PDA

Visualizza versione completa : c'è il dettaglio chiamate ricevute sul sito tim?


Roby61
05-03-2008, 21:15
Ciao ,
sul sito della tim trovo solo il dettaglio chiamate effettuate, ma non quelle ricevute.
Visto che ho la promo della ricarica entrante, come faccio a tenere sotto controllo che tutto venga conteggiato giusto ?
C'è un modo ?

Grazie

alfa156gta
05-03-2008, 21:30
in entrata non puoi vedere il dettaglio chiamate .

Lujan74
05-03-2008, 21:43
in entrata non puoi vedere il dettaglio chiamate .
Esatto.:ok: Confermo che non si può.

flash1934
07-03-2008, 11:23
Chissà perchè... :confused:

TommyT
08-03-2008, 23:28
Chissà perchè... :confused:

X la legge sulla privacy....nemmeno se invii fax con richiesta ti danno quello in entrata....solo quello in uscita!!!!

flash1934
09-03-2008, 09:51
La privacy vale solo per chi mi chiama, non per me che vengo chiamato... :sdonk:

Geometra Dal Macigno
09-03-2008, 11:57
In realtà, flash1934, tu potresti sempre prestare per un'ora il telefono ad un amico, e in quell'ora tu non hai diritto di sapere da chi ha ricevuto telefonate, né tantomeno hai diritto di vedere in chiaro i numeri che ha chiamato (li vedi solo asteriscando le ultime 3 cifre).

TommyT
09-03-2008, 12:39
La privacy vale solo per chi mi chiama, non per me che vengo chiamato... :sdonk:

bè in realtà vale x entrambi....se io ti chiamo con l'anonimo, perchè non voglio che tu sappia qualè il mio numero...ho diritto alla mia privacy....se hai il tabulato delle chiamate in entrata, sapresti qualè il numero che ti ho chiamato (l'anonimo è solo un'impostazione di rete....non di fatturazione e/o tabulati)

alidivetro
11-03-2008, 01:29
In realtà, flash1934, tu potresti sempre prestare per un'ora il telefono ad un amico, e in quell'ora tu non hai diritto di sapere da chi ha ricevuto telefonate, né tantomeno hai diritto di vedere in chiaro i numeri che ha chiamato (li vedi solo asteriscando le ultime 3 cifre).

Errata corrige.
Il cliente, su compilazione apposito modulo, ha facoltà di chiedere il dettaglio traffico in chiaro per un periodo anticedente 5 mesi alla data di richiesta.
Il fatto che il telefono venga prestato per X ore, non vuol dire che si venga a perdere il diritto di possesso del prepagato e abbonamento che sia.
La privacy viene tutelata perchè in ricezione, nei tabulati in possesso del gestore mobile e fisso, compare il numero chiamante anche in caso di telefonata anonima.
Per la tutela del cliente mobile TIM, in caso di chiamate di disturbo, vi è il servizio dedicato a pagamento che permette la visualizzazione sul display anche delle chiamate anonime o non visibili.
Oppure, se dimostrabile e continuative, nonchè lesive, ci si può sempre rivolgere alle autorità competenti per denuncia.
Ciao

@lice
11-03-2008, 10:19
Esattamente. :ok:

In particolare, il servizio a pagamento che permette di visualizzare le chiamate anonime (fornito anche dal 187 - Telecom Italia -) si chiama "OVERRIDE", e permette di visualizzare le chiamate anonime per un minimo di 5 gg ad un massimo di 15 gg.

flash1934
11-03-2008, 10:41
Esattamente. :ok:

In particolare, il servizio a pagamento che permette di visualizzare le chiamate anonime (fornito anche dal 187 - Telecom Italia -) si chiama "OVERRIDE", e permette di visualizzare le chiamate anonime per un minimo di 5 gg ad un massimo di 15 gg.

Quindi, pagando, la privacy non vale più... :stordito:

bè in realtà vale x entrambi....se io ti chiamo con l'anonimo, perchè non voglio che tu sappia qualè il mio numero...ho diritto alla mia privacy....se hai il tabulato delle chiamate in entrata, sapresti qualè il numero che ti ho chiamato (l'anonimo è solo un'impostazione di rete....non di fatturazione e/o tabulati)
Se io ricevo una chiamata, il mio numero è noto, quindi la privacy è solo tua...

Scrivo questo perchè, ad esempio, ricevo tantissime chiamate a casa da vari "venditori" e mentre loro il mio numero lo hanno, io raramente vedo il loro [mi dice: "numero bloccato"].
Non è una cosa simpatica, credimi... tant'è che raramente rispondo agli "anonimi" :ciapet:

:ciao:

alidivetro
11-03-2008, 13:16
Quindi, pagando, la privacy non vale più... :stordito:


Se io ricevo una chiamata, il mio numero è noto, quindi la privacy è solo tua...

Scrivo questo perchè, ad esempio, ricevo tantissime chiamate a casa da vari "venditori" e mentre loro il mio numero lo hanno, io raramente vedo il loro [mi dice: "numero bloccato"].
Non è una cosa simpatica, credimi... tant'è che raramente rispondo agli "anonimi" :ciapet:

:ciao:

la questione è un tantino più complessa di quanto possa apparire.
la legge sulla privacy deve tutelare il cliente in ogni caso.
Questo implica anche il fatto che vada tutelato da ambe la parti.
Si può scegliere, ad esempio di non far comparire il prorpio numero telefonico.
Ad esempio nel mondo TIM basta anteporre #31# al numero da chiamare.
Ma è vero anche che puoi renderti sempre e comunque anonimo, senza ogni volta dover digitare la stringa.
Questo implica la non visualizzazione delle chiamate in entrata.
Quindi, in sostanza, tu non vedi il mio numero ma neppure io vedo il tuo.
Il servizio è gratuito, si attiva dal 4920 e si chiama CHI E' DI TIM.
Quello che tu pensi sia lesivo, è nato a fronte di denuncie per molestie o/e persecuizioni telefoniche.
E' a pagamento appunto perchè non fruibili da tutti.
Se non erro costa o 15 o 30 euro per 15gg (perdona ma ancora faccia il raffronto con la lira e questo mi penalizza).
Doveroso aggiungere che, non si attiva facilmente, ma se ne occupa un reparto preposto, previo controlli.
Sappiamo benissimo che la burocrazia, soprattutto legata alla procedura civile è più lunga della quaresima.
Diciamo che permette di snellire quella grossa palla di fanc****ismo che in genere pulula negli uffici delle autorità competenti.
basti pensare che il controllo di una linea che riceve minacce via telefono, costa quasi come una crociera.:shock:
Ciao Ciao

@lice
11-03-2008, 17:08
Quindi, pagando, la privacy non vale più... :stordito:



Il Servizio "Override" è molto costoso, va da 50 euro circa (per 5 gg) a 124 euro circa (per 15 gg), ed è un servizio che viene richiesto SOLO da quei clienti che ricevono molestie/minacce telefoniche. Per ottenere questo servizio bisogna farne richiesta ad uno specifico numero di fax, che viene fornito solo dopo le dovute verifiche ad opera dell'ufficio competente.

E' un servizio che TUTELA la Privacy del cliente che viene molestato da chiamate anonime continue e persistenti.

E' un ottimo servizio che TIM/Telecom offre ai propri clienti.

L'alternativaGRATUITA a questo servizio è fare denuncia alla Polizia/Carabinieri richiedendo i tabulati della propria linea telefonica inerenti al periodo interessato dalle chiamate anonime. I tempi però in questo caso sono molto, molto lunghi.

@lice
11-03-2008, 17:08
la questione è un tantino più complessa di quanto possa apparire.
la legge sulla privacy deve tutelare il cliente in ogni caso.
Questo implica anche il fatto che vada tutelato da ambe la parti.
Si può scegliere, ad esempio di non far comparire il prorpio numero telefonico.
Ad esempio nel mondo TIM basta anteporre #31# al numero da chiamare.
Ma è vero anche che puoi renderti sempre e comunque anonimo, senza ogni volta dover digitare la stringa.
Questo implica la non visualizzazione delle chiamate in entrata.
Quindi, in sostanza, tu non vedi il mio numero ma neppure io vedo il tuo.
Il servizio è gratuito, si attiva dal 4920 e si chiama CHI E' DI TIM.
Quello che tu pensi sia lesivo, è nato a fronte di denuncie per molestie o/e persecuizioni telefoniche.
E' a pagamento appunto perchè non fruibili da tutti.
Se non erro costa o 15 o 30 euro per 15gg (perdona ma ancora faccia il raffronto con la lira e questo mi penalizza).
Doveroso aggiungere che, non si attiva facilmente, ma se ne occupa un reparto preposto, previo controlli.
Sappiamo benissimo che la burocrazia, soprattutto legata alla procedura civile è più lunga della quaresima.
Diciamo che permette di snellire quella grossa palla di fanc****ismo che in genere pulula negli uffici delle autorità competenti.
basti pensare che il controllo di una linea che riceve minacce via telefono, costa quasi come una crociera.:shock:
Ciao Ciao
:ok: :ok: :ok:

Anglomania
11-10-2011, 09:34
X la legge sulla privacy....nemmeno se invii fax con richiesta ti danno quello in entrata....solo quello in uscita!!!!
Però se è per la legge sulla privacy, perché è soltanto con la TIM che non si può vedere dettagli delle chiamate ricevute? Ho fatto la domanda generica "come faccio a vedere dettagli delle chiamate ricevute sul sito...?".
Le risposte sono state:
"con WIND, faccio così"
"Con VODAFONE faccio cosà"
"Con TIM, non si può"!!!
Come mai? Ma perché?
Poi, il numero lo vedo quando uno mi chiama, allora lì la privacy non c'è, (infatti faccio questa domanda perché qualcuno mi ha chiamato ieri e ho bisogno del suo numero!), poi a un certo punto spariscono tutti i numeri in arrivo e mi rimane soltanto uno - come se l'arrivo della nuova chiamata ha pulito la pagina piena di numeri e ha cominciato da capo - spazzando via tutti i numeri precedenti! Magari il mio cell può tenere in memoria solo pochi numeri alla volta. Ma questo non è un problema se riesco a vederli sul sito.
Allora con la TIM proprio non si può fare nulla?
Grazie

inca_volata
11-10-2011, 12:36
Però se è per la legge sulla privacy, perché è soltanto con la TIM che non si può vedere dettagli delle chiamate ricevute? Ho fatto la domanda generica "come faccio a vedere dettagli delle chiamate ricevute sul sito...?".
Le risposte sono state:
"con WIND, faccio così"
"Con VODAFONE faccio cosà"
"Con TIM, non si può"!!!
Come mai? Ma perché?
Poi, il numero lo vedo quando uno mi chiama, allora lì la privacy non c'è, (infatti faccio questa domanda perché qualcuno mi ha chiamato ieri e ho bisogno del suo numero!), poi a un certo punto spariscono tutti i numeri in arrivo e mi rimane soltanto uno - come se l'arrivo della nuova chiamata ha pulito la pagina piena di numeri e ha cominciato da capo - spazzando via tutti i numeri precedenti! Magari il mio cell può tenere in memoria solo pochi numeri alla volta. Ma questo non è un problema se riesco a vederli sul sito.
Allora con la TIM proprio non si può fare nulla?
Grazie
E ti hanno detto una cavolata, perché nemmeno con wind e vodafone puoi vedere dal sito il dettaglio delle chiamate in entrata... :ciao: