di pregi e difetti... è meglio quella di debito o di credito?

Sono due cose completamente diverse non c'è meglio o peggio.

Sono diversi anche i requisiti per averle, una carta di debito la danno a chiunque apra un conto (perché non puoi pagare/prelevare più di quanto c'è in attivo sul conto stesso) la carta di credito essendo appunto una specie di prestito potenziale ha bisogno di vari requisiti.

giulio3x
12-09-2013, 13:48
chissà perchè con il banco posta + danno la maestro cirrus e con il click danno sempre una carta di debito ma mastercard... boh

tralaltro la maestro cirrus me la fanno pagare 10 euro all'anno e quella del click è gratis.... vai a capire

Raspy
12-09-2013, 13:50
chissà perchè con il banco posta + danno la maestro cirrus e con il click danno sempre una carta di debito ma mastercard... boh

tralaltro la maestro cirrus me la fanno pagare 10 euro all'anno e quella del click è gratis.... vai a capire

Il perché ne diano due diverse non lo so, ma il motivo per il quale te la fanno pagare è perché il click è un conto esclusivamente on-line e se fai operazioni da sportello diverse da prelievi e versamenti paghi una commissione extra di 3€.

stappern
12-09-2013, 14:02
vade retro poste

giulio3x
12-09-2013, 14:55
vade retro poste
per qual motivo?

stappern
12-09-2013, 14:58
io in due diverse occasioni ho provato ad aprire un conto,bancoposta normale una volta e click un altra

nel primo tentativo dopo 2 settimane ancora non era atitivato dopo mille solleciti lo aprono ma si scordano di darmi l'affarino otp per le operazioni bancarie

un calvario lungo 3 mesi e niente affarino,al 4 mese ho chiuso il conto


per il click dopo 1 mese e mezzo ancora niente conto ho annullato la richiesta.....

poi onestamente non vedo perchè aprirlo alle poste piuttosto che un conto corrente arancio che ha 0 spese o fineco idem 0 spese

iPhone6
12-09-2013, 19:15
io ho scelto bpclick xkè è semplice versare..
ma quale banche fanno versare diretatmente dall'atm???

-Sharky-
12-09-2013, 23:18
nn sapevo si potesse versare all'atm...ma in qulasiasi atm o solo quelli abilitati? mi sembra di aver visto solo l'opzione preleva in quello che uso di solito

Raspy
12-09-2013, 23:20
L'ATM delle poste non lo fa... quelli specifici (non tutti) di alcune banche permettono di versare.

-Sharky-
12-09-2013, 23:28
infatti mi sembrava strano mi sarebbe molto comodo..

mercurio
12-09-2013, 23:50
BPM fa versare negli atm evoluti.

powerpeace
13-09-2013, 02:39
Unicredit anche.

agostino82
25-03-2014, 14:45
riprendo questa discussione per chiedere alcune info,visto che l'assistenza poste non riesce ad aiutarmi.

Avevo un rid su un conto bancario.Per comodità ho pensato di annullare questo rid dal conto bancario e trasferirlo su conto bancopostaclick.Il rid l'ho aperto direttamente sul sito dell'azienda creditrice.Secondo voi basta questo oppure devo fare altro?Vi faccio questa domanda perchè sul sito bancopostaclick mi dice di stampare un modulo (che non trovo) e spedirlo alla casella postale.

Infine una volta che voglio revocare il rid sul conto bancopostaclick (tra 6 mesi circa) come posso farlo?Riesco a farlo in autonomia sul sito (non credo) oppure sono costretto a recarmi all'ufficio postale?

scout_58
25-03-2014, 15:06
per qual motivo?
file, orari, costi.
neanche da paragonare ai conti online

giulio3x
25-03-2014, 15:08
file, orari, costi.
neanche da paragonare ai conti online
tu dici?
boh le file io con il click non le faccio, gli orari sono i migliori pure aperti di sabato e la sera fino alle 19 e i costi sono zero

agostino82
25-03-2014, 17:08
tu dici?
boh le file io con il click non le faccio, gli orari sono i migliori pure aperti di sabato e la sera fino alle 19 e i costi sono zero

quoto,ma devo dire che in caso di assistenza ti fanno penare :buaah: